Malattie Neurologiche Newsletter by Xagena

Neurologia.net
ALERT Neurologia !
 –
Top News / Aspirina dopo TIA o ictus minore
 –

L’Aspirina assunta subito dopo un TIA riduce il rischio di ictus grave

La terapia immediata con Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) dopo un TIA ( attacco ischemico transitorio ) riduce il rischio di recidiva precoce. Il rischio di una forma grave di ictus è molto alto …

News

Sclerosi multipla recidivante: Opicinumab, un anti-LINGO-1, non ha raggiunto l’endpoint primario

Sono stati riportati i risultati dello studio di fase 2 SYNERGY, che ha valutato il farmaco sperimentale Opicinumab, un anticorpo monoclonale completamente umano anti-LINGO-1 che è in sviluppo come po …

Fenitoina per la neuroprotezione nei pazienti con neurite ottica acuta

La neurite ottica demielinizzante acuta, una caratteristica comune della sclerosi multipla, può danneggiare la visione attraverso la neurodegenerazione nel nervo ottico e nelle sue fibre nella retina. …

Farmacovigilanza

Farmaci contenenti Valproato: rischi connessi all’esposizione in gravidanza

L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) e le Aziende titolari dei medicinali a base di Valproato ( Sodio valproato, Magnesio valproato, Acido valproico, Valproato semisodio e Valpromide ) hanno ricor …

Registrazione

Ocrevus nel trattamento della sclerosi multipla recidivante e nella sclerosi multipla primariamente progressiva: avviate le procedure registrative negli Stati Uniti e nell’Unione Europea

Roche ha annunciato che l’Agenzia europea EMA ( European Medicines Agency ) ha accettato la Marketing Authorisation Application ( MAA ) di Ocrevus ( Ocrelizumab ) per il trattamento della sclerosi mul …

 

Informazioni mediche ? MediExplorer.it, un database per i Medici

 

Pioglitazone dopo ictus ischemico o attacco ischemico transitorio

I pazienti con ictus ischemico o attacco ischemico transitorio ( TIA ) sono ad aumentato rischio di futuri eventi cardiovascolari nonostante le terapie preventive attuali. L’identificazione di insulino-resistenza come un fattore di rischio per … Leggi

Prevenzione secondaria dopo TIA e ictus lieve: Ticagrelor non superiore all’Aspirina

Il tasso a 90 giorni di ictus, infarto miocardico, o morte è stato pari al 6.7% con Ticagrelor ( Brilique ) contro il 7.5% con Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) ( hazard ratio, HR=0.89, IC 95%, 0.78-1.01, p=0.07 ). Il tasso di ictus ischemico … Leggi

La Clemastina, un antistaminico, ha mostrato potenziali attività di remielinizzazione nella sclerosi multipla

La Clemastina fumarato ( Tavegil, Tavist ) ha ridotto il ritardo delal latenza dei potenziali evocati visivi di 1.9 ms per occhio, con una tendenza verso il miglioramento della acuità visiva con stimoli a basso contrasto, in un piccolo studio … Leggi

Neurologia Newsletter

Neurologia.net
ALERT Neurologia !
Top News / Ictus ischemico acuto

Alteplase non superiore all’Aspirina riguardo al miglioramento dell’esito funzionale a 90 giorni nell’ictus ischemico acuto

Il trattamento con Alteplase ( Activase, Actilyse ) in pazienti con ictus ischemico acuto con deficit minori non-invalidanti non è risultato associato a una maggiore probabilità di ottenere un esito f …

Malattia di Parkinson

Prasinezumab, l’anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina mostra sicurezza e tollerabilità nella malattia di Parkinson

In uno studio, Prasinezumab, un anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina, ha dimostrato sicurezza e tollerabilità accettabili in pazienti con malattia di Parkinson. Un totale di 80 pazienti …

Sclerosi multipla

Sclerosi multipla recidivante e sclerosi multipla primariamente progressiva, approvato nell’Unione Europea Ocrevus

La Commissione europea ha autorizzato l’immissione in commercio di Ocrevus ( Ocrelizumab ) per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristiche …

Focus: Emicrania

Fremanezumab può aiutare a ridurre l’abuso di farmaci nell’emicrania cronica

Il trattamento con Fremanezumab può aiutare a ridurre l’uso eccessivo di farmaci e il numero di giorni di uso acuto di farmaci in soggetti con emicrania cronica, secondo una ricerca presentata all’Ame …

Eptinezumab può fornire una riduzione rapida ed efficace dei giorni di emicrania mensili

Eptinezumab può essere una opzione rapida ed efficace per la prevenzione dell’emicrania cronica, secondo i risultati dello studio PROMISE-2. Eptinezumab, un anticorpo monoclonale umanizzato contro …

Notizie

Everolimus per il trattamento nel lungo periodo della epilessia nella sclerosi tuberosa

E’ stato valutato il beneficio e la sicurezza a lungo termine di Everolimus ( Afinitor ) per il trattamento della…

Solanezumab per la demenza lieve da malattia di Alzheimer: studio EXPEDITION3

La malattia di Alzheimer è caratterizzata da placche di beta-amiloide ( A-beta ) e da grovigli neurofibrillari. L’anticorpo monoclonale umanizzato…

La malattia di Parkinson appare correlata al melanoma

Uno studio retrospettivo di coorte ha evidenziato che i pazienti con malattia di Parkinson o con melanoma presentano un rischio…

Notizie in Neurologia by Xagena

NeurologiaOnline.net – Neurologia

AlzheimerOnline.net | Cefalea.net | Epilessia.net | Ictus.net | Insonnia.net | Neurologia.net |NeurologiaOnline.net | ParkinsonOnline.net | SclerosiOnline.net …

Focus

Microbiota intestinale: alcuni batteri rallentano la …

L’uso delle statine associato …

L’uso delle statine associato ad aumentato rischio di malattia di …

Epidiolex

Efficacia e sicurezza di Epidiolex, un prodotto a base di …

Neurologia News

News · Farmaci · Focus … Metabolismo · Nefrologia …

Farmaci

Farmaci per la riduzione del peso corporeo: gli effetti avversi a …

Leucoencefalopatia …

Leucoencefalopatia multifocale progressiva dopo …

Epidiolex for the treatment of Dravet Syndrome, a rare and severe form of epilepsy in children

GW Pharmaceuticals, a biopharmaceutical company focused on discovering, developing and commercializing novel therapeutics from its proprietary cannabinoid product platform, announces the positive results of the first pivotal Phase 3 study of its investigational medicine Epidiolex ( Cannabidiol or CBD ) for the treatment of Dravet syndrome.

In this study, Epidiolex achieved the primary endpoint of a significant reduction in convulsive seizures assessed over the entire treatment period compared with placebo (p=0.01). Epidiolex has both Orphan Drug Designation and Fast Track Designation from the U.S. Food and Drug Administration ( FDA ) in the treatment of Dravet syndrome, a rare and debilitating type of epilepsy for which there are currently no treatments approved in the <>U.S. ( Fonte: Neurologia.net www.neurologia.net )

 

Medicina Newsletter

Informazioni su Malattie & Terapia

Risultati immagini per "medicina news tiscali"

https://farmaexplorer.it/

Siti specialistici di Medicina by Xagena

Cardiologia

Dermatologia

Farmaci

Farmacia

Farmacologia

Farmacovigilanza

Ginecologia

Neurologia

Oncologia

Reumatologia