Tumori Newsletter

OncologiaOnline.net

Oncologia ALERT

OncoGinecologia

Abemaciclib nel setting adiuvante migliora gli esiti nei pazienti con cancro alla mammella HR+ / HER2-, ad alto rischio

Il follow-up esteso di uno studio randomizzato di fase 3 ha mostrato che l’aggiunta di Abemaciclib ( Verzenios ) alla terapia endocrina ha continuato a produrre benefici in alcuni pazienti con cancro …

La combinazione di Pembrolizumab e Lenvatinib estende la sopravvivenza globale nel carcinoma dell’endometrio avanzato

Pembrolizumab ( Keytruda ) più Lenvatinib ( Lenvima ) ha migliorato gli esiti rispetto alla chemioterapia nelle donne con carcinoma dell’endometrio in fase avanzata. Le donne assegnate alla combina …

OncoPneumologia

Efficacia e sicurezza di Sintilimab più Pemetrexed e Platino come trattamento di prima linea per il carcinoma polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso localmente avanzato o metastatico

Sintilimab ( Tyvyt ), un anticorpo anti-PD-1, più Pemetrexed e Platino, ha mostrato una efficacia promettente nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) non-squamoso in uno studio di fase …

Pembrolizumab più chemioterapia nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule squamoso metastatico: analisi finale secondo protocollo di KEYNOTE-407

Nello studio randomizzato KEYNOTE-407, Pembrolizumab ( Keytruda ) più Carboplatino e Paclitaxel / nab-Paclitaxel ( chemioterapia ) ha migliorato significativamente la sopravvivenza globale ( OS ) e la …

Tiragolumab ha ottenuto dalla FDA lo stato di terapia fortemente innovativa per il cancro al polmone non-a-piccole cellule con alta espressione di PD-L1

L’Agenzia regolatoria statunitense, Food and Drug Administration ( FDA ), ha concesso la designazione di Breakthrough Therapy a Tiragolumab, in combinazione con Atezolizumab ( Tecentriq ), per il trat …

La terapia con inibitori del checkpoint immunitario può avere benefici in termini di sopravvivenza nel carcinoma del polmone non-a-piccole cellule con amplificazione di MET

La terapia con inibitori del checkpoint immunitario ( ICI ) ha prolungato la sopravvivenza globale ( OS ), rispetto alla chemioterapia, nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSC …

OncoUrologia

Nivolumab più Ipilimumab versus Sunitinib per il trattamento di prima linea del carcinoma a cellule renali avanzato: follow-up esteso a 4 anni dello studio CheckMate 214

Sono state riportate le analisi aggiornate dello studio di fase III CheckMate 214 con follow-up esteso per valutare gli esiti a lungo termine dell’associazione Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Ye …

Axitinib più Pembrolizumab nei pazienti con carcinoma a cellule renali avanzato: efficacia e sicurezza a un follow-up di circa 4 anni

Axitinib ( Inlyta ) più Pembrolizumab ha mostrato sopravvivenza globale ( OS ), sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e tasso di risposta obiettiva ( ORR ) superiori rispetto a Sunitinib ( Sute …

EMA

Phesgo a base di Pertuzumab / Trastuzumab / Ialuronidasi, per le persone con carcinoma mammario HER2-positivo

La Commissione Europea ha approvato Phesgo, una combinazione a dose fissa di Perjeta e Herceptin con Ialuronidasi, somministrata mediante iniezione sottocutanea per il trattamento del carcinoma mammar …

FDA

Tagrisso, terapia adiuvante di prima linea per i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule e mutazioni di EGFR – Approvato dalla FDA

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Tagrisso ( Osimertinib ) come primo trattamento adiuvante per i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule i cui tumori hanno un tipo sp …

Stati Uniti, approvato Orgovyx per il cancro alla prostata in fase avanzata

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato il primo antagonista del recettore dell’ormone di rilascio della gonadotropina ( GnRH ) orale, Orgovyx ( Relugolix ) per i pazienti adulti con carc …

FarmaExplorer

Pazienti selezionati in base all’espressione di PD-L1: Atezolizumab per il trattamento di prima linea del carcinoma polmonare non-a-piccole cellule metastatico

L’efficacia e la sicurezza dell’anticorpo monoclonale anti-PD-L1 Atezolizumab ( Tecentriq ), rispetto alla chemioterapia a base di Platino, come trattamento…

Cancro al polmone non-a-piccole cellule ALK-positivo: Alectinib ha dimostrato un miglioramento clinicamente significativo nella sopravvivenza globale rispetto a Crizotinib – Dati aggiornati dello studio ALEX

I dati aggiornati dello studio di fase 3 ALEX hanno indicato che Alectinib ( Alecensa ) ha dimostrato un miglioramento…

Niraparib migliora la sopravvivenza senza progressione come mantenimento di prima linea nel carcinoma ovarico

Dallo studio di fase III PRIMA è emerso che la terapia di mantenimento di prima linea con l’inibitore di PARP…

Tumori Newsletterultima modifica: 2021-06-02T13:24:15+02:00da XagenaMedicina

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.