Creato da goccedivaniglia il 09/04/2006

Passione... Arte

Atmosfere intense, un connubio molto emozionale d'arte, letteratura, musica, poesia, sogni. Momenti di malinconia si mescolano con attimi di profonda passione

 

 

« La giusta atmosferaUna segnalazione »

Mamma-bambina

Post n°189 pubblicato il 05 Gennaio 2007 da goccedivaniglia
 

immagine

Le gioie di una mamma sono infinite...

Veder crescere il proprio cucciolo rende orgogliosi, fieri, felici, sereni, speranzosi, ma anche investiti da molteplici preoccupazioni, dubbi, incertezze, paure...

Quante volte mi son detta: non sono all'altezza, non sono in grado di far la mamma, non ne sono capace, non sono una buona madre... fin troppe...

Troppo giovane, inesperta, immatura, per poter ricoprire un ruolo così importante e difficile, quello di essere genitore all'età di 21 anni. immagine

La mia prima bambina nacque nel 1993, ed io ero ancora una bambina, incapace di affrontare un ruolo così impegnativo, quello di gestire la vita di una creatura così fragile ed indifesa... bisognosa di cure, amore attenzione...

Mi sentivo impreparata, ma anche presuntuosamente capace di riuscire a poter fare tutto da sola, rifiutando persino l'aiuto di mia madre, che un po' troppo invadente e premurosa voleva elargire consigli a destra e manca... facendomi andare su tutte le furie, e fu così che per 4 mesi, i suoi primi 4 mesi, la mia vita si sconvolse al punto in cui non riuscivo più a chiudere occhio la notte, in quanto ogni qual volta io tentassi di appoggiare la testa sul cuscino ecco che puntualmente gli occhi di mia figlia si spalancavano, e dopo un lieve rimescolarsi su se stessa, fatto di gemiti e manine che impazientemente cercavano il conforto, cominciavano i primi mugolii e poi il pianto disperato... nel cuore della notte, la disperazione, le faceva gridare Aiuto!! mamma qui c'è qualcuno che sta morendo di FAME!!! pensa a provvedere!!! E così io distrutta da notti insonni, la tiravo su, e cercavo con le ultime forze che mi rimanevano di attaccarla al seno, ... gran fatica, lo scricciolino ce la metteva tutta per cercare di sfamarsi ma dopo pochi tentativi si addormentava sfinita...

Ed io la riponevo dentro la sua culla... pensavo tra me e me... si sarà già saziata..., sperando finalmente di poter riuscire a riposare un po', i miei occhi si chiudevano... uno un po' aperto per assicurarmi  che dormisse.. quasi ci credevo, tutte le volte, e così per 5-6 minuti facevo finta di addormentarmi, quando......... arghhhhhhhhhhhhh eccola che tornava disperatamente a gridare AIUTO!!! e così si andava avanti di mese in mese, ed io sempre più disperata, quasi sull'orlo di una crisi di nervi....

Finché un giorno, stremata e senza forze decisi di recarmi dalla pediatra per confessarle la mia disperazione, ma non occorse, bastò che guardasse la mia espressione e i miei occhi esausti....  Amavo disperatamente mia figlia, ma mi stavo distruggendo e logorando... incapace di riuscire a sfamarla con le mie sole "forze" ormai sempre più affievolite... così la decisione, allattamento artificiale... e via.immagine

Confesso che per me fu un distacco spiacevole, non poter più allattare mia figlia, ma mi resi subito conto che finalmente la notte la bambina riusciva a riposare non più disperata per la fame... ed io fui più serena e rilassata, vedevo la mia bimba crescere sempre più e anche io mi riprendevo le mie forze...

Questo è solo uno dei tanti ricordi del mio essere madre-bambina, adesso a distanza di molti anni, è un piacevole ricordo, che mi fa persino venir voglia di tornare a coccolare un piccolo batuffolo.... chissà se un giorno avrò ancora il piacere di poter cresere un angioletto, con la giusta maturità che adesso ritengo di avere per poter affrontare una nuova maternità...

Ai posteri l'ardua sentenza.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: goccedivaniglia
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 45
Prov: VE
 
 

MIEI DIPINTI AD OLIO

 

"High Summer" di Tamara De Lempicka, copia d'autore, realizzata nel 2007

"Green Turban" di Tamara De Lempicka, copia d'autore, realizzata nel 2006

"The Brilliance" di Tamara De Lempicka, copia d'autore, realizzata nel 2006

"Le cucitrici" di F. Botero copia d'autore, realizzata nel 2008

 
 

ULTIMI COMMENTI

Buonasera, qualcuno conosce il significato de " Il...
Inviato da: Tatiana
il 28/02/2017 alle 18:05
 
cok guzel oyunlar
Inviato da: en güzel oyunlar
il 01/12/2016 alle 21:34
 
thank you
Inviato da: diyet
il 18/11/2016 alle 12:53
 
thank you
Inviato da: diyetler
il 17/11/2016 alle 23:18
 
Ottimo post. complimenti da Artecreo
Inviato da: minarossi82
il 11/11/2016 alle 20:49
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARTE&DONNE

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 
  Tamara de Lempicka

immagine

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 
Frida Kahlo 

immagine

Video Frida kahlo

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 


๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ 

goccedivaniglia

Le Mie creazioni Equilibriarte

๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑ ๑۩۞۩๑

 

ARTE

Suggerisci La Mia Arte: preleva il banner copiandolo dall'iimmagine sotto 

Arte, che sia essa Poesia, Musica, Arte scenica, avendo in sé il suo pieno, peculiare e insostituibile valore, può allargare e approfondire la nostra comprensione della verità.

immagine

L'Arte è una manifestazione dell'uomo che deve parlare all'uomo, in quanto lui solo ha occhi per comprenderla.

L'Arte ti artiglia lo stomaco. L'Arte ti fa respirare a pieni polmoni. L'Arte produce una patina colorata tra le cui trame si intravede qualcosa di vivo.

immagine

L'Arte viene associata al divino perché la silenziosa esplosione al calor bianco che produce è talmente carica di significanti non-significati che la mente non comprende, e l'uomo medio quando non comprende divinizza o peggio ne viene spaventato e ne fugge.

immagine

L'Arte non è una linea tracciata dalla tecnica o dalla raffinatezza d'intenti, è piuttosto il lamento dell'animo.

 

 

Creative Commons License
Opera pubblicata sotto una

Licenza Creative Commons

Tu sei libero:

Alle seguenti condizioni:

  • Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza.

  • Non commerciale. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali.

  • Non opere derivate. Non puoi alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne un'altra.

  • Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza.
  • In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti d'autore utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza.

Visitor Map


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Artist Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Technorati Profile

La mia compagna di viaggio



 

Questo come ogni altro blog è tutelato dalla legge 675 del 1996 (tutela della privacy), dall'estenzione della suddetta avutasi con il Decreto Legislativo N°196 del 30/06/2003 e dalle norme costituzionalmente garantite al Nome, alla persona ed all'immagine ed all'onore. Quindi, tutto il materiale (scritto e fotografico, nomi, dati, testi) pubblicato sul mio blog non può essere utilizzato senza il permesso mio o dei rispettivi autori, pena denuncia alla Polizia Postale. Lo stesso vale per la diffamazione e la calunnia, che seguono il medesimo regime giuridico-penale della calunnia e/o diffamazione a mezzo stampa (diritto lesivo dell'onore), quindi si sporge lo stesso tipo di denuncia ed iter burocratico. Ciò vale anche nel caso di anonimi, poichè la Polizia Postale può richiedere l'elenco degli IP che hanno effettuato l'ingresso al blog

 
Citazioni nei Blog Amici: 95
 

immagine

artistas

Powered by  MyPagerank.Net Add to Technorati Favorites 

 

 

TAG