Creato da alf.cosmos il 28/05/2009
ACQUISIRE CONSAPEVOLEZZA
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

MIO CANALE YOUTUBE

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

gryllo73QuartoProvvisoriozagaglia.robertoalbenimassimocoppalobobravoannabaldellaalexmundo666surfinia60TheScorbaGiuseppe_Branciamoreanimadelusa66alf.cosmosgeompintusEstelle_k
 
 

       

  
  
  
  
  

 
Citazioni nei Blog Amici: 149
 

I miei Blog Amici

- Sorgente Divina
- Diario Stellare
- Arcobaleno dAmore
- Pensieri
- IlPiccoloMondoDiMery
- IL VERO SE sentire percepire guardare oltre..
- Sol Tre News
- RI_INCONTRIAMOLO
- anima blu
- Angeli
- angeli_senza_ali
- FIGLIA DELLE STELLE
- terrarisonante di Don Luisito
- SentiSenti
- Essere non essere
- NEXUS
- Nel reale e oltre
- * LA MIA ISOLA* di JOANNAS
- Vehuel Rosso Cuore
- St Germain
- Starchild
- Maestri di Luce
- Kryon
- l’Arcangelo Michele
- FederazioneGalattica
- LA VITA E MERAVIGLIA di Dolly
- Io e i miei Mondi di Alex
- Star trek-mania blog
- Range random di Southcross
- come un carillon di fata nocino
- IL SENSO DELLA VITA di Angelica
- Lucedoriente di Luce
- golBBlog di hareezio
- Armonie di Atlantis
- STAR TREK di danko1075
- incontinuaevoluzione di ocarlino
- spiritelli di foriero0
- spazio di unicaeoriginale
- Gira si la vòi gira di lanzarda
- RIFLESSI DI LUCE di KETHER
- D_E_S_IO di desiodgl0
- Nihil di onlyang
- Fiore di fiordiloto
- I giorni Maya di interpretazioni_maya
- Fotografando Emily.. di Emily2009
- Sogno diurno di dovere di vivere
- RICORDI E POESIE di monchery10
- Laraba fenice di torrepreziosa
- counseling-integrato di Fiorintegrati
- MAYA di donamaya
- liberi di essere di olena63
- Puro Cuore Fra Noi
- FIORE DI LOTO di soleluna140
- ESPRESSIONI DAMORE di Aquamarinablu
- May it be....di TrinitàDeiMonti
- Le grand ouvre di ledlordsandro9
- il mare infinito di lafatadelmare
- Avanscoperta di lauravera1959
- PRIMAVERA ! di claire66
- Percorso di LUCE di lapiccolastellina2
- finestra sul mondo di ormailibera
- il regno di arcadia di xx Arcadia xx
- blogmelina di donnadaipassiperduti
- interrogativi di antone.a
- Il_Colore_oro di afrodite.58
- Dedicato a Karol di laura_brustenga
- Libera su Libero... di LaBrusLa
- Morven di Morven61
- SYMPATHY di pachira0
- BILUNABA di bibastella.b
- AMORE UNIVERSALE di salvatore.ravas
- Neshama di Cleinsciandra
- Dalle Memorie di MaurJah
- vita meravigliosa di Cristina
- La vita è un soffio amo larte e dipingo di Luli
- NellInfinito di Maria Carrassi
- Un anima a nudo...di AngeloSenzaVeli
- Sei fili bianchi di Pinktree
- OCCHI PER GUARDARE OLTRE di soliinmezzoallagente
- La vera me stessa
- Il Salotto di Cherrysl-CONVERSAZIONI -OPINIONI SU TEMI VARI
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, i testi e le notizie pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

 

« LE PIETRE DI ICA SONO AUTENTICHEEdgar Cayce: L’EVOLUZION... »

Edgar Cayce: L’EVOLUZIONE DELLA MENTE E DELLA MATERIA PARTE 1

Post n°116 pubblicato il 27 Agosto 2009 da alf.cosmos
 

Edgar Cayce: L’EVOLUZIONE DELLA MENTE E DELLA MATERIA

PARTE 1

C’è l’evoluzione dell’ anima, l’evoluzione della mente, ma non l’evoluzione della materia –tranne attraverso la mente, e ciò che la costruisce. 262-56

Ogni individuo dovrebbe riconoscere e comprendere che la Vita da ogni suo elemento o essenza è una crescita. 349-12

Il destino dell’
anima—come di tutta la creazione—è essere uno con Lui; in continua crescita, crescendo, per quell’associazione. 262-88

D- Che cosa si intende per “vita eterna”?
R- La vita nella sua unità è una crescita continua, sia nel regno materiale, astrale o spirituale. 900-387

Ciò che si vorrebbe manifestare deve essere dapprima nello spirito, poi nella
mente, poi nell’attività materiale. Perché questa è l’evoluzione della terra, l’evoluzione delle cose, l’evoluzione di idee e di ideali. 3132-1
Lo spirito che si muove nello
spazio diventa materia, affinché nel tempo e nell’evoluzione esso diventi consapevole della sua unità con la fonte della sua energia e attività. 873-1

Cayce

Lo spirito è la forza dispensatrice di vita in ogni condizione, sia nell’azione mentale o materiale. Qualunque forza su cui si agisce ha i suoi attributi, gli stessi che troviamo in ogni elemento produttore di vita. Ogniqualvolta che l’elemento raggiunge quello stadio in cui esso, l’elemento, è in grado di darsi o di riprodursi, vediamo la manifestazione della forza dello spirito, modificata dagli attributi stessi di quell’elemento, dalla forma più bassa della vita a quella più elevata. Quando abbiamo il corpo fisico del signore della creazione, l’uomo, troviamo che tutte quelle condizioni si manifestano attraverso quel corpo; e la mente è quell’elemento che dirige e stabilisce il padrone della condizione, situazione o creazione.

L’ anima è l’elemento, quello dato all’uomo affinché l’uomo possa essere uno con il Creatore. Per cui lo sviluppo di quella parte che diventa l’elemento spirituale, affinché possa essere reso uno con il Creatore. Perciò vediamo dalle più umili a quelle più elevate le manifestazioni di fenomeni psichici nel mondo materiale. Perciò abbiamo i fenomeni psichici del regno animale inferiore, del regno minerale, del regno delle piante, del regno animale avanzato, e poi diventa la condizione, posizione dell’uomo. Perciò troviamo che l’evoluzione dell’ anima, come è stato dato, e come si manifesta nel mondo materiale, ebbe luogo prima dell’apparizione dell’uomo, l’evoluzione dell’ anima nella mente del Creatore, non nel mondo materiale. 900-19

D- Quando sono esistito dapprima come entità separata?
R- Questo aggiungerebbe qualcosa alla tua conoscenza? La prima esistenza fu naturalmente nella mente del Creatore, quando tutte le anime diventarono una parte della creazione. Quanto al tempo, questo sarebbe in principio. Quando è stato il principio? La prima coscienza! 2925-1

D- Per favore spiegate “Perché l’ anima aveva la comprensione prima di far parte della carne in cui doveva essere fatta la scelta.” Perché (se l’ anima aveva la comprensione) la necessità di assumere la carne per fare la scelta?

R- Consideri che lo Spirito ha la sua manifestazione, o usa le manifestazioni per la sua attività? Lo Spirito di Dio è consapevole attraverso l’attività, e lo vediamo in quelle cose celestiali, terrestri, dell’aria, di tutte le forme. E tutte queste sono soltanto delle manifestazioni. La conoscenza, la comprensione necessitò quindi l’ingresso perché faceva parte di ciò che era manifesto; e così il corpo perfetto, il corpo celeste, diventò un corpo terreno e così assunse la carne. (Per qualcuno la spiegazione diventa peggiore della prima! Questa allora:)...

Quando la terra diventò un luogo di permanenza per la materia, quando i gas si formarono diventando quelle cose che l’uomo vede in natura e nell’attività intorno a lui, allora la materia cominciò la sua ascesa nelle varie forme dell’evoluzione fisica...nella mente di Dio! Lo spirito scelse di entrare (celestiale, non uno spirito terreno—non era ancora venuto sulla terra!), scelse di assumere ciò e di separarsi da ciò che secondo un ordine non era da fare. Quindi coloro che entrano così devono continuare sulla terra, finché la mente-corpo non sia resa perfetta per l’ anima, o nuovamente il corpo celestiale. 262-99

La terra e l’ universo, riferiti all’uomo, vennero in essere attraverso la MenteMente—del Creatore, e come tali hanno la stessa esistenza come ogni forza atomica si moltiplica, o come mondi vengono visti e vengono fatti nel periodo attuale, e quando la stessa (parliamo della terra) diventò una dimora per l’uomo, l’uomo entrò come uomo, attraverso la Mente del Creatore, chiaro? nella forma di uomo fatto di carne; ciò che carnalmente potrebbe morire, decadere, diventare polvere, entrando nelle condizioni materiali. 900-227

Quando questa evoluzione cominciò nella mente del Creatore, arrivò il punto, il luogo, l’inizio in cui al creato fu dato la necessità di rendere il proprio sviluppo, per mezzo dell’applicazione di queste stesse forze, Uno con l’ Energia Creatrice. Per cui la creazione successiva... Quando furono creati i mondi—e sono tuttora in fase di creazione in questa massa eterogenea chiamata la sfera esterna, o quelle parti che l’uomo vede guardando su nello spazio, le nebbie che si stanno raccogliendo—qual è l’inizio di questo?

In questo stesso inizio iniziò anche la sfera della terra. La sfera della terra, con la prima creazione nella mente del Creatore, ha mantenuto la sua stessa Energia Creatrice, perché Dio è lo stesso ieri, oggi e per sempre, e la stessa cosa in una creazione crea quella stessa cosa nell’altra creazione. Una prosegue nell’altra, chiaro? Ora, come questa massa si è spinta su fino al punto in cui si ribalta, quando stava quindi creando la sua stessa condizione ambientale, e la sopravvivenza della più forte di queste diventò il regno animale, chiaro? Ora, quando questo avvenne nel regno animale, allora è corretto dire “ Dio disse, faremo l’uomo”.

Quindi all’uomo—la creazione in se stessa, quella combinazione di tutte le forme della creazione fino ad allora create, affinché quella stessa forza potesse comprendere per essere passata attraverso quella stessa creazione necessaria a produrre quel punto divisorio tra l’uomo e l’animale e la pianta e il regno minerale—fu dato la volontà, e l’ anima, affinchè potesse rendersi Uno con la Creazione. Ora, quella volontà è quindi l’eredità. Quell’ambiente è l’evoluzione. Là avete la reincarnazione, là avete l’evoluzione, là avete il regno minerale, il regno vegetale, il regno animale, ognuno dei quali si sviluppa verso la propria fonte, ma tutti appartengono a quella forza e diventano uno in quella forza mentre essa si sviluppa per diventare uno con l’ Energia Creatrice, e Uno con Dio.

Quella quindi che sopravvive sulla terra, attraverso il regno minerale, attraverso il regno delle piante, attraverso il regno vegetale, attraverso il regno animale, ognuno, come dimostra l’indagine geologica, ebbe la sua influenza sulla terra, passando dall’uno nell’altro; ma all’uomo fu dato di dominare tutti, e l’unico sopravvissuto di quella creazione. 900-340

Dio si mosse, lo spirito venne in attività. Nel muoversi portò la luce, e poi il caos. In questa luce avvenne la creazione di ciò che sulla terra finì per diventare la materia; nelle sfere intorno alla terra, spazio e tempo; e in pazienza si è evoluto attraverso quelle attività, finché non ci sono i cieli e tutte le costellazioni, stelle, l’ universo com’è noto--o come le entità- anima sul piano materiale cercano di conoscerlo. Poi sulla terra arrivò la materialità, attraverso lo spirito che si spinse nella materia. Lo spirito fu individualizzato, e quindi diventò ciò che riconosciamo l’uno nell’altro come entità individuali. 3508-1

In principio Dio creò i cieli e la terra. Come? La Mente di Dio si mosse, e la materia, la forma, venne in esistenza. 262-78
D- Per favore spiegate l’affermazione data nella Genesi, “In sei giorni Dio fece il cielo e la terra e riposò il settimo giorno.”
R-...Questo fu colorito dal desiderio dello scrittore di esprimere alla gente il potere del Dio Vivente—piuttosto che un’affermazione su sei giorni come l’uomo comprende i giorni nel presente. Non che fosse stata un’impossibilità. 262-57

CONTINUA...( in serata)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog