Creato da ninograg1 il 16/01/2006

XXI secolo?

Vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano

Get the Radio DgVoice verticall no autoplay widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

STO LEGGENDO E RACCOMANDO

 

 

siti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ninograg1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 60
Prov: MS
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 197
 
 

SHINY STATS; TROLLS

DIRECTORY

 

TCPA;OIPA

 
Leggi a questo link

 

      aumenta page rank

 

MOTORI

 immagine Best blogs ranking

 

 

XML, PULIZIA

 Basta! Parlamento pulito  Feed XML offerto da BlogItalia.it  immagine immagine Iscriviti I heart FeedBurner 

 

LIST

  Blogarama - The Blog Directory Powered by FeedBurnerIscriviti a RSS aggiornamenti dal titolo: Powered by FeedBurnerSono membro della AM Blog directory

 

GREENPEACE & ARCOIRIS

immagine immagine BlogGoverno    Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini  

 

 

MATRIX 1

un mondo senza regole e senza confini 

Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Scudo della Rete

BlogNews

 

NESSUNO TOCCHI CAINO; PACS

immagine   immagine

 

VARIA GRAFICA

immagineDirectory dei blog italiani

 

BLOGITALIA

          BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Coronavirus e banche, ha...Il Coronavirus cambierà ... »

Coronavirus, l’economia canaglia fa stragi. E intanto scivoliamo in un moderno Medioevo

Post n°4569 pubblicato il 31 Marzo 2020 da ninograg1
 

Fonte: Il Fatto Quotidiano Loretta Napoleoni Economia & Lobby - 29 Marzo 2020

 

L’economia canaglia, quella inaugurata dalla globalizzazione e celebrata dal neo-liberismo degli anni Novanta, come previsto fa stragi. Quei lavoratori senza assistenza, senza contratto però liberi di inventarsi un’occupazione, la nebulosa della gig economy, sono le prime vittime della natura canaglia dell’economia.

Tristezza e rabbia si mescolano, diventano un nuovo sentimento ma non hanno voce. Non ci sono sindacati che proteggono chi guida le macchine di Uber o di Lift, gente che per anni ha fornito a tutti noi un servizio importante a prezzi ragionevoli, né per chi portava le cene ai millennial, ma anche quei pochi economisti che questa catastrofe l’avevano preannunciata sono vittima dello stesso sentimento.

E’ negli Stati Uniti che la gig economy, la culla della nuova forma di occupazione, letteralmente è crollata. Ed è qui dove il governo promette aiuti alla popolazione, ma chi un contratto di lavoro non l’ha mai avuto si trova letteralmente senza risorse. Torna con prepotenza inaudita il discorso classico del lavoratore garantito, ma non ci sono canali ufficiali per poter portare avanti una lotta operaia.

Stiamo scivolando nel moderno Medioevo: chi lavorava per le imprese ha un minimo di garanzia, tutti gli altri sono fuori del recinto del villaggio del barone e lì moriranno, come i nostri antenati. Lì la nuova peste li contaminerà.

Discorso analogo vale per gli stati membri dell’Unione Europea, quell’istituzione neo-liberista che doveva prevenire una nuova guerra e che doveva assicurarci la stabilità e la sicurezza. Sotto la scure del Covid-19 anche quelle garanzie evaporano e noi italiani nelle trincee della pandemia rimaniamo a bocca asciutta. Gli americani stampano carta moneta, gli inglesi fanno lo stesso ma noi, noi no, non possiamo farlo.

Una ragnatela di accordi, di codici, di proibizioni fa sì che l’emergenza monetaria non venga gestita da noi ma da altri. Noi siamo come i lavoratori della gig economy, lasciati in balia di eventi straordinari che richiedono decisioni straordinarie che non possiamo prendere.

Anche di questo si è parlato a lungo nel lontano 2011. Ma ogni discussione è stata messa a tacere dall’immagine idilliaca dell’Europa Unita. Mi domando quanti italiani oggi hanno il coraggio di difendere l’euro, dove sono finiti gli economisti e i politici che hanno attaccato su tutti i media le previsioni di economisti come me? Rileggetevi Democrazia Vendesi, è tutto scritto in quel libro. E per chi ha voglia di rinfrescarsi la memoria sull’assurdità del dibattito guardate questo bel video che preannuncia la nostra lunga agonia.

