Mio video: Spectacular Total Eclipse 21 august 2017 from NASA in Idaho and Oregon

Post n°1123 pubblicato il 22 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

Mio video:

Spectacular Total Eclipse 21 august 2017 from NASA in Idaho and Oregon

 

 

Ieri sera ho visto in diretta l'eclissi tramite il sito della NASA

Veramente meravigliosa.

Nel video ci sono l'eclissi di Idaho and Oregon negli USA, in cui l'eclissi è risultata più concentrata.

Mi sono molto emozionato e commosso in certi momenti; in particolare si può notare dopo il 2° minuto e al 2.30 come, quando la luna comincia ad allontanarsi, addirittura si viene a formare una specie di doppio sole e dopo il 4° minuto la forza del Sole comincia ad uscire formando con i suoi raggi una gigantessca stella...sbalorditivo e meraviglioso...

 

Un abbraccio cosmico :-)

Alf

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MEDITAZIONE DEL 21 AGOSTO (durante l'eclissi): Perché non aderisco

Post n°1122 pubblicato il 20 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

MEDITAZIONE DEL 21 AGOSTO 

(durante l'eclissi): Perché non aderisco

Ho deciso di non aderire alla meditazione del 21 agosto.

Fino a venerdì pensavo di farlo. Poi ho voluto indagare su chi lo ha proposta e riflettere sul momento scelto.

Innanzitutto durante l'eclissi non è un buon momento per fare meditazione, in quanto ci sono molti movimenti energetici negativi che influenzerebbero la meditazione con risultati imprevedibili e pericolosi. Infatti i rituali vengono sempre sospesi in tali occasioni per riprendere poi eventualmente dopo la fine dell'evento. Il Sole viene oscurato e non arrivando le benefiche energie solari, agiscono le forze oscure...

 

COBRA - COREY

 

Gli organizzatori sarebbero:

Kobra, che non si sa chi sia...ho trovato una serie di video in inglese e neanche in uno si mostra dal vivo, quindi non si sa neanche chi è e che faccia ha. Lui dice che ha contatti con Pleiadiani e dice anche sono stati extraterrestri provenienti dalla costellazione del Drago a suggerirgli questa iniziativa. Quindi rettiliani o draconiani....

 

Poi c'è un altro personaggio:

Corey Goode...e anche qui non si capisce bene...si tratta di una persona che pare abbia avuto un addestramento militare particolare fin da quando aveva 6 anni in gruppi militari segretissimi, finanziati con milioni di dollari e che si occupano di missioni extraterrestri (lui dice che sono impegnati in guerre interstellari...); pare che abbia avuto con contatti extraterrestri.

Afferma pure che l'uomo è già stato su Marte nel 1930...i nazisti, secondo lui..

Si parla di basi con 200.000 unità, compreso alieni, anche dalle parti di Saturno. Sembrerebbero missioni militari....si parla di guerre continue tra extraterrestri...

Afferma di essere in contatto con extraterrestri che viaggiano in sfere anche grandi come pianeti.....

Viene menzionato il "Conglomerato Interplanetario delle Imprese", aziende interplanetarie che fanno affari e di gruppi militari che dipendono da loro. Si parla di un sistema economico che chiamano "capitalismo cosmico".

Corey dice che il Conglomerato Interplanetario delle Imprese è uno dei gruppi che sono maggiormente coinvolti nella tratta galattica degli schiavi e nello scambio di beni diversi del nostro sistema solare con dei beni [provenienti] da un altro sistema solare.

 

Poi Corey dice qualcosa di clamoroso....Afferma che gruppi di giovani che vengono mandati in missione sulla Luna, su Marte e addirittura su una luna di Giove. Viene detto che la missione dura 20 anni e quando tornano vengono ringiovaniti e gli viene cancellata la memoria di quell'esperienza...tornano nello stesso anno da cui sono partiti...quindi esisterebbe una specie di macchina del tempo...uno sconvolgimento del tempo, in quanto ogni volta viene cambiata la linea temporale (per es. parte un ventenne che è fidanzato, la fidanzata in questi venti anni si sposa, ha un figlio che magari uccide un capo di stato o crea i presupposti per diventare lui un presidente o capo spirituale...ma tornando indietro tutto questo ricomincerebbe da capo in un altro modo con un altro futuro...quindi cambierebbero il futuro migliaia di volte, visto il nr. degli arruolati.

Essendoci poi anche altri extraterrestri che presumo possano fare la stessa cosa, diventerebbero magari milioni di futuri cambiati...un caos....sarebbe un paradosso cosmico col rischio di un collasso del continuum temporale...).

Chiunque sia in possesso di una tecnologia di viaggi nel tempo, credo che la userebbe con molta parsimonia (anche se fosse oscuro), in quanto ogni singola persona in viaggio temporale può causare degli sconvolgimenti imprevedibili...anche quindi nei confronti di chi gestisce...il quale potrebbe addirittura non esistere più in futuro per i cambiamenti avvenuti tramite i viaggi...cose un pò strane, molto forti che comunque richiedono tempo e verifiche per capire se e quanto sono vere...

 

Ecco i dubbi...considerando che la meditazione in tempi di eclissi non sono propizie per la presenza di energie negative...siamo sicuri di aprire il portale giusto???

Anche perché è proposta da draconiani o rettiliani... (parole di Cobra; vedi più avanti nel post)

 

Magari va tutto bene, ma di fronte a cio che ho letto, ho dei dubbi...non sono sicuro che sia cosa buona e in presenza di dubbi preferisco evitare, non me la sento di prendermi la responsabilità per me e per chi mi legge di promuovere qualcosa che non mi è chiaro...

Naturalmente non mi interessa convincere nessuno, ho solo voluto esporre perché ho cambiato idea (visto che avevo annunciato la pubblicazione di questa meditazione) e dare un'idea su chi organizza. Nessun giudizio....ognuno agisca come meglio crede....

Chiedo scusa, vedremo se più avanti ci sarà la possibilità di approfondire e se ci sarà un'occasione un po' più chiara in futuro, sia per il momento scelto per meditare, sia per comprendere se queste fonti sono affidabili.

In questo momento preferisco osservare...poi vedremo...

Pace e Armonia a Tutti <3

Alf

 

Qui un estratto di dichiarazioni di Cobra, tradotto in italiano e in inglese:  

 

Cobra -  Questa è una meditazione molto speciale che è stata rilasciata da un certo gruppo di Drago che allinea un gruppo di persone basandosi, direi, della loro tabella astrologica e di altri fattori, ed è un modo molto efficace per utilizzare il potere di Un piccolo gruppo dedicato per influenzare positivamente la situazione planetaria.

Cobra -  That is a very special meditation which has been released by a certain Dragon group, which aligns a group of people based on, I would say, their astrological chart and other factors, and it is a very effective way to utilize the power of a small, dedicated group to influence the planetary situation positively.

 

(fonte: http://prepareforchange.net/2017/08/05/cobra-corey-goode-prepare-change-july-2017-interview/  )

------   

 P.S. Ecco i link di cui parlavo:

http://ufoswlg.wixsite.com/cobra

 

intervista in cui Corey parla di viaggi nel tempo, missioni di guerre intergalattiche, capitalismo cosmico ecc.. http://it.spherebeingalliance.com/blog/divulgazione-cosmica-la-convalida-del-programma-20-back-20-ritorno-con-william-tompkins.html

 

http://2012portal.blogspot.it/

 

Concludo sintetizzando al massimo i motivi per cui non aderisco

1)      Il momento dell'eclissi non consigliato in ambito spirituale per le forze negative in atto, infatti normalmente vengono sospesi i rituali perché potrebbero unirsi con le energie negative e dare forza a queste...in pratica il risultato opposto a quello desiderato...

2)      La dichiarazione di Cobra che la meditazione e il momento (eclissi) è stato consigliato da rettiliani - draconiani (negativi e storicamente contro l'essere umano)

3)      Le dichiarazioni di Corey molto strane

4)      Il finale della meditazione in cui si chiede una società libera di far quel che vuole. Le parole hanno un grande significato esoterico e poste in questo modo, può anche voler significare poter usare il potere di sottomissione, la violenza contro uomini, animali e natura...ecc....e quindi contribuire a creare quella realtà.

Ricordo che un personaggio molto ambiguo, ritenuto da molti un satanista, Aleister Crowler aveva come motto: "fai ciò che vuoi"...che appunto può voler dire di tutto........e creare una società con persone con un ego molto elevato, una società di caos.

Inoltre l'ultima frase dice "per volontà della Dea"...ma a chi ci si riferisce? Dio al femminile? Madre Terra? Divina Madre? Sophia? (l'Eone che secondo lo gnosticistismo è stato emanato dall'Uno in coppia con Cristo) O altro???................

 

Un abbraccio cosmico a Tutti <3

Alf

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

ECLISSI SOLARE TOTALE del 21 agosto 2017: tutto quello che c'è da sapere

Post n°1121 pubblicato il 17 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

ECLISSI SOLARE TOTALE  del 21 agosto 2017: tutto quello che c'è da sapere su questo spettacolo mozzafiato

A cura di Peppe Caridi  29 luglio 2017

 

http://gds.it.cdn-immedia.net/2016/03/eclissi-totale-sole.jpg

 

Il 21 Agosto 2017 una spettacolare Eclissi Solare Totale incanterà centinaia di milioni di persone tra America, Europa e Africa. Tutte le info utili

Eclissi Solare Totale - E' ancora vivo negli italiani il ricordo della straordinaria eclissi solare totale del 20 marzo 2015: adesso ci proiettiamo ad un altro evento astronomico analogo, che però stavolta non si potrà osservare dall'Italia. Il 21 Agosto 2017 una spettacolare eclissi solare totale sarà visibile dall'America e da una piccola parte di Europa e Africa. Sarà un evento straordinario per gli Stati Uniti d'America, per alcune zone del Canada, del Messico, a Cuba e sui Caraibi, e interesserà marginalmente anche l'area più settentrionale dell'America Latina, la Groenlandia, l'Europa occidentale (Islanda, Scozia e Irlanda) e l'estremo nord/ovest dell'Africa, soprattutto in Marocco.

 

Il cono d'ombra totale attraverserà tutti gli Stati Uniti d'America. Negli USA non si verificava un'eclissi solare totale dal lontanissimo 7 marzo 1970, oltre 46 anni fa.

Per gli USA sarà un evento storico: milioni di appassionati si stanno mobilitando per recarsi nelle località interessate dal "cono d'ombra", dove il sole verrà oscurato al 100% e diventerà notte in pieno giorno. Anche dall'Italia tanti appassionati si stanno organizzando per l'eclissi "del secolo", che raggiungerà il picco massimo tra Oregon, Idaho, Wyoming, Nebraska, Kansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Tennessee, Georgia, North Carolina, South Carolina.

 

L'eclissi maggiore avrà una durata di 2 minuti e 41,6 secondi nei pressi di Makanda Township a sud di Carbondale, in Illinois. Le principali città interessate dall'eclissi totale saranno, da nord/ovest verso sud/est, Salem, Corvallis, Albany, John Day, Ontario, Idaho Falls, Lander, Riverton, Casper, Douglas, Scottsbluff, Alliance, North Platte, Kearney, Grand Island, Lincoln, St. Joseph, Kansas City, Independence, Columbia, Jefferson City, Carbondale, Cape Girardeau, Paducah, Madisonville, Hopkinsville, Clarksville, Nashville, Murfreesboro, Anderson, Greenville, Columbia, Sumter, Orangeburg e Charleston.

L'eclissi inizierà alle ore 17:46 italiane e si concluderà alle 23:04 italiane (negli USA si verificherà nelle ore centrali della giornata), uno spettacolo straordinario che su MeteoWeb seguiremo in diretta anche per chi non sarà negli USA con le immagini in streaming, le foto e i video.

La prossima eclissi solare visibile in Italia sarà il 21 giugno 2020, poi ce ne sarà un'altra il 10 giugno 2021, ma saranno entrambe anulari e molto parziali. Anche quelle del 25 ottobre 2022 e del 29 marzo 2025 non sono minimamente paragonabili a quella dello scorso anno, o di domenica negli USA.

Ma attenzione perchè tra meno di dieci anni, il 12 agosto 2026 un'eclissi totale di sole interesserà tutto l'emisfero nord, quasi tutta l'Europa, parte di Africa e Nord America. Lo spettacolo più bello sarà tra Groenlandia, Islanda, Irlanda Portogallo, Spagna, Marocco e Algeria dove l'eclissi sarà totale con oscuramento superiore al 90% e in una fascia tra Groenlandia, Islanda, Portogallo, Spagna, Baleari e Algeria addirittura del 100%. In Italia l'evento sarà eccezionale: si potrà ammirare l'eclissi in tutto il Paese al tramonto. L'oscuramento del disco solare supererà il 97% in Sardegna, il 95% al nord/ovest, il 90% su gran parte del centro/nord e il 60-70% su gran parte del Paese. Soltanto nelle zone Joniche del Sud, tra Puglia, Calabria e Sicilia orientale, l'oscuramento sarà inferiore, ma comunque significativo, oltre il 40%.

Sarà comunque un assaggio rispetto all'eclissi solare del 2 agosto 2027, l'evento del millennio. L'eclissi quel giorno sarà totale a Lampedusa, del 98% in Sicilia, interesserà tutto il Mediterraneo dopo aver attraversato l'oceano Atlantico per poi interessare anche Egitto, Arabia Saudita e l'oceano Indiano fino all'Oceania, uno degli eventi più significativi degli ultimi secoli che interesserà ben 5 continenti (America, Europa, Africa, Asia e Oceania). Sarà anche una delle eclissi più importati degli ultimi secoli per l'area Mediterranea. L'eclissi sarà totale, del 100%, su Gibilterra, Algeria, Tunisia, sul Canale di Sicilia, sulle coste libiche, in Egitto e Arabia Saudita. In Italia l'oscuramento supererà il 90% in tutto il Sud, e sarà notevole in tutto il Paese, superiore al 60% anche al nord e al 75-80% anche al centro.

Ma non ci sono soltanto le eclissi solari: avremo nei prossimi anni anche tante eclissi lunari che regaleranno uno spettacolo forse ancor più suggestivo, grazie alla loro durata più significativa. La prima si verificherà l'11 febbraio 2017 (dalle 23:32 alle 03:56) e il 7 agosto 2017 (dalle 17:48 alle 22:53).

Poi il 27 luglio 2018, quindi tra poco meno di due anni anni, avremo un'eclissi lunare totale davvero eccezionale, che inizierà alle 19:13 e si concluderà alle 02:31. Il 21 gennaio 2019 un'altra eclissi lunare totale simile a quella di settembre 2015 interesserà l'Italia all'alba. Insomma, avremo modo di ammirare tanti altri spettacoli nei prossimi mesi e anni: anche se l'eclissi di oggi è già finita, ci sono tanti motivi per rinnovare ancora l'emozione di questi spettacoli regalatici dalla Natura.

Le eclissi che si potranno osservare dall'Italia nei prossimi 10 anni: saranno ben 12, più di una l'anno

 

Eclissi lunare totale - 27 luglio 2018

Eclissi lunare totale - 21 gennaio 2019

Eclissi lunare parziale - 16 luglio 2019

Eclissi solare anulare - 21 giugno 2020

Eclissi solare anulare - 10 giugno 2021

Eclissi solare parziale - 25 ottobre 2022

Eclissi lunare parziale - 23 ottobre 2023

Eclissi solare parziale - 29 marzo 2025

Eclissi lunare totale - 7 settembre 2025

Eclissi solare totale - 12 agosto 2026

Eclissi lunare parziale - 28 agosto 2026

Eclissi solare totale - 2 agosto 2027

 

Fonte: http://www.meteoweb.eu/foto/eclissi-solare-totale-21-agosto-2017/id/729667/#1

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Ludovico Einaudi - THE ROYAL ALBERT HALL CONCERT ( 2010 )

Post n°1120 pubblicato il 15 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

Ludovico Einaudi 
THE ROYAL ALBERT HALL CONCERT ( 2010 )

 

1. The Planets 00:25
2. Lady Labyrinth 03:55
3. Nightbook I 08:40
4. In Principio 16:10
5. Indaco 19:45
6. Bye Bye Mon Amour 27:16
7. The Crane Dance 33:33
8. The Tower 36:35
9. Berlin Song 45:30
10. Tu Sei 49:52
11. Melodia Africana I 58:25
12. I Due Fiumi 1:00:28
13. In Un'Altra Vita 1:04:35
14. Stella Del Mattino 1:11:18
15. I Giorni 1:13:41
16. Primavera 1:20:22
17. Divenire 1:28:16
18. Nightbook II 1:37:53
19. Eros 1:43:35

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Trump come Truman dopo Hiroshima: una furia "come il mondo non ha mai visto"

Post n°1119 pubblicato il 12 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

Trump come Truman dopo Hiroshima: una furia "come il mondo non ha mai visto"

I media Usa confrontano le parole di "The Donald"con quelle del presidente americano nel 1945 dopo la bomba atomica in Giappone: e le somiglianze sono, per alcuni, inquietanti

di ANTONELLO GUERRERA

 



Donald Trump come Harry Truman dopo la bomba atomica di Hiroshima? A due giorni dalle frasi durissime del presidente americano contro la Corea del Nord e il suo dittatore Kim Jong-un sempre più media americani mettono in evidenza questa inquietante somiglianza retorica, notata sin dalle prime ore dagli storici e dagli appassionati dei discorsi dei presidenti degli Stati Uniti.

 

Trump, nelle sue minacce, ha detto che se la Corea del Nord non la smette con le sue provocazioni (ultima quella di bombardare con i suoi missili intercontinentali, forse capaci di trasportare anche testate nucleari,la base militare di Guam) Pyongyang si meriterà "fuoco e furia come il mondo non ha mai visto". (In inglese "They will be met with fire and fury like the world has never seen").

 

La cosa angosciante è che il presidente Truman, subentrato nel 1945 al deceduto Roosevelt durante la seconda guerra mondiale, il 6 agosto di quell'anno, poche ore dopo il lancio della prima bomba atomica su Hiroshima,in Giappone, usò parole decisamente simili a quelle di Trump: "If they don't accept our terms they may expect a rain of ruin from the air the like of which has never been seen on this earth". Tradotto: "Se i giapponesi(ndr) non accettano le nostre condizioni, dovranno aspettarsi una pioggia di catastrofe dal cielo come il mondo non ha mai visto".

Trump avrà visto il video di Truman e avrà preso ispirazione dalla sua devastante retorica per minacciare la Corea del Nord? O si tratta solo di una coincidenza? Molto più probabile la seconda ipotesi, visto che The Donald non è un avido appassionato di storia, anzi è un incallito e istintivo improvvisatore e anche stavolta, come confermano i suoi stessi ministri e generali, ha pronunciato parole simili senza consultarsi con nessuno prima. Ma,forse proprio per questo, l'ignara coincidenza è ancora più inquietante.

 

Fonte e video (in cui compare anche Truman che dice quella frase): http://www.repubblica.it/esteri/2017/08/10/news/donald_trump_harry_truman_hiroshima_bomba_corea_del_nord_kim-172789024/

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I nostri compagni animali ci aspettano nell’aldilà – Anne Givaudan – Daniel Meurois

Post n°1118 pubblicato il 06 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

I nostri compagni animali ci aspettano nell’aldilà 

– Anne Givaudan – Daniel Meurois

Dialogo in astrale con un'Anima che aveva appena abbandonato il corpo per morte fisica


GATTO

 << Là dove andrò sicuramente mi mancheranno cose come queste: da anni non avevo più abbastanza Amore dentro di me per adottare un animale, ma li amo molto.>>
<< Là dove andrai, Elisabeth, perché pensi che non ci possano essere animali? Il posto in cui andrai corrisponde esattamente al giardino delle tue speranze, al giardino del tuo Cuore; riesci davvero a immaginare che l'uomo soltanto sia dotato di Anima, che solo per lui ci sia un divenire? In questo momento in cui te ne vai, prendi coscienza che ci sono milioni e milioni di Anime (e non intendiamo solo Anime umane) che hanno scelto un cammino analogo al tuo; te ne accorgerai, perché là dove andrai c'è posto anche per loro. Semplicemente la loro strada è più diretta di quella degli uomini, è una strada interiore senza quegli ostacoli, e quegli arbusti di spini che sono i mille interrogativi della mente. Certamente è l'ego a frenare la nostra ascensione, e spesso ci perdiamo nelle sue circonvoluzioni; l'animale, invece, conosce perfettamente la sua destinazione, ne ha dentro da sempre l'immagine luminosa, perché vive qui e ora. E' la sua semplicità d'animo il vero tesoro che dovrebbe ispirarci: negli animali c'è una freschezza che è via d'accesso immediata alle realtà cosiddette intangibili.
La morte per gli animali non è un mistero: non ne hanno paura quando si presenta naturalmente, quando deve accadere. Per noi, invece è una formidabile iniziatrice perché ci impone di metterci a nudo interiormente.>>


--- Nel successivo incontro l'Anima di Elisabeth vuole assolutamente dire ciò che ha visto ----


C'era il mio gatto, il mio gattone nero che un giorno era scomparso; sembrava la cosa più naturale del mondo, per lui trovarsi lì, e credo mi abbia detto che mi stava aspettando. Non erano parole, ma immagini che gli sfuggivano attraverso gli occhi color smeraldo.
Adesso so che qui ci sono gli animali; ne ho visti tantissimi, in pace, dotati di coscienza, di una tenerezza insospettabile. Ditelo, ditelo davvero !

Estratti da: Cronaca di una disincarnazione: come aiutare chi ci lascia - Anne Givaudan e Daniel Meurois - Edizioni Amrita

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

CALENDARIO FASI LUNARI AGOSTO 2017

Post n°1117 pubblicato il 01 Agosto 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos


CALENDARIO FASI LUNARI AGOSTO 2017

 

fasi lunari


Fonte: http://www.segnalidivita.com/calendario/calendario-lunare-2017.htm 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Silenzio: Pensieri di Aivanhov – Music: Beethoven's Silence di Ernesto Cortazar

Post n°1116 pubblicato il 27 Luglio 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

Silenzio: Pensieri di Aivanhov - Music: Beethoven's Silence di Ernesto Cortazar

 



La nostra società è basata sui rumori proprio per impedirci di prendere coscienza…
Il silenzio non è un vuoto ma racchiude una pienezza che ci permette di collegarci con la nostra Interiorità   con l’Infinito. 
Nel silenzio ritroviamo noi stessi, ci colleghiamo Spiritualmente 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

NON ABBANDONARE GLI ANIMALI

Post n°1115 pubblicato il 24 Luglio 2017 da alf.cosmos
 
Tag: ANIMALI
Foto di alf.cosmos

NON ABBANDONARE GLI ANIMALI

I nostri compagni animali ci amano. Prendiamoci cura di loro e non abbandoniamoli mai

 

animali

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

ANIMALI, AMICI DA NON TRADIRE

Post n°1114 pubblicato il 21 Luglio 2017 da alf.cosmos
 
Foto di alf.cosmos

ANIMALI, AMICI DA NON TRADIRE

Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano


cane-gatto


Siete mai stati in un canile pubblico, dove arrivano tutti i cani abbandonati e maltrattati dai loro padroni? Animali tristi, definitivamente soli. Sarebbe bene andarci, anche con i figli, per riflettere insieme sulla crudeltà umana, e sui sentimenti di un animale abbandonato, prima di adottarne uno o acquistarne uno. Lo ricordo ora, perché è già partita la campagna per i regali di Natale... viventi. “Mamma, per Natale, me lo compri un cagnolino?”. “No tesoro, la casa è piccola e il cane è troppo impegnativo”. “Almeno un gattino?”. “No tesoro, non è possibile. Poi dove lo mettiamo quando siamo al lavoro e tu sei a scuola. Lo lasciamo solo tutto il giorno, poverino?”. “Uffa mamma, un cagnolino, no. Un gattino, no. Ma una bambina piccola come me non può avere niente di suo nella vita?’. Comincia così, mesi prima, l’assedio natalizio della piccola Sofia, quattro anni, per avere un animaletto di compagnia. E come per lei, per tantissimi altri bambini e adolescenti. Se i genitori, o i nonni, cedono alla richiesta – peraltro comprensibilissima, soprattutto nei bambini sensibili e svegli, specie se figli unici – non è detto che il destino dell’animale sia per certo felice. Anzi, l’arrivo diventa troppo spesso un parcheggio a tempo, che si conclude poi in un abbandono a Pasqua o d’estate, quando si arriva al picco della pratica più amara ed egoista: abbandonare un animale che ci ha amato e si è affezionato a noi. Al punto da restare poi sul ciglio della strada, per giorni, ad attendere che la macchina conosciuta ritorni, che il padrone o la padroncina ritornino. Fino a finire appunto in un canile, o morto sotto un’altra auto.
Non c’è dubbio: sono in netto aumento le famiglie che hanno un cane, un gatto, o almeno un pappagallino, un pesce rosso o un criceto, con un picco di acquisti natalizio. E’ un bene? Dipende da come l’animale viene trattato, curato e amato.
Continua ancora nella nostra cultura (con positive eccezioni) l’idea che un animale abbia sentimenti e capacità limitate o sia addirittura un oggetto, e come tale vada trattato. Forse anche per un retaggio del celebre filosofo Cartesio, razionalista e padre dell’illuminismo, il quale sosteneva, ahinoi, che agli animali si potesse fare qualsiasi cosa. Perché? In quanto oggetti privi del “logos”, mancanti cioè della scintilla della razionalità, oggetti senz’anima pensante, dunque. Chi ama gli animali, e li osserva con amore, sa che questo è falso. Gli animali sono capaci di ragionamenti sofisticati e i più evoluti, come i primati, anche di calcolo astratto, come hanno dimostrato ormai molte sperimentazioni. Amano, e profondamente. E provano dolore quando sono feriti, maltrattati, lasciati soli. Hanno una vera e propria depressione, come noi. Si ammalano e hanno somatizzazioni, come noi. Ma possono essere immensamente felici, quando il loro amore e la loro dedizione sono ricambiati dai nostri sentimenti. Diversamente dagli umani, sono fedeli, e non badano alle nostre rughe, al peso, al passare degli anni. Hanno una costanza di affetto senza incertezze che è una delle loro caratteristiche più gratificanti e consolanti. Non solo. Anzi, come per i bambini, più l’animale – cane, gatto o cavallo, ma perfino il coniglio e il criceto – convive e interagisce con un bambino, o un adulto, più affina capacità ed emozioni che lo rendono ancora più capace di “sentire”, in senso emotivo e affettivo, e di interagire con noi con una complessità che ha poco da invidiare alla nostra. Si “antropomorfizzano”, diventano simili all’uomo, sentono e sono empatici con le nostre emozioni pur non copiando, per fortuna, le nostre crudeltà ed efferatezze. Anzi, diversamente da noi, con una capacità di affezione profonda, senza incertezze. Un alleato contro la solitudine, di grandi e piccini. Non c’è dubbio: un animale da compagnia, ma anche un pony o un cavallo, per chi ami questi animali, ha una profonda valenza curativa e rasserenante, anche per le persone cosiddette sane, dal punto di vista fisico e mentale, prima ancora che per i portatori di handicap.
Allora niente animali domestici? Al contrario, benvenuto all’animale in casa, ma con un solido ragionamento prima. Innanzitutto, sui bisogni: di ambiente, di spazio, di attenzioni, di cibo e cure, di cui il nostro amico ha necessità. Impossibile pensare a un san bernardo, un alano o comunque a un cane di grossa taglia in un piccolo appartamento: sono proprio loro i più frequentemente abbandonati e i più difficili da ricollocare. Attenzione ai costi, che oggi possono diventare importanti, con gli animali più grossi ed esigenti. Attenzione alle cure veterinarie, dai vaccini ai controlli periodici, preziosi quando si ami davvero il proprio animale. Attenzione al tempo che richiedono, per almeno una passeggiata al giorno: non si può trattare un cane da galeotto e costringerlo a una vita immobile in piccoli spazi (ancor peggio se alla catena), tanto più angusti quanto più l’animale è grande. La crudeltà non è solo attiva, quando li maltrattiamo, ma è presente anche quando non diamo loro il minimo di un’ospitalità affettuosa e dignitosa, quando li ignoriamo, li trattiamo come oggetti, parcheggiandoli qua e là, a seconda delle nostre esigenze e del nostro umore.
Poi, una riflessione essenziale riguarda anche chi, in famiglia, si prenderà materialmente cura dell’animale: specialmente quando i bambini sono piccoli, un ospite a quattro zampe richiede cure e attenzioni supplementari che è saggio valutare con attenzione, in agende sempre più fitte e concitate. In caso di figli più grandicelli, è 
indispensabile che il figlio/la figlia che ha tanto desiderato l’animale venga sostanzialmente responsabilizzato sulla  sua cura. Dal giocarci assieme al pulire la lettiera, o portarlo a passeggio, o lavarlo, coccolarlo. Il vantaggio: una crescita della capacità del bambino, del ragazzino, disintonizzarsi sui sentimenti, le emozioni, i bisogni e, perché no, i piccoli desideri di un altro essere vivente. Un 
allenamento magnifico alla capacità di amare e all’amore che cura.
In piccolo, prendere in casa un animale è un’adozione per la vita: e va valutata non solo con l’entusiasmo e la tenerezza che ogni cucciolo evoca, per simpatia, ma con il senso di responsabilità personale che ogni essere vivente merita, ancor più quando entra a far parte della nostra famiglia. Se non ci sono le condizioni base per tenerlo, è meglio rinunciare. Con saggezza e senso dei propri limiti. In positivo, un animale per amico può regalarci tanta gioia, serenità, allegria, tenerezza. Ricambiarlo con le giuste attenzioni e un affetto che duri per tutta la sua vita è la condizione necessaria per meritarci di averlo. E per assaporare il piacere di essere più felici, quando lo amiamo davvero. 


