Creato da ninograg1 il 16/01/2006

XXI secolo?

Vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano

Get the Radio DgVoice verticall no autoplay widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

STO LEGGENDO E RACCOMANDO

 

 

siti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ninograg1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 57
Prov: MS
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 197
 
 

SHINY STATS; TROLLS

DIRECTORY

 

TCPA;OIPA

 
Leggi a questo link

 

      aumenta page rank

 

MOTORI

 immagine Best blogs ranking

 

 

XML, PULIZIA

 Basta! Parlamento pulito  Feed XML offerto da BlogItalia.it  immagine immagine Iscriviti I heart FeedBurner 

 

LIST

  Blogarama - The Blog Directory Powered by FeedBurnerIscriviti a RSS aggiornamenti dal titolo: Powered by FeedBurnerSono membro della AM Blog directory

 

GREENPEACE & ARCOIRIS

immagine immagine BlogGoverno    Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini  

 

 

MATRIX 1

un mondo senza regole e senza confini 

Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Scudo della Rete

BlogNews

 

NESSUNO TOCCHI CAINO; PACS

immagine   immagine

 

VARIA GRAFICA

immagineDirectory dei blog italiani

 

BLOGITALIA

          BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Sanità, Unipol: “Collett...Caso NSA, Kaspersky avev... »

Sanità Lombardia, i percorsi di cura sono il nuovo business?

Post n°4130 pubblicato il 07 Dicembre 2017 da ninograg1
 

Economia & Lobby | 3 dicembre 2017 () Il Fatto Quotidiano

Ho partecipato, sabato 18 novembre, alla presentazione dell’assessore alla sanità della Regione Lombardia Gallera presso il palazzo della Regione, dei “vantaggi del nuovo percorso di cura per il paziente cronico”. I punti positivi sono elencati nel libretto di presentazione:
1. Più qualità della vita;
2. Più personalizzazione delle cure;
3. Più accompagnamento.

Io sono rimasto basito dalle parole dell’assessore che ha reso positivo qualcosa che, a mio avviso, di positivo ha poco. Intanto non ha ricordato che una delle “menti” della ennesima riforma sanitaria, Fabio Rizzi, è stato arrestato e l’ex assessore Mantovani è nuovamente indagato per appalti in sanità. Diciamo una riforma che proprio non ha garanti iniziali affidabili.

Ma poniamo che possa passare anche attraverso le imminenti elezioni regionali lombarde, ha effettivamente quei punti positivi citati? Intanto i numeri. A Milano solo il 30% dei medici di base, che prendono per ogni paziente 32 euro l’anno circa per “prendersi cura” del paziente, ha accettato di prenderne altri 35-45 l’anno (a seconda della gravità della cronicità) per far da “badante” e da “segretario particolare”. Quindi vuol dire che fino a ora questi pazienti cronici non sono stati curati con cure personalizzate come indica l’assessore Gallera? Mi vorrebbe dire che un diabetico ed un iperteso ha assunto da quando c’è il sistema sanitario nazionale terapie non idonee?

Altra cosa è pagare un “gestore” che faccia quel che la tecnologia e il paziente stesso potrebbe fare con una spesa molto inferiore per la comunità (3 milioni di pazienti cronici in Lombardia per una media di 40 euro fanno la bellezza di 120 milioni di euro l’anno).

Senza contare che, restando a Milano, il 70% dei cronici saranno gestiti da strutture sanitarie che potranno molto probabilmente essere private accreditate e che aumenteranno i loro introiti in esami “utili” al percorso: senza controlli appropriati credo che questo sicuramente avverrà. Credo invece che i vantaggi si possano avere solo istituendo dei presidi di medici di zona presso ospedali o cliniche accreditate che possano fare da filtro iniziale, per ridurre gli accessi inutili ai pronto soccorso, e di accompagnamento per le cronicità.

Medici del territorio già pagati per quel che svolgono (32 euro circa per un massimale di 1500 cittadini fanno 48.000 euro all’anno) che coprono i turni ospedalieri di presidio 24h24 utili anche per il loro aggiornamento e confronto con i colleghi. Poche ore in più di lavoro, più a contatto con la salute vera e meno con la burocrazia, per una nuova sanità meno dispendiosa e più partecipe.

Economia & Lobby | 3 dicembre 2017

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Buon weekend

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Karamazov/trackback.php?msg=13589305

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
jigendaisuke
jigendaisuke il 08/12/17 alle 15:31 via WEB
Anche la Regione Liguria ha approvato nei giorni scorsi il nuovo piano sanitario. Soppressione di qualche pronto soccorso genovese, compreso quello dell'ospedale della delegazione dove vivo (e quelli che aveva urlato per mesi, prima delle elezioni, che la sinistra voleva chiudere il pronto soccorso, ora stanno zitti) e convenzioni con privati.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/12/17 alle 16:39 via WEB
jigendaisuke il 08/12/17 alle 15:31 via WEB in pratica privato che sostituisce il pubblico con i soldi di tutti...
 