 

Ma vendicarsi non serve a nulla: sarà la storia, se ancora esisterà un futuro, a giudicare tutti noi. Intanto bisogna agire, bisogna rimediare agli errori fatti e salvare il salvabile. Non sarà facile ma almeno dobbiamo provarci.

Il mio è un appello al popolo, dimentichiamoci i politici, anche se le intenzioni di alcuni di loro sono buone e giuste non potranno inventarsi una nuova moneta. Pensiamo a come aiutarci a vicenda. A chi non può pagare l’affitto perché lavorava nella gig economy concediamo di continuare a vivere nelle abitazioni di nostra proprietà gratis; facciamo la spesa a chi non ha risparmi e non ha abbastanza per mangiare; a chi ha bisogno di conforto offriamo la nostra solidarietà. Non trattiamo i nuovi poveri come appestati economici.

Il vero pericolo dell’implosione dell’Economia Canaglia è la de-umanizzazione della società. Sono tre decenni che i sintomi di questa malattia sono evidenti ma solo oggi tutti li manifestano e solo oggi è impossibile nasconderli. Abbiamo tagliato i servizi essenziali dello stato in nome della magia del mercato e adesso il mercato ci ripaga con l’unica moneta che conosce: chi ha contante sopravvive, chi vive con quel poco che guadagna giorno dopo giorno perisce.

Per il mercato non esistono le persone, siamo tutti merci e servizi, oggetti e azioni inanimate. Anche chi non mastica di economia queste cose le conosce bene. E senza produzione e consumo, quantificato monetariamente, il mercato non funziona, la società non funziona e l’individuo scompare.

Nel mondo c’è ricchezza a volontà, certo il crollo di piazza Affari l’ha ridotta, ma è sempre sufficiente per farci superare anche questa nuova guerra. E se il sistema fiscale e monetario non è in grado di redistribuirla perché intasato dalle leggi del neo-liberismo allora facciamolo noi.

Chi ha e non dà deve essere messo alla gogna sociale, deve essere emarginato socialmente, guardato come un criminale. E questo vale anche e soprattutto per quell’Europa Unita della moneta unica che alcuni politici italiani, che non ho neppure più voglia di nominare, ci hanno imposto. Che siano loro oggi i primi a mettere le mani nei loro forzieri pieni di soldi accumulati durante questa impresa suicida, che siano loro i primi oggi a dare l’esempio e a distribuire la loro ricchezza privata a chi non ce la fa, a sovvenzionare l’acquisto delle mascherine per medici ed infermieri, a pagare la cremazione delle vittime, a fare la spesa a chi non ha i soldi per farlo.

Un sogno? E’ stato grazie ad un sogno, quello della vittoria sul nazismo, che Churchill ha salvato l’Europa e il mondo dal suo flagello. Si può fare, si deve fare ed è l’unica strada da prendere per sopravvivere.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Karamazov/trackback.php?msg=14845883

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
jigendaisuke
jigendaisuke il 01/04/20 alle 00:24 via WEB
Tutti si esaltano quando parlano di flixbus o di glovo o di just eat. Delle condizioni di chi lavora in quei settori non frega molto ai clienti, anzi. Quindi i politici e la UE c'entrano ben poco con chi preferisce affidarsi ad una app per risparmiare (in maniera tale da potersi comprare uno smart nuovo ogni anno) a danno di chi fa le consegne o guida un mezzo flixbus (ora no, ma fino a qualche settimana fa, le corse da Genova erano prese d'assalto, anche quando il treno offre tariffe più concorrenziali e la possibilità di arrivare direttamente in centro città.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/04/20 alle 21:58 via WEB
jigendaisuke il 01/04/20 alle 00:24 via WEB vedi abbiamo,mi ci metto anch'io, introiettato benissimo il liberismo e i suoi aspetti, anche quelli più reconditi e oscuri. quindi nessuna meraviglia di quanto racconti piuttosto se la politica avesse fatto il proprio dovere forse saremmo meno schiavi della rete e del regime delle app e i riders e i flixbus lavorerebbero meglio e con maggiori garanzie... il trendo lo fa l'economia ma la politica ne codfica la parte socio-giuridica.
 
elyrav
elyrav il 01/04/20 alle 09:02 via WEB
E' vero l'unica è aiutarci a vicenda. Serena giornata
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/04/20 alle 22:00 via WEB
elyrav il 01/04/20 alle 09:02 via WEB e riscoprire quel senso di comunità che avevano i ns antenati.. ci arriveremo non ti preoccupare spero solo non troppo tardi!!!
 
twister007
twister007 il 01/04/20 alle 12:08 via WEB
La colpa degli Italiani è l'ignoranza che in Italia viaggia alla velocità delle ferrari di F1, e così invece di consumare i prodotti Italiani di cui l'Italia una produttrice da fare invidia al mondo preferiamo, faccio un esempio, il latte altrui perchè esportato da nazioni che riescono a venderlo a minor prezzo e ai nostri allevatori rimane invenduto. Tanti anni fa viaggiando verso alcune nazioni che adesso fanno parte della comunità Europea, nei supermercati oltre non esserci niente vi era solo robaccia di scarsa qualità, sempre tanti anni fa, non so adesso dato che non posso permettermi di viaggiare, a Fredericia In Danimarca sempre tanti anni fa parlando con un Danese in un pub e che di sicuro doveva essere un Esquimese per l'odore di pesce che emanava mi diceva che i pezzi migliore del manzo ovvero il posteriore lo esportavano in Italia, gli Italiani preferiscono mangiare la fettina di carne posteriore che gli Amburgher della parte anteriore del manzo. E poi diciamoci la verità l'Italiano è un Esterofilo e compriamo la maggior parte le auto straniere. Nino ve ne sarebbe da scrivere, purtroppo data l'ora devo ancora cucinare. Ti auguro una buona giornata... Gia
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/04/20 alle 22:15 via WEB
twister007 il 01/04/20 alle 12:08 via WEB è anche così perchè aderendo alla ue abbiamo anche acettato di ridurre le nostre quote di produzione nazionale per favorire quel che con termine improprio si chiama libera circolazione delle merci alias mercato... alla faccia del fatto che nel mercato ci si fa concorrenza e non si stabilische quanto me ne devo far entrare volente o nolente...
 
shadow_15124hfukrl
shadow_15124hfukrl il 01/04/20 alle 17:25 via WEB
Abbiamo voluto la bicicletta per cui adesso pedaliamo!!Il capitalismo è la peggiore ricetta per una nazione che fa diventare super ricchi una piccola minoranza della popolazione l'altra paga le tasse e rimane morta di fame e senza nessun aiuto da parte dello stato e lo stiamo vedendo in Italia in questa occasione.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/04/20 alle 22:17 via WEB
shadow_15124hfukrl il 01/04/20 alle 17:25 via WEB esatto... è un sistema basato sulla differente distribuzione delle risorse e dei diritti
 
maresogno67
maresogno67 il 02/04/20 alle 19:54 via WEB
difficile non essere d'accordo! ciao, gi
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/04/20 alle 22:18 via WEB
maresogno67 il 02/04/20 alle 19:54 via WEB già...
 
ormalibera
ormalibera il 03/04/20 alle 08:46 via WEB
tutti i tuoi post sono da elogiare, ma questo mi ha molto colpito, profondamente colpito, era nei miei pensieri ma tu riesci a esprimere nel modo giusto. Grazie, mi infonde coraggio oltre che conoscenza. Grazie maria
 
 
ninograg1
ninograg1 il 03/04/20 alle 22:19 via WEB
grazie ma già nel motto del blog c'è scritto 'vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano'... dice nulla?
 
carlomessina10
carlomessina10 il 08/04/20 alle 18:46 via WEB
in realta' il guadagno reale non esiste . conta solo il maneggiare soldi.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 13/04/20 alle 19:32 via WEB
il maneggio è solo un aspetto, per giunta materiale, dell'esercizio del potere.... e nemmeno è l'aspetto peggiore!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ninograg1elyravmaresogno67ormaliberamaschiomilanoxterolandogiannini1RavvedutiIn2aren.13jigendaisukevirgola_dfsorcaciog2e2dfalcoman43simpatico540nina.monamour
 

ULTIMI COMMENTI

ninograg1 il 27/05/20 alle 13:19 via WEB è questo il...
Inviato da: ninograg1
il 27/05/2020 alle 14:12
 
jigendaisuke il 18/05/20 alle 19:58 via WEB dici che sia...
Inviato da: ninograg1
il 27/05/2020 alle 13:19
 
virgola_df il 18/05/20 alle 19:34 via WEB vedi...
Inviato da: ninograg1
il 27/05/2020 alle 13:18
 
ormalibera il 18/05/20 alle 19:20 via WEB ecco, è proprio...
Inviato da: ninograg1
il 27/05/2020 alle 13:16
 
we ma torni???
Inviato da: elyrav
il 27/05/2020 alle 09:18
 
 

I MIEI BLOG AMICI

- The BoNny
- piazza alimonda
- considerazioni
- Giovani e politica
- vivazapatero
- montagneverdi...
- melodie dell'anima
- bruno14
- *Serendipity*
- Di tutto, di piu'
- Ali Rosse...
- La dea Artemide
- ora ci penso..
- solo per satira; ogni tanto guardo e nn c'era il tuo profilo....
- sterminatore1986
- ossevatorio politico
- blog dedicato ai fumetti: wow!
- neverinmyname
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- Gira e Rigira
- Prodi vs SilvioB 3-0
- (RiGiTaN's)
- Job interview
- l'edicolante
- ricambio generazione
- BLOGPENSANTE
- Geopoliticando
- Frammenti di...
- EARTH VIRTU'
- Reticolistorici
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Lapiazzarossa
- Il mondo di Valendì
- Italia democratica
- piazza carlo giuliani
- In Equilibrio..
- PENSIERI IN LIBERTA
- MOSCONISMO
- GIORNALE WOLF
- ETICA & MEDIA
- siderurgika
- Il mondo per come va
- lecosistema...
- MONDO NOSTRUM
- IlMioFavolosoMondo
- *STAGIONI*
- LA VOCE DI KAYFA
- NO-global
- hunkapi
- Writer
- alba di nina ciminelli
- imbrogli i
- ippogrillo
- PENSIERO LIBERO
- Perle ai Porci
- ROBIN HOOD
- Un blog demo_cratico
- Aderisci al P.G.M.I.
- rinnegata
- RESPIRA PIANO
- Anima
- Cose non dette
- PersoneSpeciali
- diario di un canile
- Sassolininellascarpa
- disincanto.....
- Dolci note...!
- STAIRWAY- TO- HEAVEN
- vivere è bello
- bijoux
- mecbethe
- my goooddd....
- ...riflettendo.
- BOBO E ZARA
- la Stella di Perseo
- forever young
- ECCHIME
- Regno Intollerante
- io solo io
- MONICA
- coMizia
- Femminilita
- @Ascoltando il Mare@
- nel tempo...
- Non vinceranno!
- Doppio Gioco
- cigarettes & Coffee
- MOONCHILD
- Avanguardia
- Il Diavolo in Corpo
- Angolo Pensatoio
- Assenza di gravità
- cera una volta
- DI TUTTO E DI PIU
- ORMALIBERA
- FATAMATTA_2008
- TUTTOENIENTE
- ZELDA.57
- Triballadores
- club dei cartoni
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

NON LASCIAMOCISOLI & CHE

O siamo Capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, O DOBBIAMO lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,perchè questo blocca il libero Sviluppo dell'intelligenza "
Ernesto Che Guevara
  

XXI secolo?

↑ Grab questo Headline Animator

 

IDEOGRAMMA DI PACE; EMERGENCY

GRILLO

  No TAV