Creato da alf.cosmos il 28/05/2009
ACQUISIRE CONSAPEVOLEZZA
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

MIO CANALE YOUTUBE

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

Arianna1921alf.cosmoselyravcassetta2ossimoraQuartoProvvisorioEstelle_kCherryslMi_annoio_questa_seraliasnovekaren_71aida631Leona12ciccio440natodallatempesta0
 
 

Ultimi commenti

 

       

  
  
  
  
  

 
Citazioni nei Blog Amici: 152
 

I miei Blog Amici

- Sorgente Divina
- Diario Stellare
- Arcobaleno dAmore
- Pensieri
- IlPiccoloMondoDiMery
- IL VERO SE sentire percepire guardare oltre..
- Sol Tre News
- RI_INCONTRIAMOLO
- anima blu
- Angeli
- angeli_senza_ali
- FIGLIA DELLE STELLE
- terrarisonante di Don Luisito
- SentiSenti
- Essere non essere
- NEXUS
- Nel reale e oltre
- * LA MIA ISOLA* di JOANNAS
- Vehuel Rosso Cuore
- St Germain
- Starchild
- Maestri di Luce
- Kryon
- l’Arcangelo Michele
- FederazioneGalattica
- LA VITA E MERAVIGLIA di Dolly
- Io e i miei Mondi di Alex
- Star trek-mania blog
- Range random di Southcross
- come un carillon di fata nocino
- IL SENSO DELLA VITA di Angelica
- Lucedoriente di Luce
- golBBlog di hareezio
- Armonie di Atlantis
- STAR TREK di danko1075
- incontinuaevoluzione di ocarlino
- spiritelli di foriero0
- spazio di unicaeoriginale
- Gira si la vòi gira di lanzarda
- RIFLESSI DI LUCE di KETHER
- D_E_S_IO di desiodgl0
- Nihil di onlyang
- Fiore di fiordiloto
- I giorni Maya di interpretazioni_maya
- Fotografando Emily.. di Emily2009
- Sogno diurno di dovere di vivere
- RICORDI E POESIE di monchery10
- Laraba fenice di torrepreziosa
- counseling-integrato di Fiorintegrati
- MAYA di donamaya
- liberi di essere di olena63
- Puro Cuore Fra Noi
- FIORE DI LOTO di soleluna140
- ESPRESSIONI DAMORE di Aquamarinablu
- May it be....di TrinitàDeiMonti
- Le grand ouvre di ledlordsandro9
- il mare infinito di lafatadelmare
- Avanscoperta di lauravera1959
- PRIMAVERA ! di claire66
- Percorso di LUCE di lapiccolastellina2
- finestra sul mondo di ormailibera
- il regno di arcadia di xx Arcadia xx
- blogmelina di donnadaipassiperduti
- interrogativi di antone.a
- Il_Colore_oro di afrodite.58
- Dedicato a Karol di laura_brustenga
- Libera su Libero... di LaBrusLa
- Morven di Morven61
- SYMPATHY di pachira0
- BILUNABA di bibastella.b
- AMORE UNIVERSALE di salvatore.ravas
- Neshama di Cleinsciandra
- Dalle Memorie di MaurJah
- vita meravigliosa di Cristina
- La vita è un soffio amo larte e dipingo di Luli
- NellInfinito di Maria Carrassi
- Un anima a nudo...di AngeloSenzaVeli
- Sei fili bianchi di Pinktree
- OCCHI PER GUARDARE OLTRE di soliinmezzoallagente
- La vera me stessa
- Il Salotto di Cherrysl-CONVERSAZIONI -OPINIONI SU TEMI VARI
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, i testi e le notizie pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

 

« Star Trek la serie class...Aivanhov: LE DIFFICOLTA... »

Star Trek la serie classica recensioni stag1 Ep28 Uccidere per amore (1966-67)

Foto di alf.cosmos

Star Trek: TOS - S01E28, Uccidere per amore

Postato il 24/07/2019 di Sam Simon

  star trek ep 28

 

 

The City On The Edge Of Forever, La città al bordo dell'eternità, già il titolo per me è un capolavoro, è accattivante, misterioso. I traduttori italiani hanno pensato bene di distruggerne la poesia cambiandolo in Uccidere per amore, aggiungendo al danno la beffa dell'enorme spoiler. Ma il pessimo lavoro di traduzione non è niente di nuovo, naturalmente. E dopo essermene lamentato come mio solito, parliamo di questo capolavoro di episodio, il secondo della serie classica che usa un viaggio nel tempo dopo Domani è ieri (Tomorrow Is Yesterday)!

C'è poco da dire, in realtà, qui siamo davvero di fronte ad un capolavoro, è fantascienza di qualità altissima. La USS Enterprise arriva ad un pianeta con un paradosso temporale al cui centro c'è una sorta di oracolo capace di trasportare le persone indietro nel tempo. McCoy fuori controllo a causa di un incidente dopo aver salvato la vita a Sulu si trasporta nella New York del 1930 e causa un cambio drammatico nella linea temporale, addirittura sparisce l'Enterprise! Così Kirk e Spock lo seguono per tentare di porre rimedio alle azioni del dottore.

Arrivando prima del dottore, i due hanno il tempo di stabilirsi in una missione per i poveri guidata da Edith Keeler (interpretata da una guest star d'eccezione, Joan Collins), che naturalmente si innamora di Kirk, e lui di lei. Spock capisce che Edith è la chiave di quanto è successo e può succedere: in un futuro possibile incontrerà il presidente Roosevelt nel 1936, e in un altro futuro morirà in un incidente stradale nel 1930. Ma la domanda è: qual'è il futuro alterato da McCoy e quale quello originale da recuperare? Così ora capite lo spoiler contenuto nel titolo italiano...

Questa puntata è una bomba. William Shatner è sempre un capitano Kirk impeccabile, ma qui si supera riuscendo a far sembrare credibile la storia d'amore con il personaggio della Collins, anch'essa fenomenale nel suo ruolo. E Leonard Nimoy è come sempre il perfetto vulcaniano governato dalla logica. La storia è splendida e nasce da un'idea che è stata ripresa e sviluppata in altri Star Trek ma mai così efficacemente, per esempio con il doppio episodio Un mistero dal passato, Time's Arrow di The Next Generation.

Non solo il messaggio è un classico di Star Trek, cioè quel "The needs of the many outweigh the needs of the few, or the one", cioè "I bisogni di molti sono superiori a quelli di pochi, o di uno solo", ripetuto da Spock anche in Star Trek II: The Wrath Of Khan (L'ira di Khan, 1982), ma la forza con cui arriva a destinazione è quella di un cazzotto nello stomaco. Gli ultimi dieci minuti dell'episodio sono da incorniciare, così come il finale. Scordatevi le risate e le battutine sul ponte, qui c'è solo silenzio dopo le ultime parole rotte dall'emozione del capitano Kirk. Da brividi. Da guardare e riguardare, avrebbe certamente meritato di essere un episodio doppio! Ciao!

PS: come se ce ne fosse stato bisogno, una frase di Kirk che fa intuire che il signor Spock è vegetariano mi ha reso il secondo ancora più simpatico di quanto non lo fosse già ai miei occhi!

Fonte: https://vengonofuoridallefottutepareti.wordpress.com/2019/07/24/star-trek-tos-s01e28-uccidere-per-amore/

 

 

Alfredo Cosmos - giudizio personale VOTO: 8

I viaggi nel tempo sono sempre affascinanti. Io però avrei creato un finale diverso: portare Edith nel futuro in modo da evitare che morisse. Oltretutto Kirk ne era pure innamorato....

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963