Creato da alf.cosmos il 28/05/2009
ACQUISIRE CONSAPEVOLEZZA
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

MIO CANALE YOUTUBE

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

ormaliberaamici.futuroierithamujaspagetirossinidgl0grafa2Estelle_ktazmanalemagoromanticoelyravQuartoProvvisorioalf.cosmosrinorotanteghenscia61dina_mite111
 
 

Ultimi commenti

Star Trek è stato ed è tra i miei preferiti un sorriso
Inviato da: ormalibera
il 13/08/2022 alle 10:19
 
Grazie per questa puntata, mi sa proprio che non...
Inviato da: Estelle_k
il 12/08/2022 alle 09:53
 
Molto bello davvero :)
Inviato da: elyrav
il 12/08/2022 alle 08:03
 
Ok grazie provo su Netflix e poi gli eventuali :)
Inviato da: elyrav
il 12/08/2022 alle 08:01
 
Ciao elyrav, se riuscissi a trovarli completi, li...
Inviato da: alf.cosmos
il 11/08/2022 alle 19:45
 
 

       

  
  
  
  
  

 
Citazioni nei Blog Amici: 152
 

I miei Blog Amici

- Sorgente Divina
- Diario Stellare
- Arcobaleno dAmore
- Pensieri
- IlPiccoloMondoDiMery
- IL VERO SE sentire percepire guardare oltre..
- Sol Tre News
- RI_INCONTRIAMOLO
- anima blu
- Angeli
- angeli_senza_ali
- FIGLIA DELLE STELLE
- terrarisonante di Don Luisito
- SentiSenti
- Essere non essere
- NEXUS
- Nel reale e oltre
- * LA MIA ISOLA* di JOANNAS
- Vehuel Rosso Cuore
- St Germain
- Starchild
- Maestri di Luce
- Kryon
- l’Arcangelo Michele
- FederazioneGalattica
- LA VITA E MERAVIGLIA di Dolly
- Io e i miei Mondi di Alex
- Star trek-mania blog
- Range random di Southcross
- come un carillon di fata nocino
- IL SENSO DELLA VITA di Angelica
- Lucedoriente di Luce
- golBBlog di hareezio
- Armonie di Atlantis
- STAR TREK di danko1075
- incontinuaevoluzione di ocarlino
- spiritelli di foriero0
- spazio di unicaeoriginale
- Gira si la vòi gira di lanzarda
- RIFLESSI DI LUCE di KETHER
- D_E_S_IO di desiodgl0
- Nihil di onlyang
- Fiore di fiordiloto
- I giorni Maya di interpretazioni_maya
- Fotografando Emily.. di Emily2009
- Sogno diurno di dovere di vivere
- RICORDI E POESIE di monchery10
- Laraba fenice di torrepreziosa
- counseling-integrato di Fiorintegrati
- MAYA di donamaya
- liberi di essere di olena63
- Puro Cuore Fra Noi
- FIORE DI LOTO di soleluna140
- ESPRESSIONI DAMORE di Aquamarinablu
- May it be....di TrinitàDeiMonti
- Le grand ouvre di ledlordsandro9
- il mare infinito di lafatadelmare
- Avanscoperta di lauravera1959
- PRIMAVERA ! di claire66
- Percorso di LUCE di lapiccolastellina2
- finestra sul mondo di ormailibera
- il regno di arcadia di xx Arcadia xx
- blogmelina di donnadaipassiperduti
- interrogativi di antone.a
- Il_Colore_oro di afrodite.58
- Dedicato a Karol di laura_brustenga
- Libera su Libero... di LaBrusLa
- Morven di Morven61
- SYMPATHY di pachira0
- BILUNABA di bibastella.b
- AMORE UNIVERSALE di salvatore.ravas
- Neshama di Cleinsciandra
- Dalle Memorie di MaurJah
- vita meravigliosa di Cristina
- La vita è un soffio amo larte e dipingo di Luli
- NellInfinito di Maria Carrassi
- Un anima a nudo...di AngeloSenzaVeli
- Sei fili bianchi di Pinktree
- OCCHI PER GUARDARE OLTRE di soliinmezzoallagente
- La vera me stessa
- Il Salotto di Cherrysl-CONVERSAZIONI -OPINIONI SU TEMI VARI
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, i testi e le notizie pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

 

« Star Trek: la serie clas...Star Trek la serie class... »

Star Trek la serie classica recensioni stag1 Ep8 (1966-67) Miri

Foto di alf.cosmos

Star Trek: TOS - S01E08, Miri

Postato il 06/02/2019 di Sam Simon

 

star trek

 

Lo dico subito: Miri, l'ottavo episodio della prima stagione di TOS, mi è piaciuto moltissimo. C'ho visto dentro sia un po' di The Last Man On Earth con Vincent Price (uscito nel 1964, due anni prima dell'inizio di Star Trek), sia un po' di Night Of The Living Dead di George Romero (quello sarebbe uscito due anni dopo Miri), sia ¿Quién puede matar a un niño? di Narciso Ibáñez Serrador (di ben dieci anni dopo). Eppure è anche un episodio che parte da un punto A e arriva al punto B passando per X, F e J in ordine sparso, lasciando per strada molteplici e dovute spiegazioni. Mi spiego.

La USS Enterprise durante la sua missione di cinque anni per cercare nuove forme di vita e nuove civiltà si imbatte in un pianeta che... è identico alla terra! Stessi continenti, stessi oceani, tutto uguale! Un inizio bomba, un preambolo che mi ha messo una curiosità incredibile addosso. Che trama fantascientifica spiegherà l'esistenza di una seconda Terra? La risposta è semplice: nessuna. Infatti questa idea viene usata soltanto per ambientare la puntata in una specie di Terra post-atomica in cui una catastrofe ha fermato il mondo agli anni 60. Peccato. Kirk scende sul pianeta in un villaggio degli Stati Uniti (ma guarda un po' che casualità) insieme a Spock, McCoy, la Rand (trattata così male ne Il duplicato) e due red shirt (che, spoiler, non muoiono! Incredibile!) e subito i nostri eroi si imbattono in una povera creatura che muore davanti ai loro occhi apparentemente per un processo di invecchiamento incredibilmente veloce, di anni e anni in questione di secondi.

Che sta succedendo su questo pianeta? Grazie all'incontro con Miri (Kim Darby), un'adolescente che subito si innamora del bel capitano, piano piano si scopre che gli unici esseri viventi sono i bambini e gli adolescenti che, a causa di un esperimento di laboratorio andato malissimo, invecchiano lentissimamente e appena entrano nella pubertà muoiono nel giro di pochi giorni per il processo inverso (i bambini chiamano queste creature destinate alla morte grups). E anche i nostri eroi sono infetti! Quindi parte una corsa contro il tempo per trovare un antidoto (McCoy lo chiama vaccino, ma visto che alla fine è una cura di una malattia in corso, mi sembra più preciso chiamarlo così), complicata da un gruppo di bimbi capitanati da un trentenne (Michael J. Pollard, che secondo i creatori dello show dimostra tredici anni: no, ne dimostra trenta, ovviamente) che ne sabota le operazioni. Naturalmente McCoy avrà successo e alla fine la USS Enterprise si allontanerà con l'intenzione di mandare sul pianeta medici e insegnanti per far rinascere la civiltà (sembra che la Prima Direttiva ancora non fosse una cosa molto seria).

In tutto questo, abbiamo la Rand che confessa il suo amore a Kirk (dicendo che ha sempre voluto che lui le guardasse le gambe!), Kirk che sviluppa una bella relazione padre-figlia con Miri e che riesce a trattare bene anche il resto dei bambini nonostante la loro iniziale ostilità, McCoy che risolve la situazione e dimostra il suo coraggio nel testare su di sé l'antidoto creato, e Spock che interagisce in maniera interessante col suddetto McCoy. Ma allo stesso tempo ci sono anche un sacco di cose che non tornano, come il fatto che per 300 anni i bambini hanno sopravvissuto senza produrre cibo, o il mistero sul perché il pianeta sia di fatto una seconda Terra. Però è un episodio che ha un suo incanto, ha una sua atmosfera, dà un bel senso di avventura, mistero e anche terrore. Un episodio, credo, che non dimenticherò tanto facilmente. Ciao!

 

PS: ma perché avranno fatto questa cosa della seconda Terra? Per dimostrare che le cose potrebbero andare molto male qui da noi continuando con i vari esperimenti scientifici e militari (c'era la Guerra Fredda quando uscì questo episodio)? Chissà...

 

Episodio successivo: Trasmissione di pensiero

 

Fonte:

https://vengonofuoridallefottutepareti.wordpress.com/2019/02/06/star-trek-tos-s01e08-miri/

 

Mio giudizio personale VOTO: 7

Viene scoperto a 100 anni luce di distanza dalla Terra, un pianeta praticamente identico. Anche i continenti sono uguali a quelli della Terra.

Credo che sarebbe stato più verosimile se l'episodio fosse stato ambientato in un universo parallelo per trovare un pianeta gemello alla Terra.

Esperimenti scientifici per la longevità hanno portato all'estinzione, eccetto i bambini che però alla maturità invecchiano di colpo e muoiono. In ogni caso può essere un monito a esperimenti scientifici e sperimentazioni insufficienti che possono portare a catastrofi......

 
 
 
Vai alla Home Page del blog