Focus On: Ematologia

Ematologia.it

Aggiornamenti in Ematologia

 

Eprenetapopt più Azacitidina dopo trapianto allogenico di cellule staminali emopoietiche per leucemia mieloide acuta TP53-mutante e sindromi mielodisplastiche

Gli esiti sono sfavorevoli nella leucemia mieloide acuta ( AML ) e nelle sindromi mielodisplastiche ( MDS ) con mutazione TP53 ( mTP53 ), anche dopo trapianto allogenico di cellule staminali ematopoie …


 

Valutazione della terapia di combinazione di Idrossiurea e Talidomide nella beta-talassemia

Le complicanze trasfusionali e la mancanza di risorse nei Paesi a reddito medio-basso hanno portato alla ricerca di nuove terapie per ridurre la necessità di trasfusioni di sangue nei pazienti con bet …


 

Zandelisib con dosaggio continuo o intermittente in monoterapia o in associazione con Rituximab nei pazienti con neoplasia dei linfociti B recidivante o refrattaria

Gli inibitori della fosfatidilinositolo 3-chinasi p110-delta ( PI3K-delta ) sono efficaci nei tumori maligni delle cellule B. Gli eventi avversi immuno-correlati possono essere mitigati con la sommi …


 

Efficacia e sicurezza di chemioterapia a base di Pegasparaginasi versus chemioterapia a base di L-Asparaginasi per il linfoma a cellule NK/T di nuova diagnosi extranodale avanzato

Il regime chemioterapico SMILE a base di L-Asparaginasi ( Desametasone, Metotrexato, Ifosfamide, L-Asparaginasi ed Etoposide ) ha mostrato tassi di risposta e benefici in termini di sopravvivenza più …


 

Narsoplimab, un inibitore di MASP-2, per il trattamento della microangiopatia trombotica associata al trapianto di cellule staminali ematopoietiche nell’adulto

La microangiopatia trombotica associata al trapianto di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT-TMA ) è una grave complicanza con mortalità significativa e nessuna terapia approvata. La microangiopa …


 

L’antagonista MDM2 Idasanutlina nei pazienti con policitemia vera

Idasanutlina, un antagonista MDM2, ha mostrato attività clinica e una rapida riduzione del carico allelico JAK2 V617F nei pazienti con policitemia vera ( PV ) in uno studio di fase 1. Uno studio di …


 

Trattamento stratificato basato sulla risposta a Ruxolitinib per la linfoistiocitosi emofagocitica pediatrica

La linfoistiocitosi emofagocitica ( HLH ) è una malattia letale caratterizzata da iperinfiammazione. Recentemente, Ruxolitinib ( Jakavi ), mirato alle citochine chiave nella linfoistiocitosi emofago …


 

Venetoclax più chemioterapia con Daunorubicina e Citarabina come trattamento di prima linea per gli adulti con leucemia mieloide acuta

Gli adulti con leucemia mieloide acuta hanno esiti clinici e tassi di remissione completa insoddisfacenti. Venetoclax ( Venclyxto ) in combinazione con Azacitidina o Citarabina a basso dosaggio ha m …


 

Ciclofosfamide post-trapianto per la prevenzione della malattia del trapianto contro l’ospite: studio HOVON-96

La malattia del trapianto contro l’ospite ( GVHD ) è la complicanza più importante del trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche ( alloHSCT ). È stato eseguito uno studio prospettico …


 

Efficacia e sicurezza a lungo termine della profilassi sottocutanea con Concizumab nell’emofilia A e nell’emofilia A/B con inibitori

Nonostante le attuali terapie, rimane un bisogno insoddisfatto di trattamento per i pazienti con emofilia. Le parti principali di due studi di fase 2 hanno stabilito la proof-of-concept clinica per …


 

Venetoclax combinato con chemioterapia di induzione nei pazienti con leucemia mieloide acuta di nuova diagnosi

Venetoclax ( Venclyxto ) in combinazione con la chemioterapia intensiva si è dimostrato sicuro con un’attività promettente nei pazienti in buone condizioni con leucemia mieloide acuta di nuova diagnos …


 

Inizio e interruzione di Venetoclax più Ibrutinib guidati dalla malattia minima residua per i pazienti con leucemia linfatica cronica recidivante o refrattaria: studio HOVON141 / VISION

Sono necessarie opzioni di trattamento mirato a tempo limitato per i pazienti con leucemia linfatica cronica recidivante o refrattaria. È stata esaminata l’efficacia del trattamento a tempo limitato …


 

Storia naturale della macroglobulinemia di Waldenström a seguito di resistenza acquisita alla monoterapia con Ibrutinib

Ibrutinib ( Imbruvica ) è altamente attivo e produce risposte a lungo termine nei pazienti con macroglobulinemia di Waldenström ( WM ), ma con un trattamento prolungato può verificarsi resistenza acqu …


