Creato da L.eleganza.dl.riccio il 30/10/2013

Eat Pray Love

"L'equilibrio è non accettare di farsi amare meno di quanto tu ami te stesso!"

 

weebly reliable statistics

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fiorestellinagbassighurricane201FollowMe68GianFrusagliaestempora_neagianluca.gamberoniEllaVideantonio.talaricoagriturismocasanuovapit1961massimobruno.3bvbtendegraziagreenrosini2
 

 

 

ULTIMI COMMENTI

"Sono così.. sai..

le persone sensibili...

Sentono il doppio...

sentono prima...

Perchè..

esattamente

un passo avanti

al loro corpo...

cammina la loro anima..."

-Serena Santorelli

 

 

...

Post n°43 pubblicato il 18 Febbraio 2014 da L.eleganza.dl.riccio

Non c'è speranza per le ragazze che hanno ancora un po' di pudore..

per quelle che credono nei sorrisi a 754 denti..

per quelle che conoscono la parola "amore"..

Non c'è più spazio per chi crede ancora nelle coccole post sesso..

per quelle ragazze che amano andare al cinema

leggere un libro..

Ormai qua...

c'è posto solo per ragazze che mettono in mostra il proprio culo prima della faccia...

e la cosa che mi fa più incazzare è che gli uomini sbavano

per quelle da "una botta e via"...

per quelle che invece di sbattere gli occhi per conquistarli..

sono capaci di sbatterli.. e basta..

(cit)

...ed è tutto così squallido...

anni e anni di lotta x conquistarsi uno spazio nel mondo...

x conquistarsi il rispetto...la dignità...

donne che hanno perso la vita x essere libere...

e ora si cade così in basso..

a volte mi vergogno di essere donna..

ora non faccio di tutta l erba un fascio..

ma dappertutto mi trovo a dover vedere cose

lontane anni luce dal mio modo di pensare e di agire..

anche qui su libero...

mi sono spesso imbattuta in ''personaggi'' di uno squallore senza precedenti..

ho avuto accesi battibecchi con loro..

mi son sentita dire spesso che devo affrontare le cose cn più diplomazia..

ma la diplomazia questi esseri non la comprendono..

e quindi son dovuta passare alle maniere forti..

passando spesso per quella maleducata..ma cazzo

se fai la donnaccia cn il MIO uomo..

ti apro l entrata posteriore come si apre una cozza tarantina...

e molte qui su libero

devono ringraziare il fatto di non avermi mai incontrata di persona...

perchè io sono buona...dolce...tenera..gentile...educata...

ma se toccano ciò a cui tengo..mi trasformo come l incredibile Hulk..

solo che io non divento verde..

anche se effettivamente il verde si intona molto cn il colore dei miei occhi

che poi...

fossero ragazzette..x certi versi le giustificherei pure..

ma la maggior parte di loro..hanno dai 35 anni in su...

con marito e prole...

e le vedi

fare le gatte morte...

le svenevoli...

le vedi strisciare...elargire complimenti a destra e manca

di cui loro stesse non  ne conoscono nemmeno il significato..

sai..giusto x scrivere qualcosa che attiri l attenzione del ''povero''malcapitato...

perchè diciamocelo pure...

l uomo a volte (o meglio dire spesso)

è poco avvezzo a riconoscere i comportamenti ambigui di alcune tizie..

(le chiamo tizie perchè definirle Donne sarebbe un complimento)

perchè nell uomo....manca quel pizzico di maliziosità

che abbiamo noi donne...quel qualcosa in più che ci fa vedere oltre...

chiamiamolo pure ''il terzo occhio''hahahah

si..magari ci si può trovare davanti un uomo colto..affascinante..

apparentemente sveglio...ma cn l ingenuità di willy..l amichetto dell ape maya..

e queste non si fanno scrupoli se l oggetto del loro assetatissimo desiderio

è impegnato o meno...

non hanno rispetto verso nessuno..e soprattutto verso se stesse..

niente dignità..

ahimè..che tristezza..

xò devo dire che.. nonostante tutto...

sono fiera di essere la donna che sono...

magari una donna che agli occhi degli altri può apparire bigotta..

all antica...ma sapete com'è

io nei valori che i miei genitori mi hanno tramandato ci credo...

e penso che qualsiasi uomo voglia al suo fianco una donna perbene..

--------------------


L'amore non è un paio di lenzuola stropicciate

o un orgasmo raggiunto in un attimo di passione...

Ma è amore quello che resta quando le lenzuola vengono stirate

e l'orgasmo abbraccia la realtà quotidiana con tutte le sue problematiche...

con la certezza che esiste un "noi"

fatto di rispetto.. pazienza e tolleranza........



 

 
 
 

....

Post n°42 pubblicato il 03 Febbraio 2014 da L.eleganza.dl.riccio

Ho una cotta per la tua mente..

sono innamorato della tua personalità

e il tuo aspetto è solo un grande bonus...

[Nick Cassavete]

perchè scrivo di questo?

beh..perchè il mondo è colmo di superficialità..

si...è alla base di tutto..

ma proprio tutto eh..

mi mette tanta tristezza pensare che veniamo giudicati

sul lavoro..nella vita in generale dall aspetto fisico..

alla gente non importa nulla di scoprire realmente cosa sei..

chi sei..

o cosa sei capace di fare..

hai qualche chilo in più?

non vai bene..

non ti vesti come la stragrande maggioranza delle ragazze..

non vai bene..

non hai una pettinatura all ultima moda?

non vai bene..

se non hai certe caratteristiche beh..

nessuno ti calcola..

ma in che mondo di merda viviamo..?

l apparenza non è tutto..

ma molti ne fanno vangelo...

se sei bella..magra..alta..con vestiti all ultimo grido

pettinatura super fashion..e apertura di gambe facile (scusate la volgarità)

puoi anche avere la voce alla ''Maurizio Costanzo''

non importa..

tanto mica devi parlà...

ahimè..che amarezza...

io non ho una 42 ma una 48..

i miei capelli molto spesso sembrano appena usciti dalla centrifuga della lavatrice..

vesto come mi pare...e ho un caratteraccio che farebbe invidia a Lucy Vanpelt

ma sono l originale di me stessa e non la copia di qualcun altro..

quelli poveri..quelli senza personalità..

quelli che hanno le sterpaglie dentro l anima siete voi..

e non noi ragazze cn qualche difettuccio di fabbrica..

----------------------------------


Il carattere è la più potente arma di seduzione..

Quella che colpisce anche chi inizialmente non era stato colpito da tutto il resto...

(cit.)


 
 
 

...

Post n°41 pubblicato il 23 Gennaio 2014 da L.eleganza.dl.riccio

“Sei troppo sensibile”, dicono...

Come se fosse un difetto...

Sono andata a cercare l’origine della parola sensibilità..

parola composta dal verbo “sentio” (sentire) e dal sostantivo “habilitas”

(disposizione, attitudine)

La sensibilità è la capacità di sentire...

Ma la cosa bella è che per i latini questa era un’habilitas..

un’abilità..

una dote..

un talento...un punto di forza...

un qualcosa di positivo che si possiede..

che si ha dentro..

(habilitas deriva a sua volta dal verbo habeo)

quasi una consapevolezza di sé...

E per noi invece?!

Da quando per noi la sensibilità ha smesso di essere un pregio

ed è diventata una mancanza..

una debolezza...

un difetto..

da quando ha smesso di essere un’habilitas

ed è diventata invece l’esatto contrario...

una sorta di “in-abilità” a stare al mondo?

(web)

..sinceramente non so da quando..

forse da sempre..

forse da quando qualcuno ha scoperto che

sulla sensibilità di qualcun altro..

si poteva costruire qualcosa che avesse qualche parvenza di felicità..

che ovviamente non dura a lungo..

la felicità costruita sull infelicità di qualcun altro non dura mai a lungo..

fatto sta che oggi giorno..le persone sensibili si sentono fuori posto..

troppa cattiveria..

troppo egoismo..

e poca umanità..

mi guardo intorno..e a volte mi chiedo davvero cosa ci faccio io qui..

se questo posto è davvero fatto x me..

vedo la gente agire con egoismo..ognuno pensa per se..

non si pesano più gesti..parole..

niente...

a volte mi trovo costretta ad indossare una maschera..

quella dell aggressività..ma subito dopo non faccio altro che chiedere scusa..

perchè quella che mostro non sono IO..

io sono una persona sincera..con gli altri..

bugiarda solo con me stessa...

sono coraggiosa e insicura... forte e fragilissima...

saggia...sprovveduta...impacciata... riflessiva..(troppo)

malinconica...incontentabile..ma riesco ancora a meravigliarmi

delle piccole cose..dei piccoli gesti fatti con amore..

sono poche parole..ma tanti sguardi...

sono un libro di troppe pagine scritto a caratteri troppo grandi...

a volte sono un disastro..la perfezione non fa di certo parte di me..

ma sfido chiunque ad esserlo..

e odio la mia sensibilità..perchè mi fa sentire cose che non vorrei sentire..

tutto sarebbe più facile..

