Venti d’amore ..

seimio

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 
PABLO NERUDA –

Posso scrivere i versi
più tristi stasera.
Scrivi, ad esempio,
“La notte ha le stelle
e le stelle blu tremano
in lontananza”.
Il vento notturno vortica
nel cielo e canta.
Posso scrivere i versi
più tristi stasera.
L’amavo ea volte anche
lei mi voleva.
In notti come questa la tenevo
tra le braccia.
L’ho baciata tante volte sotto il
cielo infinito.
Mi voleva e qualche volta
volevo anche lei.
Come avrei potuto non amare i suoi
occhi grandi e fermi?
Posso scrivere i versi
più tristi stasera.
E pensare che non ce l’ho.
E mi sento come se l’avessi perso.
Ascolta la notte immensa, di più
immenso senza di esso.
E il verso cade sull’anima come
il pennello nel prato.
Cosa importa che il mio
amore non possa tenerlo!
La notte ha le stelle e lei non
è con me.

Venti d’amore ..ultima modifica: 2020-08-09T11:17:29+02:00da donnaIOsempre
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento