LA VITA…

Poster Silhouette di una bella ragazza che salta sopra tramonto • Pixers® -  Viviamo per il cambiamento

Vagando per Web, ho incontrato queste splendide e significative parole.

Se sei triste e vorresti morire pensa a chi e’ triste perche’ vorrebbe vivere e invece sa di dover morire
(Jim Morrison).

E così, avendole trovate fortemente significative, mi permetto di buttare questi miei pensieri che rivolgo per primo a me stesso

Ognuno di noi possiede una misteriosa carica di bene, che è insita nella sua anima. Il mondo ha un forte bisogno di te di lei di lui, di quello e di quell’altro. Nessuno può dirsi esente; siamo tutti obbligati a chiedere di essere ingaggiati per lavorare in questo  immenso cantiere che è la vita. Il mondo lo si può cambiare, è sufficiente appassionarsi alla vita perchè è di una dolcezza unica. Se la mordiamo con avido amore per assaporare il suo dolciore, essa può cambiare in meglio.
Coltiviamo sogni dalla mattina alla sera, ma li lasciamo sciogliere alle prime ore dell’alba. E allora, non accantoniamo i nostri giorni, tutte le ore che li compongono, togliamoci di dosso le tristezze con quegli affidi malinconici ai nostri quaderni. Non diamo spazio a pensieri di afflizione, pur anche quando veniamo sorpresi da vicende dure da accettare. La vita vale molto di più. E quando ci sentiamo incompresi, non temiamo di chiedere più chiarezza, affinchè la tentazione di sentirci incompresi ci stia lontana. Coltiviamo le amicizie, e incontriamo sempre più gente. Si cresce solo in ordine alla quantità di incontri, e alle mani che abbiamo stretto alla nostra.

LA VITA…ultima modifica: 2021-08-23T12:14:37+02:00da un_uomonormale0

4 pensieri riguardo “LA VITA…”

  1. Buongiorno Peppe.
    Devo dire che la gente la”incontro”su Libero e l’esperienza è proficua anche se non s’incontra tutto ciò che ci piace ma anche la vita reale è così.
    Per me è gradevole perchè si va oltre il commentino con alcuni e ci si frequenta giorno per giorno e i rapporti diventano duraturi.
    Per me la mattina è una festa quando leggo i miei amici,nella mia casa(sia nel blog che in bacheca) è come accoglierli a prendere un caffè.
    Gente in casa no ne accolgo più,ho già dato abbastanza.
    la vita cerco di organizzarmela a modo mio.
    Buona giorna dottore.

    1. Mia cara Diana questo post è nato sulla base di ciò che talvolta leggo, passando da qualche blog. Leggo tristezza, tanta tristezza. Soprattutto per amori spezzati, per amori non corrisposti, per sogni…tanti sogni. Ecco, mia cara, sostengo sempre che la vita non va sognata, ma va vissuta, spremuta, e sempre insieme agli altri. E gli altri hanno bisogno estremo di noi, e non della nostra commedia, e delle nostre tristezze. Con questo non voglio dire che non bisogna sognare; al contrario, ma far si che questi sogni si realizzano e non lasciarli ammuffire in cantina

  2. Come non commentare un simile post che interessa la vita di tutti, perchè tutti perdiamo colpi col passare del tempo e ci lamentiamo per ogni evenienza che riteniamo non prevista, non desiderata e non messa in conto nella nostra diuturna contabilità con noi stessi. Ecco: la vita!… Non l’abbiamo chiesta, ci è stata donata e siamo assuefatti allo scorrere, spesso monotono dei suoi giorni… Non ne siamo mai pienamente soddisfatti; quasi nulla ci calza a pennello e non è raro che pensieri tetri la rendano addirittura insopportabile.
    Siamo degli sciocchi presuntuosi e incoscienti a non concentrarci su ciò che ci verrebbe a mancare se perdessimo la vita, come ogni giorno capita a tantissima gente. Quanti, avrebbero voluto vivere ancora e l’hanno persa. Quanti, pur nella sofferenza, pregano per avere ancora giorni di vita. Tutti, prima o poi perderemo questo dono ricevuto, dunque l’unica nostra reazione a tanto bene, a partire da un semplice respiro , che quando ci manca, cerchiamo disperatamente di recuperare, è ringraziare di essere al mondo e farne esperienza nel bene, di viverla consapevoli che non potremo mai replicarla e di spenderla ogni giorno il più serenamente possibile, senza tanti pensieri assillanti per ciò che, volendo o nolendo, dovremo lasciare. Certo che non è facile!.. Questo è stato anche una raccomandazione , per chi ha fede, di Gesù che lo ha sottolineato, nella sua divina saggezza : – Non vi angustiate troppo per il domani. Ad ogni giorno basta la sua pena!…
    Buona giornata serena, gentile amico e grazie per la possibilità che offri a chi ti visita di esprimere il proprio pensiero su argomenti di vitale importanza .

    1. Buon giorno cara, ho imparato un attimino dalla vita che ci vuole davvero una vita per andare a bussare alla porta dell’altro ed incontrarsi finalmente con lui. Ebbene, se ci accorciassimo questi percorsi tanta umanità a noi vicina che è nel dolore o nella sofferenza e povera di dignità che chiede di essere soltanto incrociata, conosciuta, rispettata, accolta, avremo compiuto un notevole passo avanti. Grazie cara per l’augurio di una serena giornata. Ciao

Lascia un commento