Pensando di te..

Sentirsi così forte da scambiarsi i respiri?notte a te che mi tieni… - Facciabuco.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Cammino nella quiete della notte
cercando un posto
a cui la luce non arriva,
un sito in cui sei più consapevole
quanto è grande l’universo
guardando il cielo pieno di stelle …

Ho finito il tempo …

Sono molto più consapevole
Di tutto il tempo sprecato
dei miei errori,
la mia rabbia,
delle opportunità che non ti ho dato …

Sono molto più consapevole
di tutte le volte che non te l’ho detto
ti amo,
delle carezze che non ti ho dato,
e le notti che ho perso …

Ho finito il tempo
per mostrarti che ci sono luci
che risplendono ancora di più
dopo essere stato al limite
Dall’oscurità più profonda
per dirti che sei l’unico
con cui concepisco di vivere la mia vita,
Il mio confidente,
il mio psicologo,
il dottore per tutti i mali,
quello che mi dà pace
e mi conduce all’estasi,
mio amico,
il mio amore…

Ho finito il tempo
Bene, ogni giorno che passa
questo abisso diventa più grande,
ogni giorno il carico è più pesante,
ogni giorno questo muro è più grande e più spesso
e l’unica persona che può
fai il buco per distruggerlo sei tu …

E prima che finisca tutto il tempo
fammi sognare per un momento,
un istante quando ti porto all’altare,
Beh, solo con te posso immaginare
un istante in cui formiamo una famiglia
e invecchiamo insieme,
un istante in cui si sveglia di nuovo
quell’amore in te e noi viviamo
quella vita che un giorno era nelle nostre mani …

Lasciami sognare …
bene se non posso toccarti
non posso parlare con te
nemmeno guardare,
Lo so mentre vado
Posso solo farlo
Suono…

Oggi sei come l’ossigeno
di cui è composta l’aria,
So che sei lì,
So che mi dai la vita
ma come l’ossigeno
Non riesco a vederti…

-A presto-

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr