Dermatologia Newsletter by Xagena

 DermatologiaOnline.it
Dermatologia ALERT
FOCUS ON: Dermatite atopica

La dermatite atopica da moderata a grave può aumentare il rischio di fibrillazione atriale

Uno studio di coorte della durata di 35 anni ha mostrato che i pazienti con dermatite atopica da moderata a grave hanno presentato un aumento del 20% del rischio a lungo termine di fibrillazione atri …

Dupilumab nel mondo reale: maggiore incidenza di congiuntivite e di ipereosinofilia

La dermatite atopica rappresenta di norma un importante problema durante la prima infanzia, ma colpisce anche fino al 5% degli adulti. I casi lievi generalmente vengono trattati con successo con u …

FOCUS ON: Psoriasi

Skyrizi per il trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave, approvato nell’Unione Europea

La Commissione europea ha approvato Skyrizi ( Risankizumab ) per il trattamento della psoriasi a placche da moderata a grave nei pazienti adulti candidati alla terapia sistemica. Skyrizi ( 150 mg ) v …

Il dosaggio di Otezla è peso-dipendente nei pazienti pediatrici con psoriasi a placche

Un miglioramento dei punteggi PASI ( Psoriasis Area Severity Index ) si è verificato già alla seconda settimana in uno studio di fase 2 su pazienti adolescenti con psoriasi a placche da moderata a gra …

Guselkumab sembra presentare un vantaggio rispetto a Secukinumab nel controllo a lungo termine della psoriasi a placche da moderata a grave

Per la psoriasi a placche da moderata a grave, il trattamento con Guselkumab ( Tremfya ) è risultato superiore a Secukinumab ( Cosentyx ) in base alla risposta PASI 90 a 48 settimane nello Studio ECLI …

FarmaExplorer

Afamelanotide e fototerapia UV-B a banda stretta per il trattamento della vitiligine

La fototerapia UV-B a banda stretta ( NB-UV-B ) è ampiamente utilizzata per il trattamento della vitiligine. Afamelanotide ( Scenesse…

Melanoma: l’inibizione di BRAF/MEK associata a rischio cardiovascolare

Una meta-analisi ha mostrato che la doppia terapia di inibizione BRAF e MEK per il melanoma può comportare alcuni danni…

Cemiplimab ha una potente attività nel carcinoma cutaneo a cellule squamose localmente avanzato

Tra i pazienti con carcinoma cutaneo a cellule squamose ( CSCC ) localmente avanzato che sono stati arruolati nello studio…

Malattie dermatologiche Newsletter

DermatologiaOnline.it
ALERT Dermatologia !
Top News / Regime a tripletta per il melanoma con mutazione BRAF V600
 –

Spartalizumab aggiunto a Dabrafenib e a Trametinib sembra sicuro ed efficace nel melanoma avanzato, BRAF V600-mutato

L’aggiunta di Spartalizumab a Dabrafenib e Trametinib è apparsa sicura ed efficace per i pazienti precedentemente non-trattati con melanoma non-operabile, in fase avanzata o metastatico, con mutazion …

Carcinoma cutaneo a cellule squamose

L’FDA ha approvato Libtayo, il primo farmaco specifico per il carcinoma cutaneo a cellule squamose in fase avanzata

L’FDA ha approvato Cemiplimab-rwlc ( Libtayo ) per il trattamento endovenoso dei pazienti con carcinoma cutaneo a cellule squamose metastatico o carcinoma cutaneo a cellule squamose localmente avanza …

Dermatite atopica

Nemolizumab efficace nella dermatite atopica moderata e grave non adeguatamente controllata con terapia topica

Per i pazienti con dermatite atopica da moderata a grave non adeguatamente controllata con agenti topici, Nemolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato anti recettore A della interleuchina 31 ( IL- …

Melanoma

Melanoma in fase avanzata: la combinazione di Nivolumab e Ipilimumab ha mostrato benefici duraturi di sopravvivenza a 4 anni

I risultati a quattro anni dello studio clinico di fase III CheckMate -067 hanno mostrato un beneficio di sopravvivenza durevole e a lungo termine con la combinazione di Nivolumab ( Nivolumab ) e Ipil …

Farmacovigilanza

Uso di Idroclorotiazide e rischio di tumore cutaneo non-melanoma

L’Idroclorotiazide, uno dei farmaci diuretici e antipertensivi più frequentemente utilizzati negli Stati Uniti e nell’Europa occidentale, è fotosensibilizzante ed è stato precedentemente associato a c …

FarmaExplorer

Effetto di Secukinumab sull’attività clinica e sul carico patologico della psoriasi ungueale: risultati dello studio TRANSFIGURE a 32 settimane

La psoriasi ungueale è associata a menomazione funzionale, dolore e ridotta qualità di vita. L’obiettivo di uno studio è stato…

