ALERT Cardiologia by Xagena !

Cardiologia.net
Cardiologia Update !
Diabete & Rischio cardiovascolare: ACC Expert Consensus Decision Pathway

2018 ACC Expert Consensus Decision Pathway sulle nuove terapie per la riduzione del rischio cardiovascolare nei pazienti con diabete di tipo 2 e malattia cardiovascolare aterosclerotica

La maggior parte della morbilità e della mortalità nel diabete mellito di tipo 2 derivano da eventi macrovascolari; pertanto, i …

Leggi articolo

Diabete & Scompenso cardiaco: le gliflozine riducono il ricovero per scompenso cardiaco

Lo studio EMPA-REG OUTCOME con Empagliflozin è stato il primo a dimostrare significativi benefici cardioprotettivi nei pazienti con diabete. L’elevata riduzione del 35% delle ospedalizzazioni per insufficienza cardiaca ha attirato l’attenzione della comunità scientifica sulla possibilità che l’inibizione farmacologica del cotrasportatore di sodio-glucosio di tipo 2 ( SGLT2 ) potrebbe essere parte dell’armamentario per il trattamento di pazienti con scompenso cardiaco, con e senza diabete. I dati CANVAS Program ( Canagliflozin ) e i dati di vita reale dallo studio CVD-Real ( Dapagliflozin, Empagliflozin e Canagliflozin ) hanno ulteriormente rafforzato questa ipotesi, suggerendo che il beneficio osservato non è limitato a un particolare farmaco, ma piuttosto è un un effetto di classe terapeutica. ( Heart Fail Rev 2018 )

Diabete mellito di tipo 2: Empagliflozin, un inibitore SGLT2, riduce il rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca

I risultati iniziali di efficacia dello studio real life EMPRISE ( EMPagliflozin compaRative effectIveness and SafEty ), condotto negli Stati Uniti, hanno dimostrato che Empagliflozin ( Jardiance ) è …

EMPA-HEART: Empagliflozin riduce la massa ventricolare sinistra

Dallo studio EMPA-HEART il trattamento dei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e anamnesi di malattia coronarica stabile, con Empagliflozin ( Jardiance ), un inibitore del co-trasportatore di sodio … 

Artrite reumatoide & Cuore

Alta incidenza di infiammazione miocardica subclinica nell’artrite reumatoide

L’infiammazione miocardica subclinica si verifica frequentemente nell’artrite reumatoide; è associata all’attività di malattia e potrebbe potenzialmente essere alleviata trattando l’artrite reumatoide …

Cefalea & Aritmie

L’emicrania con aura associata ad aumentato rischio di fibrillazione atriale

L’emicrania con aura visiva sembra aumentare il rischio di fibrillazione atriale incidente, una connessione che può mettere questa popolazione di pazienti ad aumentato rischio di ictus ischemico. E …

Diabete & Eventi cardiovascolari

Liraglutide riduce significativamente i principali eventi avversi cardiovascolari negli anziani con diabete di tipo 2

Da uno studio è emerso che i pazienti più anziani trattati con Liraglutide ( Victoza ) hanno dimostrato un rischio significativamente ridotto per i principali eventi avversi cardiovascolari e la morte …

Insufficienza cardiaca & NT-proBNP

Insufficienza cardiaca e ridotta frazione di eiezione: la terapia guidata da NT-proBNP più costosa e non-superiore all’approccio standard

Uno studio ha rilevato che la strategia di trattamento guidata dal frammento N-terminale del propeptide natriuretico di tipo B ( NT-proBNP ) è più costosa e non è superiore all’approccio terapeutico s …

FARMACOVIGILANZA – Diuretico Idroclorotiazide & Rischio di carcinoma cutaneo non-melanoma. Il rischio è dose-dipendente

Rischio di tumori cutanei non-melanoma con il diuretico Idroclorotiazide

Studi farmacoepidemiologici hanno evidenziato un aumento del rischio di tumore cutaneo non-melanoma ( TCNM ) ( carcinoma a cellule basali, carcinoma a cellule squamose ) con esposizione a dosi cumulat …

cropped-MediExplorer.it_-1.png

DECLARE-TIMI 58: più basso tasso di ospedalizzazioni per insufficienza cardiaca con Dapagliflozin nei pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2

Nello studio DECLARE-TIMI 58 i pazienti con diabete mellito di tipo 2 che avevano o erano a rischio di malattia…

Fibrillazione atriale non-valvolare: Rivaroxaban presenta un profilo rischio-beneficio a 2 anni migliore rispetto agli antagonisti della vitamina K

Rivaroxaban ( Xarelto ) ha un profilo rischio-beneficio migliore rispetto agli antagonisti della vitamina K ( VKA ) nei pazienti…

Benefici dalla dose di carico di Atorvastatina prima dell’intervento coronarico percutaneo nei pazienti con infarto miocardico con sopraslivellamento ST

In una analisi secondaria dello studio SECURE-PCI, una dose di carico periprocedurale di Atorvastatina ( Lipitor, Torvast ) ha ridotto…

 

Aggiornamenti in Cardiologia by Xagena

CardiologiaOnline.it

CardiologiaOnline.it

https://www.cardiologiaonline.it/

Cardiologia. CardiologiaOnline.it fornisce informazioni e aggiornamenti su Aritmie, Cardiopatia ischemica, Infarto miocardico, Insufficienza cardiaca. Procedura …

Hai visitato questa pagina 4 volte. Ultima visita: 12/08/18

Focus

Associazione Silvia Procopio · News · Farmaci · Focus …

Associazione dei tradizionali …

Associazione dei tradizionali fattori di rischio cardiovascolare con il …

Associazione dell’attività fisica …

Cardiologia. CardiologiaOnline.it fornisce informazioni e …

Efficacia e sicurezza di …

Efficacia e sicurezza di Cangrelor nelle donne rispetto agli uomini …

Farmaci

Aggiornamenti in aritmologia · Associazione Silvia Procopio …

Apnea ostruttiva nel sonno

Apnea ostruttiva nel sonno ed eventi cardiovascolari dopo …

Informazioni sulle Malattie cardiologiche by Xagena

Cardiologia – CardiologiaOnline.it

Newsletter Cardiologia, CardiologiaOnline.it, Cardiologia, Cardiologia Newsletter, Aggiornamento in Cardiologia, AZ Guide Medicine, AZ Guide Cardiologia, Terapia cardiologica Newsletter, Cuore Newsletter, Informazione sulle malattie di cuore, Cuore.net, Rischio cardiovascolare Newsletter, Cardiomiopatia ischemica Newsletter, Newsletter Cardiologia, Newsletter Cardiologia Online, Newsletter Cuore, Newsletter Malattie cardiache, Newsletter Malattie cardiovascolari, Fattori di rischio cardiovascolare :: Approfondimenti, Aggiornamenti cardiologici, Aggiornamenti in Cardiologia,

Rischio cardiovascolare

La riduzione del rischio cardiovascolare osservata negli …

Cardiomiopatia ischemica

La cardiomiopatia ischemica con depressa frazione di eiezione …

Prasugrel

Sindromi coronariche acute: Prasugrel più efficace di …

Sartani

Risultati ricerca per “Sartani” … dell’angiotensina II, noti anche come …

Farmaci

Dosaggio di Warfarin in base al genotipo. Il livello di …

Cardiomiopatia ipertrofica

Complicanze della cardiomiopatia ipertrofica: ictus ed …

Antiaggregante

Non tutte le statine interferiscono con l’attività antiaggregante del …

Rosuvastatina

La Rosuvastatina favorirebbe la stabilità della placca …

Intervento coronarico percutaneo

L’intervento coronarico percutaneo (PCI) ed il CABG (bypass …

Acidi grassi Omega-3

I livelli di acidi grassi omega-3 sono associati ad una ridotto …

Cardiologia Newsletter

CardioBase.

ALERT Cardiologia !

Top News / Insufficienza cardiaca – Novità in terapia: combinazione di Valsartan e Sacubril

PARADIGM-HF: l’inibizione angiotensina-neprilisina superiore alla ACE inibizione

LCZ696, un inibitore del recettore dell’angiotensina-neprilisina, è risultato superiore alla ACE inibizione con Enalapril ( Enapren ) riguardo alla riduzione della mortalità e della ospedalizzazione p …
Storia della terapia dello scompenso cardiaco

Cambiamenti di paradigma nella terapia dello scompenso cardiaco: dai glicosidi cardiaci alla combinazione Valsartan e Sacubitril

Lo studio PARADIGM-HF rappresenta una pietra miliare nel trattamento dell’insufficienza cardiaca con frazione di eiezione ridotta. La storia moderna della terapia per l’insufficienza cardiaca con f …

Focus On: Ivabradina

Ivabradina per il trattamento della insufficienza cardiaca cronica: l’FDA ha assegnato la priority review

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la priorità nella revisione per Ivabradina nel trattamento dello scompenso cardiaco cronico. L’Ivabradina è un farmaco orale che inibisce la cor … leggi Articolo

Farmacovigilanza

Farmaci cardiovascolari: iniziata la rivalutazione di Corlentor / Procoralan dopo un aumento del rischio combinato di morte cardiovascolare e infarto miocardico cardiaco non-fatale

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha avviato un riesame del medicinale Corlentor / Procoralan ( Ivabradina ). Corlentor / Procoralan è usato per trattare a lungo termine i sintomi di pazienti ad …

Novità in terapia: tromboembolismo venoso 

 

Europa: Eliquis per il trattamento della trombosi venosa profonda e della embolia polmonare, e la prevenzione delle recidive di trombosi venosa profonda e della embolia polmonare

La Commissione europea ha approvato Eliquis ( Apixaban ) per il trattamento della trombosi venosa profonda ( DVT ) e della embolia polmonare ( PE ), e per la prevenzione delle recidive di trombosi ven … leggi Articolo

Punto cardiologico: Digossina nella fibrillazione atriale

La Digossina aumenta il rischio di mortalità nei pazienti con fibrillazione atriale

Dall’analisi dello studio TREAT-AF ( Turakhia et al, J Am Coll Cardiol 2014 ;64:660-668 ) è emerso che nei pazienti con fibrillazione atriale di nuova diagnosi il trattamento con Digossina è associato a un aumento della mortalità ( rischio relativo, RR=1.26, intervallo di confidenza 95%: 1.23, 1.29 ).
Da tempo la Digossina non è più il farmaco di prima scelta per il controllo della frequenza nei pazienti con fibrillazione atriale.
In realtà nelle  lineeguida del 2014 sul trattamento della fibrillazione atriale ( American Heart Association, American College of Cardiology, Heart Rhythm Society, in collaborazione con Society of Thoracic Surgery ), ai beta-bloccanti e ai calcioantagonisti non-diidropiridinici è stata assegnata una raccomandazione di classe I per il controllo della frequenza, mentre la Digossina non ha ricevuto nessuna specifica raccomandazione.
La Digossina potrebbe avere ancora un impiego clinico nei pazienti con fibrillazione atriale in alcune condizioni come l’insufficienza cardiaca, un controllo difficile della frequenza e bassi valori pressori.

Letteratura: Atrial Fibrillation: increased mortality associated with Digoxin

Aggiornamenti sulle Malattie cardiovascolari

Aggiornamento in Cardiologia

Cardiologia.org Aritmie :: Cardiologia

Biomarcatori di infiammazione e rischio di eventi cardiovascolari nei pazienti con fibrillazione atriale in trattamento anticoagulante. La fibrillazione atriale è un …
Newsletter Cardiologia, Aggiornamenti Cardiologici, Newsletter Medicina :: Xagena, Newsletter Aritmie, Newsletter Scompenso cardiaco,
Aggiornamenti sullo Scompenso cardiaco

Scompenso cardiaco

Il pathway della Neprilisina nello scompenso cardiaco, e l …

Biomarcatori

Biomarcatori di infiammazione e rischio di eventi cardiovascolari …

Trombosi

La trombosi dello stent coronarico è una grave complicanza che …

Apixaban

Apixaban per l’anticoagulazione periprocedurale durante …

Aritmie

Aritmie: il Propafenone presenta effetti antiaritmici di classe Ic e II.

Flecainide

Fibrillazione atriale persistente sintomatica: la combinazione di …

Clopidogrel

Infarto STEMI: sicurezza ed efficacia di Ticagrelor e …

Cordarone

L’Amiodarone ( Cordarone ) è noto per influenzare la tiroide, ma …

Bypass coronarico

Sindromi coronariche acute trattate con Prasugrel: predittori di …

Farmaci antiaritmici

I farmaci antiaritmici attualmente disponibili per il trattamento …

Newsletter Specialistiche di Medicina

XagenaNewsletter

Newsletter Specialistiche di Medicina

 

Aritmologia,  Benessere & Salute, 

Cardiologia, Dermatologia,  Diagnostica, Ematologia, 

Endocrinologia, Evidence Medicine ( English ), 

Farmacia, Farmacologia, Farmacovigilanza, 

Gastroenterologia, Ginecologia, Infettivologia, 

Nefro-Urologia, Neurologia, Oftalmologia, 

Oncologia, Pediatria, Pneumologia,

Psichiatria, Reumatologia,  

Vaccini & Immunologia

 Allergie
 Alzheimer
 Anemia
 Angina Pectoris
 Artrite Reumatoide
 Asma
 Cefalea
 Crohn & Colite ulcerosa
 Depressione
 Diabete Mellito
 Dolore
 Epatite
 Epilessia
 Fibromialgia
 Ictus
 Infarto Miocardico
 Ipercolesterolemia
 Ipertensione
 Lupus eritematoso sistemico
 Malattie rare
 Osteoporosi
 Parkinson
 Psoriasi
 Sclerosi Multipla
 Scompenso Cardiaco
 Sovrappeso & Obesità
 Tossicodipendenza
 Trombosi

 

LINK:: https://www.xagenaweb.it/

Informazioni in Cardiologia

Cardiologia.org

Cardiologia.org Aritmie 

Newsletter Cardiologia, Specialità cardiologica, Newsletter Infarto miocardico, Newsletter Prevenzione cardiovascolare, Newsletter Aritmie, Newsletter Scompenso cardiaco, Newsletter Insufficienza cardiaca, Newsletter Farmaci cardiologici, Newsletter Valvulopatia, Newsletter Fibrillazione atriale, Newsletter Ipertensione,  
 –

Scompenso cardiaco

Il pathway della Neprilisina nello scompenso cardiaco, e l …

Fibrillazione atriale persistente

Ablazione con radiofrequenza della fibrillazione atriale …

Trombosi

Pazienti con trombosi dello stent coronarico: stato di …

Farmaci antiaritmici

I farmaci antiaritmici attualmente disponibili per il trattamento …

Aritmie

Aritmie: il Propafenone presenta effetti antiaritmici di classe Ic e II.

CABG

Fibrillazione atriale post-CABG: rischio di mortalità associato ad …

Apixaban

Apixaban per l’anticoagulazione periprocedurale durante …

Fibrillazione atriale di recente …

Fibrillazione atriale di recente insorgenza: Vernakalant è …

Cordarone

L’Amiodarone ( Cordarone ) è noto per influenzare la tiroide, ma …

Defibrillatore impiantabile

Risultati ricerca per “Defibrillatore impiantabile”. Headlines. Alcuni …

 

Newsletter Cardiologia by Xagena

CardiologiaOnline.it

ALERT Cardiologia !

Focus: Anticoagulanti orali, fibrillazione atriale & PCI

Rivaroxaban in associazione a un inibitore del recettore P2Y12 in pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare che devono sottoporsi ad angioplastica coronarica

La Commissione Europea ha approvato l’aggiornamento della scheda tecnica di Xarelto ( Rivaroxaban ), un inibitore orale del fattore Xa, riguardo al dosaggio di 15 mg in monosomministrazione giornalier …

Focus: Statine & BPCO

Le statine associate a bassi tassi di mortalità nei pazienti con BPCO

La prescrizione di una statina entro un anno dalla diagnosi di malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) è risultata associata a una riduzione del 21% del rischio successivo di mortalità per qual …

Prevenzione

Riduzione del rischio cardiovascolare con l’assunzione di cioccolato fondente associato a olio extravergine d’oliva

Uno studio dell’Università di Pisa ha mostrato che il cioccolato fondente associato all’olio extra-vergine d’oliva migliora il profilo di rischio cardiovascolare dei soggetti ad alto rischio. Una d …

News

Alti valori pressori durante la gravidanza aumentano il rischio di obesità nell’infanzia

L’elevata pressione arteriosa materna nel secondo e nel terzo trimestre di gravidanza, tra le donne sia normotese che ipertese, è positivamente associata a rischio di sovrappeso e di obesità infantile …

I pazienti con ipertensione arteriosa polmonare possono trarre beneficio dal trattamento con beta-bloccanti

I pazienti con ipertensione arteriosa polmonare che sono stati trattati con Carvedilolo ( Dilatrend et altri ) hanno presentato esiti migliori. Ricercatori della Cleveland Clinic negli Stati Uniti …

Le sigarette elettroniche con Nicotina aumentano i livelli di adrenalina nei cuori dei non-fumatori

I non-fumatori sani che hanno fatto uso di sigarette elettroniche ( e-sigarette ) a base di Nicotina hanno presentato una anormale variabilità della frequenza cardiaca ( HRV ), indicativa di aumentati …

 

Informazioni mediche ?

MediExplorer.it: un database con oltre 26.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

Canakinumab ha dimostrato di ridurre il rischio cardiovascolare nei pazienti con un precedente infarto miocardico

Sono stati annunciati i risultati dello studio internazionale di fase III CANTOS, che ha valutato l’efficacia, la sicurezza e la…

Denervazione simpatica cardiaca nei pazienti con aritmie ventricolari refrattarie o tempesta elettrica

La denervazione simpatica cardiaca bilaterale e sinistra ha dimostrato di ridurre il carico di aritmie ventricolari in acuto in un…

Il Magnesio nella dieta associato a ridotto rischio di scompenso cardiaco, ictus e diabete mellito di tipo 2

Una meta-analisi, compiuta sui dati di più di un milione di persone di nove Paesi, ha mostrato che una dieta…

Aggiornamenti in Cardiologia by Xagena

Cardiologia.net

 

AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net | Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | Ipertensione.net | ScompensoCardiaco.net |. CardioPreventariab.it · Associazione Silvia …

Fibrillazione atriale

Edoxaban ( Lixiana ) è altrettanto efficace e più sicuro del …

Riociguat

Promettenti i risultati di Riociguat, il capostipite degli attivatori sGC …
1 2