 

Pembrolizumab più Dinaciclib nei pazienti con neoplasie ematologiche: studio KEYNOTE-155

I dati preclinici hanno dimostrato che la combinazione di un inibitore anti-PD-1 con un inibitore della chinasi ciclina-dipendente 9 ( CDK9 ) ha fornito una maggiore attività antitumorale senza tossic …


 

Atezolizumab da solo o in combinazione non ha dimostrato un profilo rischio-beneficio favorevole nella sindrome mielodisplastica

Sono stati presentati i risultati primari dello studio di fase 1b GO29754 che ha valutato la sicurezza e la tollerabilità di Atezolizumab ( Tecentriq ), un inibitore di PD-L1, da solo e in combinazion …

Medicina News by Xagena

 

MedicinaNews.it

CARDIOLOGIA

Alcuni antipertensivi sono fototossici. Possibile rischio di cancro alla pelle non-melanoma con l’esposizione al sole o a luce UV

Capucci: Miocarditi in aumento tra giovani e atleti, correlazione col vaccino anti-Covid a RNA messaggero

COVID è principalmente una malattia vascolare

DERMATOLOGIA

ALERT – La Finasteride nel trattamento della calvizie e dell’ipertrofia prostatica associata a disfunzione sessuale

ALERT – Disfunzione sessuale con Isotretinoina un farmaco per il trattamento dell’acne

EMATOLOGIA

Leucemia linfatica cronica e linfoma a piccoli linfociti: Zanubrutinib superiore a Ibrutinib

Mieloma multiplo recidivato / refrattario & Terapia con anticorpi bispecifici: Teclistamab

Mieloma multiplo recidivato: benefici della combinazione a base di Isatuximab indipendentemente dalle precedenti linee di trattamento

Mieloma multiplo: i bisogni insoddisfatti e le nuove terapie immuno-mediate

Mieloma multiplo esposto a tripla classe: Ide-cel aumenta la sopravvivenza libera da progressione rispetto alle terapie standard

Terapia di mantenimento dopo trapianto autologo di cellule staminali nel mieloma multiplo: la tripletta a base di Carfilzomib, Lenalidomide e Desametasone prolunga la sopravvivenza libera da progressione

Nuovi farmaci per il mieloma multiplo: Nexpovio a base di Selinexor

La FDA ha approvato la prima terapia genica per adulti con emofilia B: Hemgenix

DIABETOLOGIA

AIFA – Diabete di tipo 2: gli inibitori di DPP4 non presentano benefici nè cardiovascolari nè renali

Diabete mellito di tipo 2: possibile insorgenza di pemfigoide bolloso con Linagliptin

Segnalata all’FDA la presenza di NTTP, una sostanza che potrebbe essere cancerogena, in Sitagliptin, un farmaco per il diabete di tipo 2

GASTROENTEROLOGIA

Novità nella terapia della malattia di Crohn: Rinvoq a base di Upadacitinib

Stitichezza: l’uso dei lassativi, in particolare quelli osmotici, può aumentare il rischio di demenza 

GINECOLOGIA

Contraccettivi ormonali combinati e solo progestinici e rischio di cancro al seno

L’antibiotico Azitromicina riduce il rischio di mortalità tra le partorienti

Depressione in gravidanza: che cosa fare e quali rischi ? 

Le donne hanno una maggiore probabilità di essere ricoverate per reazioni avverse da farmaci rispetto agli uomini

INFETTIVOLOGIA

AIFA – L’uso elevato di antibiotici può favorire la multi-resistenza batterica, ed è correlato ad esiti anche fatali

Resistenza agli antibiotici – Uno studio italiano ha dimostrato che la mortalità per sepsi in ospedale arriva anche al 45%

Raddoppiati i casi di infezione da Candida auris con alta incidenza di resistenza agli antifungini echinocandine

L’abuso degli antibiotici è causa di antibiotico-resistenza. Molti pazienti muoiono a causa del fallimento dell’antibioticoterapia

Azitromicina un antibiotico con caratteristiche antinfiammatorie e immunomodulatrici

Corretto impiego dei farmaci: Il Paracetamolo può causare seppur raramente gravi reazioni avverse epidermiche anche ad esito fatale

MALATTIE RARE

Malattie rare: la rivoluzione prodotta dalla terapia genica one-shot

Malattie rare – Novità nel trattamento della malattia da agglutinine fredde: Enjaymo

Malattie rare – Deficit di Piruvato Chinasi: approvato negli USA Pyrukynd 

METABOLISMO

Semaglutide un antidiabetico che riduce il peso corporeo fino al 20%

Colesterolo LDL: scarsa aderenza alla terapia in particolare con le statine

I dolcificanti aumentano il rischio cardiovascolare

Osteonecrosi della mandibola causata dai bifosfonati

La Stampa – Vitamina D sotto processo. L’AIFA: “ C’è stato un abuso del farmaco ”

NEFROLOGIA

Dalla Letteratura Medica – Quale anticoagulante per i pazienti anziani con malattia renale cronica ?

