cornici

Si invitano amanti dell’Arte, giornalisti,  scrittori e critici d’arte a proporre una loro recensione che sarà pubblicata su Opera Domus.

Per inviare Critical Rewiev mail to: carlomarchetti62@gmail.com

In foto opera di Achille Pace

COSTRUTTIVO AZZURRO

Nei progetti dell’artista Carlo Marchetti c’erano diverse azioni che intendeva compiere per questo 2020. Salutare la sua casa d’artista con un Vernissage di Arte, un Cortometraggio, e un Memoir sul suo vissuto per lasciare traccia del suo lavoro e catalizzare in ogni modo l’attenzione al mondo creativo. Considerando che Lo spazio virtuale è una fantastica opportunità di occupare i non luoghi della rete e di progettare altrimenti la Mostra OPERA DOMUS è divenuta virtuale, almeno 7 mila le pagine viste, centinaia di persone hanno realizzato il percorso della mostra. Un primo buon risultato al quale si è aggiunto il Patrocinio delle Scuderie Aldobrandini per l’Arte di Frascati (Roma), nel giorno del ventennale delle Scuderie – 8 aprile 2020 -. Nella memoria delle tante iniziative rimane indelebile nei cuori di chi ha potuto apprezzare mostre straordinarie in quelle Sale tuscolane, oltre numerosissimi concerti, convegni, rappresentazioni teatrali – spiega la direttrice del Museo Giovanna Cappelli. Oggi si accede al percorso di OPERA anche dal magnifico “portale” seicentesco de LE SCUDERIE E IL VIRTUALE; in un momento in cui anche la prestigiosa mostra per il cinquecentenario di Raffaello si virtualizza, svelandosi alle Scuderie del Quirinale .

Presto la Sala Decima Musa di OPERA DOMUS ospiterà il teaser e altri video d’arte, e la prossima Pubblicazione monografica di Carlo Marchetti conterrà un focus sulla Mostra, con tanti degli spunti presi da quanto realizzato fin qui.

NEll’OPERA DOMUS c’è uno Spazio  dedicato a scrittori, critici e appassionati di arte  invitati ad elaborare un testo critico per Opera Domus, nell’interezza del percorso espositivo, della modalità virtuale o di uno specifico artista. La  pubblicazione prevista  potrà contenere nella prefazione la CRITICAL REVIEW più calzante l’evento.

Per inviare Critical REwiwev mail to: carlomarchetti62@gmail.com

Apre lo spazio il testo critico inviato da Elio RummaIl mistero femminile torna alla Donna” sull’Artista in Transito Stefania Sabatino presente nella Sala1 titolata ad Alessandra di Francesco. Elio Rumma  è promotore d’arte internazionale, critico, film maker e pittore da sempre, fratello del noto Marcello Rumma ricordato come il pioniere del collezionismo contemporaneo e promotore di eventi storici(Basti ricordare il ’68 amalfitano). Nella rewiev dopo una digressione sullo stato dell’arte in Italia tratteggia la figura eminente dell’artista partenopea Sabatino.

Elio Rumma

Nella pittura di Stefania Sabatino è presente un’umanità sensualmente sempre pronta ad incontrare, meglio “a ricercare – scrive ad Artisti in Transito Sabatino per  Appassionata-mente l’Olio su Tela del 2017visibile in Sala. Col desiderio del trovarsi e ritrovarsi, l’idea dell’incontro in un luogo non luogo, aureo immaginario, la corsa verso l’abbraccio, la moltiplicazione dei corpi delle anime visti nell’istante in cui stanno per concretizzare l’incontro, come se avessero ritrovato un corpo nel quale fondersi riconoscendolo, il corpo diventa quasi evanescente e ne restano i contorni, o i confini, la sagoma, infine solo il ricordo. La storia si ripete, spesso ci cerchiamo, ci sembra di riconoscere qualcosa di noi nell’altro ma al contatto tutto svanisce e ricomincia la ricerca”.

.

REVIEW
Il mistero femminile torna alla Donna

Elio Rumma

CALL for ART LOVERs, JOURNALISTs And WRITERs OF CRITICAL TEXTsultima modifica: 2020-04-12T11:50:26+02:00da Dizzly