---------------------------------------


Dovrei prendere esempio dal gatto..

lui vede tutto...

ma non si lascia sconvolgere da niente..

potrebbe sembrare indifferenza..

ma credo sia solo immensa saggezza...

Già...

perché un gatto sta bene da solo...

è pienamente soddisfatto di sé...

eppure ama profondamente le carezze...

ma soprattutto non ha paura di chiederle...

E con gran classe sa sfruttare ogni angolo vuoto per ricavarne comodità....

Ė l'equilibrio perfetto tra curiosità e tranquillità...

tra solitudine e compagnia...

amore ed egoismo...

il suo è semplice egoismo mascherato da amore...

o forse è puro amore mascherato da egoismo....

(web)

 
 
 

..

Post n°40 pubblicato il 15 Gennaio 2014 da L.eleganza.dl.riccio

Il mio problema poi..

è che se vedo di non essere abbastanza importante nella vita di qualcuno..

me ne vado...

Non ce la faccio a continuare rapporti in cui sono messa da parte..

o esisto occasionalmente...

È un mio problema..

lo so..

Ma ho bisogno di attenzioni..

così come sono sempre disposta a darne...

E quando vengono a mancare, me ne vado con loro...

Me ne pento poi..

perchè resto sola..

Ma non accetto un bene a metà...

(cit)

..e pare che ultimamente la gente sia disposta a volerti bene

solo partime..

solo nei tempi morti..

e nella mia vita di gente così ne ho incontrata..

amici..amori..

gente che ricordava di volermi bene

quando non aveva di meglio da fare..

ebbene si..

per anni mi sono accontentata delle briciole..

ero giovane..più fragile di quanto no lo sia ora..

più sola..

e quando si è soli pur di non sentire quel gelo dentro..

si è disposti ad accettare qualsiasi compromesso..

anche un bene a metà..

ma con gli anni ti accorgi che non potevi fare errore peggiore..

perchè quel genere di bene..non fa altro che amplificare ulteriormente..

il vuoto che è già presente dentro di te..

nessuno...nessuna donna...nessun essere umano..

merita di essere amato a metà..

e io che sono quasi sulla soglia dei 40..

sono stanca di accontentarmi..

voglio di più..pretendo di più...

e merito di più..

non è egocentrismo il mio..

ma solo rispetto per me stessa..

e dopo anni di autodistruzione..

credo di meritare qualcosa che mi faccia sentire importante..

 
 
 

..

Post n°39 pubblicato il 08 Dicembre 2013 da L.eleganza.dl.riccio

Siamo fatti di parole non dette..

lettere mai spedite..

di occasioni perse e abbracci mai dati....

Insomma...

siamo dei coglioni...

(web)

oggi pensavo una cosa..

pensavo che uno passa una vita intera ad aspettare che qualcosa succeda..

aspettare situazioni..

persone...

la famosa ''botta di culo''..

convinto di stare lì..semplicemente a vivere la propria vita..

ma si sbaglia..

per vivere a pieno questa vita...bisogna crescere..

raggiungere la famosissima..e leggendaria ''maturità''...

bisogna trovare il coraggio per cambiare..

per rivoluzionare il modo di vedere e affrontare le cose...

si..una specie di rivoluzione interiore..

processo non facile...che può essere programmato..

ma che il più delle volte capita all improvviso..

fatto sta che arriva quel fatidico momento in cui si cresce..

cresciamo quando decidiamo che le nostre idee..

non sono leggi scritte che dobbiamo subire...

sono invece dei suggerimenti di vita da tenere a mente per non smarrirci...

e da poter riconsiderare se occorre..

e per come la vedo io..per quello che ho vissuto..

non basta dimenticare per crescere...ma è necessario imparare a superare..

ed io..quando ho superato situazioni più grandi di me..

ho capito di essere cresciuta davvero..

ho capito che nonostante tutto sono forte..

tanto forte da accettare che il mio foglio bianco si sporchi di ricordi e persone...

e gli scarabocchi su quel foglio..mi servono per ricordarmi..

che si va avanti..e si cresce..

si riescono ad accettare cose

che prima non avremmo mai accettato...

e amare..quell imperfezione come se fosse sempre stata nostra...

un difetto nella perfezione..

sul mio foglio bianco di macchie ce ne sono tante..

e prima non riuscivo a capire cosa volessero dirmi...

ma poi..ho capito..basta guardarle nel modo giusto..

vederle da un altro punto di vista..

non vederle come errori..ma come insegnamenti..

banale no?

-----------------------------------------------

Incominciai anche a capire che i dolori...

le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti

e toglierci valore e dignità...

ma per maturarci...

Hermann Hesse

 

 
 
 
Successivi »