UN EFFICACE MANIFESTO DI DENUNCIA: LA SENTENZA IL REFERENDUM CATALANO E LA LEGGE ELETTORALE IN ITALIA IL REFERENDUM DELLA CATALOGNA E L’EUROPA: PROSPETTIVE ED INCOGNITE. IL TEMPO E’ DENARO ED A VOLTE ANCHE ALTRO UN EFFICACE MANIFESTO DI DENUNCIA I TOP-POST, LO IUS SOLI E GLI STUPRI PER NON DIRE DI PENSIONI. E’ POSSIBILE DETERMINARE IL NUMERO DI MIGRANTI DA ACCOGLIERE ? O E’ UN’UTOPIA? LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE ED I COMMENTI: NUN VE REGGAE PIU’ IL TERRORISMO, PIAZZA SAN CARLO ED IL CAVALLO DI TROIA LA TRAGEDIA DEL MEDIORIENTE, LA POVERA GENTE ED I GIOCHI DI POTERE LA SERRACCHIANI, LO STUPRO ED I SEPOLCRI IMBIANCATI IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI CATANIA, LE ONG E LE VERITA’ APPARENTI REMINISCENZE CINEMATOGRAFICHE: LA SETTIMANA INCOM MIGRANTI: SALVATAGGI IN MARE ED INSERIMENTO NEI PAESI DI ARRIVO NON SONO VEGETARIANO NE’ ANIMALISTA, MA CONDIVIDO L’INVITO CON TUTTO IL CUORE I TEMPI DELLA GIUSTIZIA PENSIERI IMPERTINENTI SU UN ARGOMENTO SERIO LA DISONESTA’ IN BUONA FEDE AI NUOVI ISCRITTI AL MIO BLOG: BENVENUTI (CON RISERVA) PLATONE, LA LIBERTA’ E IL PAESE DEI BALOCCHI. IL BALLOTTAGGIO: OPINIONI A CONFRONTO GLI ANIMALI ED I TEST DI TOSSICITA’ COMMENTI DI RIPARAZIONE PRO RTEO LA BUONA SCUOLA, ALEX E SAMOA SALVIAMO IL LUPO: COMPORTIAMOCI DA POPOLO CIVILE LA LEGGE ELETTORALE, LA CULTURA E L’ETICA ESISTE ANCORA LA “PIETAS ROMANA”? Ahi serva Italia di dolore ostello,….non donna di province , ma bordello! PER NON DIMENTICARE LE INDAGINI DI UN MAGISTRATO DRAMMATURGO E L’ITALIA D’OGGI LA DEMOCRAZIA, IL REFERENDUM E LA SPERANZA LA CHIROMANTE SCIENTIFICA PROBLEMI DI SPAZIO: L’ATOMO, IL COSMO E LE MIGRAZIONI IL REFERENDUM COSTITUZIONALE ED I CONGIUNTIVI BENVENUTI A “VILLA ARZILLA” ELEZIONI USA VAURO, LA LEOPOLDA ED IL TERREMOTO LA POLITICA PARALLELA, cioè DUE PESI E DUE MISURE Buoni e cattivi: ci sono dittatori e dittatori? Pensieri sparsi Angelo martirizzato da balordi malvagi Yulin e simili A Cesare quel ch’é di Cesare ” IL PATENTINO “ De minimis…seconda puntata Le pensioni in Italia Breve panoramica sull’attualità Keynes e il capitalismo, note a margine Mattanza di cetacei e crudeltà gratuita Indovinelli e paradossi De minimis Precisazione Brevi considerazioni su un argomento di attualità

UN EFFICACE MANIFESTO DI DENUNCIA: LA SENTENZA

images

Il 19 settembre del corrente anno segnalavo con ammirazione la comparsa tra quelli pubblicitari di un manifesto che con poche ma efficaci parole, nel dare notizia con una perifrasi della morte di una giovane laureata investita da un pirata della strada, segnalava il giorno, poi rinviato, in cui con l’emissione della sentenza a carico del responsabile  sarebbe stato definito in termini di pena il valore della sua vita.

Nei primi giorni di questo mese il processo di primo grado é giunto a termine con la condanna del ventenne investitore alla pena di tre anni e sei mesi di reclusione, non si sa quanto reali.

Secondo le notizie riportate dai mezzi d’informazione i familiari avrebbero accettato il giudizio mostrando acquiescenza per la conclusione del procedimento, tuttavia, poichè so che la sensibilità degli uomini é la più varia ed imprevedibile, lascio a tutti la libertà di formulare il proprio convincimento morale circa l’adeguatezza della pena inflitta al reo di aver determinato la perdita di una vita umana.dahlia-2736169__340

 

donkey-2742362__340

IL REFERENDUM CATALANO E LA LEGGE ELETTORALE IN ITALIA

In Catalogna il referendum del 1° ottobre ha avuto un seguito imprevisto ed indesiderato dagli elettori plebiscitariamente favorevoli alla piena sovranità della loro terra. Carlos Puigdemont, presidente del governo catalano, prendendo la parola alla Generalitat ha infatti dichiarato l’imdipendenza della repubblica catalana, ma ne ha congelato l’attuazione per favorire il dialogo con il governo centrale […]

220px-Sagradafamilia-overview[1]

IL REFERENDUM DELLA CATALOGNA E L’EUROPA: PROSPETTIVE ED INCOGNITE.

La Catalogna é riuscita, nonostante tutte le azioni poste in atto dal governo centrale per impedirlo, a far svolgere  il referendum indetto per accertare la reale volontà della sua popolazione di conseguire l’indipendenza dalla Spagna. Lo spoglio delle schede ha dato una percentuale di votanti del 41% ed una favorevole alla secessione superiore al 90%, non […]

UN EFFICACE MANIFESTO DI DENUNCIA

Ieri, mentre gurdavo un tabellone destinato all’affissione di manifesti pubblicitari, la mia attenzione é stata attratta da uno che non suggeriva l’acquisto di qualche prodotto, esaltandone le doti, né informava il pubblico riguardo a spettacoli, eventi culturali, manifestazioni od altro, ma semplicemente riportava la fotografia di una persona in giovane età affiancata dalla scritta che […]

LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE ED I COMMENTI: NUN VE REGGAE PIU’

  Domenica 11 giugno si sono svolte le elezioni amministrative in un migliaio di comuni italiani: dei nove milioni di potenziali elettori si sono recati alle urne circa cinquemilionicinquecetomila, i quali si sono trovati a dover scegliere tra centinaia di liste civiche, spesso maschere delle organizzazioni politiche maggioritarie timorose forse di proporsi ufficialmente. I risultati […]

2016 Name of Company