Ayu J Pop da Thousand Arms a Onimusha: Dawn of Dreams

Ayu

Il suo nome d’arte è 浜崎あゆみ con ayumi scritto in hiragana

Tutta la produzione  musicale  giapponese moderna è J- Pop, abbraccia l’elettronica e la dance,  l’hip hop o il soft rock e il soul, e per l’occidente è riconoscibile con le diverse  influenze della musica occidentale.  Alla ribalta è anche il K pop cioè la produzione coreana che vanta una vera industria del successo per bande composte per lo più da giovanissimi idol; fenomeno comune alle loro culture.

Il J pop è arrivato ad essere conosciuto in occidente anche grazie agli Anime e ai videogiochi che prevedono opening ed ending musicali, vere e proprie osting sonore di j pop, e  sono diventati un buon mezzo di diffusione del genere.  Ayumi Hamasaki ayumi hamasaki tra gli altri autori di J pop e J rock ne  è considerata l’imperatrice, conosciuta al pubblico internazionale, e appellata dai fan Ayu,  vince più volte il premio Taishō.  Vanta altri record come la prima cantante donna ad avere tutti i suoi lavori con l’etichetta Avex nelle più importanti classifiche musicali e in particolare nella top ten di Oricon.

I primi passi di Ayu muovono nella scena rap . Il 1º dicembre 1995 esce il suo primo album, Nothing from Nothing, realizzato con Dohzi-T appellativo di Mitsuru Takesue, rapper giapponese chiamato anche Brother Dohzi dagli altri artisti.

Col suo quinto singolo Depend on You, la Hamasaki raggiunge per la prima volta la top ten delle classifiche, e il brano è usato nella colonna sonora del videogioco Thousand Arms.

Nel 2001, il suo secondo album remix, ayu-ro mix 2, è un record come  il secondo album remix nella storia della musica giapponese a posizionarsi primo nelle classifiche. Il suo unico predecessore è stato l’album della cantante Misia, Little Tokyo. Di Misia si è accennato in Shiro Sagisu Hedgehog’s dilemma.

Anche la canzone “Startin’ Startin’  – Born to Be… – trentanovesimo singolo del 2006, viene  suonata opening theme del videogioco per PlayStation 2 Onimusha: Dawn of Dreams;  mentre “rainy day” presente nell’album “Missunderstood” è la ending theme. Non solo, “Born To Be…” è utilizzata per le Olimpiadi invernali 2006 da Nippon Television.

Il 12 agosto 2009, Ayumi pubblica il singolo “Sunrise LOVE is ALL” ed è  opening del dorama  giapponese Dandy Daddy. Per Dorama si intende una fiction con la partecipazione come personaggi protagonisti dei principali cantanti J-pop e idol maschili del momento. (Lo stesso format è molto comune nei paesi della costa orientale del Pacifico).

La carriera di Ayu è piuttosto ricca e non si limita solo naturalmente ai soli temi per Videogiochi, ma in questo articolo si è voluto focalizzare questo aspetto per introdurre il J- Pop e il J rock.

どうもありがとうございます

doumo arigatou gozaimasu

@@@@H@@@

Ayu J Pop da Thousand Arms a Onimusha: Dawn of Dreamsultima modifica: 2022-04-12T23:55:04+02:00da Haruaki.Yachi

4 Comments

  1. Haruaki.Yachi scrive:

    Grazie per la revisione e le immagini senpai spero di essere stata utile @@@H@@@

    1. A me piace molto questo articolo Haru, mi ha permesso di scoprire l’Imperatrice ! Donne in musica …J pop j rock grazie Mιᥣᥣᥱ

  2. CrossPurposes scrive:

    Molto utile, grazie Haru. Non conoscevo, e ho sentito delle cose stimolanti (oltre al bell’articolo).

  3. Haruaki.Yachi scrive:

    doumo arigatou gozaimasu @@H@@

Comments are closed.