Malattie Neurologiche Newsletter

Neurologia.net
ALERT Neurologia !
 –
Top News / Novità nel trattamento dell’emicrania: inibitori CGRP & agonisti 5-HT1F
 –

Avviata la procedura per l’autorizzazione di Lasmiditan nel trattamento acuto dell’emicrania con o senza aura negli adulti

Eli Lilly ha presentato domanda alla Agenzia regolatoria statunitense, FDA, per l’ approvazione di Lasmiditan per il trattamento acuto dell’emicrania, con o senza aura, negli adulti. Se autorizzato, …

Distrofia muscolare di Duchenne

Alterazioni degli endocannabinoidi nei muscoli scheletrici affetti da distrofia muscolare di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne è la più frequente patologia muscolare su base ereditaria. Ad esserne colpiti sono principalmente i bambini maschi. L’esordio è precoce e, oltre ai muscoli schelet …

Sclerosi laterale amiotrofica

Un esame di laboratorio sul sangue del paziente consente non solo di diagnosticare la sclerosi laterale amiotrofica, ma anche di seguire l’evoluzione della malattia. In Italia, la sclerosi laterale … 

Sclerosi multipla

Sclerosi multipla progressiva: Ibudilast riduce l’atrofia cerebrale

Uno studio coordinato dalla Cleveland Clinic ha dimostrato che Ibudilast riesce a ridurre l’atrofia del cervello nei pazienti colpiti da sclerosi multipla progressiva. Il farmaco ha preservato, in m …

Tumore testa-collo

Pembrolizumab in prima linea, in monoterapia o associato alla chemioterapia, migliora la sopravvivenza globale nel tumore testa-collo con espressione di PD-L1

Sono stati presentati i primi dati dello studio di fase III randomizzato KEYNOTE-048 che sta valutando l’efficacia di Pembrolizumab ( Keytruda ), un inibitore di PD-1, sia in monoterapia che in combi …

FarmaExplorer

Siponimod versus placebo nella sclerosi multipla secondariamente progressiva: studio EXPAND

Nessun trattamento ha mostrato efficacia costante nel rallentare la progressione della disabilità nei pazienti con sclerosi multipla secondariamente progressiva (…

Verubecestat per la malattia di Alzheimer da lieve a moderata

La malattia di Alzheimer è caratterizzata dalla deposizione di placche di beta-amiloide ( A-beta ) nel cervello. A-beta è prodotto…

Prasinezumab, l’anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina mostra sicurezza e tollerabilità nella malattia di Parkinson

In uno studio, Prasinezumab, un anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina, ha dimostrato sicurezza e tollerabilità accettabili in pazienti con malattia di Parkinson. Un…

 

ALERT Farmaci by Xagena

Farmaci.net
ALERT Farmaci !
Top News / Rischio di cancro al polmone con gli Ace inibitori, farmaci per l’ipertensione ?

Inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina e rischio di cancro ai polmoni

Lo scopo di uno studio di coorte basato sulla popolazione è stato quello di determinare se l’uso di inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina ( ACEI ), confrontato con l’uso di bloccanti …

Cardiologia

Lixisenatide riduce il rischio di macroalbuminuria nei pazienti con sindrome coronarica acuta e con diabete mellito di tipo 2

Uno studio ha mostrato che nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e sindrome coronarica acuta, Lixisenatide può rallentare o prevenire danni ai reni. E’ stato condotto uno studio randomizzato i …

Farmacovigilanza

L’anticoncezionale Drospirenone può prolungare l’intervallo QT corretto

Quando combinato con Sotalolo ( Sotalex ), il contraccettivo orale Drospirenone ( Yasmin, Yasminelle, Yaz ) è risultato associato a prolungamento di QTc, un marcatore della torsione di punta. Le do …

Nefrologia

Inibitori della pompa protonica associati a frattura dell’anca nei pazienti in emodialisi

Uno studio ha mostrato che l’assunzione di inibitori della pompa protonica può aumentare il rischio di frattura dell’anca nei pazienti con malattia renale all’ultimo stadio sottoposti a emodialisi. …

Neurologia

Prasinezumab, l’anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina mostra sicurezza e tollerabilità nella malattia di Parkinson

In uno studio, Prasinezumab, un anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina, ha dimostrato sicurezza e tollerabilità accettabili in pazienti con malattia di Parkinson. Un totale di 80 pazienti …

Fremanezumab può aiutare a ridurre l’abuso di farmaci nell’emicrania cronica

Il trattamento con Fremanezumab può aiutare a ridurre l’uso eccessivo di farmaci e il numero di giorni di uso acuto di farmaci in soggetti con emicrania cronica, secondo una ricerca presentata all’Ame …

Eptinezumab può fornire una riduzione rapida ed efficace dei giorni di emicrania mensili

Eptinezumab può essere una opzione rapida ed efficace per la prevenzione dell’emicrania cronica, secondo i risultati dello studio PROMISE-2. Eptinezumab, un anticorpo monoclonale umanizzato contro …

Oncologia

Efficacia di Osimertinib nelle metastasi del sistema nervoso centrale nel carcinoma del polmone non-a-piccole cellule

Uno studio ha mostrato che Osimertinib ( Tagrisso ) può essere più efficace contro le metastasi del sistema nervoso centrale ( SNC ) tra i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCL …

Alpelisib, un inibitore PI3K alfa-specifico, ha incontrato l’endpoint primario nel carcinoma mammario HR+/ HER2- avanzato con mutazione PIK3CA

Sono stati presentati i risultati dello studio di fase III SOLAR-1 che ha valutato l’inibitore PI3K alfa-specifico Alpelisib ( BYL719 ) che ha raggiunto l’endpoint primario, mostrando un miglioramento …

Pembrolizumab in combinazione con Axitinib migliora significativamente la sopravvivenza globale e la sopravvivenza libera da progressione come terapia di prima linea per il carcinoma a cellule renali avanzato o metastatico

Lo studio pivotale di fase 3 KEYNOTE-426 che sta studiando Pembrolizumab ( Keytruda ), una terapia anti-PD-1, in combinazione con Axitinib ( Inlyta ), un inibitore della tirosin-chinasi, ha raggiunto …

Pembrolizumab, alto tasso di risposta completa nei pazienti con carcinoma della vescica non-muscolo-invasivo ad alto rischio non-responder allo standard di cura

Sono stati presentati i risultati di una analisi ad interim di KEYNOTE-057, uno studio di fase 2 che sta valutando Pembrolizumab ( Keytruda ), una terapia anti-PD-1, nei pazienti precedentemente tratt …

Reumatologia

L’Allopurinolo riduce il rischio di declino della funzione renale nei pazienti con gotta

Tra i pazienti con gotta, il trattamento con almeno 300 mg di Allopurinolo al giorno è risultato associato a un rischio ridotto del 13% del declino della funzione renale. Non ci sono dati evidenti …

FarmaExplorer

Durvalumab dopo chemioradioterapia nel tumore polmonare non-a-piccole cellule in stadio III

La maggior parte dei pazienti con tumore polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) localmente avanzato non-resecabile ha progressione della malattia…

Effetto di Secukinumab sull’attività clinica e sul carico patologico della psoriasi ungueale: risultati dello studio TRANSFIGURE a 32 settimane

La psoriasi ungueale è associata a menomazione funzionale, dolore e ridotta qualità di vita. L’obiettivo di uno studio è stato…

Artrite reumatoide attiva: il trattamento a lungo termine con Baricitinib risulta ben tollerato

Nonostante un elevato rischio di infezione, in particolare per l’herpes zoster, Baricitinib ( Olumiant ) è risultato, in generale, ben…

Informazioni sulla Sclerosi multipla by Xagena

Risultato immagine per sclerosi multipla tiscali

Sclerosi Multipla – SclerosiOnline.net 

Newsletter Sclerosi multipla, Sclerosi multipla, Sclerosi multipla News, Sclerosi multipla Newsletter, SclerosiOnline.net, Sclerosi multipla :: Terapia, Newsletter :: farmaci per la Sclerosi multipla, Aggiornamenti sulla Sclerosi multipla, Guide to Multiple sclerosis, Guida alla Neurologia, Neurologia News, Neurologia Newsletter, Newsletter Neurologia, Quale trattamento per la Sclerosi multipla recidivante-remittente ?
Farmaci

Confronto osservazionale tra Natalizumab e Fingolimod con …
Valutazione della insufficienza …

Valutazione della insufficienza venosa cronica cerebrospinale …
Le controversie sulla …

Le controversie sulla insufficienza venosa cerebrospinale cronica.
differenze vascolari correlate …

Pazienti con sclerosi multipla: differenze vascolari correlate …
Angioplastica transluminale …

Angioplastica transluminale percutanea per il trattamento …
Cambiamenti delle dinamiche …

Cambiamenti delle dinamiche cinetiche del liquido …
Focus

I tre tipi di insufficienza venosa cronica cerebro-spinale. CCSVI …
Ecodoppler del collo per …

Ecodoppler del collo per valutare la … come insufficienza venosa …
Angioplastica percutanea …

Angioplastica percutanea delle vene giugulari interne ed …
Ipotesi di correlazione tra …

Ipotesi di correlazione tra … venosa definita come …

Informazioni sulle Malattie neurologiche by Xagena

Informazioni sulle Malattie neurologiche::  Trattamento dell’Emicrania

Neurologia.net :: Neurologia

Neurologia News, Neurologia Newsletter, Terapia neurologica :: Novità :: Aggiornamento, Aggiornamenti in Neurologia, Parkinson :: Newsletter, Alzheimer :: Newsletter, Novità nella Terapia dell’Alzheimer, Novità nella Terapia del Parkinson,

Farmaci

In precedenza, alcuni studi avevano trovato che le statine …

Test diagnostico per l …

Test diagnostico per l’individuazione precoce della …

Focus

La Cannabis ad alta potenza associata a danno cerebrale …

Alfacalcidolo migliora il senso …

Alfacalcidolo migliora il senso di stanchezza nei pazienti con …

Disturbi neurologici …

Disturbi neurologici paraneoplastici nel carcinoma …

Encefalopatia SCN2A

Encefalopatia SCN2A. Le mutazioni SCN2A de novo sono …

Sindrome di Brueghel

La definizione di sindrome di Brueghel si deve al fatto che l …

Decorso clinico delle …

Decorso clinico delle malformazioni cavernose …

Informazioni Neurologiche by Xagena

Neurologia – News – Xagena

Sono stati segnalati gli esiti neurologici a lungo termine dei sopravvissuti ad arresto cardiaco avvenuto fuori dall’ospedale, con fibrillazione ventricolare

Neurologia – News – Xagena – Neurologia – Farmaci

Xagena Neurologia. … I metalli sono sospettati di essere coinvolti nella patogenesi di diverse malattieneurologiche. È stato in precedenza riscontrato un …

Neurologia.net – Farmaci – Xagena

La terapia con interferoni ricombinanti beta-1a o beta-1b è approvata a livello mondiale per la sclerosi multipla recidivante-remittente, ma resta …
Newsletter Neurologia, Aggiornamenti in Neurologia, Informazioni su Neurologia, Malattie neurologiche News, Malattie neurologiche Notizie, …

Neurologia News

Xagena Specialità. Allergologia · Cardiologia · Dermatologia · Ematologia · Endocrinologia · Epatologia · Gastroenterologia · Ginecologia · Infettivologia …
Acorda Therapeutics ha comunicato che la formulazione a basso dosaggio ( 5 mg due volte al giorno ) di Ampyra ( Dalfampridina; in Italia: Fampyra ) non ha …

Neurologia Online – Malattie Neurologiche Degenerative

 La possibilità di prevenire … E’ in corso un trial clinico attualmente in fase I. ( Xagena 2002 ) Mrak H., Tuszinski e Coll.

Malattia di Parkinson News

Home; Xagena. News (IT) · News (EN) · MedicinaNews · MedicineNews · Mappa … Neurologia. News · Farmaci · Focus. Specialità. Allergologia · Andrologia

xagena neurologia – Xagena Salute – Tiscali

È stato condotto uno studio per valutare se le alterazioni della sostanza bianca legati all’età e i fattori di rischio vascolare siano predittori di decadimento …

Neurologia – Farmaci – Xagena

Xagena Neurologia. … per os per il trattamento della scialorrea grave cronica nei pazienti pediatrici con paralisi cerebrale o altre condizioni neurologiche.

Successivo – Neurologia – Farmaci

Xagena Neurologia. … Nel corso del Congresso dell’American Academy of  Neurology tenutosi …

Neurologia | Xagena Forum

 Uno studio pubblicato sulla rivista Stroke ha mostrato che un programma educazionale intensivo può aiutare i sopravvissuti a un ictus…

Aggiornamenti su Ictus :: Neurologia by Xagena

Ictus: approccio integrato per il recupero delle funzioni motorie lesionate

Un nuovo approccio integrato per il recupero delle funzioni motorie lesionate da ictus attraverso la riabilitazione robotica e il ripristino di una normale comunicazione tra i due emisferi cerebrali: questi i risultati dello studio realizzato congiuntamente dall’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche ( In-Cnr ) di Pisa e dall’Istituto di biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, pubblicati sulla rivista eLife, che aprono a nuove possibilità terapeutiche per trattare l’emiparesi dovuta a ischemia cerebrale. ( CONTINUA )

Aggiornamenti di Medicina by Xagena

Immagine storia relativa a xagena tratta da XagenaSalute

Poco impiegati i farmaci biologici nel trattamento delle malattie …

XagenaSalute
Più del 40% dei pazienti colpiti da malattie reumatiche gravi in Italia potrebbe trarre beneficio dai farmaci biologici, ma solo il 22% è trattato con questi. In Italia più di 5 milioni di persone vivono con la diagnosi di una di queste patologie che possono portare a invalidità, evitabile proprio grazie alle terapie innovative …
Immagine storia relativa a xagena tratta da XagenaSalute

Malattie reumatiche, se non diagnosticate precocemente possono …

XagenaSalute
Gli italiani che soffrono di una malattia reumatica sono circa 6 milioni ( uno su tre dopo i 65 anni ): artrite reumatoide, artrosi e osteoporosi sono le patologie più comuni. Altre, come lupus eritematoso, sclerodermia o alcune patologie autoimmuni sono più rare. In comune hanno che quasi tutte vengono spesso diagnosticate …
Immagine storia relativa a xagena tratta da XagenaSalute

Scoperto un nuovo meccanismo di memoria cellulare attivato dall …

XagenaSalute
… suggeriscono che bassi livelli del trasportatore non necessariamente indicano la morte dei neuroni dopaminergici, ma possono invece indicare una sinucleinopatia, un’ipotesi diagnostica che merita approfondimenti mirati con indagini genetiche e prelievo di liquor, al fine di prevederne l’evoluzione. ( Xagena Medicina )

Newsletter Farmaci

Le Novità in terapia :: ALERT Farmaci !

Dermatologia

Dermatite atopica moderata-grave negli adulti: approvato nell’Unione Europea Dupixent

La Commissione Europea ha autorizzato la commercializzazione di Dupixent ( Dupilumab ) negli adulti con dermatite atopica da moderata a grave candidati alla terapia sistemica. Si tratta della prima …

Diabetologia

Sicurezza cardiovascolare degli agonisti del recettore GLP-1, farmaci per il diabete mellito: Exenatide a rilascio prolungato, Liraglutide, Lixisenatide e Semaglutide

E’ stata condotta una revisione di 4 studi randomizzati controllati che hanno riportato i risultati di efficacia e sicurezza associati agli agonisti GLP-1. Lixisenatide ( Lyxumia ), Liraglutide ( V …

 

Neurologia

Sclerosi multipla recidivante e sclerosi multipla primariamente progressiva, approvato nell’Unione Europea Ocrevus

La Commissione europea ha autorizzato l’immissione in commercio di Ocrevus ( Ocrelizumab ) per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristiche …

Oncologia

Opdivo come adiuvante per i pazienti con melanoma completamente resecato, approvato negli Stati Uniti

Opdivo ( Nivolumab ) è il primo e unico inibitore del checkpoint immunitario anti-PD-1 approvato per il trattamento adiuvante del melanoma con coinvolgimento linfonodale o malattia metastatica dopo re …

Oncoimmunoterapia: Pembrolizumab, un anticorpo monoclonale anti-PD-1, riduce il rischio di recidiva dopo resezione chirurgica del tumore nei pazienti con melanoma

EORTC ( European Organisation for the Research and Treatment of Cancer ) ha annunciato che lo studio di fase 3 EORTC1325/KEYNOTE-054 con Pembrolizumab ( Keynote ), somministrato in monoterapia nei paz …

Tumore alla mammella metastatico HR+/ HER2-, AIFA ha approvato Palbociclib, un inibitore di CDK 4/6

L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha autorizzato la rimborsabilità per Palbociclib ( Ibrance ) con l’indicazione per il trattamento del carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico posi …

Pneumologia

Asma eosinofilico in forma grave: l’EMA ha approvato Fasenra

La Commissione Europea ha approvato Fasenra ( Benralizumab ) in aggiunta alla terapia di mantenimento per il trattamento dell’asma grave eosinofilico non-controllato nonostante l’assunzione prolungata …

MediExplorer.it :: Motore di Ricerca in Medicina :: Notizie mediche validate

 

Antiacidi: l’impiego nel lungo periodo degli inibitori della pompa protonica è correlato a un aumentato rischio di tumore gastrico

Uno studio basato sulla popolazione ha mostrato che l’impiego di un inibitore della pompa protonica ( PPI ), un farmaco…

Tossicità del Paracetamolo, soprattutto ai più alti dosaggi

Il Paracetamolo, anche conosciuto come Acetaminofene, potrebbe essere associato a un maggior numero di rischi di quanto ritenuto, in modo…

L’Aspirina a basso dosaggio appare ridurre il rischio di cancro al seno

Le donne con diabete mellito di tipo 2, trattate con Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) a basso dosaggio, hanno presentato…

Aggiornamenti in Neurologia

NeurologiaOnline.net

https://neurologiaonline.net/

Iscrizione Free · AlzheimerOnline.net | Cefalea.net | Epilessia.net | Ictus.net | Insonnia.net | Neurologia.net | NeurologiaOnline.net | ParkinsonOnline.net | SclerosiOnline.net | Stroke.it |. XXIII World Congress of Neurology · Amsterdam congress · Tumori testa-collo · XVII Congresso Nazionale SIRN · News · Farmaci · Focus …

Focus

Microbiota intestinale: alcuni batteri rallentano la …

L’uso delle statine associato …

L’uso delle statine associato ad aumentato rischio di malattia di …

Neurologia Farmaci

Acetazolamide a basse dosi reverte le iperintensità della …

Fenitoina per la …

Fenitoina per la neuroprotezione nei pazienti con neurite ottica …

Glioblastoma

I tipi di progressione dopo terapia antiangiogenica sono legati all …

Esordio precoce dello stridore …

Esordio precoce dello stridore e trattamento dello stridore …

Peggioramento associato ai …

Peggioramento associato ai glucocorticoidi nella sindrome …

Effetto degli urti sulla testa …

Effetto degli urti sulla testa negli sport di contatto sulle misure di …

Determinanti di disabilità nella …

Determinanti di disabilità nella distonia cervicale. La distonia …