Efficacia e sicurezza di Guselkumab nei pazienti con artrite psoriasica attiva

Guselkumab ( Tremfya ), un anticorpo monoclonale umano che si lega alla subunità p19 dell’interleuchina 23, è stato approvato per…

Dermatite atopica, efficacia di Dupilumab negli adolescenti

Sono stati presentati i risultati di fase 3 di Dupilumab ( Dupixent ) negli adolescenti con dermatite atopica moderata-grave non…

Farmaci Newsletter

Farmaci.net
ALERT Farmaci !
Top News / EMA: Non c’è evidenza che gli Acidi grassi Omega-3 siano in grado di prevenire gli eventi cardiovascolari

EMA: i farmaci a base di Acidi grassi Omega-3 non sono più considerati efficaci nella prevenzione delle malattie cardiache

L’EMA ( Agenzia europea per i medicinali ) ha concluso che i medicinali a base di Acidi grassi Omega-3 non sono efficaci nella prevenzione cardiovascolare nei pazienti che hanno presentato un infarto …

Le Nuove Frontiere dell’Oncologia

Tumore neuroendocrino del pancreas: l’antidiabetico Metformina riduce significativamente il rischio di progressione tumorale

Uno studio, coordinato dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano ( Sara Pusceddu ) e pubblicato sulla rivista Gastroenterology, ha mostrato che il farmaco per il diabete Metformina riduce in modo s …

Le terapie mirate migliorano la sopravvivenza in alcuni tumori

Oggi il 54% degli uomini e il 63% delle donne colpiti da tumore sconfiggono la malattia. In un ventennio ( 1990-2009 ) la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata rispettivamente del 15% …

Nivolumab, un anticorpo anti-PD-1, nel trattamento del tumore squamoso del testa-collo in progressione durante o dopo terapia a base di Platino

Nivolumab ( Opdivo ) è il primo farmaco anti-PD-1 approvato in Italia per il trattamento del carcinoma squamoso del testa-collo negli adulti in progressione durante o dopo terapia a base di Platino, e …

Midostaurina nel trattamento della leucemia mieloide acuta Flt3 mutata

Il trattamento con Midostaurina apporta benefici significativi in termini di sopravvivenza complessiva, nei malati di leucemia mieloide acuta Flt3 mutata, con un miglioramento della durata di vita da …

Cardiologia

Cangrelor, un antiaggregante per via endovenosa, riduce gli eventi trombotici nei pazienti con cardiopatia ischemica sottoposti ad angioplastica coronarica

Cangrelor ( Kengrexal ), un antiaggregante per via iniettiva, ha dimostrato di ridurre gli eventi trombotici, rispetto alla terapia orale standard, nei pazienti con cardiopatia ischemica sottoposti ad …

Dermatite atopica

Nemolizumab efficace nella dermatite atopica moderata e grave non adeguatamente controllata con terapia topica

Per i pazienti con dermatite atopica da moderata a grave non adeguatamente controllata con agenti topici, Nemolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato anti recettore A della interleuchina 31 ( IL- …

Diabete mellito 

Dapagliflozin abbassa i tassi di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca nei pazienti ad alto rischio affetti da diabete mellito di tipo 2

Dapagliflozin ( Forxiga ) somministrato una volta al giorno a una singola dose da 10 mg, non è risultato associato a una maggiore o minore frequenza di eventi avversi cardiovascolari maggiori ( MACE ) …

Controversie

Inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina e rischio di cancro ai polmoni

Lo scopo di uno studio di coorte basato sulla popolazione è stato quello di determinare se l’uso di inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina ( ACEI ), confrontato con l’uso di bloccanti …

Farmacovigilanza

Fluorochinoloni associati a rischio cardiovascolare

Diversi antibiotici fluorochinolonici sono stati associati a relazioni avverse cardiache, portando al ritiro di alcuni di questi farmaci dal mercato. Effetti collaterali cardiaci come prolungamento d …

FarmaExplorer

Efficacia e sicurezza di Guselkumab nei pazienti con artrite psoriasica attiva

Guselkumab ( Tremfya ), un anticorpo monoclonale umano che si lega alla subunità p19 dell’interleuchina 23, è stato approvato per…

Eptinezumab può fornire una riduzione rapida ed efficace dei giorni di emicrania mensili

Eptinezumab può essere una opzione rapida ed efficace per la prevenzione dell’emicrania cronica, secondo i risultati dello studio PROMISE-2. Eptinezumab,…

Sicurezza ed efficacia di Upadacitinib in pazienti con artrite reumatoide e risposta inadeguata ai farmaci antireumatici modificanti la malattia convenzionali sintetici: studio SELECT-NEXT

Upadacitinib è un inibitore selettivo della Janus chinasi 1 ed è risultato efficace negli studi di fase 2 in pazienti…