Newsletter Farmaci by Xagena

ALERT Farmaci !

Top News Cardiologia / Approccio antinfiammatorio nell’infarto miocardico

Studio CANTOS: Canakinumab riduce gli eventi cardiovascolari ricorrenti nei pazienti con infarto miocardico

Lo studio CANTOS ha mostrato che i pazienti con una storia di infarto miocardico e un elevato livello di proteina C-reattiva ad alta sensibilità ( hs-CRP ) trattati con Canakinumab hanno presentato un …

News da European Society of Cardiology – ESC Meeting

Studio REVEAL: Anacetrapib, un inibitore di CETP, aggiunto alla terapia con statine riduce l’incidenza di eventi coronarici maggiori

L’incidenza di importanti eventi coronarici è risultata significativamente ridotta nei pazienti con malattia vascolare aterosclerotica che hanno ricevuto la terapia statinica con l’aggiunta di Anacetr …

Studio EMANATE: Apixaban riduce il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale sottoposti a cardioversione

Dallo studio EMANATE è emerso che i pazienti con fibrillazione atriale che hanno ricevuto Apixaban ( Eliquis ) prima della cardioversione pianificata hanno presentato un minor rischio di ictus rispett …

Studio FOURIER: le concentrazioni molto basse di colesterolo LDL associate a una riduzione del rischio di eventi cardiovascolari

Una analisi secondaria dello studio FOURIER ha mostrato che i pazienti che hanno raggiunto livelli di colesterolo LDL inferiori a 0.2 mmol/L con gli inibitori di PCSK9 ( proproteina della convertasi …

Top News Oncologia
A) Pembrolizumab come prima linea nel tumore uroteliale avanzato

Pembrolizumab ( Keytruda ) ha indotto risposte clinicamente rilevanti e durature nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato che non erano adatti per il trattamento con Cisplatino, in base ai dati …

B) Carcinoma a cellule renali: Nivolumab + Ipilimumab

La combinazione di Nivolumab e di Ipilimumab come prima linea migliora il tasso di risposta nel carcinoma a cellule renali

Uno studio di fase 3 disegnato per confrontare Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilimumab ( Yervoy ) con la monoterapia a base di Sunitinib ( Sutent ) per il trattamento di prima linea dei pazienti con carcino …

C) Carcinoma mammario HR+/HER2- : Ribociclib + Inibitore aromatasi

Nuova terapia per il tumore alla mammella HR+/HER2- in fase avanzata: Ribociclib, un inibitore CDK-4/6, associato a un inibitore dell’aromatasi

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP, Committee for Medicinal Products for Human Use ) dell’ EMA ( European Medicines Agency ) ha espresso un parere positivo, raccomandando l’approvazione …

Focus: Statine & Tumore alla prostata

L’uso delle statine dopo diagnosi di carcinoma alla prostata associato a più bassa mortalità

Uno studio di coorte ha mostrato che l’impiego delle statine dopo la diagnosi di tumore alla prostata è apparso correlato alla ridotta mortalità. Tuttavia, lo studio non ha stabilito se l’associazion …

Informazioni mediche ?

MediExplorer.it: database con oltre 25.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

 –

Il trattamento con Secukinumab associato a miglioramenti prolungati dei segni e dei sintomi dell’artrite psoriasica a tre anni

Nel corso dell’Annual Meeting dell’American College of Rheumatology ( ACR ) sono stati presentati nuovi dati su Secukinumab ( Cosentyx…

L’aggiunta dell’immunoterapico Pembrolizumab alla chemioterapia migliora i risultati nel tumore al polmone non-a-piccole cellule, non-squamoso, in fase avanzata

L’aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) a Pemetrexed e Carboplatino come terapia di prima linea ha aumentato la sopravvivenza e…

Enzalutamide migliora la qualità di vita negli uomini con carcinoma prostatico metastatico resistente a castrazione in progressione dopo precedente chemioterapia

Lo studio clinico randomizzato AFFIRM ha valutato le variazioni longitudinali nei punteggi FACT-P ( Functional Assessment of Cancer Therapy-Prostate )…

Osimertinib o Platino – Pemetrexed nel cancro polmonare positivo a EGFR T790M

Osimertinib ( Tagrisso ) è un inibitore della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidemide ( EGFR-TK I) che…

Tumore al polmone non-a-piccole cellule ALK-positivo: Alectinib, un inibitore di ALK, arresta la progressione della malattia per più di un anno

Nel corso del Congresso dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) lo studio clinico di fase III ALEX ha…

Cabozantinib come terapia di prima linea migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma renale metastatico rispetto a Sunitinib

Cabozantinib ha significativamente esteso la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto a Sunitinib ( Sutent ) come terapia…

Newsletter Farmaci by Xagenaultima modifica: 2018-04-01T01:12:02+02:00da XagenaMedicina

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.