Creato da Speranzadivina il 24/01/2007
AIUTATEMI A RITROVARE MIA FIGLIA

HO CREATO QUESTI VIDEO PER TE BAMBINA MIA

 

 

GRAZIE PUPETTA MIA

 

 GRAZIE MAMMA

JE T'AIME



La tua Pupetta

 

 

 

 

 

 

 

 

Area personale

 

Quanti siamo

hit counter
 

Utenti connessi

 

DIRITTO UMANO

IN ITALIA ESISTE UNA LEGGE INGIUSTA CHE NEGA IL DIRITTO UMANO A CHI DA BAMBINO E' STATO ADOTTATO CONOSCERE LE PROPRIE ORIGINI SE NON SI E' STATI RICONOSCIUTI ALLA NASCITA. L'ANONIMATO DELLA MADRE DOPO IL PARTO CONSENTIVA DI GARANTIRE AL BAMBINO LE CURE DELLO STATO E L'ADOZIONE IN TEMPI BREVI IN SITUAZIONI DI DISPERAZIONE E DISAGIO.
DOPO TANTI ANNI LE SITUAZIONI CAMBIANO, L'ANONIMATO NON HA PIU' SENSO. L'ADULTO VUOLE DECIDERE SU CIO' CHE LO RIGUARDA, CHE IN PASSATO ALTRI HANNO DECISO PER LUI.
LO STATO NEGA QUESTO DIRITTO UMANO.
NESSUNO CHIEDE A QUELLA DONNA SE E' DISPOSTA A CONOSCERE QUEL FIGLIO, SE VOGLIA O NO CONFERMARE L'ANONIMATO. NESSUNO LE DICE COME STA QUEL FIGLIO SE VA A CHIEDERE DI LUI. NESSUNO PERMETTE A QUEI FIGLI DI SAPERE LA LORO STORIA E IL NOME DI CHI LI HA GENERATI.
NEMMENO SE I GENITORI ADOTTIVI SONO D'ACCORDO VIENE CONCESSO. OGGI MOLTI GENITORI ADOTTIVI INTELLIGENTI SANNO CHE LA SCOPERTA DELLE ORIGINI NON TOGLIE L'AFFETTO DEL FIGLIO PER LORO, ANZI, GLI SONO VICINI E VOGLIONO CHE ABBIA LA SERENITA' COMPLETA RICOMPONENDO IL PUZZLE DI QUEL PROFONDO PEZZO DI IDENTITA'.
AIUTATECI A DIVULGARE IL TEMA STAMPANDO QUESTO TESTO E LASCIANDO LE COPIE NEL VOSTRO LUOGO DI LAVORO, IN UNIVERSITA', ETC.; COPIANDOLO E INOLTRANDOLO PER E- MAIL AI VOSTRI AMICI, PARLANDONE.
LA SOCIETA', tutti noi, siamo il motore dei cambiamenti e la voce della giustizia.

CONOSCERE LE PROPRIE ORIGINI E' UN DIRITTO UMANO PER TUTTI.

GRAZIE.

 

