IL TEMPO E’ DENARO ED A VOLTE ANCHE ALTRO UN EFFICACE MANIFESTO DI DENUNCIA I TOP-POST, LO IUS SOLI E GLI STUPRI PER NON DIRE DI PENSIONI. E’ POSSIBILE DETERMINARE IL NUMERO DI MIGRANTI DA ACCOGLIERE ? O E’ UN’UTOPIA? LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE ED I COMMENTI: NUN VE REGGAE PIU’ IL TERRORISMO, PIAZZA SAN CARLO ED IL CAVALLO DI TROIA LA TRAGEDIA DEL MEDIORIENTE, LA POVERA GENTE ED I GIOCHI DI POTERE LA SERRACCHIANI, LO STUPRO ED I SEPOLCRI IMBIANCATI IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI CATANIA, LE ONG E LE VERITA’ APPARENTI REMINISCENZE CINEMATOGRAFICHE: LA SETTIMANA INCOM MIGRANTI: SALVATAGGI IN MARE ED INSERIMENTO NEI PAESI DI ARRIVO NON SONO VEGETARIANO NE’ ANIMALISTA, MA CONDIVIDO L’INVITO CON TUTTO IL CUORE I TEMPI DELLA GIUSTIZIA PENSIERI IMPERTINENTI SU UN ARGOMENTO SERIO LA DISONESTA’ IN BUONA FEDE AI NUOVI ISCRITTI AL MIO BLOG: BENVENUTI (CON RISERVA) PLATONE, LA LIBERTA’ E IL PAESE DEI BALOCCHI. IL BALLOTTAGGIO: OPINIONI A CONFRONTO GLI ANIMALI ED I TEST DI TOSSICITA’ COMMENTI DI RIPARAZIONE PRO RTEO LA BUONA SCUOLA, ALEX E SAMOA SALVIAMO IL LUPO: COMPORTIAMOCI DA POPOLO CIVILE LA LEGGE ELETTORALE, LA CULTURA E L’ETICA ESISTE ANCORA LA “PIETAS ROMANA”? Ahi serva Italia di dolore ostello,….non donna di province , ma bordello! PER NON DIMENTICARE LE INDAGINI DI UN MAGISTRATO DRAMMATURGO E L’ITALIA D’OGGI LA DEMOCRAZIA, IL REFERENDUM E LA SPERANZA LA CHIROMANTE SCIENTIFICA PROBLEMI DI SPAZIO: L’ATOMO, IL COSMO E LE MIGRAZIONI IL REFERENDUM COSTITUZIONALE ED I CONGIUNTIVI BENVENUTI A “VILLA ARZILLA” ELEZIONI USA VAURO, LA LEOPOLDA ED IL TERREMOTO LA POLITICA PARALLELA, cioè DUE PESI E DUE MISURE Buoni e cattivi: ci sono dittatori e dittatori? Pensieri sparsi Angelo martirizzato da balordi malvagi Yulin e simili A Cesare quel ch’é di Cesare ” IL PATENTINO “ De minimis…seconda puntata Le pensioni in Italia Breve panoramica sull’attualità Keynes e il capitalismo, note a margine Mattanza di cetacei e crudeltà gratuita Indovinelli e paradossi De minimis Precisazione Brevi considerazioni su un argomento di attualità

AI NUOVI ISCRITTI AL MIO BLOG: BENVENUTI (CON RISERVA)

Negli ultimi giorni ho registrato parecchie adesioni al mio Blog: in astratto la circostanza non può che farmi piacere, in concreto la prudenza, cioè quell’ispirazione che spesso  fa intuire ciò che si nasconde dietro le apparenti realtà (dietro l’angolo avrebbe detto Paietta), mi ha suggerito di dedicare a tutti i nuovi “simpatizzanti” una poesia di Trilussa, che di seguito trascrivo:

“BONSENSO PRATICO”

“Quanno, de notte, sparsero la voce

che un Fantasma girava sur castello,

tutta la folla corse e, ner vedello,

cascò in ginocchio co’ le braccia in croce.

Ma un vecchio restò in piedi, e francamente

voleva dije che nun c’era gnente.

Poi ripensò:”Sarebbe una pazzia.

Io, senza dubbio, vedo ch’é un lenzolo:

ma, più che di’ la verità da solo,

preferisco sbajamme in compagnia.

Dunque é un Fantasma, senza discussionne”.

E pure lui se mise a pecorone.”

Io non la penso come il vecchio  di Trilussa e spero tanto che a tale modo di  sentire si ispirino anche i nuovi iscritti al mio Blog, ai quali in ogni caso, in attesa dei loro motivati commenti,  auguro il benvenuto.

 

 

AI NUOVI ISCRITTI AL MIO BLOG: BENVENUTI (CON RISERVA)ultima modifica: 2017-03-13T13:29:27+00:00da Quivisunusdepopulo

4 comments:

  1. Caro Amico, poni un bel dilemma. Trilussa aveva ragione, ma in parte. Così come aveva torto, ma in parte (che bella “filosofia” la mia !). Proprio ieri, in una circostanza analoga (non era in discussione l’apparizione di un fantasma, in verità, ma una processione di credenti con una statua raffigurante uno degli innumerevoli “santi”), ho detto la mia. L’universo, da uno, forse, che era all’inizio, si è scisso in due parti, tra materia ed energia. Ogni argomento, ahinoi, sarà sempre visto da due posizioni contrapposte. Quale delle due è vera e giusta ? Ho così detto agli “amici” : possiamo anche seguire la processione, al di là delle nostre convinzioni sul santo e sulla statua, perchè può essere piacevole stare, per un po’ di strada, insieme ai nostri simili. Cordialmente.

    1. Mio caro amico, il problema non é sapere se Trilussa aveva ragione o meno, il problema é sapere se si ha il coraggio e l’abitudine di esprimere la propria opinione, anche quando la maggioranza ne ha una diversa ed ha la possibilità di imporla (in tal caso tutt’al più potrebbe giustificarsi il silenzio, mai l’accettazione, salvo che la diversa opinione non ci convinca).
      Io non ho alcuna idea di che cosa possa essere stato l’universo in principio (ma c’é stato un principio?), però non credo che si sia scisso in materia ed energia dato che l’atomo ha la particolarità di presentarsi a volte come materia ed a volte come energia, tanto che in una visione fantastica una volta ipotizzai che l’universo potesse essere il sogno di Dio!
      Tale ambiguità deve insegnarci che l’unica verità assoluta, ma indimostrabile, é l’esistenza di Dio, tutte le altre sono relative e contingenti.
      Una buona serata.

  2. Un po’ quello sciallare che a volte libera tensioni che inevitabilmente sovraccaricano: testimonia che a tutto c’è un punto di svolta estrema come rimedio, ma in genere Disimpegno e Impegno sono due nature non declinabili.
    Eccomi dunque in questo regno dal tratto calligrafo storico, con agio, apprezzo_*
    M

    1. Ciao Misti, disimpegno ed impegno non sono indeclinabili ma sono i due opposti concettuali che ci consentono la loro conoscenza e distinzione visto che l’uomo può conoscere solo attraverso la contraddizione. Cari saluti.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).

2016 Name of Company