twister007
twister007 il 08/12/17 alle 18:25 via WEB
Caro Nino convengo che vi sono nazioni peggiori di noi ma per un paese come l'Italia la nostra sanità fa semplicemente schifo nonostante tutte le tasse che paghiamo!! Una buona Immacolata
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/12/17 alle 16:40 via WEB
twister007 il 08/12/17 alle 18:25 via WEB perchè non è previsto che i soldi che paghiamo vadano in servizi, anzi.. vanno a fre tutt'altre cose!!!!
 
woodenship
woodenship il 09/12/17 alle 19:13 via WEB
Secondo me non ci dormono la notte:studiano come spremerci come limoni.Ricordo che mani pulite è iniziata con lo scoperchiamento delle truffe cimiteriali ai danni dei parenti dei defunti.Adesso,si cerca di ampliare il business con i morituri,ch'è ancor più promettente,visto che si tratta di polli lungi dal morire e dunque disponibili a più frequenti tosature.........Un caro saluto.........W.....
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/12/17 alle 19:04 via WEB
woodenship il 09/12/17 alle 19:13 via WEB è il sistema intrinsecamente che prevede il debito sociale e il profitto privatizzato!!!! E uscirne sarà durissima..
 
elyrav
elyrav il 11/12/17 alle 08:30 via WEB
E andremo sempre peggio purtroppo finchè non si manda a casa sta gentaglia!!!
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/12/17 alle 19:06 via WEB
concordo ma come?
 
giampi1966
giampi1966 il 12/12/17 alle 10:25 via WEB
Un altro scandalo, chissà quante analisi e cure inutili se non dannose. Effettivamente i malati cronici avrebbero bisogno di un aiuto, ma soprattutto burocratico, molti non sanno o non riescono ad usufruire dei servizi, i dottori facessero il loro lavoro, magari i medici di base meriterebbero uno stipendio migliore e meno pazienti da seguire
 
 
ninograg1
ninograg1 il 12/12/17 alle 20:31 via WEB
e magari se tuti stessero meno con il naso sui processi burocratici e sui depliant dei rappresentanti e lo tenessero maggiormente sulle cartelle dei propri pazienti staremmo tutti meglio
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

jigendaisukemaresogno67ninograg1woodenshiptwister007fiumechevaelyravgiampi1966cile54slavkoradicSilvanas52lellaa59nagi51massimocoppaaldogiorno
 

I MIEI BLOG AMICI

- The BoNny
- piazza alimonda
- considerazioni
- Giovani e politica
- vivazapatero
- montagneverdi...
- melodie dell'anima
- bruno14
- *Serendipity*
- Di tutto, di piu'
- Ali Rosse...
- La dea Artemide
- ora ci penso..
- solo per satira; ogni tanto guardo e nn c'era il tuo profilo....
- sterminatore1986
- ossevatorio politico
- blog dedicato ai fumetti: wow!
- neverinmyname
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- Gira e Rigira
- Prodi vs SilvioB 3-0
- (RiGiTaN's)
- Job interview
- l'edicolante
- ricambio generazione
- BLOGPENSANTE
- Geopoliticando
- Frammenti di...
- EARTH VIRTU'
- Reticolistorici
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Lapiazzarossa
- Il mondo di Valendì
- Italia democratica
- piazza carlo giuliani
- In Equilibrio..
- PENSIERI IN LIBERTA
- MOSCONISMO
- GIORNALE WOLF
- ETICA & MEDIA
- siderurgika
- Il mondo per come va
- lecosistema...
- MONDO NOSTRUM
- IlMioFavolosoMondo
- *STAGIONI*
- LA VOCE DI KAYFA
- NO-global
- hunkapi
- Writer
- alba di nina ciminelli
- imbrogli i
- ippogrillo
- PENSIERO LIBERO
- Perle ai Porci
- ROBIN HOOD
- Un blog demo_cratico
- Aderisci al P.G.M.I.
- rinnegata
- RESPIRA PIANO
- Anima
- Cose non dette
- PersoneSpeciali
- diario di un canile
- Sassolininellascarpa
- disincanto.....
- Dolci note...!
- STAIRWAY- TO- HEAVEN
- vivere è bello
- bijoux
- mecbethe
- my goooddd....
- ...riflettendo.
- BOBO E ZARA
- la Stella di Perseo
- forever young
- ECCHIME
- Regno Intollerante
- io solo io
- MONICA
- coMizia
- Femminilita
- @Ascoltando il Mare@
- nel tempo...
- Non vinceranno!
- Doppio Gioco
- cigarettes & Coffee
- MOONCHILD
- Avanguardia
- Il Diavolo in Corpo
- Angolo Pensatoio
- Assenza di gravità
- cera una volta
- DI TUTTO E DI PIU
- ORMALIBERA
- FATAMATTA_2008
- TUTTOENIENTE
- ZELDA.57
- Triballadores
- club dei cartoni
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

NON LASCIAMOCISOLI & CHE

O siamo Capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, O DOBBIAMO lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,perchè questo blocca il libero Sviluppo dell'intelligenza "
Ernesto Che Guevara
  

XXI secolo?

↑ Grab questo Headline Animator

 

IDEOGRAMMA DI PACE; EMERGENCY

GRILLO

  No TAV