L'AMORE DI UNA MAMMA E INFINITO

 
Citazioni nei Blog Amici: 152
 

BLOG AMICI 2

- w la vita
- ASTRO NASCENTE
- Angeli- ladyhawk6
- ALL YOU NEED IS LOVE di diddlina9289
- Diaframma.22 di NordEst.10
- La Vita è Movimento di nicholas.speroni
- Cuore Proibito di pipistrella1970
- PENSIERI ED ALTRO... di rondinevola
- LE CANZONI DEI FOLLI di follia_ordinaria
- MONDO PARALLELO di fantasy31
- *SOGNATRICE* di fatinarosanero_1980
- ALI CELESTI di woman.of.avalon
- angelo 194 di angelo194
- Nel mondo delle fusa di SOLOxMAMYgatta06
- Vivi Davvero di CaffyDriblaTutti
- Un caffè dolce amaro di DolceAmaraMelannas
- dolore di tristezza54
- di tutto e di più di violasilk
- Camminando... di giubilina
- I NEED HUG di lucegioiosa
- silandia di silandia
- Tutto come viene.... di xbudmoonx
- PROTOCOLLO MONTINARI di saramir3
- IL MIO SALENTO di soniabianca
- Vita ordinaria di elenina_smile
- Dove c' è musica di tissyd3sign
- Photosdream di photosdream
- una come altre.. di pepella
- TraSognoeRealtà di vedovanera.bella
- Serenità dell essere di zeamays0
- Creando Ancora di renegade1962
- * LA MIA ISOLA* di joannas
- solidarietà di profeta48
- LA VITA di venicedgl3
- NOI, INSIEME. di battito_del_cuore
- DROPS OF EMOTION di enrica1986
- Questa sono io...... di occhineri2000
- INGIUSTIZIE di antonella_309
- pensieri e parole... di vocediluna68
- Tu..nella mia vita.. di musa1985
- RESPIRA PIANO di viperella8
- stracci di cuore di claudiuccia1985
- ...SEMPLICE IRONIA di sono.grassa
- LA VOCE DEL CUORE di orsetta66
- Se posso aiutare... di discepola2007
- IL MONDO DEI SOGNI di YORNON
- Il lungo viaggio di qui.e.ora
- VISIONE PARALLELA
- GRILLOPARLANTE di grilloparlannte
- Penelopa la draga di draga_penelopa
- bruno14 di bruno14to
- Eccheme qua! di LadyOscar82000
- IL MIO AVVENTO QUI di gemini1970
- PUBBLICI SEGRETI! di luthorlex
- Ricominciamo di sneezy1979
- bLOG SUI bLOG di sette42
- GOCCIA DI LUNA di gocciadiluna1964
- Sassolini. . . . . . di Stefano_bg
- Garfield Mon Amour di exoticdream
- IL MIO PICCOLO MONDO di lorel9
- LA MAGIA DEL SOLE di ercolale
- ..mikelina.. di michela_del_92
- Il contenitore di sissalissa
- VIVI LA VITA di Atinea
- PEDOFILIA di armonia.dei.sensi
- Metro di ZanguRR
- Basket Mania! di maffomo
- LIVEFIBA di LIVEFIBA
- †DaRk FrOzEn HeLl† di Venus1986
- vicissitudini di solidea05
- MEMENTO VIVE di darksomeprincess
- parlottando di pollinas
- nefertary7 di nefertary357
- Dolcemente Vipera di sirena.ok
- uh..uh.. sarò mamma! di pao_1980
- le mie cards di marile70
- LE MIE PAROLE di betterday76
- Enjoy the silence di Daiana.26
- pegasus-blu di kalua079
- Amore x la cucina-Micina
- AMORE.....Marilena1970
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 

 

« Messaggio #23Messaggio #25 »

Post N° 24

Post n°24 pubblicato il 16 Maggio 2007 da Speranzadivina
 

Palermo, 6 Agosto 1984

Mia dolcissima bambina,

Oggi é il mio compleanno, compio 15 anni, e tu allo stesso tempo fai 7 mesi.

Dovrebbe essere un bellissimo giorno per me...e invece no...

non ho più voglia di festeggiare il mio compleanno...perché so’ che non potrò

festeggiare il tuo...frà 5 mesi tu piccola mia avrai 1 anno...spegnerai la tua prima

candelina senza di me...è il tuo primo anno di vita e noi non saremo insieme..

questo mi fa tanto male....

Io sono qui in colleggio e mi sento molto sola...nessuno viene a trovarmi...

tutti mi hanno abbandonata.

Bambina mia da quando ti hanno portato via da me, ho perso la voglia di vivere...

certe volte mi domando : « Che ci faccio ancora qui  senza di te ??...

Che senso ha la mia vita se tu non sei con me...ho voglia di morire...

ma tu mi tieni in vita...sei tu che mi dai la forza di andare avanti..

perché voglio ritrovarti...voglio ancora stringerti tra le  mie braccie come 7 mesi fà...

come eri bella...sento ancora il tuo profumo,riesco ancora a vedere i dettagli del

tuo viso la tua  pelle morbita  e delicata...che bella sensazione che avevo quando

appoggiavo il tuo dolce visino vicino al mio... sentivo il tuo calore sulla mia pelle,

ti ho dato tanti baci,quante coccole che ti ho fatto, e tu mi stringevi il  dito con la

tua piccola manina, poi l’infermiera é venuta  a cercarti perché dovevi  mangiare,

ti ho dato il bacio della buonanotte,e ti ho detto a domani amore mio.

Il giorno dopo alle dieci ti hanno riportata da me,come ero felice di rivederti,

e poterti strigere tra le mie braccia,come eri bella...ti avevano fatto il bagnetto

eri tutta profumata,quanto mi piaceva sentire il tuo odore,

ti ho appogiata sopra il mio petto e ti sei adormentata ascoltando il  battito

del mio cuore e siamo rimasti cosi’ per un ora tu dormivi e io ti accarezzavo

dolcemente per non svegliarti ma ad un tratto questo dolce momento

è stato interrotto dall’infermiera perchè doveva farti dei controlli...

in quel momento ho avuto tanta paura...ma lei ma detto che era normale

fare certi esami per vedere se tutto va bene e che lo fanno con tutti i bambini...

cosi’ ti ha preso e tu ti sei svegliata e per la prima volta ti ho sentita piangere,

mi si é stretto il cuore sentirti piangere,(ecco l’ultimo ricordo che ho di te,

ti hanno strappato a me e tu piangevi e io non ho capito niente...l’ho capito

dopo che era l’ultima volta che ti vedevo).

Un’ora dopo vedo arrivare mia madre, gli ho detto che tu eri andata fare certi esami,

gli ho chiesto di andare a vedere se avevano finito ,cosi’ ti riportava da me,

lei e andata a vedere e ma detto che non avevano ancora finito.

Siamo rimasti ancora un’ora cosi’senza parlarci,era strano questo silenzio ma

io non mi sono molto preoccupata perché  non avevo voglia di parlare perché

stavo pensando a te e risentivo il tuo pianto,poi ho avuto un brutto presentimento

non so’ come spiegarti,ma mi sentivo male,sentivo che c’era qualcosa che non

andava e cosi ho detto a mia madre : « ecco sono sicura che hanno finito con

la mia bambina ti prego portamela qui...lei mi ha guardata con uno sguardo strano,

gli ho detto mamma ti prego portami mia figlia...Lei mi ha detto :

 «  mi dispiace figlia mia,non è possibile...un’ora fà quando ci sono andata,

tua figlia era frà le braccia di una signora che se la portata via...

gli ho detto cosa vuoi dire se le portata via?

Si tua figlia non é più in questo ospedale

Dio mio che dolore all’udire queste parole...che sofferenza che ho sentito in quell’istante,

non so’ come ho fatto ma sono riuscita ad alzarmi per poterti cercare, ti ho cercata in tutti

i posti e non ti trovavo...ero disperata gridavo datemi la mia bambina...

tutti mi guardavano ma nessuno mi ascoltava...

poi sono arrivati 3 infermieri mi hanno preso per rimettermi sul letto,

mi hanno fatto calmare,perché ero abbastanza agitata..

ma loro non potevano immaginare il dolore che potevo avere dentro e che ancora

tutt’ora provo...Da quel giorno non ti ho più vista...

mi manchi tantissimo piccola mia...mi sento perduta senza di te...mi sento sola...

passo le mie giornate pensandoti...Ti strigo forte forte nei miei pensieri nel mio cuore...

spero dolce piccolina di poterti ritrovare e abbracciarti forte come quella volta..

un grosso bacio piccola mia...

La tua mamma che non ti ha mai dimenticata

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

6 Gennaio 1984

 

IL MIO SOGNO

 

Ultime visite al Blog

marinovincenzo1958SONIA.DIAMANTEAtinealupacchiottadgl10lupacchiotta2016Daiana.26SperanzadivinadiavolettoincielstellagatCettygioprincess.d1elenina_smileeloisa1952enzolina1
 

GRAZIE DARLINGGG, GRAZIE DI CUORE..

Luce...

Immaginate che qualcuno si smarrisce in una foresta...E' una notte senza luna impossibile distinguere qualsiasi cosa intorno...L' inquietitudine prende il sopravvento e l angoscia cresce sempre piu' nella solitudine della notte buia...

All' improvviso pero' accade qualcosa...una luce sfavillante si avvicina, forse qualcuno con una lanterna in mano...

Tutto questo accade anche nei periodi difficili della nostra vita quando tutte le luci sono spente, quando vediamo tutto nero senza sapere quale direzione prendere, quando siamo stremati dall' angoscia e dalla solitudine...

Pensiamo che ormai non ci sono piu' speranze, ma poi, per magia, scorgiamo una luce che ci aiuta a ritrovare la strada...

Proprio in quell' attimo i nostri passi riprendono leggeri e sentiamo dentro che possiamo camminare di nuovo, possiamo farcela e potremmo fare anche qualcosa di veramente speciale...aiutare chi, come noi, si è smarrito nel bosco in una notte buia...

Per questa persona diventeremo luce, come per magia...


Una luce abbagliante per una mamma speciale...per te Speranzadivina 

 

POESIA CREATA SPECIALMENTE PER ME' GRAZIE GIUSY

LA SCIA DI UNA STELLA

Donna dagl'occhi verdi non piangere più,
alza i tuoi occhi e guarda quel cielo lassù.
C'è una stella splendente,
quella più bella che aspetta paziente,
che tu salga la luna
e raggiunga le stelle.

Hai già speso mille parole
ma lo hai fatto con tutto il tuo amore,
e nonostante ti abbiano fatto a pezzi il cuore
Ti sei battuta con ardore

Quel dolore non tenere,
smetti di piangere e mettiti a sedere,
guarda quella stella lontano, non hai nulla da temere.
Seguire la sua scia e l’unica cosa che ti è data sapere.

Alza il tuo bel viso,
e fai un bel sorriso, e riprendi a camminare,
quella stella prima o poi si farà trovare,
allora la potrai toccare e nessuno più,
te la potrà dalle braccia strappare.

Giusy
Ti abbraccio forte forte

 
 

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.