NEUROLOGIA

ALERT ! La Pseudoefedrina contenuta in prodotti per raffreddore e influenza potrebbe causare gravi sindromi a livello cerebrale

Sclerosi laterale amiotrofica: approvato negli USA Relyvrio, un nuovo farmaco

ONCOLOGIA

Oncologia di Precisione: Larotrectinib nei tumori positivi alla fusione NTRK

Carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico: terapia di prima linea con la combinazione Padcev e Keytruda

Cancro alla prostata ormono-sensibile metastatico: quali pazienti possono trarre maggior beneficio con Darolutamide ?

OncoGinecologia – Efficacia di Pembrolizumab più chemioterapia nel cancro dell’endometrio in stadio 3-4

L’anticorpo monoclonale anti-PD-L1 Durvalumab ha dimostrato di migliorare la sopravvivenza nei pazienti con cancro ai polmoni non-a-piccole cellule

Novità nel trattamento del carcinoma uroteliale metastatico: Sacituzumab govitecan, un coniugato anticorpo-farmaco

Nivolumab nel trattamento del cancro uroteliale: risultati del follow-up a 3 anni

ASCO GU 2023: efficacia di Pembrolizumab in monoterapia nei pazienti con cancro alla vescica non-muscolo-invasivo ad alto rischio non-responder a BCG

2023 GU Cancers Symposium: Dati a 3 anni della combinazione Opdivo & Cabometyx nel carcinoma a cellule renali

Oncologia: Keytruda più chemioterapia ha migliorato la sopravvivenza senza progressione nel cancro dell’endometrio

Cancro al fegato: approvato negli Stati Uniti Imjudo a base di Tremelimumab in combinazione con Durvalumab

PNEUMOLOGIA

Farmacologia: l’antinfiammatorio Ibuprofene può essere somministrato agli asmatici ? 

PSICHIATRIA

L’impiego degli antidepressivi nel dolore cronico è appropriato ?

I consigli sugli psicofarmaci corrono su Internet

La Repubblica: gli attuali antidepressivi sono poco efficaci. I nuovi medicinali per la depressione a base di Ketamina

ALERT – Gli antidepressivi SSRI associati ad asessualità

REUMATOLOGIA

Novità in Farmacologia: l’impiego di Rinvoq esteso a tutto lo spettro delle spondiloartriti assiali 

Upadacitinib per il trattamento della spondiloartrite assiale non-radiografica attiva

FOCUS ON: DIAGNOSTICA

Il test Signatera MRD basato sul DNA tumorale circolante permette di individuare i pazienti con cancro del colon-retto che non necessitano di trattamento chemioterapico

Oncologia di Precisione: sono ancora pochi i Centri che utilizzano le piattaforme di sequenziamento NGS 

FOCUS ON: DECISIONI TERAPEUTICHE

Decisioni terapeutiche in Reumatologia ? L’utilità del database ReumaBase.it

Medici: FarmaExplorer un valido ausilio per assumere decisioni terapeutiche

L’informazione sui farmaci viaggia sempre di più sui Social. Come gli influencer bypassano i medici e i farmacisti

Prescrizione di farmaci: la reputazione aziendale incide sulle decisioni dei medici

Decision Making in Ematologia: l’importanza dei contenuti nell’assunzione delle decisioni terapeutiche

Errori in Medicina: la consultazione di MediExplorer.it può fornire elementi in grado di ridurre gli errori in ambito terapeutico e diagnostico

Intelligenza artificiale & Terapia: FarmaExplorer.it risponde ai quesiti dei medici con informazioni tratte dalla Letteratura internazionale

APPROCCI NON-FARMACOLOGICI

Neuroscienze – La biblioterapia funziona sulla mente e sul corpo

Biblioterapia. Il Libro come strumento terapeutico in molti Disturbi psichiatrici

NUTRIZIONE

Alimentazione: Bisfenolo presente nel tonno in scatola

Alimenti contenenti micotossine: effetti negativi sulla salute

Pericolo Listeria: wurstel, pancake, gorgonzola

 

STORIA DELLA MEDICINA

Storia dell’Ematologia: gli IMiD, Agenti immunomodulanti di Celgene

Antiaritmici – La tormentata storia di Almarytm / Flecainide. Dall’approvazione in Italia nel 1986 allo studio CAST – Parte 1

 

ISCRIZIONE GRATUITA ALLE NEWSLETTER XAGENA MEDICINA

XagenaNewsletter

Ematologia Newsletter

Ematologia.net

Ematologia ALERT

Leucemia News

La FDA ha concesso l’approvazione definitiva a Venclexta per la leucemia mieloide acuta

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha concesso la piena approvazione a Venclexta ( Venetoclax ) in combinazione con Azacitidina, o Decitabina, oppure Citarabina a basso dosaggio ( LDAC ) per il t …

La sopravvivenza nella leucemia mieloide acuta associata a stato di malattia residua misurabile

La negatività alla malattia residua misurabile ( MRD ) è collegata a una migliore sopravvivenza tra i pazienti con leucemia mieloide acuta ( LMA ) e può qualificarsi come un endpoint efficace della sp …

Alcuni pazienti con leucemia mieloide acuta secondaria a neoplasie mieloproliferative possono trarre beneficio da Venetoclax in combinazione con un agente ipometilante

I risultati di un piccolo studio di coorte, retrospettivo, hanno mostrato che la combinazione dell’inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) con un agente ipometilante ( HMA ) può rappresentare un’opzio …

Linfoma News

Primi risultati promettenti per l’inibizione combinata di HDAC e di mTOR nel linfoma di Hodgkin recidivante / refrattario

Alti tassi di risposta sono stati osservati per i pazienti con linfoma di Hodgkin recidivante / refrattario trattati con la combinazione di Vorinostat ( Zolinza ) e un inibitore di mTOR. Sebbene la m …

Linfoma di Hodgkin classico: ampliata l’indicazione per Keytruda

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato Keytruda ( Pembrolizumab ) come monoterapia per il trattamento dei pazienti adulti con linfoma di Hodgkin classico ( cHL ) recidivante o refrattari …

Brentuximab Vedotin più Nivolumab come strategia non-chemioterapica per il linfoma di Hodgkin nei pazienti anziani

Uno studio clinico di fase 2 ha mostrato che la combinazione di Brentuximab vedotin ( Adcetris ) e di Nivolumab ( Opdivo ) è risultata ben tollerata e attiva nei pazienti anziani con linfoma di Hodgk …

Polatuzumab Vedotin per i pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato / refrattario fortemente pretrattati: dati real-world

Un nuovo studio ha confermato l’efficacia e la sicurezza di Polatuzumab vedotin ( Polivy ) per il trattamento dei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato / refrattario ( DLBCL R/R ) …

Mieloma News

Mieloma multiplo: Daratumumab ritarda la progressione della malattia dopo trapianto autologo di cellule staminali

Secondo i dati della seconda parte dello studio CASSIOPEIA, la terapia di mantenimento di prima linea con Daratumumab ( Darzalex ) ritarda significativamente la progressione della malattia o la morte …

Il rischio di tromboembolismo venoso rimane elevato nel mieloma multiplo di nuova diagnosi nonostante la tromboprofilassi

Una analisi retrospettiva di due ampi studi randomizzati su pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi ( NDMM ) ha mostrato che l’implementazione delle lineeguida IMWG ( International Myeloma Wor …

FarmaExplorer

Leucemia linfatica cronica: la tripla terapia a base di Obinutuzumab, Ibrutinib e Venetoclax, risulta promettente in una sperimentazione di fase 2

I risultati di uno studio di fase 2, che ha valutato tre farmaci mirati orali, hanno mostrato il raggiungimento di…

La combinazione di Ibrutinib e Rituximab ha dimostrato attività come trattamento di prima linea nel linfoma follicolare

Uno studio di fase 2 ha valutato l’attività e la sicurezza di Ibrutinib ( Imbruvica ), un inibitore della tirosin-chinasi…

Enasidenib nei pazienti con sindromi mielodisplastiche con mutazione IDH2

Le mutazioni di IDH2 ( isocitrato deidrogenasi-2 ) si verificano in circa il 5% dei pazienti con sindromi mielodisplastiche. L’attività…

 

Farmaci Newsletter

Farmaci.net

Farmaci ALERT
Cardiologia

Dapagliflozin riduce gli eventi cardiovascolari e renali nella nefropatia cronica, indipendentemente dallo stato di diabete

Nello studio DAPA-CKD, il trattamento con l’inibitore SGLT2 Dapagliflozin ( Farxiga ) ha ridotto il rischio di peggioramento della funzione renale e morte per malattia cardiovascolare o malattia renal .

Dermatologia

Abrocitinib è utile nel trattamento della dermatite atopica moderata e grave

Da uno studio è emerso che l’uso di Abrocitinib, un inibitore di JAK1, nel trattamento della dermatite atopica da moderata a grave ha prodotto benefico, riducendo il rischio di eventi avversi. Lo s …

Secukinumab ha prodotto un miglioramento clinico nei pazienti con rosacea

Da uno studio è emerso che il trattamento con Secukinumab ( Cosentyx ) dei pazienti con rosacea papulo-pustolosa ha prodotto miglioramenti significativi nella qualità di vita e riduzione dei marcatori …

Ematologia

Venetoclax più chemioterapia intensiva di induzione sicura per i pazienti anziani fit con leucemia mieloide acuta

I risultati di uno studio di fase 1b hanno mostrato che Venetoclax ( Venclyxto ) in combinazione con la chemioterapia di induzione 5 + 2 è apparso sicuro nei pazienti anziani in forma ( fit ) con leuc … 

Gastroenterologia

La Terlipressina migliora la funzione renale nella sindrome epatorenale

Uno studio ha dimostrato che la Terlipressina ( Glipressina ) è efficace per migliorare la funzionalità renale nei pazienti ospedalizzati con sindrome epatorenale di tipo 1. La lesione renale acuta …

Infettivologia

L’Azitromicina associata a un rischio di mortalità cardiovascolare a 5 giorni più elevato rispetto all’Amoxicillina

L’uso ambulatoriale dell’antibiotico Azitromicina è risultato associato a un rischio maggiore a 5 giorni di mortalità cardiovascolare, mortalità non-cardiovascolare e mortalità per qualsiasi causa ris …

Oncologia

Apalutamide versus placebo nei pazienti con carcinoma alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico: risultati finali di sopravvivenza da SPARTAN, uno studio di fase III

SPARTAN ha valutato Apalutamide ( Erleada ), rispetto al placebo, nei pazienti con carcinoma prostatico resistente alla castrazione non-metastatico ( nmCRPC ) e tempo di raddoppio dell’antigene prosta …

MONARCH 2: analisi di sottogruppo dei pazienti trattati con Abemaciclib + Fulvestrant come terapia di prima e seconda linea per carcinoma mammario HR+, HER2- in fase avanzata

In MONARCH 2 ( M2 ), Abemaciclib ( Verzenios ), un inibitore selettivo delle chinasi ciclina-dipendenti 4 e 6 ( CDK 4/6 ), associato a Fulvestrant ( Faslodex ), ha dimostrato miglioramenti statisticam … 

Studio ALEX: Alectinib versus Crizotinib nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ALK+ avanzato non-trattato: aggiornamento dei dati di sopravvivenza globale e di sicurezza

La sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), finale, matura, dello studio di fase III ALEX rigurdante Alectinib ( Alecensa ) versus Crizotinib ( Xalkori ) nel carcinoma polmonare non-a-piccole c …

Reumatologia

Upadacitinib superiore ad Abatacept nell’artrire reumatoide refrattaria ai DMARD biologici

La remissione nell’artrite reumatoide rappresenta un efficace controllo della malattia e una riduzione dei sintomi, che può aiutare i pazienti a gestire la propria malattia e continuare le attività qu …

Avacopan appare essere sicuro, efficace e superiore ad altri trattamenti nella vasculite associata ad ANCA

Uno studio ha mostrato che Avacopan appare essere sicuro ed efficace e produce benefici non-riscontrabili con altri trattamenti, inclusa la terapia cronica con Prednisone, nella vasculite associata ad … 

Top News / Antiacidi: sospesa l’autorizzazione dei prodotti a base di Ranitidina a causa di produzione di NDMA, un probabile agente cancerogeno per l’uomo

EMA: sospensione dell’AIC di tutti i medicinali contenenti Ranitidina nell’Unione Europea

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) dell’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha confermato la sospensione dell’AIC ( autorizzazione all’immissione in commercio ) di tutti i medici …

• I dati clinici ed epidemiologici disponibili non rivelano che la Ranitidina aumenta il rischio di cancro.
Tuttavia, in diversi medicinali a base di Ranitidina è stata riscontrata una quantità di NDMA al di sopra
dei livelli considerati accettabili.
• Sebbene non si conosca ancora l’origine esatta dell’impurezza nella Ranitidina, è possibile che NDMA
si formi a partire dalla degradazione della Ranitidina stessa anche in condizioni normali di
conservazione. Alcuni studi hanno indicato che la Ranitidina può essere alla base dell’ulteriore
formazione di NDMA endogena a seguito della propria degradazione o metabolismo nel tratto
gastrointestinale. Altri studi, invece, escludono questa ipotesi.
Durante il periodo di sospensione dell’AIC dei medicinali a base di Ranitidina è necessario consigliare
ai pazienti trattamenti alternativi.

FarmaExplorer

La Flecainide è ben tollerata ed efficace nei pazienti con fibrillazione atriale a 12 mesi

Le attuali lineeguida sulla fibrillazione atriale raccomandano la Flecainide ( Almarytm ) come opzione di prima linea per il controllo…

Apixaban per il trattamento della tromboembolia venosa associata al tumore

Linee guida recenti raccomandano l’uso orale di Edoxaban o Rivaroxaban per il trattamento della tromboembolia venosa nei pazienti con tumore….

Empagliflozin riduce la morte cardiovascolare e i ricoveri nei pazienti con scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione, indipendentemente dalla presenza di diabete

Dai risultati dello studio EMPEROR-Reduced è emerso che l’inibitore SGLT2 Empagliflozin ( Jardiance ) ha migliorato gli esiti cardiovascolari e…

Ematologia Newsletter by Xagena

Ematologia.it

 

Ematologia ALERT

Top News / Leucemia mieloide acuta

NUOVO PARADIGMA NEL TRATTAMENTO DELLA LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA
A) Mutazioni IDH: Ivosidenib ( Tibsovo ) un inibitore di muIDH1, Enasidenib ( Idhifa ) un inibitore di muIDH2

Combinazione di Ivosidenib e Azacitidina nei pazienti con leucemia mieloide acuta di nuova diagnosi con mutazione del gene IDH1

I pazienti anziani con leucemia mieloide acuta ( LMA ) non-adatti alla chemioterapia ad alte dosi hanno opzioni di trattamento limitate e una prognosi sfavorevole. L’approvazione di agenti ipometila …

B) Mutazioni in FLT3

Leucemia mieloide acuta con mutazione in FLT3: approvato in Europa Xospata

La Commissione Europea ha approvato Xospata, il cui principio attivo è Gilteritinib, in monoterapia per il trattamento della leucemia mieloide acuta recidivata / refrattaria, associata a una mutazione …

Approfondimento

Xospata in monoterapia per i pazienti con leucemia mieloide acuta recidivata o refrattaria con mutazione FLT3, approvato nell’Unione Europea

La Commissione Europea ( CE ) ha approvato Xospata ( Gilteritinib ), per os una volta al giorno, come monoterapia per il trattamento dei pazienti adulti con leucemia mieloide acuta recidivante o refra …

Beta-Talassemia

FDA: Reblozyl per il trattamento dell’anemia nei pazienti adulti con beta-talassemia che richiedono regolari trasfusioni di eritrociti

La FDA ( U.S. Food and Drug Administration ) ha concesso l’approvazione a Reblozyl ( Luspatercept-aamt; Luspatercept ) per il trattamento dell’anemia nei pazienti adulti con beta-talassemia che richie …

Linfoma follicolare

La combinazione Obinutuzumab e Lenalidomide efficace nei pazienti con linfoma follicolare recidivante o refrattario, che avevano fallito trattamenti precedenti

Una combinazione di Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Lenalidomide ( Revlimid ) è efficace per alcuni pazienti con linfoma follicolare che hanno fallito trattamenti precedenti, compresi quelli con recidive …

Malattie rare / Anemia emolitica da deficit di PK

Studio DRIVE PK nei pazienti con deficit di piruvato chinasi trattati con Mitapivat: dati dalle fasi Core ed Extension

Nuovi dati dalle fasi Core ed Extension dello studio di fase 2 DRIVE PK di Mitapivat ( AG-348 ) negli adulti con carenza di piruvato chinasi ( PK ) sono stati pubblicati su The New England Journal of …

FarmaExplorer

La durata fissa di Venetoclax – Rituximab nella leucemia linfatica cronica recidivata / refrattaria eradica la malattia minima residua e prolunga la sopravvivenza: studio MURANO

Lo studio MURANO ha dimostrato un significativo beneficio in termini di sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) per la…

Mantenimento con Lenalidomide verso osservazione per i pazienti con mieloma multiplo nuova diagnosi

I pazienti con mieloma multiplo trattati con terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) hanno una migliore sopravvivenza libera…

Tollerabilità e attività di Ublituximab, Umbralisib e Ibrutinib nei pazienti con leucemia linfatica cronica e linfoma non-Hodgkin

Gli approcci terapeutici per le neoplasie delle cellule B continuano ad evolversi, specialmente per quanto riguarda gli approcci combinati. Sono…

Ematologia News

www.ematologia.it
Ematologia – Aggiornamenti in Ematologia. Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia delle Malattie ematologiche. Focus su Leucemia e …

Farmaci

I risultati di uno studio di fase 2, che ha valutato tre farmaci …

Keytruda

Risultati ricerca per “Keytruda”. Pembrolizumab più …

Focus

Ematologia.it fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia …

Calquence

Risultati ricerca per “Calquence”. Acalabrutinib versus Idelalisib …

Terapia CAR-T

Linfoma mantellare BTK-refrattario: la terapia CAR-T KTE-X19 …

Newsletter Ematologia by Xagena

Ematologia.it

Ematologia ALERT – Top News : Linfoma DLBCL / Leucemia linfatica cronica

Linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato / refrattario: approvazione Europea per Polivy, un coniugato anticorpo-farmaco diretto contro l’antigene CD79b

