Creato da: CacciatricediSangue il 03/06/2004
parcheggiatore abusivo 3, birra 4, ingresso al locale 8, pagare l'ingresso con monetine da 10 centesimi NON HA PREZZO

Attenction please!

 

Area personale

 

dark tranquillity - focus shift

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Vi controllo!

- Zimo & il Fantabosco2 [La Zimo]
- Morrigan [K.]
- Dionea in loveII [EnnePuntoCave]
- ...in my mind... [kimiko]
- ...Disappearin' in the fade [Manu]
- uno come tanti [ciccio]
- Dark Realms V2 [Marco]
- Gozerdammerung [Gozer]
- Sgosh! [la aus]
- Ellouin84 [helloween84]
- Nozioni Distorte [Twisted Truth]
- Nichilismo&Whiskey [under siege]
- Entità artificiale [io86dark]
- Fumo Giallo [J.A.Prufrock]
- Uomo Ombra [shadowman979]
- Parole e immagini [Nightmist]
- Crepuscolo di luce [Draculia03]
- Kaosdeliria [kaos666hoe]
- I Krig [nidhoegg]
- SatanicTattooArt [BloodCountess]
- Sangue e Tenebre [Child of Murder]
- La vita secondo Val [valllina]
- Me myself and Satan [Valfar]
- A day in the life [John66]
- Trebor [Paganhaven]
- [§tHe] [sthe]
- Notizie dal fronte [Enricostrat]
- Potevo sposare Simon [simonlebonmisposiono]
- Ne parleremo [brighteyes00]
- Il cinico [il cinico]
- Blog imbecille [il sudicio]
- Il mio blog [VedovaNera17]
- Her ghost in the fog [angel of darkness]
- Mezzanottemmezza [madoblues]
- Senza confini [Noir72dgl]
- Black Angel [blackened angel]
- Single per caso [forget.me.not]
- Delirio mentale [onlyvirtuale]
- Sarò ricca e famosa [insolente.rp]
- Varie ed eventuali [gnoccofritto]
- Use your illusion [Blackwater.85]
- through thewrongdoor [piccolabarret]
- The damn smile [Ancoradilui89]
- tra Testa e Cuore [sham.rock]
- ..Uomini.. [Marion e Damiel]
- Favole e scorpioni [fabio1972dgl]
- Strafalcioni [callcenterout]
- ...Sussurrando [la.porta.dei.sogni]
- Clean moleskine [Uto88]
- A 4 zampe [svampy2]
- Angelo Dimenticato [angelodimenticato]
- Tra parentesi [Papermoon68]
- Vita da scorpione [greatkingrat0]
- Sono una psicopatica [death whisper]
- S3nZa S3nSo [lamaria23]
- Quattrocaniperstrada [tigre.grintosa]
- Adotta un amico [adotta un amico]
- lapidàario [geppo stam]
- A volte penso che... [ascaso1974]
- ennegramma [ennegramma]
- Blog veterinario [Donadieu]
- Ordinaria follia [Blordo]
- TreQuarti [DrumRoby78]
- A.T.LA MORTE [AT_LAMORTE]
- in memory of me
- TheRiddle'sGrave [seventiesIla]
- essere me! [Ginx]
- La tulipe noir [tally.on]
 

EEEHH LA DROGA!

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

maracasGinxbonci.mil_pabloBoltactionticerco_muscolosachiara_pompilinitro40CacciatricediSanguelittizarredamentmonfalconecioccolata_apbrucaliffatafra.mondascarlettb74
 

Ultimi commenti

thank you very good...
Inviato da: diyet listesi
il 18/08/2014 alle 19:38
 
grazie.
Inviato da: ramazan diyeti
il 06/07/2014 alle 23:53
 
Zararlar&#305; nelerdir ? Zararl&#305;...
Inviato da: Zararları
il 10/05/2014 alle 22:37
 
thank you
Inviato da: diyet
il 09/03/2014 alle 13:36
 
thank you
Inviato da: online diyet
il 09/03/2014 alle 13:36
 
 
 

immagine
 

DIVIETO D'ACCESSO

Glitterosi, Copioni, Paranoici (mi bastano le mie) e rompicoglioni, andate da un'altra parte!

 
 

 

 
« Valstagna Giorno 2intervallo calamita »

Valstagna Giorno 3

Post n°671 pubblicato il 07 Settembre 2011 da CacciatricediSangue

 

Il progetto Giornata Sana ha inizio con la colazione immersi nella natura…
Appena uscita dalla tenda mi avvicino alla pseudo dispensa per prendere il necessario per la colazione, e ahimè, non perdo il vizio di pulirmi addosso ogni volta che mi sporco le mani (peggio dei ragazzini) cosi che dopo aver preso latte caffè moka e via dicendo, “lustro” le mani sui pantaloni del mio pigiama. È stato una frazione di un secondo. Il tempo di poggiare la mano su una gamba e realizzare che i miei pantaloni non erano ne felpati, ne di pelo, ne mollicci. Abbasso lo sguardo e vedo un coso molliccioso, peloso, rivoltante che camminava allegramente. Amo gli animali, ma è più forte di me, odio gli insetti. Mi fanno senso. Che ci posso fare? E così la mia reazione è spropositamente esagerata. Mi metto a urlare “processionariaaaaaa schifo leva processionariaaa” parole, nessuna frase, solo parole. Prende le redini della situazione santa Morrigan, che con un pezzetto di carta prende il vermone, lo osserva, mi dice che non è una processionaria ma solo un brucone e lo libera. Non faccio in tempo a farmi passare la faccia schifata che dall’altro lato del tavolo CompagnodiMerendePaolo si accorge di avere un ospite su un piede.

Signore e signori, Morrigan ha salvato il Brucaliffo dal piede di Paolo. un vermone cicciottoso, rotondo, lungo, enorme, rosso e nero. Mai visti cosi grandi, se fosse stato un bruco da farfalla ci usciva fuori uno pterodattilo. Altro che farfallina! Tutto ciò, ci ha distratto dai cambiamenti avvenuti durante la notte al campeggio.
Quelli che prima sembravano i rilievi di un geometra, ora erano tre tende innalzate proprio di fianco alla tenda della Zimo, e da li ne escono fuori altri due soggetti degni di nota, oltre a Riccioli d’Oro s’intende: Hulleri, ovvero un tipo alto un cristo e mezzo, magro magro, barbona alla Zack Wilde e due belle treccione castane che scendevano dalle spalle; e il Geometra effettivo, il sosia di Riccioli d’Oro coi capelli piastrati, l’uomo degli occhiali da sole anche in tenda di notte.

A parte la questione vermi autoinvitati a colazione, il bidet di Riccioli d’Oro al fiume, proprio davanti ai nostri occhi, riusciamo ad attuare il progetto Giornata Pappa Sana.
Ci muoviamo per tempo, essendo venerdi, c’è il mercato settimanale a Valstagna, decidiamo cosa mangiare e siamo pronti per far la spesa.
A pranzo supermega insalatona, così da prepararci per la cena a base di carne alla brace. Acquistiamo la carne in macelleria, chiediamo all’omino se ce la può tenere in fresco fino al pomeriggio e ci dirigiamo verso l’alimentari. Fatta la spesa torniamo al camping per la preparazione. L’insalatona ci stava tutta. Faceva un caldo bestiale, la pasta scagazza era ormai un lontano ricordo.

Vista l’arsura, cerchiamo di mantenerci all’ombra e lasciamo passare il tempo con una partitina a burraco.
<--Il burraco pulito d’assi ho dovuto immortalarlo, sono cose rare!

Terminiamo la partita che un caldo sole cominciava a bruciare sulle nostre teste, e se Maometto non va alla montagna, noi ci spostiamo dal sole. Come procurarsi un po’ di frescura? Mettendo a mollo i piedi al fiume ovviamente! Ed eccoci di nuovo letteralmente immersi nella natura, coi piedi immersi nell'acqua gelida, a cercare la biscia che aveva attraversato da sponda a sponda il Brenta e a salutare la piccola donnola vicino al mio piede.

Passa così il primo pomeriggio, tra una chiacchiera, una sigaretta e una bestiola da osservare si fanno le 5, è ora di cominciare a preparare la brace.

La Zimo e Morrigan vanno a prendere la carne acquistata la mattina, e io con CompagnodiMerendePaolo ci dedichiamo alla “sterilizzazione” del barbecue (era stato fermo due anni e la ruggine aveva pensato di farci su casa). Sono le 17.30, calcoliamo una ventina di minuti tra il bagnarlo di alcool, dargli fuoco e attendere che le fiamme facciano il loro dovere, un’oretta per preparare la brace ed averla bella “braciosa” per la carne, così da essere pronti per cuocere verso le 19.
Do fuoco alla griglia e in un attimo si ripulisce di zozzura, ruggine e quant’altro. Paolo spezzetta il gomitolo di radici secche per facilitare l’accensione della carbonella e nel mentre qualche campeggiatore passa e osserva la preparazione, rientrano le due balde donzelle con la carne sotto braccio.

Alle 18 eravamo già a tavola con la carnazza fumante. In netto, nettissimo anticipo sulla tabella di marcia. L’alcool, i rametti, la carbonella non umida hanno fatto si che la brace fosse spaventosamente pronta in 10 minuti di orologio. Cosi, degni di una famigliola inglese, ci mettiamo a tavola alle 6 del pomeriggio sotto lo sguardo e l’olfatto invidioso dei passanti.

Fino a quel momento, la giornata poteva considerarsi sana, normale, di routine. Fino a quel momento però.
Perché al primo boccone di braciola, mentre tutti noi godiamo della morbidezza di quella bontà nel piatto, Morrigan si alza per andare a prendere il beveraggio al fiume.

È stato un attimo, un flash. Si sente un SSHTONFL.
Mi volto verso il fiume e vedo Morrigan a 4 di bastoni, distesa sul letto del fiume.  “Ti sei fatta male?” alla sua risposta affermativa ci alziamo di scatto tutti e tre, e si alza anche Hulleri dalla tenda accanto. È caduta, sta stesa sul fiume senza alzarsi e s’è fatta male, abbiamo pensato il peggio.
Ma non facciamo in tempo a raggiungere la riva per dare una mano a Morrigan che vediamo una bottiglia di CocaCola galleggiare allegramente e andando verso valle. Ed è stato li che abbiamo visto la reincarnazione di Lazzaro e di Gesù che cammina sulle acque in una persona sola. Morrigan si alza di scatto, e a grandi falcate rincorre la bottiglia. Ciò che vediamo noi è una persona, che da stesa dolorante sul letto del fiume, con l’acqua che le scorre addosso gelida, si alza di scatto e comincia a correre a pelo dell’acqua, sapendo che sotto ci sono i sassi, la melma e le alghe, che si può scivolare, e lei a grandi falcate riesce a raggiungere la bottiglia. Uno spettacolo impressionante. Solo però, nella foga di raggiungere la prima bottiglia, Morrigan si è persa per strada l’altra e una ciabatta. Tutto questo ha prolungato la nostra visione di Gesù che cammina sull’acqua di altri pochi istanti, visto che la signorina non ha voluto mollare la presa ed è uscita vincitrice, bagnata ma vincitrice. Morrigan vs fiume 1-1 Morrigan vs bottiglie 2-0.

Il progetto Giornata Sana immersi nella natura direi che è stato ampiamente rispettato.
Ora, a parte questo, tra un “che vergogna” e un “che figura” di Morrigan che cercava di asciugarsi, finiamo la carne che non sono ancora le 8 di sera. Per il devasto notturno era ancora presto…quindi optiamo per la digestione con un’altra partitella vista ancora la luce solare.

Ma la serata che segue ha bisogno di un post a parte…


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
morrigan.dea.celtica
morrigan.dea.celtica il 08/09/11 alle 01:12 via WEB
Mi sono letteralmente ammazzata dalle risate! Per poco sveglio tutto il condominio...la descrizone di Hulleri perfetta! sei un genio! ...mo mi ripiglio
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Zimo il 08/09/11 alle 22:03 via WEB
Quando ha perso la ciabatta perch la tonta caduta di nuovo faccia gi nel fiume mentre correva verso le bottiglie U.U Che esaurita! Ancora sto a ride...
(Rispondi)
 
 
morrigan.dea.celtica
morrigan.dea.celtica il 09/09/11 alle 01:26 via WEB
Ecco com' andata!!! Non mi ricordavo la dinamica...il cervello dev'essersi difeso e ha rimosso...tu ridi e io ancora me vergogno! Che figura madonna mia...
(Rispondi)
 
 
 
CacciatricediSangue
CacciatricediSangue il 09/09/11 alle 02:26 via WEB
la madonna viene dopo! non spoilerare!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.