Creato da goccedivaniglia il 09/04/2006

Passione... Arte

Atmosfere intense, un connubio molto emozionale d'arte, letteratura, musica, poesia, sogni. Momenti di malinconia si mescolano con attimi di profonda passione

 

Messaggi di Ottobre 2006

Post N° 150

Post n°150 pubblicato il 31 Ottobre 2006 da prof52

Tu ne quaesieris, scire nefas, quem mihi, quem tibi

finem di dederint, Leuconoe, nec Babylonios

 temptaris numeros. Ut melius, quidquid erit, pati,

 seu plures hiemes, seu tribuit Iuppiter ultimam,

 quae nunc oppositis debilitat pumicibus mare

 Tyrrhenum: sapias, vina liques, et spatio brevi

 spem longam reseces. Dum loquimur, fugerit invida

 aetas: carpe diem, quam minimum credula postero.

 

1.                   Non domandarti – non è giusto saperlo – a me, a te

2.            quale sorte abbian dato gli dèi, e non chiederlo agli astri,

3.            o Leuconoe; al meglio sopporta quel che sarà:

4.            se molti inverni Giove ancor ti conceda

5.            o ultimo questo che contro gli scogli fiacca le onde

6.            del mare Tirreno. Sii saggia, mesci il vino

7.            – breve è la vita – rinuncia a speranze lontane. Parliamo

8.            e fugge il tempo geloso: carpe diem, non pensare a domani.

 
 
 

Post N° 149

Post n°149 pubblicato il 31 Ottobre 2006 da prof52
Foto di goccedivaniglia

L'arte si può manifestare in tanti modi diversi: questo è un piccolo contributo con una foto che, forse, per molti non rappresenta nulla, ma che secondo me, nell'unicità di un gesto atletico, è una forma d'arte "sportiva".

 
 
 

Attenzione

Post n°148 pubblicato il 30 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

animainsimbiosi

gocciedivaniglia

non sono miei nick!

se riceverete offese da questi

nick denunciateli

e metteteli in lista NERA

 
 
 

Tenerezza

Post n°147 pubblicato il 28 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

PRIMA LEGGI ...E POI GUARDA LE FOTO

(Inviato da un amico) 

Che tenerezza!!!!
In uno zoo della California una tigre ha partorito tre cuccioli, che però, essendo nati prematuri, sono morti qualche giorno dopo. I veterinari si sono ben presto resi conto che la tigre, a causa della perdita dei cuccioli, deperiva ogni giorno di più e appariva abulica e depressa. Per tentare di risolvere la faccenda, decisero di "affittare" una cucciolata di tigrotti da un altro zoo, ma purtroppo non ve n'erano di disponibili. A quel punto venne a loro in mente che talvolta certe specie si prendono cura dei cuccioli di altri animali e iniziarono di nuovo la ricerca. Gli unici cuccioli disponibili erano dei maialini nati da poco. Li portarono allo zoo, misero loro delle pelli di tigre e...guarda gli allegati per il lieto fine della storia....
Cattolici, mussulmani, buddisti, ecc. ecc. non trovano accordo, noi che non riusciamo a sopportare neanche il vicino di scrivania, impariamo dagli "animali"!!!!!

immagine

immagine

immagine

immagine

 
 
 

Gocce

Post n°146 pubblicato il 27 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 
Tag: Poesia

Tratto dal Blog Lacrime di Luna

su gentile concessione di piumadicorvo71

Gocce,
salate,
amare…
Scendono dall’occhio,
scorrendo lievi ed atroci,
solcano la via esterna
di un sordo dolore…
Il cuore urla,
lacerato,
l’agonia di un amore
che non vuol morire…
Gocce,
simili a fresca rugiada,
ma calde,
brucianti come il fuoco
di mille inferni…
Calore e passione
che chiedono,
in preghiera,
una dolce carezza
per non svanire…
Gocce,
pure come acqua,
chiare come cristallo…
Gocce,
Sentimenti
che vogliono dire ancora,
seppur per una volta sola,
“Ho bisogno di te, perché ti amo…”
Ma resta solo il silenzio…
 E gocce che scivolano mute…gocce...

immagine

 
Inviato da: piumadicorvo71
 
 
 

Questo blog...

