Scrittori Italiani: Matteo Villani – Pietro Aretino – Torquato Tasso

Torquato Tasso

 

Scrittori italiani della Fondazione Pietro Bembo

 

Scrittori italiani della Fondazione Pietro Bembo è una collezione editoriale di Classici della Letteratura italiana fondata da Dante Isella, Giorgio Manganelli e Mario Spagnol nel 1987. I volumi sono pubblicati presso l’editore Guanda. I direttori che si sono succeduti sono, in ordine temporale, i seguenti: Dante Isella, Giorgio Manganelli, Giovanni Pozzi, Pier Vincenzo Mengaldo. L’attuale direttore della collana è Alfredo Stussi.

I titoli usciti comprendono un periodo che va dal Duecento al XX secolo: dalla trattatistica del Seicento ai poemi sbilenchi, da enigmatici poeti a scrittori irregolari, scrittori dimenticati o malamente letti, rimatori.

Matteo Villani

Continuatore della Nuova Cronica del fratello Giovanni, morto nel 1348 di peste, nacque a Firenze alla fine del XIII secolo. Le notizie sulla sua vita sono assai scarse: si sa che come il fratello fu associato ai Buonaccorsi, dei quali fu rappresentante a Napoli. Morì anch’egli in un’epidemia di peste, nel 1363. La sua opera, composta di undici libri, fu brevemente continuata dal figlio Filippo. Proprio la morte del fratello lo portò a continuare la Nuova Cronica, dove traspare il suo impegno a ricercare fonti e a documentarsi sui fatti. Di particolare importanza è la parte relativa alla peste del 1348, dove emerge, tra i luoghi comuni del genere, una riflessione esistenziale sulla vita.

Pietro Aretino

Pietro Aretino ( Arezzo, 20 aprile 1492 – Venezia, 21 ottobre 1556 ) è stato un poeta, scrittore e drammaturgo italiano. Fu chiamato Il Divino Pietro Aretino. È conosciuto principalmente per alcuni suoi scritti dal contenuto considerato quanto mai licenzioso ( almeno per l’epoca ), fra cui i conosciutissimi Sonetti lussuriosi. Scrisse anche i Dubbi amorosi e opere di contenuto religioso, tese a farlo apprezzare nell’ambiente cardinalizio che a lungo frequentò. Fu letterato tanto amato quanto discusso, se non odiato ( e per molti fu semplicemente un arrivista e uno spregiudicato cortigiano ). Questa, che oggi potrebbe apparire incoerenza, fu per molti versi un modello dell’intellettuale rinascimentale, autore anche di apprezzati Ragionamenti.

Torquato Tasso

Torquato Tasso ( Sorrento, 11 marzo 1544 – Roma, 25 aprile 1595 ) è stato un poeta, scrittore, drammaturgo e filosofo italiano. La sua opera più importante, conosciuta e tradotta in molte lingue, è la Gerusalemme liberata ( 158 1), in cui vengono cantati gli scontri tra cristiani e musulmani durante la prima crociata, culminanti nella presa cristiana di Gerusalemme. Ci sono pervenute circa 2000 lettere del poeta, 18 scritte in età giovanile, le altre nella maturità. Tasso scrisse sicuramente molto più di queste 2000 lettere, ma in gran parte sono andate disperse. La lettera veniva considerata un genere letterario, perciò Tasso, anche quando parla dei suoi tormenti e delle sue sciagure, è sempre attento all’eleganza dello stile e alla musicalità del testo. Parte dell’epistolario venne pubblicato nel 1587 e nel 1588, quando il poeta era ancora in vita. Molte lettere hanno subito censure perché facevano riferimento a personaggi famosi o esprimevano idee ritenute pericolose o descrivevano senza ritegno le condizioni di miseria e di indigenza in cui si trovava il loro autore; spesso le lettere pubblicate non erano state da lui riviste. Nonostante questo, l’epistolario è ritenuto un documento straordinario per lo stile e per il contenuto, che spesso contiene anticipazioni delle opere future

 

LINK a eBAY: ARETINO / VILLANI / TASSO – 4 volli- FOND.PIETRO BEMBO / GUANDA ED. 1995

Libreria Aiace in via Ojetti 36 Montesacro Talenti – Roma

La libreria Aiace di via Ugo Ojetti 36, Roma, è un punto speciale per i lettori e le lettrici di Roma. Ci potete trovare saggi, romanzi, riviste, raccolte di poesie a prezzi incredibili, perché la caratteristica comune a tutti questi libri è che sono usati. Nessun imbarazzo, quindi: aprendo a caso una pagina o iniziando a divorare il testo non si ha la sensazione di profanare qualcosa di sacro che andrebbe conservato così com’è, bianco, immacolato e senza orecchie laterali. Qualcuno prima di voi ha già letto quel libro e lo ha già arricchito di quella patina antica che lo rende così prezioso.

VENDITE ONLINE

LINK: Le Novità della Libreria ONLINE di Roma    

LINK: Libreria ONLINE su eBay

Garanzia cliente eBay

  • Servizio clienti tramite telefono, chat o email.
  • Rimborso se non ricevi quello che hai ordinato e hai pagato con PayPal o una carta di credito elaborata da PayPal.
  • Procedura di restituzione facilitata.

LINK

LINK TWITTER:  #LibreriaAiace   

LINK FACEBOOK: Libreria Montesacro  LIBRI & LIBRI RARI

 

 

Scrittori Italiani: Matteo Villani – Pietro Aretino – Torquato Tassoultima modifica: 2020-12-27T02:04:47+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.