“Costui ci parla…e magari se la ride un attimino!” Consideratelo un accorato appello da parte mia: VACCINIAMOCI TUTTI…

Emoji Virus Coronavirus Covid19 - Immagini vettoriali stock e altre immagini di Alieno - iStock

Ciao a tutti,
mi chiamo SARS-CoV-2; ma come già fate da tempo, potete chiamarmi Covid-19.
Credo che non ci sia bisogno di altre presentazioni.
Ci conosciamo già.
Quindi vado dritto al punto.
Ormai sono quasi due anni che stiamo insieme.
Solo qui in Italia ho ucciso quasi 130.000 di voi.
E ne vado fiero.
Però, prima che vi vaccinate tutti; e la cosa non mi allieta certamente vorrei tagliare il traguardo dei 150.000 lutti.
Voglio fare cifra tonda. Così, perché le cifre tonde sono carine.
In fondo dai, anche per voi quelli ormai sono solo numeri.
Vi ricordate quando a inizio marzo del 2020 ne avevo uccisi solo poche centinaia e voi accettaste senza troppi problemi che quel bastardo di Conte vi chiudesse in casa?
Era per voi talmente così insopportabile la vista di quei numeri, di quelle tragedie, che accettaste quel sacrificio e che avreste impalato chiunque vi avesse parlato di cenoni e vacanze.
E posso dirvi la verità?
Ho avuto seriamente paura di sparire.
Me la sono vista davvero brutta.
Poi, fortunatamente, invece di andare dietro a quei guastafeste del governo, avete iniziato a dare retta a quegli altri che parlavano di virus morto, di discoteche da aprire, di mascherine da non indossare, di saluti col gomito da non fare perché “sono la fine della civiltà umana”, di libertà da riacquistare.
E poi tutti dietro perfino a quegli amici meravigliosi che sono negazionisti e complottisti (vi amo!).
E mi sono ripreso. Madonna se mi sono ripreso.
Non so come avrei fatto senza di loro.
Avete visto quanti ne ho ammazzati fino ad oggi ? Decine e decine di migliaia
All’inizio mi sono detto “Covid non esagerare, Covid anche meno” perché temevo che voi andaste di nuovo dietro al governo.
Ma poi ho visto che davanti alle prime chiusure e con l’appoggio delle opposizioni vi siete ribellati e mi sono detto: “Ok, è fatta, diamoci dentro”. Ed è cominciata anche questa strage.
I miei nemici, dal governo, ai virologi, ai medici, agli infermieri, che erano diventati i vostri eroi a marzo, ora li vedete praticamente come i vostri nemici. Dei morti non vi frega più nulla, degli ospedali che collassano, della gente che resta senza cure. Tutte rotture di palle.
Ora addirittura i vostri politici occupano il Parlamento gridando “Libertà Libertà” perché il governo vuole salvarvi da me, vuole evitare quei contatti che per me sono vitali e per voi mortali.
Dicono che il governo vi ruba l’Estate
E credetemi: non avrei saputo trovare slogan migliore per fottervi tutti.
E’ vero cazzo: sono volgare, ma se non lo lo fossi non sarei Covid-19.
Il governo è cattivo, vuole rubarvi l’Estate. Non date retta al governo. Aiutate me. Andate a salutare la zia nell’altro Comune, fate cenoni allargati, ammucchiatevi in Chiesa e cazzo andate a sciare comunque.
Non permettete al governo di impedirmi di fare cifra tonda. Ribellatevi.
Posso ancora ammazzare tanti di voi.
Ma se rispetterete le distanze e tutte quelle regole lì del cazzo io non ce la farò, specie in questo momento che vi state vaccinando: maledetto vaccino quanto ti odio. E lo sa solo quello in nero quanto io ami chi sta nel dubbio, e chi è NO-vax; per me sono lievito perchè mi espanda di più e mi replichi di più, e costruisco ancora varianti da fare paura persino a belzebù.
Fate come fa l’opposizione. Gridate anche voi Libertà! Sì. Chiedete Libertà.
Fate fare alle persone che amate una bella Estate.
Io farò in modo che sia anche la loro ultima estate. Potreste sacrificarvi questa volta e godervi il resto della vita. Ma cos’è una vita davanti a 4 ore a mangiare in compagnia? Eh?
Dai, datemi una mano. Anzi.
Datevi la mano. E non date retta a quei guastafeste.
Loro vogliono solo rubarvi l’Estate, il divertimento, le discoteche…ah, che goduria le discoteche.
F.to :Vostro odiatissimo Covid-19