Post n°144 pubblicato il 24 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

Il mio blog, il primogenito blog.

Ovviamente, lo sento come un "figlio", il maggiore, al quale tengo moltissimo, che mi ha fatto ritrovare ordine per le mie idee, che mi ha dato la possibilità di esprimermi, e manifestare ciò che attraversava il mio cuore...
Naturalmente mostrando con orgoglio anche quello a cui tengo, ovvero la mia capacità di realizzare anche qualcosa. 
Il blog è uno strumento, che è in grado di mostrare a tutti cosa siamo e chi vorremmo essere, cosa ci piace e ciò che vorremmo ci accadesse, i nostri sogni, le nostre emozioni, le nostre paure, tutto quello che continuamente attraversa la nostra anima. Non tutti sono in grado di manifestare i propri pensieri e di riuscire a trasmettere emozioni. Da ex introversa, ricordo perfettamente quali fossero le mie sensazioni da bambina, la mia voglia di esprimermi, sopraffatta dalla mia timidezza che mi paralizzava.
Per mia fortuna riuscivo ad esprimermi attraverso una forma meravigliosa di comunicazione, ovvero il disegno e poi via via la pittura e l'arte in generale. Il contatto con le materie essenziali, che una volta manipolate assumevano aspetti caratteristici e perfino artistici, tanto da esser proiettata immediatamente verso questa meraviglia che è l'Arte.

Ritornando a questo strumento, in grado di far sì che si possa mostrare ad altri ciò che si è in grado di fare. E' un mezzo per "vanitosi", e io lo sono anche parecchio, me ne rendo conto, è una forma di esibizionismo allo stato puro.
Lo stupore per quanto mi riguarda, consiste nell'essermi aperta totalmente, qui e non solo, grazie alla creazione di altri blog, che riescono a rendere l'idea della mia totalità; ho riservato questo spazio ultimamente a pochi post, riguardanti le mie passioni spesso condivise, ma altro mezzo essenziale è l'altro mio blog, del quale mi è stato criticato, benevolmente, essere  "vagamente dedicato".

Come potrei mentire su ciò?
Ovviamente mi riferisco al mio blog animeinsimbiosi, LA Mia Anima.

Ammetto di averlo creato a seguito di una certa  "ispirazione" regalatami da un utente, di questo mondo virtuale, ebbene sì ammetto di essermi vagamente innamorata, inizialmente credendo possa essere impossibile riuscire ad innamorarsi con mezzi del genere... E poi costretta a dovermi prontamente contraddire, in quanto adesso più che mai posso affermare di essere realmente Innamorata.immagine

A molti di voi probabilmente non importerà assolutamente nulla di quanto io stia cercando di descrivere... forse malamente.. però devo rendere giustizia a questo blog, e quindi manifestare apertamente ciò che negli ultimi mesi mi è capitato, ovvero di cominciare a scrivere pensieri, poesie e racconti veri o di pura immaginazione, dedicati all'amore.

Dico questo perché sono consapevole che qui dentro è possibile incontrare anime sensibili e dalla grande capacità di poter riuscire a stregare chi vuol cogliere segnali in proposito, e il dolce scambio di intese che si crea è qualcosa di imparagonabile persino nella vita reale, e dico ciò in quanto qui sono convinta più che mai si possa riuscire a capire veramente la profonda intimità che c'è dentro ognuno di noi, e si può riuscire ad amarne la comunicazione che può arrivare a noi con una forma straordinariamente singolare, perché ne recepiamo sensibilità e profondità, da pensieri composti in maniera armonica e sublime che celano uno spirito nobilissimo e sensibile, e quando avviene uno scambio, tra due anime, sembra che avvenga una magia, un incanto di sensazioni ed emozioni che travolgono e stupiscono.

Rendo giustizia a questo blog, in quanto ho incontrato qui, la persona che mi ha fatto battere il cuore, e che tutt'ora amo infinitamente.immagine

Sono grata a tutti gli amici, che fin ad oggi mi hanno seguito, e tante volte accompagnata in alcuni momenti in cui ne sentivo l'esigenza.

Sinceramente posso affermare che attualmente non sento più la necessità di scrivere quasi nulla, se non pensieri rivolti alla persona che amo, ma che qui non avrebbero motivo di esser pubblicati, in quanto lo scopo essenziale di questo blog è quello di parlare d'arte ed emozioni ad essa legate.

Probabilmente scriverò altrove, se mi andrà di farlo ancora, più che volentieri, per il momento non avrei niente da aggiungere, tuttavia, non posso abbandonare questo luogo che amo, e che mi ha regalato tantissimi sorrisi.

Ed è col sorriso che adesso voglio ringraziare e salutare tutti coloro che hanno abbellito queste pagine con le loro parole affettuose nei miei confronti.

Vi sono grata e continuerò a scambiare varie opinioni con chi lo vorrà.

Un grazie di Cuore.

Tiziana

immagine

ascolta, brano tratto dal blog di Stefano_R 

 
 
 

Felicità

Post n°142 pubblicato il 20 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

Tratto dal mio blog Anime in Simbiosi
Emozioni

16-10-2006 - 00:34

Ripercorro il passato, ne sfoglio le pagine, adagio, ne leggo i componimenti, ricchi di parole, ben composte ed armoniosamente cariche di fascino, coinvolgenti frasi, che lasciano un piacevole stupore in chi le legge.
Mi meraviglio persino di quelle frasi, che con tanta naturale bellezza hanno preso forma, riuscendo a manifestare così sapientemente tutto ciò che la mia anima voleva esprimere, tutto l'amore, tutta la passione che ho provato, e che non manca mai in me... anche quando non riesco a trovare altre frasi che possano descrivere tali splendidi sentimenti.. che provo ancora e che crescendo hanno generato una necessaria evoluzione in me.
immagine
Mi chiedo se sia giusto continuare ad esprimere con ardore e passione tutto quello che ho dentro.. penso sia qualcosa di sublime riuscire a manifestare le proprie emozioni, tuttavia potrei essere fraintesa, riconosciuta come colei che sbandiera ai quattro venti i propri sentimenti...
La cosa non mi intimorisce affatto, tuttavia il parere di amici e conoscenti, è contrario, e i consigli sono quelli di limitare la mia creatività. Posso limitare la passione per la scrittura, posso impedire a me stessa di condividere le mie emozioni, posso accontentare chi suggerendomi di essere cauta, ha voluto darmi un buon consiglio, ma ciò che non posso e non potrò mai limitare è l'amore che provo e la voglia di manifestarlo apertamente, perché limitare le proprie emozioni è qualcosa che proprio non voglio continuare a fare...
La gioia che provo nell'esternare i miei sentimenti d'amore è infinita, e non vorrei mai rinunciarvi...
Sbaglierò... forse.
Ma amare è quanto di più bello ci sia al mondo.

immagine 

 Inviato da: animeinsimbiosi
 
 


Inviato da silenzio_nell_anima il 16/10/06 @ 02:29 via WEB 

Credo che nessun consiglio o suggerimento, elargitoci da amici o parenti, sarebbe mai in grado di ridimensionare o limitare quello che il cuore, associato ad un movimento romantico dell'anima, in amore riesce a provare.....Sono d'accordo con te quando scrivi che amare è quanto di più bello al mondo esista....Credo sia possibile dimostrare amore non solo amando la persona del cuore, ma anche facendo con cura, attenzione e dedizione tutto cio che la vita, quotidianamente ci invita ad assolvere.....Non è solo il tuo amore ad essere infinito ma anche la tua rarissima capacità di provarlo od esternarlo......Ritengo che ad essere uno sbaglio sia il reprimere tale incantevole sentimento.....che ovviamente non abbisogna di palchi e di un pubblico che applaude purchè si manifesti....poichè come teatro di esibizione, tale sentimento sceglie sempre quello del cuore della persona cui è rivolto, passeggiando sul palco che l'anima di quest'ultimo ogni volta appronta.....e rivolgendosi con soavi parole e delicatissimi gesti.....al silenzio della persona amata che non abbisogna di domande o risposte.....ma che, come esso solo è in grado di poter fare.....recepisce, accoglie e spesso ricambia.......nella più totale musica.....di sguardi ed intese che si dimenticano del tempo....ed inanellano miriadi di momenti.....che alla fine del proprio percorso si ritrovano e si ricongiungono......sino a crearne uno unico ed infinito.....che inizia, tutte le volte che finisce......E' un bellissimo post tiziana.....lascio una carezza in questa splendida cornice fatta solo di emozioni.....e che esclude a priori, qualsiasi sentimento di negatività....Ti abbraccio forte, dolcissima notte.....
  
 


 
Inviato da animeinsimbiosi il 15/01/07 @ 23:12 via WEB 

 

 immagine

E vi ho detto.... tutto.

Un abbraccio.

 
 
 

Un'artista Poliglotta

Post n°140 pubblicato il 14 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

immagine

A ott'antanni dalla sua prima personale, tenuta a Milano, Tamara de Lempicka torna nella città per una mostra allestita a palazzo reale. Artista icona del Déco, nella sua opera si rintraccia tutta la complessità di una cultura poliedrica e priva di frontiere, in cui si incontrano lo studio dell'arte italiana, la nostalgia della Russia prerivoluzionaria, l'amore per la Parigi degli "anni folli".

LE REVE
1927 olio su tela 81x60 cm
Collezione Antonia Schulman, New York

immagine

Portrait du Comte Vettor Marcello
1933 Olio su tavola, 35,1 x 26.9 cm Collezione privata

Negli ultimi decenni Tamara de Lempicka è diventata un'icona, presente ogni qualvolta si vuole evocare stravaganza, eleganza, trasgressione, individualismo, lusso e bellezza, regina indiscussa del mondo della moda che a lei ancora si ispira, del cinema e della pubblicità.

Negli ultimi due anni, tre mostre sono state allestite a Londra, Vienna e Parigi, e ora è celebrata a Milano, a Palazzo reale, con un'esposizione che copre una produzione pittorica che si estende dal 1921 e che mette in scena anche molto materiale inusuale per raccontare un'avventura artistica e umana di grande suggestione, come i pochi fotogrammi rimasti di un film degli Archivi Gaumont Pathé che venne girato nel 1932, in cui Tamara è ripresa mentre imposta il ritratto di Suzy Solidor, che compare in posa dietro un immenso mazzo di calle, in quel set cinematografico che era l'atelier di rue Méchain, dove l'artista visse dal 1930.   immagine

PORTRAIT DE MADEMOISELLE POUM RACHOU
1933 olio su tela 92x46 cm
Collezione Wolfang Yoop

La mostra restituisce attraverso i dipinti di quattro decenni quell'esplosivo mix di sacro e profano, di "joie de vivre" e malinconia, di antico e moderno che è l'essenza della vita della Lempicka, una babele di elementi che rispecchia la sua particolare condizione culturale: nata da una famiglia cosmopolitana, poliglotta fin dall'infanzia, abituata ad usare nella conversazione termini di lingue diverse, "parla" con la stessa disinvoltura un esperanto artistico, mischiando linguaggi figurativi di varie correnti e radici, cubismo russo-francese e "ritorno all'ordine" franco-italiano, arte del museo e fotografia di moda o di scena, luci caravaggesche e spot da teatro di posa, copia dell'antico e del manifesto pubblicitario.immagine

L'ECHARPE BLEUE
1930 olio su tavola
35x27 cm Collezione Privata

 immagine

IRENE ET SA  SOEUR
1925 olio su tela
146x89 cm Collezione Privata

 immagine

PORTRAIT DE MADAME MORILLOT
1932 olio su tela, cm 100x65
Collezione Privata

 

 

 

 

 

immagine

PORTRAIT DE SUZY SOLIDOR
1933 olio su tavola 46x37,5 cm Cagnes-sur-Mer, Musée Grimaldi-collection du Château

 

immagine

PORTRAIT DU PRINCE ERISTOFF
1925 olio su tela
65x92 cm Collezione Privata, USA. Courtesy of Barry Friedman LTD. New York  

 

immagine

MATERNITÉ
1928 olio su tavola 35x27 cm
Collezione Mrs. Barry Humphries, Londra  

 

La Mostra

Aperta dal 5 ottobre al 14 gennaio 2007, curata da Gioia Mori, organizzata da Arthemisia, e allestita a Palazzo reale a Milano (piazza duomo 12; telefono 02.875672, per prenotazioni 02.54919 www.tamaradelempicka.it orario martedì-domenica 9.30-19.30, giovedì 9.30-22.30, chiuso il lunedì

fonte: ART e dossier

 
 
 

Venere

Post n°139 pubblicato il 13 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

Vi regalo quest'immagine di un mio dipindo, e saluto dolcemente tutti voi, con un abbraccio e un pensiero gentile per chi mi dimostra affetto sincero.

Tiziana

immagine

Copyright © 

 
 
 

Assenza giustificata

Post n°138 pubblicato il 11 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

Scusate la mia assenza, ma mi sono occupata di una faccenda... un po' delicata... niente di serio, tranquilli... mi troverete qui:

http://blog.libero.it/animeinsimbiosi/

Per chi non lo sapesse ancora, animeinsimbiosi è il mio blog, La Mia Anima... non solo arte... immagine

Ma questo blog non potrà mai essere inanimato... è un luogo splendido, e qui, sono estremamente vanitosa... :)

Perdonatemi.

Saluti e abbracci a tutti gli affezionati che continuano ad emozionarsi...

immagineOggi pensavo, che la vita è unica, non avremo il privilegio di averne un'altra in dono... o forse si, chi lo sa... però, questa vita, la nostra, è il presente, dobbiamo viverla con la gioia nel cuore... e il sorriso, perché solo così, con la positività si potrà essere felici, lasciarsi andare a sentimenti ed emozioni, è così che si apre il proprio cuore, avvicinandosi a sentimenti di amore, amicizia.. e tutto quel che crediamo più ci dia gioia. Oggi sono particolarmente serena... (dentista a parte) e quindi mi è tornato in mente un mio vecchio post di qualche mese fa, quando avvertii l'identica sensazione di oggi; ve lo voglio segnalare, leggetelo se vi farà piacere e se vi va lo commenteremo... Il blog è aperto a tutti, quindi siete invitati. Buon pomeriggio!

Tiziana

Ecco il post che tanto amoimmagine   ----->      http://blog.libero.it/Lamiarte/1413748.html

Buona lettura.

P.S. cercando la foto per il mio post ho trovato quest'articolo, ve lo posto...

ARTICOLO

immagine

Vediamo di che si tratta, a occhio e croce direi che sia interessante..

 
 
 

Il Mio Adorato Botticelli

Post n°136 pubblicato il 08 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

immagine

immagine

Venere, dettaglio

immagine

immagine

Zefiro e Clori, dettaglio

immagine

Nascita di Venere
Sandro Botticelli, 1483-1485
tempera su tavola,172 x 2,78 cm
Firenze, Galleria degli Uffizi

 

immagine

Il mio quadro, (olio su tela, 119 x 78 cm)

cominciato la bellezza di 12 anni fa e mai finito....

immagine

Proverò a dare una spiegazione 

del perché io non l'abbia mai più portato a termine,

ora volevo soltanto rendergli giustizia e mostrarlo,

considerato il fatto che se ne sta pazientemente

nascosto dietro un divano di casa mia... 

 
 
 

I Will Belong Forever To You

Post n°135 pubblicato il 06 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

immagine

"Se potessi abbracciarti,

ti stringerei a me e condividerei il calore di un momento,

se non avessi paura ti accarezzerei affettuosamente,

se avessi più coraggio ti farei capire con veemenza quanto tu sia importante per me e,

se le parole non bastassero e se potessi darti un bacio,

ti direi nel sussurro di un fugace contatto delle labbra quanto ti ami.

Anche se siamo amici..." 

Dedicata a me...

da una persona molto cara...

e speciale

...Un dolce bacio...

...per te...

Grazie

 
 
 

Spettatrice Silenziosa

Post n°134 pubblicato il 04 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

immagine

Ci sono periodi in cui non riesci a comunicare, in cui spesso ti ritrovi a riflettere, e nonostante ti sforzi di provare a comprendere cosa stia accadendo, risulta difficile darsi una spiegazione.  In questo periodo mi sento vuota, non riesco a capire perché non riesca più ad avere un briciolo di ispirazione, non mi viene in mente niente di particolare, avverto questa strana sensazione che mi avvolge, il nulla. Mi sembra di vivere una specie di situazione transitoria, quella in cui tutto è statico, tutto ormai è diventato un'abitudine, ripetersi di eventi e situazioni, assenza di stimoli e talvolta di emozioni. Riuscire a comprendere che si è incapaci di emozionare è triste, ti rende apatico... e svogliato, ed è così che mi sento in questo periodo, svogliata, pigra, coscente di voler fare tante cose, e spronata a condividere attimi piacevoli, che si ripetono, ma che mi lasciano del tutto indifferente, restando ad osservare da lontano, mi affaccio e guardo il mondo da una finestra di un grattacielo....immagine Lo spettacolo è sublime, ma io non ne faccio parte, sono soltanto spettatrice silenziosa. Ecco in questo periodo mi sento così. Forse, perfino, sospesa ad un filo... ogni tanto mi do uno slancio per muovermi un po', per non intorpidirmi del tutto, ma fondamentalmente statica... in attesa di eventi... che talvolta quando arrivano non accolgo per chissà quali motivi... Me lo chiedo spesso e non credo di saper rispondere... Forse avvolta come al solito da questa immancabile e appena velata malinconia. Forse a mancarmi è la presenza di figure essenziali... che riempivano la mia esistenza... e rendersi conto che accettare silenziosamente il loro allontanamento, genera questa sorta di torpore... immagine
Questo non è un tema in linea con il mio blog, (nato con altri scopi), ma ho divagato ampiamente e mi sono regalata attimi di abbandono nel cercare di capire chi sono e cosa voglio. Sapere che mi leggono molti che ora ritengo amici, mi crea qualche disagio, devo ammetterlo, e mi spinge a trattenere l'istinto che vuol dominare e far sì che io mi lasci andare...
Le mie dita su questa tastiera scorrono, e vanno dove voglion loro, non riesco a controllarle; la mia anima fa sì che io tiri fuori "quasi tutto"....


Buonanotte

immagine

Un messaggio per te

A che ti serve la strada se non ti accorgi
di chi ti cammina accanto?
A che ti serve il sole se non sai 
apprezzare la sua luce?
A che ti serve la gioia se non vuoi 
dividerla con gli altri?
A che ti serve il coraggio se non vuoi
 stringere i denti per lottare?
A che ti serve il sorriso se non vuoi
usarlo per cancellare il pianto?
A che ti serve la vita se non sai
capire quanto valga?
E a che ti serve l'amore se vuoi
soltanto riceverne?

Marcella Raboni

 
 
 

DOMENICA

Post n°133 pubblicato il 01 Ottobre 2006 da goccedivaniglia
 

`*••*´¤ `*•*+.,.,.+*•´¤ `*••*´`*••*´¤ `*•*+.,.,.+*•´¤ `*••*´

immagine

`*••*´¤ `*•*+.,.,.+*•´¤ `*••*´

immagine

`*••*´¤ `*•*+.,.,.+*•´¤ `*••*´

immagine

`*••*´¤ `*•*+.,.,.+*•´¤ `*••*´

immagine

`*••*´¤ `*•*+.,.,.+*•´¤ `*••*´

DOMANI VI RACCONTO...

SONO UN PO' STANCA...

KISS KISS

 
 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: goccedivaniglia
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: VE
 
 

MIEI DIPINTI AD OLIO

 

"High Summer" di Tamara De Lempicka, copia d'autore, realizzata nel 2007

"Green Turban" di Tamara De Lempicka, copia d'autore, realizzata nel 2006

"The Brilliance" di Tamara De Lempicka, copia d'autore, realizzata nel 2006

"Le cucitrici" di F. Botero copia d'autore, realizzata nel 2008

 
 

ULTIMI COMMENTI

Bel quadro di "Arte Dèco"... Bello e ricco il...
Inviato da: augusto75b
il 31/08/2014 alle 16:34
 
Grazie!! :)
Inviato da: goccedivaniglia
il 30/07/2014 alle 19:15
 
Grazie!! :)
Inviato da: goccedivaniglia
il 30/07/2014 alle 19:15
 
Grazie a tutti, le opere sono realizzate con olio di gomito...
Inviato da: goccedivaniglia
il 30/07/2014 alle 19:07
 
complimenti per le opere d'arte....pensavo fosse fatte...
Inviato da: stella
il 30/07/2014 alle 19:02
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARTE&DONNE

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 
  Tamara de Lempicka

immagine

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 
Frida Kahlo 

immagine

Video Frida kahlo

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 


๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 

goccedivaniglia

Le Mie creazioni Equilibriarte

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑

 

ARTE

Suggerisci La Mia Arte: preleva il banner copiandolo dall'iimmagine sotto 

Arte, che sia essa Poesia, Musica, Arte scenica, avendo in sé il suo pieno, peculiare e insostituibile valore, può allargare e approfondire la nostra comprensione della verità.

immagine

L'Arte è una manifestazione dell'uomo che deve parlare all'uomo, in quanto lui solo ha occhi per comprenderla.

L'Arte ti artiglia lo stomaco. L'Arte ti fa respirare a pieni polmoni. L'Arte produce una patina colorata tra le cui trame si intravede qualcosa di vivo.

immagine

L'Arte viene associata al divino perché la silenziosa esplosione al calor bianco che produce è talmente carica di significanti non-significati che la mente non comprende, e l'uomo medio quando non comprende divinizza o peggio ne viene spaventato e ne fugge.

immagine

L'Arte non è una linea tracciata dalla tecnica o dalla raffinatezza d'intenti, è piuttosto il lamento dell'animo.

 

 

Creative Commons License
Opera pubblicata sotto una

Licenza Creative Commons

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

  • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza.

  • Non commerciale. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali.

  • Non opere derivate. Non puoi alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra.

  • Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza.
  • In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti d'autore utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza.

Visitor Map


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Artist Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Technorati Profile

La mia compagna di viaggio



 

Questo come ogni altro blog è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estenzione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo N°196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al Nome, alla persona ed all'immagine ed all'onore. Quindi, tutto il materiale (scritto e fotografico, nomi, dati, testi) pubblicato sul mio blog non può essere utilizzato senza il permesso mio o dei rispettivi autori, pena denuncia alla Polizia Postale. Lo stesso vale per la diffamazione e la calunnia, che seguono il medesimo regime giuridico-penale della calunnia e/o diffamazione a mezzo stampa (diritto lesivo dell'onore), quindi si sporge lo stesso tipo di denuncia ed iter burocratico. Ciò vale anche nel caso di anonimi, poichè la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog

 
Citazioni nei Blog Amici: 96
 

immagine

artistas

Powered by  MyPagerank.Net Add to Technorati Favorites 

 

 

TAG