Le quattro difficili verità dell’eccellenza

Share via email

Cos’è l’eccellenza? Non esiste una sola risposta. Ognuno di noi ha una propria visione. È la persona che sogniamo di diventare. È avere la forza di affrontare qualsiasi sfida e superarla, indipendentemente dalle nostre paure. Per molti è una meta irraggiungibile ed è difficile trovare la strada per raggiungerla.

Anche se alcune persone sembrano più predisposte a raggiungere l’eccellenza rispetto ad altre, in realtà non è così. L’eccellenza non ha a che vedere con le tue origini, non sempre dipende da fattori genetici e non ha niente a che fare con la fortuna. Ecco le quattro verità che incontrerai nel tuo percorso per raggiungere l’eccellenza. Una volta comprese, sarai già a metà percorso.

 Verità n.1: L’eccellenza non è un regalo, è una conquista

Il talento è naturale. L’eccellenza è una scelta. Ognuno di noi nasce con determinate abilità. Ma queste abilità ci permettono di raggiungere solo certi risultati. Affidati alle tue doti naturali e sicuramente non fallirai.

Ma per eccellere ti servirà molto di più. L’eccellenza non capita per caso. Nessuno te la regalerà mai. Sei solo tu che puoi ottenerla. Lavorando duramente. Impegnandoti. Agendo. Sapendo quanto vali, sfruttando al massimo il tuo potenziale e decidendo di raggiungere il tuo obiettivo, indipendentemente dalle circostanze e dalle difficoltà che incontrerai. Ecco cosa significa eccellenza.

Se non lavori duramente, non otterrai nessuna ricompensa. Non proverai alcuna soddisfazione. Non conoscerai quell’incredibile sensazione di avercela fatta con le tue forze. Solo con le tue forze. Lavorando duramente otterrai grandi risultati. Quindi non affidarti solo alle tue doti naturali. Non lasciarti ingannare da scorciatoie o versioni semplificate. Se qualcosa ti sembra “troppo bella per essere vera”, probabilmente lo è. Ma se i tuoi sogni ti spaventano, se il tuo obiettivo è abbandonare tutto ciò che già conosci e fare un salto nel buio, allora sei sulla strada giusta.

Non vivere nel mondo che conosci alla perfezione. Non avere paura di esplorare nuove possibilità. Oltrepassa il limite. Fai un salto nel vuoto. Scegli ciò che non conosci. Se non ci provi, non potrai mai ottenere niente.

Qual è la verità n.2? Lo scoprirai presto…

Le quattro difficili verità dell’eccellenzaultima modifica: 2019-02-10T14:37:03+01:00da AtletaLibero

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.