Creato da alf.cosmos il 28/05/2009
ACQUISIRE CONSAPEVOLEZZA
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

MIO CANALE YOUTUBE

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

several1Sylviette_1alf.cosmosmaresogno67Terzo_Blog.GiusditantestelleilkappaflRoberta_dgl8Coralie.frgiovila1966Seiprofumo_dellavitajust_do_it_70alfredo106prefazione09
 
 

Ultimi commenti

ho letto anche io quel libro "coraggioso"
Inviato da: several1
il 21/05/2019 alle 09:18
 
interessante!
Inviato da: maresogno67
il 20/05/2019 alle 19:44
 
Ciao ilkappafl, tra gli umani sappiamo che può capitare....
Inviato da: alf.cosmos
il 20/05/2019 alle 18:42
 
Ciao Roberta, gli animali hanno più sensibilità di quanto...
Inviato da: alf.cosmos
il 20/05/2019 alle 18:41
 
...Io l'ho veduto accadere fra cristiani... ...
Inviato da: ilkappafl
il 16/05/2019 alle 01:30
 
 

       

  
  
  
  
  

 
Citazioni nei Blog Amici: 143
 

I miei Blog Amici

- Sorgente Divina
- Diario Stellare
- Arcobaleno dAmore
- Pensieri
- IlPiccoloMondoDiMery
- IL VERO SE sentire percepire guardare oltre..
- Sol Tre News
- RI_INCONTRIAMOLO
- anima blu
- Angeli
- angeli_senza_ali
- FIGLIA DELLE STELLE
- terrarisonante di Don Luisito
- SentiSenti
- Essere non essere
- NEXUS
- Nel reale e oltre
- * LA MIA ISOLA* di JOANNAS
- Vehuel Rosso Cuore
- St Germain
- Starchild
- Maestri di Luce
- Kryon
- l’Arcangelo Michele
- FederazioneGalattica
- LA VITA E MERAVIGLIA di Dolly
- Io e i miei Mondi di Alex
- Star trek-mania blog
- Range random di Southcross
- come un carillon di fata nocino
- IL SENSO DELLA VITA di Angelica
- Lucedoriente di Luce
- golBBlog di hareezio
- Armonie di Atlantis
- STAR TREK di danko1075
- incontinuaevoluzione di ocarlino
- spiritelli di foriero0
- spazio di unicaeoriginale
- Gira si la vòi gira di lanzarda
- RIFLESSI DI LUCE di KETHER
- D_E_S_IO di desiodgl0
- Nihil di onlyang
- Fiore di fiordiloto
- I giorni Maya di interpretazioni_maya
- Fotografando Emily.. di Emily2009
- Sogno diurno di dovere di vivere
- RICORDI E POESIE di monchery10
- Laraba fenice di torrepreziosa
- counseling-integrato di Fiorintegrati
- MAYA di donamaya
- liberi di essere di olena63
- Puro Cuore Fra Noi
- FIORE DI LOTO di soleluna140
- ESPRESSIONI DAMORE di Aquamarinablu
- May it be....di TrinitàDeiMonti
- Le grand ouvre di ledlordsandro9
- il mare infinito di lafatadelmare
- Avanscoperta di lauravera1959
- PRIMAVERA ! di claire66
- Percorso di LUCE di lapiccolastellina2
- finestra sul mondo di ormailibera
- il regno di arcadia di xx Arcadia xx
- blogmelina di donnadaipassiperduti
- interrogativi di antone.a
- Il_Colore_oro di afrodite.58
- Dedicato a Karol di laura_brustenga
- Libera su Libero... di LaBrusLa
- Morven di Morven61
- SYMPATHY di pachira0
- BILUNABA di bibastella.b
- AMORE UNIVERSALE di salvatore.ravas
- Neshama di Cleinsciandra
- Dalle Memorie di MaurJah
- vita meravigliosa di Cristina
- La vita è un soffio amo larte e dipingo di Luli
- NellInfinito di Maria Carrassi
- Un anima a nudo...di AngeloSenzaVeli
- Sei fili bianchi di Pinktree
- OCCHI PER GUARDARE OLTRE di soliinmezzoallagente
- La vera me stessa
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, i testi e le notizie pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

 

« MUSICA JEAN MICHEL JARRENOSTRADAMUS LE ULTIME... »

CERCHI NEL GRANO UNA RISPOSTA AL MESSAGGIO INVIATO DA ARECIBO?

Post n°52 pubblicato il 26 Giugno 2009 da alf.cosmos
 

CERCHI NEL GRANO

RISPOSTA AL MESSAGGIO DI ARECIBO ?

CHILBOLTON: E.T. RISPONDE?
di Mauro Paoletti
per Edicolaweb

IL MESSAGGIO DI ARECIBO
Come già ricordato, nel novembre del 1974 Drake inviò il messaggio. L’evento ebbe luogo per inaugurare l’aggiornamento realizzato all’Osservatorio. Arecibo è situato a nord di Portorico, in un foro naturale della roccia dalla forma discoidale, all’interno del quale è stato realizzato il più grande radio telescopio del mondo, con circa 310 metri di diametro.
Drake adottò da subito un codice binario e Bernard Oliver, allargando la comunicazione, riuscì a formare delle immagini che dovevano sintetizzare le informazioni da trasmettere.
Essendo il destinatario ignoto e ignote le sue conoscenze, fu adottata, come linguaggio universale, la matematica. Qualunque intelligenza cercherebbe i numeri principali, le frequenze chimiche degli elementi, le cifre binarie.

CODICE ARECIBO

Segnale trasmesso nel 1974 dal radio telescopio di Arecibo, Porto Rico.

ANALISI DEL MESSAGGIO DI ARECIBO
Adesso analizziamo nello specifico il messaggio perché questo ci sarà di aiuto a capire il disegno del campo di grano.
Nelle righe superiori troviamo la posizione dei numeri che facilitano la sua identificazione; sono i numeri da uno a dieci del codice binario.
Sotto i numeri che rappresentano la chiave di decodifica, quattro numeri atomici dei quattro elementi chimici che compongono il DNA e le nostre molecole. Da sinistra a destra troviamo il numero atomico 1 che corrisponde all’Idrogeno e a seguire il 6 per il Carbonio, il 7 per l’Azoto, l’8 per l’Ossigeno e il 15 per il Fosforo.
Nelle righe seguenti la chimica del DNA e subito sotto la rappresentazione elicoidale del DNA, al centro, lungo l’asse, il numero 32 per indicare la misura della molecola generale. L’indicazione di 4 miliardi fornisce il numero dei nucleotidi del genoma umano per conoscere la lunghezza del DNA.
Poi al centro la figura umana, parte principale del messaggio; questa è la nostra forma fisica. A sinistra della figura il numero 14 e dato che il ricevente conosce la lunghezza d’onda di 12,6 centimetri potrà calcolare la misura media della nostra altezza. Quattordici unità di 12,6 centimetri forniscono la misura di 176 cm.
A destra della figura il numero 32, ossia 4 miliardi corrispondenti alla popolazione della terra nel 1974.
Continuando troveremo la raffigurazione del nostro sistema solare, con il sole e i nove pianeti con le loro grandezze. La terra appare sotto la figura umana e proiettata verso di essa a significare il pianeta di appartenenza e dal quale è partito il messaggio.
Infine la rappresentazione dell’antenna utilizzata per la trasmissione con sotto il numero 2430 per segnalare il diametro dell’antenna di 306 metri.


ECCO ORA IL CERCHIO NEL GRANO: E' LA RISPOSTA AL MESSAGGIO DI ARECIBO?

IL CODICE
Il 20 agosto 2001, accanto al radiotelescopio SETI di Chilbolton, nei pressi di Andover, Hampshire, sul campo della Leckford, davanti all'antenna dell'osservatorio, è comparso un Crop Circle riproducente uno "strano" disegno rettangolare.
 
ORA VEDIAMO DI ANALIZZARE QUESTO CERCHIO NEL GRANO
RISPOSTA A ARECIBO?
Il 20 agosto 2001, accanto al radiotelescopio SETI di Chilbolton, nei pressi di Andover, Hampshire, sul campo della Leckford, davanti all'antenna dell'osservatorio, è comparso un Crop Circle riproducente uno "strano" disegno rettangolare. Il disegno è risultato simile al segnale trasmesso nel 1974 dal radio telescopio di Arecibo, Porto Rico.
SCHEMA DEL MESSAGGIO DI CHILBOLTON
Nelle prime righe del disegno, nella rappresentazione dell’elenco dei numeri atomici degli elementi che compongono il DNA, si nota la presenza del numero 14 corrispondente al Silicio, ad indicare che il mittente è una forma di vita basata su tale elemento anziché sul Carbonio come noi.
Il numero dei nucleotidi ci informa che si tratta di un DNA più corto; la rappresentazione elicoidale presenta una difformità, una modifica.
Perché presentare un DNA modificato?
Si vuole attirare l’attenzione sul fatto che qualcuno sta operando modificazioni a livello DNA? Una conferma dell’esistenza di patti segreti di cooperazione e scambio fra gruppi di potere e entità aliene, come riportato da alcune voci?
La figura riprodotta è presentata con un grosso cranio, ampie cavità oculari; la cifra binaria che ne indica la statura fornisce un valore di circa un metro. Vi si riconosce quindi la forma aliena definita "grigio".
Nella riga sottostante la figura il sistema stellare di provenienza con nove pianeti, quattro dei quali rialzati verso l’alieno. Sono i pianeti abitati. Fra il quinto ed il sesto una linea curva indica che quest’ultimo ruota intorno all’altro. Una luna anch’essa abitata. Un altro particolare che ci riconduce alla vicende di Duncan e Epsilon Boote.
Riguardo a tale sistema stellare ricordiamo anche la storia dei coniugi Hill. Il dato relativo alla popolazione fornisce la cifra di nove miliardi.
Nelle ultime righe la rappresentazione dell’antenna usata per trasmettere la "risposta".
Non un’antenna comune, ma qualcosa che nel settore delle radiotrasmissioni viene definito generatore del fascio di onde radio, con tanto di "obbiettivo" centrale. Una versione ridotta di quello che apparve il 13 agosto del 2000, come vedremo più avanti.

CONCLUSIONI
La raffigurazione dello strumento usato per trasmettere il messaggio riprodotto, a quanto pare, in fondo al glifo del "codice" somiglia molto ad un satellite spaziale con pile solari; una conferma all’ipotesi della presenza di sonde extraterrestri nel nostro sistema solare?
Il messaggio è molto simile a quello inviato nel 1974; qualcuno (forse extraterrestri?) ha copiato Carl Sagan e il suo Contact restituendoci un nostro segnale modificato?

Chi ha ricevuto tale segnale è consapevole che siamo in grado di ricevere fonti radio ad alta frequenza; perché quindi non usa lo stesso mezzo? Potrebbe fornire molte più informazioni di quelle che può contenere un crop.
Se stanno disegnando sui campi significa anche che sono già presenti in loco, stanno già effettuando il "giro turistico"; potrebbero lasciare supporti cartacei, CD, nastri o quant’altro più diretto ed esauriente. Perché non lo fanno? Oppure lo hanno già fatto?

"La soppressione delle idee scomode può essere comune nella religione o nella politica, ma non è il percorso della conoscenza e non può esserci nell’attività della scienza. La storia dello studio del nostro sistema solare ci indica chiaramente che quanto è stato accettato e le idee convenzionali sono spesso errate, la comprensione fondamentale può arrivare dalle fonti più inattese".
Desideriamo trovare la verità, non importa dove si trova. Ma per trovarla abbiamo bisogno dell’immaginazione e dello scetticismo. Non avremo paura a fare speculazioni, ma faremo attenzione a distinguere la speculazione dal fatto".
Allora quale è la verità?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog