Blog
Un blog creato da cile54 il 09/01/2007

RACCONTI & OPINIONI

Pagine di Lavoro, Salute, Politica, Cultura, Relazioni sociali - a cura di franco cilenti

 
 

www.lavoroesalute.org

Chi è interessato a scrivere e distribuire la rivìsta nel suo posto di lavoro, o pubblicare una propria edizione territoriale di Lavoro e Salute, sriva a info@lavoroesalute.org

Distribuito gratuitamente da 33 anni. A cura di operatori e operatrici della sanità. Finanziato dai promotori con il contributo dei lettori.

Tutti i numeri in pdf

www.lavoroesalute.org

 

LA RIVISTA NAZIONALE

www.medicinademocratica.org

MEDICINA DEMOCRATICA

movimento di lotta per la salute

 TUTTO IL CONGRESSO SU

www.medicinademocratica.org

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 181
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

MAPPA LETTORI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

fanfano.raffaelealf.cosmoscile54doraziomgnProfiloattivoDe_Li_zio_saashan12fatamatta_2008lucre611prefazione09anna545lubopoRoby.Trasonlus.albachiarafugadallanima
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Nota per chi è di sinist...La scelta è, come sempre... »

Vergognoso gesto di intimidazione contro la popolazione della Val Susa in lotta. Ora ricorrono alla repressione delle coscienze

Post n°7111 pubblicato il 28 Novembre 2012 da cile54

GENITORI CONVOCATI DAI SERVIZI SOCIALI PER I FIGLI NOTAV

 Sono cose dell’altro mondo o più precisamente, come dice una delle dirette interessate, cose che richiamano alla memoria le dittature dell’America Latina negli anni ’80”, così commenta Ezio Locatelli, segretario provinciale Prc di Torino, il gravissimo episodio che vede coinvolte, loro malgrado, alcune famiglie chiamate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni del Piemonte e della Valle D’Aosta a rispondere della partecipazione di tre loro ragazzi ad un normalissimo presidio-volantinaggio No Tav svoltosi a Susa il 28 settembre. La convocazione è avvenuta questa mattina per tramite i servizi sociali di un comune della Val di Susa. Ancora Locatelli “l’iniziativa ha un chiaro sapore intimidatorio frutto di una visione e una cultura incompatibile con il diritto di parola e di pensiero sancito dalla nostra Costituzione. Tanto più che nel caso specifico ci troviamo di fronte a manifestazioni di impegno civile di cui andare fieri. La verità è che nella Val di Susa militarizzata ogni pretesto è buono per reprimere il diritto della popolazione a professare la propria contrarietà a un’opera – la linea di alta velocità Torino Lione - distruttiva di un territorio e di una comunità. Sia chiaro: questo episodio gravissimo, vergognoso d’intimidazione non può che accrescere la ferma opposizione a scelte politiche distruttive di territorio e di democrazia”.

Torino, 27.11.2012

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

L'informazione dipendente, dai fatti

Nel Paese della bugia la verità è una malattia

(Gianni Rodari)

 

SI IUS SOLI

 

 

www.controlacrisi.org

notizie, conflitti, lotte......in tempo reale

--------------------------

www.osservatoriorepressione.info

 

 

G8 GENOVA 2011/ UN LIBRO ILLUSTRATO, MAURO BIANI

Diaz. La vignetta è nel mio libro “Chi semina racconta, sussidiario di resistenza sociale“.

Più di 240 pagine e 250 vignette e illustrazioni/storie per raccontare (dal 2005 al 2012) com’è che siamo finiti così.

> andate in fondo alla pagina linkata e acquistatelo on line.

 

Giorgiana Masi

Roma, 12 maggio 1977

omicidio di Stato

DARE CORPO ALLE ICONE