Creato da lubely il 16/12/2005

piazza alimonda

Resistere x esistere

GENOVA, LUGLIO 2001

Il G8,
quel G8,
non è finito.
Continua
QUI
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lubely
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: TO
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- Ali Rosse
- disinformati
- STOP al Berlusca
- Sfegatata
- GIOVANNI MAIOLO
- Obellaciao
- Il mio obiettivo
- Boycott ©®
- Comunista dentro
- antonia nella notte
- Lo squalo rosso
- Pensiero libero
- revolucion
- Rigitan's
- Viaggi e miraggi
- Avvolgente
- PENSO POSITIVO
- Betty Elena Marlene
- Banshee Cantastorie
- Con l'Unione
- L'Ondacalda
- BLOGROSSO
- XXI secolo?
- VETRINE AI MACELLI
- Pace
- Regno Intollerante
- FiLoStRoNzEggIaNdO..
- Ci sono sogni.....
- AURAROSA...AURANOVA
- ANTIFASCISMO
- Brigate Gb
- BERLUSCONI?NO,GRAZIE
- Hasta siempre!
- Pugni chiusi
- querciarossa
- Di tutto, di piu'
- Rocca CapriLeone
- DOVE OSANO LE PECORE
- Per me, per tutti...
- Guarda avanti a te
- Quattrocaniperstrada
- Ripeness is all
- formidabili i 70
- Blog for Africa
- Blog del Giorno
- Rosso Pensiero
- ERRORI & PERLE
- Quando
- Villa delle libertà
- musica e altro
- lavoroesalutenews
- La Toga Strappata®
- PRINCIvsTUTTO
- Shake my body
- L'angolo di Montotto
- Un blog difficile
- Alessandra pensiero
- CORRENTE CONTRO
- Prc Gargnano
- About a girl
- osservatorio politic
- Mitakuye Oyasin
- libidoscribendi
- CARPE DIEM
- PAPERE E PANNOCCHIE
- IlMioFavolosoMondo
- particellelementari
- Operatore Loggato!
- Briganterosso Blog
- Arrancame la vida!
- Otherwiseness
- Bagnacauda e capperi
- jazzando
- Person to person
- vivazapatero
- Bodybag Blog
- Ricomincio da Me
- cosepreziose
- Libera uscita
- Autoestinguente
- Mente e cuore
- la passione........
- milleimmagini
- welly wonka...
- SenzaFiltroBlog
- Crysalis-blog
- la seconda occasione
- ...viaggiando...
- PiazzaCarloGiuliani
- Piazza delle Erbe
- ...la mia vita....
- Rosa Luxemburg
- farewell
- inkoerenze
- Per ORTONOVO........
- IO NON CI STO
- PISCO MONTANO
- MANGIARE BENE
- La vera me stessa
- MADRE TERRA
 
Citazioni nei Blog Amici: 93
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 

 

« La tigre di SandokanLe parole non servono più »

7 in ginnastica

Post n°316 pubblicato il 03 Aprile 2010 da lubely

Quando facevo terza media avevo deciso che avrei tirato i remi in barca. Vivacchiando di rendita sui buoni risultati ottenuti nei primi due anni, mettendoci una buona dose di faccia da culo e qualche espediente non troppo ortodosso. E la cosa aveva quasi sempre funzionato. Un giorno, però, complice alcuni errori di valutazione, al termine delle tre ore del mattino avevo già rimediato un 5 e una nota (e se si pensa che 2 di quelle 3 ore erano di ginnastica, la media era ottima). Avevo superato la prima ora del pomeriggio indenne, ma alla seconda ora avevo beccato un nuovo 5. E mentre quel sant’uomo di don Pellegrino me lo segnava sul diario, vedendo le altre due meraviglie mi aveva chiesto: «Come mai questo disastro oggi?» e io «Eh, non ho studiato». E lui: «Ah. E lo dici così?». E io, con quel gusto di dire la minchiata anche quando poi la paghi, avevo messo le due dita agli angoli della bocca e, con la smorfia migliore che mi potesse venire: «Eh, non ho studiato… va meglio se lo dico così?». Ai due 5 e alla nota già esistenti se n’era aggiunta una seconda. Mentre si tornava a casa, in pullman, pensavo a come far firmare il tutto ai miei cercando di garantirmi una prospettiva di vita. E avevo avuto un’idea illuminante. Giunto a casa, alla fatidica domanda: «Com’è andata oggi?», avevo risposto: «Alcune cose bene, altre male». Poi, con estrema indifferenza, avevo tirato fuori il diario (contenente, lo ricordo, due 5 e due note) e poi il quaderno di ginnastica (ebbene si, in collegio avevamo anche il quaderno di ginnastica) dove campeggiava un bel 7 (non che la ginnastica fosse una cosa cui tenevo particolarmente…. Infatti ad oggi posso dire di avere sviluppato le falangi a forza di pigiare sui tasti e le chiappe a forza di alzarmi e sedermi da sta sedia. Ma era l’unica merce di scambio che avevo…). Per i miei la ginnastica, a fronte di italiano, matematica e inglese contava uno zero virgola minchia. Per cui tralascio il pietoso e cruento esito di quella giornata.

Ora, il mio pietoso e infruttuoso tentativo mi ricorda un po’ quello della chiesa, ad alto e basso livello. Il loro 5 si chiama pedofilia. Il loro 7 in ginnastica quel curioso appoggio trasversale dato al Pdl e alla Lega (famosa, tra le altre cose, per i matrimoni celtici che certo saranno graditissimi dal pastore tedesco e dalla sua accozzaglia di porporati) invitando le masse a votare chi difende la vita (due considerazioni. 1 - non è che sono contro l’aborto perché temono di restare senza bambini per i loro trastulli? 2 – Cota non è ancora presidente è già ha fatto la prima minchiata e relativa retromarcia… complimenti).

C’è da queste parti un centro che si chiama Anima Universale. Per alcuni una setta, per altri una chiesa: io non me la cavo con i tecnicismi religiosi, per cui chi vuole capirci qualcosa apra google, ci scriva Anima Universale e legga. Sono un po’ più concreto nelle mie cose, e il fatto che questi cristi si facciano un pari paiolo per raccogliere soldi da dare a chi se la passa male me li rende simpatici.

Il cardinal poletto di Torino li ha recentemente scomunicati (o qualcosa del genere: leggasi le frasi sopra sulla mia non conoscenza dei tecnicismi religiosi) temendo che i cristiani ortodossi lascino la chiesa e vadano da loro. Ora, se proprio volessi credere a qualcosa, dovendo scegliere tra chi ci mette la faccia e chi la nasconde salvo poi chiedere scusa – perdono – non lo faccio più, non avrei dubbi. Se dovessi scegliere tra chi si fa il paiolo di cui prima, e chi il paiolo lo usa solo per metterlo su un vassoio per agevolare la sodomia del potente di turno non avrei dubbi. Se dovessi scegliere tra chi si sbatte per gli altri e chi si sbatte per se stesso, non avrei dubbi.

Il mio 7 di ginnastica non era servito. Spero che neppure questo serva. E spero che certe gerarchie, ad alto e basso livello, finiscano a letto senza cena (metaforicamente parlando). E che qualcuno, come a me allora, venga in mente di guardarli dritti in faccia dicendo: «Vergogna».  

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

UNA QUESTIONE DI MANI

Capita di trovarsi
nelle condizioni di avere
bisogno di una mano.

In genere qualcuno c'è.
Io ne ho avuto bisogno.
Le mani ci sono state.
Adesso le mie,
assieme a quelle
di tanti altri,
sono nel
"Blog for Africa".

Lo trovate qui accanto,
a sinistra.

Sono lì.
In attesa di altre mani....
 

ULTIMI COMMENTI

OCHO AD AVVOCATO, PURE ASSASSINO: DANIELE MINOTTI...
Inviato da: SERGIO LIVRIERI
il 26/08/2014 alle 15:31
 
"Anche risentire qualcuno che non sentì da un po'...
Inviato da: S.
il 02/02/2013 alle 12:25
 
Pochi capiscono, ma quei pochi sorridono....grazie liguria...
Inviato da: Countess_alpha_tauri
il 20/11/2012 alle 16:19
 
buon compleanno lube!!!
Inviato da: ninograg1
il 09/07/2012 alle 07:25
 
fa bene anche cambiare.. tutto serve a farsi opinioni e...
Inviato da: marhia40
il 25/05/2012 alle 08:19