“Costui ci parla…e magari se la ride un attimino!” Consideratelo un accorato appello da parte mia: VACCINIAMOCI TUTTI…ultima modifica: 2021-07-21T14:50:30+02:00da un_uomonormale0

8 pensieri riguardo ““Costui ci parla…e magari se la ride un attimino!” Consideratelo un accorato appello da parte mia: VACCINIAMOCI TUTTI…”

  1. Post bellissimo, Dott, degno di un medico come te, che stai spendendo l’anima per quegli incoscienti che predicano contro, per la vergogna e il male di tutti noi che abbiamo perso fior di persone stimate ed amate e che avevano salute per campare ancora per tanti e tanti anni. Questa che il governo sta accordando non è libertà, ma libertinaggio. La libertà è ben altra cosa e ci hanno sempre insegnato che finisce, quando non coincide con quella altrui. Non saprei cosa aggiungere se non che, per un popolo che non sa gestire la propria giusta libertà , ci vuole il pugno di ferro della imposizione,in questo caso meritata e inesorabile, per il famoso bene comune, che pare sia, sempre più, una pura utopia.Grazie, mio caro amico per il tuo apprezzatissimo impegno. Un abbraccio.

    1. Mia cara, se io possedessi il dono di entrare nei cuori di chi sta maldestramente decidendo per non vaccinarsi, direi a costoro:” Miei cari voi non immaginate neppure cosa state creando dicendo NO al vaccino. State creando in coscienza un terribile inverno che ci vedrà, chiusi nelle nostre case, l’ascolto dello stridere delle sirene delle ambulanze e non solo, ma la cosa più grave, è che tutti quegli esami di screening o per controlli oncologici e cardiologici rimandati a date imprecisate e questo sarà causa di vite che andranno perdute” Tuttavia, non sono totalmente contro di voi, ma in prima fila, metto quegli imbecilli, idioti che erroneamente vengono “chiamati” politici, che parlano di incostituzionalità come se al Covid-19 importasse una cicca della nostra costituzione. “Costui”, fa breccia proprio su questi acefali che occupano abusivamente e sacrilegamente, le “sacre” poltrone del parlamento, dove costoro si annidano non che siedono. Mia cara, scusami, ma in questo momento sono arrabbiatissimo e magari mi escono fuori frasi pesanti. Ciao

      1. E per cosa scusarti? Sei giustamente contro costoro e il guaio è che questi fanno proseliti anche tra persone che diremmo intelliigenti ed istruite , ma che,in effetti, si rivelano degli asini vestiti e calzati. Siamo messi veramente male… Tutti della mia famiglia e dei miei ci siamo vaccinati ed anche i più giovani. Siamo ancora vigili quanto a protezione e viviamo nella speranza che ciò basti ad evitarci il contagio.Non possiamo fare altro.Per convincere questi idioti, ci dobbiamo aspettare altre batoste dal virus e dopo che i soldi dei prestiti si saranno spersi, come di consueto, in rivoli vari . ed incontrollati. Ciao.

        1. Mia cara, il vaccino azzera le probabilità di fare la malattia grave, azzera la terapia intensiva, azzera il “trapasso”, ma, sia pure lievemente non ci copre al 100% dal contagio, ecco perchè, anche ai vaccinati è consigliata la cautela, la mascherina in attesa della tanto agognata “Immunità di massa” a cui, io personalmente nutro fiducia che possa avverarsi entro la fine di Settembre, o magari qualche frammento iniziale di Ottobre.Un abbraccio-P.S. Ah, mi scuso se ho fatto uso di qualche vocabolo un po’ spinto. Ti abbraccio

  2. Mio caro Peppe letta e riletta ed è bellissimo il dialogo del diavolo contro l’umano, ora non è che vorrei andare controcorrente, in questi giorni se ne dicono tante sul vaccino anzi quelle poche regole che sono state imposte non sono state rispettate, ma l’esuberanza spavalda dei giovani ha fatto si che il virus trovasse nuovi campi incolti. Quindi la variante ha preso a correre nei campi verdi e forse spavalda com’è è pronta a replicarsi. Un vaccino o quel vaccino non cambierà molto la sorte dei deboli bensi potrà essere una spina nel fianco. Ho ascoltato un comunicato della dottoressa Gatti che sostiene che questi vaccini non sono puliti quindi una terapia genica (mi pare che abbia detto). Non essendo mai stato isolato il covid 19 diventa un sistema vulnerabile delle nano tecnologie interagendo con i geni ora la sua intervista spiega il tutto e che ovviamente non è mai stata divulgata, non è che sia contraria ad immunizarmi vorrei solo farlo nella consapevolezza che nulla sia stato veramente manipolato, che sia stato un Conte e un Draghi a chiuderci in casa io spero che non ciò non accada più, ma semmai si dovesse ripercorrere un tale cammino mi auguro che sappiano come evitare altre disgrazie. E’ un argomento molto vasto e spinoso ma vale la pena leggerlo e continuare a discuterne.
    Mi auguro Peppe che questo incubo abbia fine.
    Un caro abbraccio dal cuore

    1. Ciao Serè, non mi stupisco affatto di questo tuo intervento, ma mi stupisco moltissimo come ancora nessuno dell’autorità sanitaria internazionale, non sia ancora intervenuto a oscurare e mettere la parola “Falsa, e fuorviante” su queste affermazioni, i cui autori, compresa la dott.ssa Gatti non hanno qualifiche medico scientifiche e, unitamente ad altri colleghi sono stati smascherati quali diffusori di false informazioni. E’ assolutamente “menzogna” gravissima” divulgare che i vaccini anti Covid-19 siano da considerare strategie terapiche geniche sperimentali, ovvero, i vaccini a mRNA che la casa farmaceutica Pfizer-Moderna hanno grazie a Dio posto in essere. Questi due vaccini, producono la famosa proteina Spike- quelle specie di chiodini che corredano la superficie del virus-, e che attraverso questi il virus entra nel nostro organismo se infettato. Vorrei, approfittare per chiarire cosa viene inteso per terapia genica e in che circostanze viene impiegata. In campo medico va inteso quel procedimento attraverso cui il DNA oppure l’RNA, si inseriscono dentro le cellule il che permette ai medici di approntare una terapia senza fare utilizzo di farmaci o chirurgia. In altre parole, i vaccini di cui stiamo parlando non influenzano e non creano nessuna mutazione del nostro DNA( è questo ciò che viene barbaramente diffuso ), quindi, non è, e non potrà mai essere una terapia genica.Anzi, i vaccini a mRNA ( Pfizer e Moderna ) sono altamente efficaci contro i processi infettivi del virus. Inoltre, a completamento tengo a mettere in evidenza che i vaccini mRNA anti Covid-19 affondano le loro radici in importanti prospettive contro quella che si chiama “Cancro”. Un abbraccio a te e perchè no, anche un bacio

  3. Un monologo da attore provetto, questo del piccolo mostro tanto temuto, con la maestria di un sapiente regista . Condivido pur se con seri “ma” che, se descritti, attirerebbero critiche su critiche. Evitiamo. Guardassimo ai vari passaggi, a quanto la gente ha snobbato ogni precauzione, con intollerante insubordinazione anche intellettuale contro se stessa, non si sarebbero raggiunti limiti tanto strazianti. Ora…la corsa ai vaccini…..non gradita a tutti come mi pare anche giusto. I no-vax per ragionamento, non per partito preso….gli si deve dare un minimo di credibilità. Non desiderano affidare la loro vita a dei vaccini insicuri e di cui si parla costantemente ma in modo inconsulto. Il vaccino aiuta a non morire, a non andare in cura intensiva, puoi curarlo, insomma come una semplice influenza D’accordo ma non impedisce che lo si riprenda ed accade. Ci sono delle controindicazioni che si sperimentano in casa e che non hanno cura. Le mezze vie perché, ora, di vaccini ce ne sono e bisogna usufruirne. Adesso imiteremo la Francia per il green_pass..poi, verrà l’imposizione al vaccino per tutti. Ci si è affannati per i vecchi…..eppure sono gli ultimi che, verosimilmente, potrebbero far aumentare gli indici dell’infezione….chiusi nelle case di riposo o, comunque, chiusi in casa . Loro non “portano”, loro “ricevono”. Quanto tempo si e perso in “se” e “ma”’ Dall’oggi al domani, basta mascherina…ma la gente, che non guarda nemmeno più alla distanza di sicurezza, ti cammina accanto e ti sternuta o tossisce, senza alcun riguardo e costringe a camminare in strada. I vaccini…ma il covid muta, come del resto accade a quello della normale influenza…perde allora della sua reale potenzialità. Oggi grande corsa alla villeggiatura, ed è permessa…e come no? Alla fine dell’estate ne vedremo le conseguenze. Poi, si piangerà lacrime amare. L’uomo, è sempre l’uomo, fautore delle proprie disgrazie. Perché si condanna una persona che tentenna, aspettando momenti di maggiore credibilità su un intervento che potrebbe magari interromperne, per sopravvenute improvvise reazioni fisiche, la vita? E’ condannabile al rimanere in casa? Per moltissimi, ciò non costituisce un cambiamento di abitudini ed è assolutamente preferibile. Non oso pensare a ciò che mi risponderai, caro Peppe, ma detto..…è detto .Sole nel cuore, ciao!

  4. Buon giorno Licia, il tuo ragionamento non fa alcuna piega. Mi viene intanto da dire, che questi vaccini, il cui avvento è stato miracolosamente in tempi brevi, deve solo essere motivo di “grazie” fino a quando non esauriamo l’attività delle ghiandole salivari. Il prodotto ci viene dato gratuitamente e abbiamo anche la sfrontatezza di fare i bambini capricciosi. Mi chiedo se lo stesso farebbero i popoli della Somalia o di altri paesi che boccheggiano, che anelano con occhi sgranati l’arrivo di un vaccino. Detto questo, mi riconduco un attimino al comportamento dei “No-vax” che tu per certi aspetti giustifichi, in ordine al fatto che trattasi di vaccini sperimentali…insicuri. Benedetto Iddio, ma costoro in base a quale certezza scientifica avanzano queste motivazioni, che sono prive di credibilità, se non per screditare la scienza. Non dimentichiamo che i No-Vax, sono sempre stati contro qualsiasi tipo di vaccino: dal Vaiolo, al Morbillo, alla parotite, alla Polio…che meno male e grazie a Dio che ha “permesso” il loro avvento. Mi cara Licia, questi Vaccini di nuova generazione funzionano alla perfezione e hanno messo il numero “Zero” i decessi e le ospedalizzazioni in terapia intensiva. Dicono che non proteggono dal contagio ? Ma questo lo si è sempre detto, sin dall’inizio. Contrarre il contagio non vuol dire fare il COVID-19. Come ho avuto modo di sottolineare in precedenza, chi rifiuta di vaccinarsi, non immagina neppure cosa provoca, a cominciare dei presupposti per un “sicuro” LOckdown in autunno e posticipazioni di esami screening per i controlli oncologici e cardiovascolari. Questi signori “contro” divulgano la terroristica possibilità che questo vaccino biotecnologico faccia diventare la gente delle creature geneticamente modificate; in sigla: OGM. Queste affermazioni possono venire partorite soltanto da anencefali, che si annidano in Parlamento.Questi vaccini mRNA additati terroristicamente, non creano nessunissima mutazione del nostro DNA, quindi, si esclude definirli come terapia genica. Mia cara amica, io che sto parlando, ho fatto entrambe le dosi Pfizer. A questi detrattori, faccio una sola domanda:”Se divulgate questo concetto, spiegate- se ne siete capaci- di spiegare come dovrebbero modificarci. Chiudi il tuo commento con:” non oso pensare cosa mi rispondi”. Scherzi ? Hai fornito il tuo pensiero, in maniera intelligente. Io temo quelli che si annidano in Parlamento. Ciao

Lascia un commento