La Commissione europea ( CE ) ha approvato in via condizionata Polivy ( Polatuzumab vedotin ) in combinazione con Bendamustina ( Levact ) più Rituximab ( MabThera ) per il trattamento degli adulti con …

Leucemia linfatica cronica, Venetoclax in combinazione con Obinutuzumab approvato nell’Unione Europea come trattamento di prima linea

La Commissione Europea ha approvato Venetoclax in combinazione con Obinutuzumab ( Gazyvaro ) per il trattamento dei pazienti adulti affetti da leucemia linfatica cronica ( LLC ) non-trattati in preced …

Focus su Linfoma

Terapia con cellule CAR-NK nei pazienti con leucemia linfatica cronica o linfoma non-Hodgkin

Uno studio di fase 1/2 ha mostrato che le cellule natural killer ( NK ) trasdotte con i recettori dell’antigene chimerico ( CAR ) hanno indotto alti tassi di risposta tra i pazienti con linfoma non-Ho …

Alto tasso di risposta nel linfoma ENKTL trattato con CS1001, un anticorpo anti-PD-L1

Da uno studio di fase 2 è emerso che il trattamento con CS1001, una immunoterapia sperimentale, presenta una promettente attività antitumorale contro il linfoma extranodale a cellule T/NK ( ENKTL ) re …

Leucemia News

Ibrutinib più Venetoclax nella leucemia linfatica cronica recidivante / refrattaria: studio CLARITY

Il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ) è stato rivoluzionato dalle terapie mirate che inibiscono la proliferazione (…

Mantenimento con Lenalidomide verso osservazione per i pazienti con mieloma multiplo nuova diagnosi

I pazienti con mieloma multiplo trattati con terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) hanno una migliore sopravvivenza libera…

Luspatercept riduce il carico trasfusionale per alcuni pazienti con sindrome mielodisplastica a basso rischio

I risultati di uno studio randomizzato di fase 3 ha mostrato che Luspatercept ( Reblozyl ) ha ridotto la gravità…

Motore di Ricerca in Ematologia

EmatoBase.2

Informazioni sui Farmaci by Xagena

Farmaci.net
 –
Farmaci ALERT
TOP NEWS / Cambiamento del paradigma nel trattamento del carcinoma renale metastatico

Camillo Porta, Direttore della Divisione di Oncologia Traslazionale degli Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia: “ Siamo di fronte a un reale cambiamento di paradigma nel trattamento del carcinoma renale metastatico ”  I risultati dello studio di fase 3 KEYNOTE-426, presentati a San Francisco al Congresso internazionale sui tumori genitourinari ( ASCO GU ) e pubblicati su The New England Journal of Medicine, hanno mostrato anche una riduzione del 47% del rischio di mortalità e del 31% del rischio di progressione della malattia.

Carcinoma a cellule renali metastatico: la combinazione di Pembrolizumab e Axitinib in prima linea ha ridotto del 47% il rischio di morte e del 31% il rischio di progressione della malattia

Nel trattamento di prima linea del carcinoma a cellule renali metastatico ( mRCC ), il regime di combinazione con Pembrolizumab ( Keytruda ), un immunoterapico anti-PD-1, e Axitinib ( Inlyta ), inibit …

Cardiologia

Alirocumab & Riduzione del rischio cardiovascolare

Studio ODYSSEY OUTCOMES

” Il significato clinico di quanto dimostrato dallo studio è altamente rilevante, tale da influenzare profondamente le scelte terapeutiche del cardiologo nella gestione quotidiana dei pazienti coronaropatici a rischio cardiovascolare molto alto. In una condizione ad altissimo rischio, come quella del paziente con profilo ODYSSEY OUTCOMES, il clinico ha oggi l’opportunità di ridurre da subito le recidive di eventi ischemici, fatali e non-fatali, e di incidere sulla sua sopravvivenza. ” Claudio Rapezzi, direttore della Cardiologia del Policlinico Sant’Orsola, Università degli Studi di Bologna

ODYSSEY OUTCOMES: Alirocumab riduce gli eventi cardiovascolari ischemici nei pazienti con storia di sindrome coronarica acuta in trattamento con statine ad alta intensità

Dallo studio ODYSSEY OUTCOMES è emerso che l’inibitore PCSK9 Alirocumab ( Praluent ) era superiore al placebo riguardo alla riduzione degli eventi cardiovascolari ischemici nei pazienti con storia di …

 

Diabetologia

Diabete & Rischio cardiovascolare – New insight sugli inibitori SGLT2

Diabete mellito di tipo 2: i benefici cardiovascolari di Dapagliflozin, un inibitore di SGLT2, si estendono ai pazienti con ridotta frazione di eiezione

Il trattamento con l’inibitore di SGLT2 Dapagliflozin ( Forxiga ) ha ridotto le ospedalizzazioni per insufficienza cardiaca nei pazienti con un ampio range di frazione di eiezione ventricolare sinistr …

Ematologia

Nanoanticorpi in Ematologia: Cablivi

I nanoanticorpi sono anticorpi a singolo dominio, che presentano vantaggi rispetto agli anticorpi convenzionali tra cui, alta affinità, permeabilità superiore attraverso i tessuti, accesso agli epitopi nascosti, maggiore stabilità e minori costi di produzione.

Cablivi, il primo medicinale a base di nanoanticorpo, per adulti con porpora trombotica trombocitopenica acquisita, approvata dalla FDA

La FDA ( US Food and Drug Administration ) ha approvato Cablivi ( Caplacizumab-yhdp ) in combinazione con lo scambio plasmatico e l’immunosoppressione per il trattamento della porpora trombotica tromb …

Oncologia

Cancro alla prostata metastatico

L’aggiunta di Apalutamide alla terapia di deprivazione androgenica prolunga la sopravvivenza nel carcinoma della prostata metastatico

Uno studio randomizzato di fase 3 progettato per valutare l’aggiunta di Apalutamide ( Erleada ) alla terapia di deprivazione androgenica per gli uomini con carcinoma alla prostata metastatico sensibil …

Psichiatria

Depressione resistente al trattamento

L’FDA ha approvato Spravato, spray nasale, per la depressione resistente al trattamento

L’Agenzia regolatoria statunitense FDA ( US Food and Drug Administration ) ha approvato lo spray nasale Spravato ( Esketamina ) per il trattamento della depressione, in associazione a un antidepressiv …

FarmaExplorer

Studio EMPA-REG: Empagliflozin riduce gli eventi renali nei pazienti con scompenso cardiaco

I pazienti con e senza insufficienza cardiaca al basale che sono stati trattati con Empagliflozin ( Jardiance ) hanno mostrato…

Liraglutide riduce significativamente i principali eventi avversi cardiovascolari negli anziani con diabete di tipo 2

Da uno studio è emerso che i pazienti più anziani trattati con Liraglutide ( Victoza ) hanno dimostrato un rischio…

Dermatite atopica, efficacia di Dupilumab negli adolescenti

Sono stati presentati i risultati di fase 3 di Dupilumab ( Dupixent ) negli adolescenti con dermatite atopica moderata-grave non…

 

Aggiornamenti in Ematologia by Xagena

Ematologia.net

Ematologia.net

https://www.ematologia.net/

Ematologia, le Novità in Ematologia. Ematologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulla terapia dei Tumori ematologici e della Emofilia. Focus su …

Gammopatia monoclonale

Il mieloma multiplo è costantemente preceduto dalla …

Alto tasso di risposte con …

Alto tasso di risposte con Venetoclax nella leucemia …

Ematologia News

Ematologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti …

Esiti eccellenti continuativi in …

Esiti eccellenti continuativi in pazienti precedentemente non …

Aggiornamenti in Ematologia by Xagena

Ematologia.it

Leucemia mieloide acuta: Vidoza | Ematologia News – Altervista

https://ematologianews.altervista.org/100-2/

4 giorni fa – Novità nel trattamento della leucemia mieloide acuta: Vidoza L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha approvato Vidaza ( Azacitidina ) nel …

Macroglobulinemia di Waldenström: associazione Ibrutinib e …

https://ematologianews.altervista.org/macroglobulinemia-di-waldenstrom-associazione…

12 ago 2018 – Rituximab associato a Ibrutinib più efficace del solo Rituximab nei pazienti con macroglobulinemia di Waldenström Sono stati presentati …

Newsletter Neoplasie mieloproliferative – Ematologia News – Altervista

https://ematologianews.altervista.org/tag/newsletter-neoplasie-mieloproliferative/

ELN 2018: Neoplasie mieloproliferative Ph-, aggiornamento delle raccomandazioni terapeutiche. Speaker: Massimo Breccia – Dipartimento di Biotecnologie …

Neoplasie mieloproliferative | Ematologia News – Altervista

https://ematologianews.altervista.org/neoplasie-mieloproliferative/

ELN 2018: Neoplasie mieloproliferative Ph-, aggiornamento delle raccomandazioni terapeutiche Speaker: Massimo Breccia – Dipartimento di Biotecnologie.

Mieloma multiplo: triplice terapia con Daratumumab | Ematologia …

https://ematologianews.altervista.org/mieloma-multiplo-triplice-terapia-con-daratumu…

Congresso ASCO – Mieloma multiplo, la triplice terapia con Daratumumab raddoppia la sopravvivenza Nel mieloma multiplo, tumore del midollo osseo difficile.

Ematologia News by Bing Search

 

Ematologia.it

 

1 2