Fonte: http://www.alessandragraziottin.it/it/articoli.php?EW_FATHER=4089&ART_TYPE=AQUOT&ANNO=2007&ew_articolipageNo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

       

  
  
  
  
  

 

MIO CANALE YOUTUBE

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

oltreleparole_2010evildead2Narciso_AleLisa20141lacky.procinoalf.cosmosewanescente1paneghessaossidianaorobenepaolo2002neimieipassitiffany976Stolen_wordsgiovila1966Diletta731
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 142
 

I miei Blog Amici

- Sorgente Divina
- Diario Stellare
- Arcobaleno dAmore
- Pensieri
- IlPiccoloMondoDiMery
- IL VERO SE sentire percepire guardare oltre..
- Sol Tre News
- RI_INCONTRIAMOLO
- anima blu
- Angeli
- angeli_senza_ali
- FIGLIA DELLE STELLE
- terrarisonante di Don Luisito
- SentiSenti
- Essere non essere
- NEXUS
- Nel reale e oltre
- * LA MIA ISOLA* di JOANNAS
- Vehuel Rosso Cuore
- St Germain
- Starchild
- Maestri di Luce
- Kryon
- l’Arcangelo Michele
- FederazioneGalattica
- LA VITA E MERAVIGLIA di Dolly
- Io e i miei Mondi di Alex
- Star trek-mania blog
- Range random di Southcross
- come un carillon di fata nocino
- IL SENSO DELLA VITA di Angelica
- Lucedoriente di Luce
- golBBlog di hareezio
- Armonie di Atlantis
- STAR TREK di danko1075
- incontinuaevoluzione di ocarlino
- spiritelli di foriero0
- spazio di unicaeoriginale
- Gira si la vòi gira di lanzarda
- RIFLESSI DI LUCE di KETHER
- D_E_S_IO di desiodgl0
- Nihil di onlyang
- Fiore di fiordiloto
- I giorni Maya di interpretazioni_maya
- Fotografando Emily.. di Emily2009
- Sogno diurno di dovere di vivere
- RICORDI E POESIE di monchery10
- Laraba fenice di torrepreziosa
- counseling-integrato di Fiorintegrati
- MAYA di donamaya
- liberi di essere di olena63
- Puro Cuore Fra Noi
- FIORE DI LOTO di soleluna140
- ESPRESSIONI DAMORE di Aquamarinablu
- May it be....di TrinitàDeiMonti
- Le grand ouvre di ledlordsandro9
- il mare infinito di lafatadelmare
- Avanscoperta di lauravera1959
- PRIMAVERA ! di claire66
- Percorso di LUCE di lapiccolastellina2
- finestra sul mondo di ormailibera
- il regno di arcadia di xx Arcadia xx
- blogmelina di donnadaipassiperduti
- interrogativi di antone.a
- Il_Colore_oro di afrodite.58
- Dedicato a Karol di laura_brustenga
- Libera su Libero... di LaBrusLa
- Morven di Morven61
- SYMPATHY di pachira0
- BILUNABA di bibastella.b
- AMORE UNIVERSALE di salvatore.ravas
- Neshama di Cleinsciandra
- Dalle Memorie di MaurJah
- vita meravigliosa di Cristina
- La vita è un soffio amo larte e dipingo di Luli
- NellInfinito di Maria Carrassi
- Un anima a nudo...di AngeloSenzaVeli
- Sei fili bianchi di Pinktree
- OCCHI PER GUARDARE OLTRE di soliinmezzoallagente
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, i testi e le notizie pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom