Creato da simocuriosando il 31/12/2005
 

curiosando

Questo Blog è nato diversi anni fà per curiosare tutto di tutti e per parlare di tutto e di tutti ma soprattutto di me! Oggi dopo 3 anni di pausa riprende...ma per curiosare nella mia cucina..! BENVENUTI e soprattutto BON APPETIT! e per chi ha Facebook venite a trovarci sul Gruppo CuochineTuttePazze!! vi aspetto!!!!

 

 

purtroppo...devo spostarmi..

Post n°579 pubblicato il 29 Agosto 2012 da simocuriosando

Purtroppo Libero ha un numero massimo di foto ed album...e quindi sono costretta a spostarmi per poter continuare questa strana avventura...

 

per chi vuole continuare a seguirmi....

 

CLIKKARE QUI

 PER INGRID: LEGGI IL PRIMO POST! :)

 

 

Vostra SimoCuriosa

 
 
 

Rotolo di Frittata Prosciutto Arrosto & Mozzarella

Post n°578 pubblicato il 27 Agosto 2012 da simocuriosando
 

Questa settimana per tanti è la settimana di rientro, io ho già dato l'altra settimana e vi dirò...vedere tutti questi visi sconsolati  e tristi   (com'era il mio lo scorso lunedì ) mi fà sorridere...  sono cattivella eh?

Girando per i vari siti e blog di cucina ho imparato che anche le ricette più semplici a volte possono essere d'aiuto, perchè spesso una cosa che è banale per me non lo è per un'altra persona e viceversa.
Vuoi per tradizioni culturale, ma anche familiare, ma anche per avere un piccolo spunto per una nuova idea...  
Ecco perchè spesso posto anche ricette più semplici e comuni come questa..... perchè spesso a me sono risultate utili...voi che dite?

Il rotolo di frittata è un ottimo piatto estivo e poi si può variare il ripieno a proprio piacimento, inoltre in caso di scampagnate (ma anche spiaggiate) è un ottimo rimedio...

Io l'ho fatta così

ROTOLO DI FRITTATA AL PROSCIUTTO ARROSTO & MOZZARELLA

- 6 uova
- 3 cucchiai di parmigiano reggiano
- 120 gr prosciutto arrosto 
- 1 mozzarella
- una manciata di prezzemolo
- sale qb
- olio evo qb

Sbattete bene le uova in una ciotola e aggiungete il formaggio grattugiato e il sale e il prezzemolo tritato.



Prendete una teglia rettangolare, ricopritela con carta forno e ungetela bene con l'olio.

Versate le uova nella teglia e infornate a forno caldo, per una 15na di minuti a 180°,


la frittata sarà pronta quando assumerà il classico colore dorato.
Levatela dal forno e dalla teglia, quando sarà abbastanza tiepida per "maneggiarla" farcitela con il prosciutto arrosto e la mozzarella tagliata a fette sottili.


Arrotolate delicatamente la frittata facendo attenzione a non romperla, aiutandovi con la carta forno, avvolgendola ben stretta in modo che tenga la forma e mettetela in frigo per almeno un'ora.

 


Trascorso il tempo necessario, togliete delicatamente la carta forno dal rotolo di frittata, tagliatelo a fette e disponetelo su di un piatto da portata.
Io l'ho messo sul un letto di insalata mista... e tutto è finito in pochi minuti...

 

BON APPETIT !!

Vostra SimoCuriosa

 

 

 

 

 

 
 
 

Tortiglioni Integrali Tricolore con Salmone (light)

Post n°577 pubblicato il 24 Agosto 2012 da simocuriosando
 
Tag: Primi

Le mie abitudini alimentari ultimamente sono cambiate e non mangio più molta pasta, anche perchè durante la settimana pranzo nella mensa aziendale e quindi non mi va di mangiare troppi intingoli, sughi e preferisco mangiare quella integrale.
Quindi la mangio solo quando sono a casa a pranzo (la sera evita) e ho un po' di tempo per preparare un sugo leggero ma saporito.... e oggi visto che sono in ferie ecco come l'ho preparata...e devo dire che è venuta davvero buona e avendo messo tanta verdura, mi è bastato come piatto unico.... 

provate e fatemi sapere..

TORCIGLIONI INTEGRALI TRICOLORE CON SALMONE

(per 3 persone)
- 250 gr di pasta
- 3 zucchine medie
- 10 pomodorini piccoli
- 100 gr di salmone (affumicato o no come vi piace)
- 1 cucchiaio di ricotta 
- 1 spicchio d'aglio
- 1 cucchiaio di olio evo
- latte qb
- sale qb 

Mettere l'acqua a bollire e mentre la past cuoce preparate il sugo.
Lavare e tagliare a cubetti le zucchine.
Mettere l'aglio a scaldare nell'olio


buttare le zucchine.

Nel frattempo lavare anche i pomodorini e tagliarli in 2 o 4 pezzi, secondo le dimensioni e buttarli insieme alle zucchine.

Fare cuocere e aggiungere se necessario, un po' di acqua della pasta, facendo attenzione a non fare attaccare (visto il poco olio).

Quando le zucchine e i pomodori avranno raggiunto la giusta cottura (circa 10 minuti)

aggiungere la ricotta e un po' di latte, far amalgamare bene e spengere il fuoco.

Preparate anche il salmone, tagliandolo a pezzetti e buttatelo nella padella (a fuoco spento).


Scolate la pasta bene al dente e buttatela nella padella con il sugo di verdure e salmone e se necessario aggiungere un po' di latte e acqua di cottura. 
Lasciare insaporire qualche minuto a fuoco vivo e servire..

BON APPETTIT!

(e per chi non la vuole integrale)

 

Vostra SimoCuriosa

 
 
 

Muffins di pizza

Post n°576 pubblicato il 23 Agosto 2012 da simocuriosando
 

E dopo la    Focaccia SimilPugliese alle TRE farine...   cosa non provare se questi Muffins di Pizza?   Ho trovato la ricetta di Pino Esposito sul Gruppo FB di Misya e mi ispiravano così tanto che ho provato...d'altronde cosa fare in queste calde giornate di Agosto?   solo una pazza (Sì CuochinaTuttaPazza appunto    ) poteva accendere il forno..ma sono così buoni...che è veramente valsa la pena...unico sbaglio? farne 8!
Una cosa è certa: la prossima volta la dose si raddoppia!!     Grazie Pino!

MUFFINS DI PIZZA

Ingredienti per 8 Muffins:
- 100 gr di farina 00
- 100 gr di Manitoba
- 125 gr ca. di acqua tiepida
- 10 gr ca. ldb
-
1 cucchiaino di sale
-
½ cucchiaino di zucchero
- pomodorini o passata di pomodoro
- mozzarella
- prosciutto cotto
- olio qb
- origano qb
- sale qb

Mettere in una ciotolina acqua tiepida, zucchero e ldb e far sciogliere bene.
A parte mischiare farina e sale.
Aggiungere poi alla farina il composto di lievito, fino ad ottenere un composto elastico.
Fare una palla, inciderla con un taglio a croce e far lievitare per almeno 1 ora.
Nel frattempo tagliare i pomodorini, la mozzarella e il prosciutto cotto (o qualsiasi altro ripieno voi abbiate scelto).
Passato il tempo di lievitazione, riprendete l'impasto e lavorarlo ancora un po'. Dividerlo in 8 palline.
Schiacciare con le mani ogni pallina e allargatela per bene.


Mettere al centro di ogni pallina pomodoro, mozzarella e prosciutto cotto e richiuderla sigillandola bene come se fossero dei fagottini.

Sistemare  le palline nei pirottini o nello stampo da muffin, ungerli con olio, spolverare di origano, sale

e far lievitare ancora per 20/30 minuti (dipende dai tempi che avete a disposizione questo è il tempo minimo).

Infornare per 20 minuti a 200° e servire tiepidi.

Consigli:  ovviamente per il ripieno vi potete sbizzarrire secondo i vostri gusti ...potete usare vari tipi di formaggio, ma anche salumi o verdure.. sicuramente la prossima volta sperimenterò qualcosa....magari facendoli misti a ...sorpresa!

BON APPETIT!!!


Fatemi sapere

Un bacio al primo che passa   e chiunque ha voglia di commentare

Vostra SimoCuriosa

 

 
 
 

Focaccia SimilPugliese... alle Tre Farine

Post n°575 pubblicato il 20 Agosto 2012 da simocuriosando
 

E' tanto tempo che volevo provare a fare la Foccacia Pugliese, la mia collega  ha origini pugliesi e me ne parla perchè la fà spesso così mi ha passato la ricetta ma per un motivo o l'altro non avevo mai avuto occasione...

E quando di meglio provare se non in questi caldi giorni di agosto???  solo una pazza come me!!    Ecco da cosa nasce il mio gruppo Facebook: CuochineTuttePazze!

Il fatto è che sono in ferie e quindi ho tutto il giorno per pensare   ...e cucinare..  .e visto che non andiamo via, per vari motivi che ci costringono a stare a casa....unisco l'utile al dilettevole e ....sperimento !!  

E così con la mani che mi prudevano per la voglia di impastare...ho pensato alla Focaccia Pugliese...solo che (ovviamente) non ho trovato la ricetta della mia collega   , così mi sono basata un po' sulla Ricetta di Misya, un po' su un'altra e un po'...di testa mia  (tanto per cambiare!)

Unica cosa è che per motivi di tempo, non ho potuto fare la 2a lievitazione, quindi visto che era molto buona (e lo era anche l'ultima fetta il giorno dopo) credo che la prossima volta...sarà ancora meglio!  

E come faccio un po' di tempo a questa parte, ho voluto aggiungere anche della farina integrale oltre alla semola e alla farina 00... e ho diminuito l'olio...ed ecco qua cosa ho impiastricciato...

FOCACCIA PUGLIESE ALLE TRE FARINE


(ho fatto dosi ridotte per una teglia media, quelle originali erano per un totale di 500 gr di farina) 

- 150 gr di farina di semola rimacinata
- 100 gr di farina 00
- 50 gr di farina integrale
- 1 patata media (circa 110 gr)
- pomodori ciliegini qb 
- 1/2 cucchiaio di sale
- circa 1 bicchiere di acqua
- 1-2 cucchiai di olio
- un po' meno di metà panetto di ldb
sale fino e grosso q.b.
origano q.b.

Per prima cosa lessate la patata, schiacciatela e lasciatela freddare.
Sciogliete il ldb nell'acqua tiepida in cui avete lessato la patata.
Mettete le tre farine in una terrina,

aggiungete la patata, il sale, l'olio

e aggiungere l'acqua in cui avete sciolto bene il lievito.

Lavorate l'impasto fino a che non diventa morbido, aggiungendo ancora acqua se necessario o farina.

Quando l'impasto sarà ben omogeneo e morbido metterlo a lievitare dentro una bacinella e coprirla con un canovaccio umido, lasciarlo riposare per almeno 2 ore.

Dopo questa prima lievitazione ungere bene una teglia e metterci il composto stendendolo bene con le mani.

Lavare e tagliare a metà i pomodorini e sistemarli sulla focaccia, poi cospargere di sale grosso e un po' d'olio.

Lasciare a lievitare un'altra mezzora.

Mettere nel forno caldo a 180° per circa 30 minuti

 


ed ecco l'ultima fetta.... non ho fatto in tempo a fotografarne altre...

(si capisce che è bona bona?)

BON APPETIT!!!

Vostra SimoCuriosa

 

 
 
 

Sorbetto all'Anguria

Post n°574 pubblicato il 15 Agosto 2012 da simocuriosando
 

Oggi giorno di Ferragosto, cosa c'è di meglio di un bel Sorbetto all'Anguria?

Io ho fatto così

SORBETTO ALL'ANGURIA

- 1/2 kg di Anguria
- 100 gr di zucchero
- 100 gr di acqua
- succo di 1/2 limone 

Per prima cosa preparate uno sciroppo con l'acqua e lo zucchero mettendolo a bollire,

quando lo zucchero sarà completamente sciolto lasciatelo freddare. 
Nel frattempo tagliate la polpa dell'anguria a pezzetti avendo prima cura di levare i semi e metterla nel bicchiere del frullatore insieme al succo di limone.


Aggiungete poi lo sciroppo e mescolatelo bene.


Poi mettetelo in un contenitore di metallo se ce l'avete, io ne ho usato uno di vetro

mettetelo in freezer  ricordandovi di mescolarlo di tanto in tanto con una forchetta.

Io l'ho lasciato tutta la notte e quando l'ho ripreso era bello ghiacciato,

ho preso il frullatore e l'ho frullato...

Ed ecco il vostro sorbetto pronto per essere servito!!

Vi assicuro che è stato più che un successo....!!

da rifare al più presto...visto che il caldo sembra voglia durare
ancora un bel po'....

BON APPETIT
e soprattutto
BUON FERRAGOSTO A TUTTI !!

Vostra SimoCuriosa  

 
 
 

Tortini di Salmone Affumicato con Sorpresa di Riso Cremoso

Post n°573 pubblicato il 11 Agosto 2012 da simocuriosando
 

Era già un po' che girando su internet avevo adocchiato questa ricetta  , mi sembra su un sito che vende stampi in silicone......
mi sembrava un piatto fresco, leggero, sfizioso e colorato.... poi personalmente adoro il salmone...quindi ho provato... e ho fatto BENE!!!
Potrebbe essere anche un'idea per un antipasto o per un primo leggero... vedete voi...ma vi consiglio di provare...

Considerate che con queste porzioni ho fatto 6 tortini, ma è avanzato un po' di riso...

TORTINI DI SALMONE AFFUMICATO
CON SOPRESA DI RISO CREMOSO

- 300 gr di filetto di salmone affumicato
- 200 gr di riso basmati)
- 3 cucchiai colmi di philadelphia ligt (o altro formaggio morbido)
- un ciuffetto di erba cipollina
- un bel mazzetto di prezzemolo fresco
- sale qb

Bollire il riso per una decina di minuti (seguite indicazioni confezione), ma assaggiatelo deve rimanere bene al dente. Scolarlo e passarci l'acqua fredda per fermare la cottura.
Nel frattempo foderare gli stampi con fettine di salmone, (io ho usato i contenitori di alluminio usa e getta ma va bene anche lo stampo per i muffins), comprimendolo per farlo aderire bene sui tre lati. (Ricordate che dovete lasciare un po' di salmone per "chiudere" gli stampi).


Mettere gli stampi in frigorifero mentre preparate il riso.
Lavate il prezzemolo e tritatelo insieme all'erba cipollina.


Riprendere il riso che sarà completamente freddo e aggiungere il formaggio cremoso, il trito di prezzemolo ed erba cipollina e aggiustare di sale.


Prendere gli stampi e riempirli di riso premendo un po' per farlo ben compatto,

ricoprire con il restante salmone e far riposare in frigorifero
per almeno 30 minuti.

Quando dovete servire, capovolgete lo stampo ....ed ecco i vostri bellissimi tortini pronti. Se vi avanza del riso, servitelo insieme ai tortini.

Guardate come sono carini...

           

ed ecco l'interno....

sbizzaritevi...     ma soprattutto..

(e non dimenticate di farmi sapere....!!)  

BON APPETIT!!  

E alla prossima ricetta.....che sarà? mmmm devo decidere!

Vostra SimoCuriosa

 
 
 

Tegolini (sėssė avete capito bene quelli del Mulino Bianco!)

Post n°572 pubblicato il 09 Agosto 2012 da simocuriosando
 

Non ci crederete mai ma fare i Tegolini è semplicissimo...e pure veloce!!   E non hanno nulla a che vedere con quelli confezionati...ma sono molto ma molto ma MOLTO più buoniiiii!!  anche perchè li potete "personalizzare" come vi piace!  (io ad esempio ho aggiunto la granella di nocciole...)
Non ci credete?

Ok dai..allora provate ....e poi mi saprete dire!! Farete impazzire grandi e piccini  ...e ci fà un baffo a noi il Mulino Bianco...!  

TEGOLINI

(con queste dosi a me ne sono venuti una dozzina)

per il pan di spagna:
4 uova
125 gr di farina
125 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 bustina di vanillina 

per il ripeno:
nutella

per la copertura:
200 gr di cioccolato fondente
una noce di burro
granella di noccioe (se vi piace) 

Preparare il pan di spagna montando le uova (meglio se a temperatura ambiente) con lo zucchero

per una decina di minuti fino a che non diventeranno belle spumose e chiare.


Aggiungere la farina setacciata con il lievito e continuare a montare per qualche minuto.
Mettere della carta forno nella teglia (io l'ho imburrata per inconvenienti successi nel passato) e versare il composto.
Cuocere per circa 10-15 minuti in forno a 170°, il pan di spagna dovrà essere soffice e dorato, state attente che non cuocia troppo.
Staccare delicatamente il pan di spagna dall carta forno e lasciar raffreddare qualche minuto, poi tagliarlo in strisce di circa 3 cm per il senso della lunghezza.

 

Stendere la nutella su 2 delle 3 strisce e sovrapporle in modo da avere la nutella solo al centro, dopodichè tagliare ogni striscia in pezzi lunghi circa 8 cm.

Preparare la glassa:
Sciogliere la cioccolata (qui sono avvantaggiata...me l'ha portata una mia cara amica dalla Svizzera  )  spezzettata insieme a un pò di burro,

quando sarà bella liscia toglierla dal fuoco e intingerci la base del tegolino, ripetere l'operazione per ogni tegolino.

Lasciar quindi asciugare sulla carta forno e aiutandovi con una siringa o sac a poche con punta sottile lasciar cadere la cioccolata, passare la granella di nocciola e lasciar asciugare per qualche ora (io visto il caldo di questi giorni li ho dovuti mettere in frigorifero)

Ho fatto un sacco di foto..ma erano così carini...

 

Allora? Provate?

Fatemi sapere mi raccomando

Un bacione al primo che passa e a chi...mi lascia un commento! Grazie!!

Vostra SimoCuriosa  

 

 
 
 

rICettARio

Post n°571 pubblicato il 08 Agosto 2012 da simocuriosando
 

*A N T I P A S T I   &  F I N G E R   F O O D*
Girelle di Sfoglia Stracchino & Salsiccia
Tortini Salmone Affumicato con Sorpresa di Riso Cremoso

* P R I M I *
Cous Cous con Frutti di Mare
Tortiglioni Integrali Tricolore & Salmone

* P E S C E *
Coda di Rospo...Impantanata!
Involtini Lattuga, Salmone & Fagiolini
Salmone Aromatizzato
Sardine & Pomodorini Gratinati
Seppie Ripiene al Forno (Light)
Tortini di Salmone Affumicato con Sorpresa di Riso Cremoso (light)

* C A R N E *
Petti Pollo Fritti in Forno su Letto di Finocchi (Light) 


*V E R D U R A*
Fiori Fritti
Involtini Sfiziosi di Melanzone (Light)
Pomodori Ripieni con Salsa Finta Maionese (Light)
Sformatini di Cavolfiore & Zucchine (Light)
Sformatini di Melanzane & Zucchine (Light)
  
Sformato di Melanzane (Light)
  
Torrette Tricolore Vegetariane (Light)  

*P I Z Z E  &  F O C A C C E"
Focaccia SimilPugliese alle TRE farine
Muffins di Pizza

* PIATTI UNICI *
Rotolo di Frittata
Cous Cous con Frutti di Mare

*T O R T E   S A L A T E*
Cheesecake Salato alle Zucchine 

 

*SALSE, SUGHI & CONDIMENTI*
Pesto di Zucchine
Finta Maionese


*D O L C I*

Biscotti:
Biscottini Girandole
Fossette Golose White

Cornetti & Briosche:
Cornetti Senza Uova e Senza Burro 

Creme:
Crema Camy 

Cupcakes & Muffins:
Cupcakes Fragole & Ciocco Bianco con Frosting di Ricotta
Muffins Gialli, Neri e...Integrali
 

Dolcetti
Cake Pops
Tegolini

Dolci al Cucchiaio:
Cheese Dessert alle Pesche Grigliate (light)
Panna Cotta
"Finta" Panna Cotta Yogurt & Cocco
Tiramisù alle Fragole
Tiramisù alla Nutella
Torta Fredda Cocco & Fragole
Zaccaria's Cheesecake (o similTIRAMISU')

Gelati, Sorbetti:
Sorbetto all'Anguria

*VARIE ED EVENTUALI*
Cena allegra Yogurt & Frutta
Pastella per Friggere Verdura

*IDEE PER DECORAZIONI TORTE*
I Fantastici 18 di mio figlio!
49 anni 

 

 

 
 
 

Sformato di Melanzane (light)

Post n°570 pubblicato il 08 Agosto 2012 da simocuriosando
 
Tag: Verdure

Avevo già fatto gli Sformatini di Melanzane & Zucchine, e visto che avevano avuto un gran successo anche con mio figlio (che ODIA le melanzane) ..ho voluto rifarli ma non avevo zucchine, quindi ho fatto qualche modifica ed ecco qua 

SFORMATO DI MELANZANE (light)

- 2 Melanzane
- 1 carota
- 1/2 cipolla
- 1 patata media
- 1 ricotta da 100 g
- 1 uovo
- 1 manciata di pinoli
- parmigiano qb
- pangrattato qb
- sale qb 

Lavare, tagliare la verdura a pezzetti e metterla a bollire nell'acqua salata per una decina di minuti, assicurarsi con la forchetta che sia cotta.
Lasciare freddare nel colaposta in modo che sgoccioli l'acqua.

Passare la verdura con il minipimer, aggiustare di sale, mettere l'uovo, il parmigiano e la ricottina e mescolare con un mestolo di legno,

quando il composto sarà ben amalgamato mettere anche i pinoli.


Imburrare e passare con il pangrattato lo stampo e versare il composto.
Cuocere 30-40 minuti a 180°.

ho decorato con pinoli e mozzarella a forma di cuore... lo sapete che sono pazzarella no? 

 

BON APPETTIT!!!

 

uN sALuto alLE MIe CUOchiNE PazZE  
(sempre che passino di qui)
 

 

Vostra SimoCuriosa

 
 
 
Successivi »
 
Sono le ore

Grande EROS!

 

visitor stats


 
         
 

TAG

 

ULTIME VISITE AL BLOG

susyvil2giuseppe_stefaniapoeta.sorrentinomaiornetusmegliosolo28ma63criwherethestreetshaveastorre524adler1230sussurrolontanovale.giulianidiso3uomoaranciosimocuriosandovittoriodoro
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

Sono venuto anche nel nuovo ambiente..e sono riuscito anche...
Inviato da: belf9
il 29/08/2012 alle 19:15
 
č proprio uguale al tegolino del mulino!!!!!
Inviato da: sele8181
il 28/08/2012 alle 12:05
 
boniiiiiiiiiiiiiiiiii
Inviato da: sele8181
il 28/08/2012 alle 11:07
 
io l'ho mangiatiiiiiiiii ricordi??me li hai portati...
Inviato da: sele8181
il 28/08/2012 alle 11:05
 
MMMM QUELLI INTEGRALI COME SONO??
Inviato da: sele8181
il 28/08/2012 alle 10:55
 
 
Le immagini di questo blog sono tratte liberamente dalla rete globale. Se gli autori e/o i proprietari delle stesse sono contrari alla pubblicazione, sono pregati di informarmi per permettermi di rimuoverle.
 
Citazioni nei Blog Amici: 76
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

A volte vorrei essere.... un panda!!

immagine
immagine
immagine

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20