eeeeeeeeeeeeeeeee bastaaaa no?

Zap

Risultato immagini per visual arts

 

 

 

Quanto mi scocciano le nonne,

che ti ricordano con una punta di gelosia,

che una giovane invecchia!!!

Intanto chiunque giovane e magari bella

cresce e vede anche la propria madre diventare più grande,

ma se è possibile anche più bella,mentre una che non ci si sente,

si sente brutta e vecchia anche a 15 anni!!!

E che cavolo ma lasciate tranquille le ragazze

che sono e si sentono belle!!!

Invece di dare consigli a chi non ve li chiede,

scrivere post-lo famo strano-

oppure se mangi la cipolla non ti bacio.

Un uomo di 50 anni che bacia una ragazza

solo a pensarci do di stomaco!!!

eeeeeeeeeeeeeeeee bastaaaa no?

eeeeeeeeeeeeeeeee bastaaaa no?ultima modifica: 2020-03-08T18:23:07+01:00da liberadacupido
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

9 pensieri riguardo “eeeeeeeeeeeeeeeee bastaaaa no?”

  1. Si invecchia dalla nascita e è fantastico vedersi allo specchio sempre diversi, giusto chi nasce subito completamente di aspetto esteticamente giudicabile bello,anche con il passare degli anni si rimane belli, mia nonna a 96 anni ancora sceglie le sue scarpe,i suoi vestiti con la giacca e le calze trasparenti,il suo cappello con sotto la piega fatta sempre fresca del suo parrucchiere,oggi mia madre ne sarebbe felice di andarci in crociera e giocare a carte. brava continua ad essere cosi azzata non rinunciare mai alla tua bellezza. bacione

  2. La pigrizia andò al mercato
    e un cavolo comprò,
    mezzogiorno era suonato
    quando a casa ritornò.

    Cercò l’acqua, accese il fuoco
    si sedette, riposò.
    Ed intanto, a poco a poco,
    anche il sole tramontò.

    Così, persa ormai la lena,
    sola al buio ella restò
    ed a letto senza cena
    la meschina se ne andò.

  3. Vero…ma in parte. Non tutte le nonne son gelose o invidiose…dipende dalla situazione, può essere come riporti, si…ma può anche essere una nonna lungimirante che parla ad una ragazza particolarmente presuntuosa nel suo muoversi. Non è un assoluto, nè la prima…e tantomeno la seconda valutazione.
    Per quanto riguarda il finale potrebbe essere utile cambiare prospettiva…immagina un ragazzo di 50 anni con un’anziana di 25…sicuramente…sarebbe assai più digeribile:-)))

  4. Rispondo io..
    Un uomo di 50 anni,scusami neppure dovrebbe pensare di poter avere una storia con un immatura 25 enne..e credimi non sono in grado queste ragazze di poter gestire un rapporto con uno che potrebbe essere il padre, visto che sono cresciute si più libere dalle loro coetanee di troppi anni fa e cultura molto più chiusa,e magari per sposarsi dovevano con l’autorità dei genitori sposarsi con un signore di 20-30 anni superiore, per fortuna per molte ragazze è cambiato, scuola.lavoro.genitori giovani,aiutano a scegliere un amore migliore e vicino alla loro età..Se poi..si parla di amanti è normale che sia diverso,per qualche persona a quel punto l’età..non è la scelta primaria..chi ha fatto quel post. è piccoletta e lo riconosci da come scrive..Vero non tutte le donne sono gelose oppure invidiose,oppure non lo dimostrano visto che sono sentimenti bagagli di chiunque, e comunque ti ringrazio di collaborare con le note, ho una giovane amica che stravede per te, e questo mi rende felice..a presto con e gioia sempre

  5. La parte finale del mio commento era chiaramente appoggiata alla satira…e comunque, una prospettiva elegante per evitare di entrare nel merito di altre questioni, sulle quali, è sicuramente meglio sorvoli chi non le sà scrollare di buon grado. L’età di un disappunto è relativa e parimenti la fonte di esso; sono basilari invece, gli strumenti per gestirlo. Strumenti che mutano vagamente con l’esperienza e mai per la circostanza ed in ogni caso, subentrano in gioco anche una serie di variabili emotive che caratterizzano la sensibilità di ogni individuo. Ricordo limpidamente una donna di passaggio con la quale, insieme ad altri colleghi, abbiamo pranzato un paio di volte tanti anni fa…in un susseguirsi di discorsi, si apprese che lei si relazionava solo con uomini maturi almeno di mezza età. Nessuno ci fece caso, poichè anche io ritenevo, che una donna di 40 anni circa, potesse anche avere dei motivi per preferire un uomo più grande di 10 anni o più. Sbagliai enormemente. Si seppe dopo qualche giorno la sua partenza, che quella donna non aveva neppure…25 anni. Vero, un individuo maturo non ha niente da spartire con una differenza generazionale abissale, ma non posso farne un assoluto. Da un punto di vista deduttivo ben si comprende il caso sopra riportato e parimenti, si…anche dal lato empirico o induttivo…per quel che mi riguarda spolverando il mio passato, non cambia di una virgola, nè da molto più giovane, nè da molto più anziano. Tutto si traduce o in un fare irrazionale ed impulsivo, oppure, nella capacità di sapersi gestire mantenendo le distanze.

  6. Meravigliosa donna,almeno io,non posso che pensare come leggo dalla tua nota,i nostri personali bagagli di esperienze e cultura potrebbero anche creare interesse su una mente giovanissima,come io personalmente ne posso essere lusingato ma allo stesso modo allontanato da una bella ragazza che impegna il mio sguardo e mi accende la voglia fisica,ma se cadessi in queste trappole generate dalla parte solo fisica,diventerei un ragazzino voglioso,ma quanto potrebbe durare?usare una bella ragazza con il sesso,soddisfa certo,ma poi?non potrei dividerci l’altra parte quella che ha creato la mia identità,posso insegnare ad una figlia,spingerla a fare scelte ma non una mia possibile compagna troppo giovane.infinita gioia anche a te adorata ragazza.

Lascia un commento