Community
 
loscrigno10
   
 
Creato da loscrigno10 il 15/06/2009

immagini

frammenti

 

« Vecchio postRileggermi ... fa bene a... »

L'agonia di uno Stato.

Post n°462 pubblicato il 15 Settembre 2011 da loscrigno10

L'agonia di uno Stato.
Post n°244 pubblicato il 15 Settembre 2011 da lascrivana

" E' la voce del popolo Italiano che vi chiede giustizia!

Noi,quelli che vi abbiamo votato,siamo uniti nella miseria,e chiediamo a voi,DEMOCRATICI,LIBERALI,COMUNISTI (...) ecc..,di unirvi a noi,non solo idealmente,ma anche fisicamente,per poter riconquistarvi la nostra stima e il nostro rispetto,ridonandoci la nostra dignità!"

Uno  spot televisivo c’invita a pagare puntualmente le tasse per un buon funzionamento dei servizi;i telegiornali ci rimandano continuamente le dispute e i disaccordi dei vari partiti,l’incapacità di giungere ad un compromesso per il bene del paese!

Mentre loro si fanno la guerra,dall’alto del loro benestare,noi ,umili servitori dello Stato Italiano,lottiamo ogni giorno per sopravvivere.

E’ aumentata la disoccupazione,la cassa integrazione e i vari sussidi che lo stato invia per la classe più povera;e per averne diritto devi essere disoccupato con tanto di certificato dall’ufficio di collocamento (viene considerato benestante anche chi prende solo 300 euro al mese).

Per non parlare poi degli stipendi che non vengono mai erogati puntualmente,creando notevoli disagi per la riuscita dello stesso lavoro.

Tutto questo mentre loro,i nostri beneamati politici,continuano a giocare al “Braccio di ferro!”

Tirano dal vocabolario grossi paroloni a caratteri esorbitanti per intimidirsi tra loro;un gergo incomprensibile e limitato.

Stanno bene loro ;i loro cospicui stipendi e onorari vengono puntualmente erogati (onorari perché molti di essi sono liberi professionisti e percepiscono un doppio compenso);mentre noi a stento riusciamo a tirare fino alla fine del mese,e anche questa è utopia,perché non esiste più puntualità nei pagamenti.

Uno scrittore,per riuscire a scrivere un testo più credibile e emozionante,spesso e volentieri tasta di persona il terreno su cui vuole edificare la sua storia,cerca di vivere il più possibile vicino al protagonista,in modo da far suoi gli eventi straordinari della stessa narrazione e rendere il libro più toccante e di sicuro successo.

Ora mi domando perché non fanno lo stesso anche i leader dei partiti del nostro paese?

Perché non cercano di dare una svolta storica immedesimandosi nelle nostre difficoltà ,cercando di creare delle leggi su misura in grado di risollevarci al più presto dalla grave crisi che stiamo vivendo?

Invece di continuare ad alimentare questa inutile diatriba tra loro!

Mi ribello categoricamente a questo atteggiamento infantile e altamente nocivo per la popolazione,non riuscire ad arrivare ad un pacifico accordo e da egoisti e incivili.

Il loro atteggiamento,malgrado l’eleganza e il linguaggio forbito che lo contraddistingue,è diventato selvaggio e primitivo!

Non mi riesce difficili immaginarli con la clava ,vestiti con pelli di animali (nel nostro caso direi umana) perché è la nostra vita quella che si disputano,mentre urlano un linguaggio incomprensibile perfino a loro stessi !

Visto che già lo stanno facendo così come ho puntualizzato poc’anzi.

Sinceramente parlando ,non amo più vedere le loro facce,e il loro atteggiamento mi sta disgustando sempre di più.

Vivo ogni giorno cercando di consolare la povera gente,quella che malgrado la vita l’abbia già notevolmente penalizzata,è costretta a lottare contro ogni tipo di inefficienza burocratica ,malgrado gli vengono garantiti aiuti e sussidi che tardano a giungere,oppure se arrivano,arrivano in malo modo.

Il malcontento generale scaturisce disordini e inadempienza agli obblighi di servizio.

La causa scatenante di tutto questo è l’atteggiamento politico che hanno assunto, ignorante e infantile:

E’ arrivato il momento di crescere!

Altrimenti non avrete più un Italia da governare!

Bensì un popolo primitivo che si scanna a vicenda … anche per un pezzo di pane.

Parole povere ed elementari per definire una situazione alquanto realistica.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/immagine2/trackback.php?msg=10617387

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ongam_v
ongam_v il 15/09/11 alle 12:32 via WEB
Ciao, approvo dalla A alla Z ciņ che hai scritto. Nient'altro da dire... Buon pomeriggio
 
ciro_p_1958
ciro_p_1958 il 15/09/11 alle 15:36 via WEB
ciao laura
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

RACCONTO

 

Clicca sui link sottostanti se vuoi leggere il racconto eseguito a quattro mani da me e la preziosa collaborazione di luvif

PRESENTAZIONE

Distrazione

Distrazione ll

Distrazionelll

Distrazione IV

 

 

quadrti01.jpgquadrti09.jpg

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 29
 

ULTIME VISITE AL BLOG

micus13donnadaipassiperdutilascrivanaLadro.di.Mentedebora.pizzutipippocostanzo60dario.marino89WIDE_REDciaobettinaloscrigno10cara.callabloggopsicologiaforensecaterinabaldo2007a.monte41
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom