Creato da ninograg1 il 16/01/2006

XXI secolo?

Vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano

Get the Radio DgVoice verticall no autoplay widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

STO LEGGENDO E RACCOMANDO

 

 

siti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ninograg1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 60
Prov: MS
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 197
 
 

SHINY STATS; TROLLS

DIRECTORY

 

TCPA;OIPA

 
Leggi a questo link

 

      aumenta page rank

 

MOTORI

 immagine Best blogs ranking

 

 

XML, PULIZIA

 Basta! Parlamento pulito  Feed XML offerto da BlogItalia.it  immagine immagine Iscriviti I heart FeedBurner 

 

LIST

  Blogarama - The Blog Directory Powered by FeedBurnerIscriviti a RSS aggiornamenti dal titolo: Powered by FeedBurnerSono membro della AM Blog directory

 

GREENPEACE & ARCOIRIS

immagine immagine BlogGoverno    Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini  

 

 

MATRIX 1

un mondo senza regole e senza confini 

Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Scudo della Rete

BlogNews

 

NESSUNO TOCCHI CAINO; PACS

immagine   immagine

 

VARIA GRAFICA

immagineDirectory dei blog italiani

 

BLOGITALIA

          BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Manovra di tasse? Ecco i numeriPresidenziali Usa: l’eco... »

il muro:30 anni e li dimostra..

Post n°4523 pubblicato il 09 Novembre 2019 da ninograg1
 

Son passati 30 anni dalla sua 'caduta'. Si, la divisione fra est e ovest cadde: possiamo dire che fu il giorno in cui un intero mondo finì. Due sistemi alternativi, ma simili, pronti a distruggersi a vicenda e a fare a pezzi il pianeta che si mostrano i muscoli vicendevolmente; eppure... eppure la distruzione reciproca non c'è stata, anzi si è conosciuto  un periodo di buona stabilità e, si, di democrazia (pur se controllata e parzialmente disattesa.. soprattutto nelle colonie estreme dell'impero americano d'occidente come l'Italia) sociale dove nelle costituzioni antifasciste si stabilivano diritti e facoltà mai viste prima nella storia umana: paradossalmente essere sotto il tiro nucleare reciproco ha dato vita a libertà e democrazia. Perchè? Semplice: gli spiriti animali del capitalismo erano tenuti a freno e quindi parte dei capitali che mordevano il freno (non potendo saccheggiare, come fanno oggi, intere economie) erano impiegati per i ceti poveri cercando di rendergli meno attraente il sistema opposto: quello che si faceva passare per 'comunismo' ma che sarebbe meglio definire come 'sovietismo' ossia applicazione degenere di quanto scritto da Marx. Di là dalla cortina 'sognavano' l'occidente e le sue lucu e le sue libertà; di qua i partiti comunisti e socialisti, che non ci pensavano nemmeno per l'anticamera del cervello di far entrare cosacchi nelle proprie capitali nazionali occidentali, sventolavano il vessillo rosso per ottenere maggiore attenzione ai ceti più poveri e marginali del mondo occidentale spaventando i ricchi e gli straricchi. Naturalmente non poteva continuare all'infinito e uno dei due fratelli coltelli doveva pur cedere: ed infatti è accaduto, ossia il mondo sovietico è miseramente crollato sotto il peso della struttura, ormai anacronistica, sovietica. In realtà entrambi i sistemi si sorreggevano a vicenda e prima o poi sarebbero comunque crollati e i segnali erano chiari: si diveva solo capire quale sarebbe crollato per primo.

Il punto era cruciale: La caduta cosa avrebbe comportato? Ci stanno ancora lavorando ma alcune cose gli storici le hanno già stabilite:

  1. in Europa la riunificazione della Germania spaventava sia la Francia (allora Presidente era Mitterand) e l'Inghilterra (c'era la Thatcher); si temeva lo strapotere di una nazione tedesca riunificata, il quarto reich insomma.... e si pensò di accelerare il processo di unificazione europea partendo da quella che sembrava il tallone di achille dei tedeschi, ossia la moneta: il Marco era forte e se si riusciva a riunirlo a una moneta sovranazionale veniva ridimensionato. Sapevano che gli altri paesi non erano pronti ma si sa.. la ragion di stato è più importante del resto e poco importa che le cassandre che prevedevano problemi e 'rigetti' da parte dei popoli avevano ragione: oggi a 30 anni di distanza si è fatta un europa, debole, politica preda della finanza e dei ragionieri. Europa Sociale? Zero. Europa dei diritti? 0,9.. quasi uno se si pensa che oggi  un burocretino seduto dietro una scrivania decide se la cipolla di tropea è tale se è rossa e non rosa o se dal 2020 dobbiamo mettere nei carrelli euri e non altro o se un paese deve fallire perchè le banche tedesche, inglesi, francesi devono rientrare dei soldi e delle speculazioni fatte in quel paese. Ecco la prima conseguenza di quella riunficazione.
  2. Negli USA la finde della guerra fredda comportò soprattutto che gli spiriti animali del capitalismo fossero liberati.... dando vita al cosiddetto 'turbocapitalismo (prima che qualche solone mi dia lezione su chi ha creato per primo questo termine dico subito che il primo a citarlo fu un 'certo' Luttwak)' il cui principio base è: nessuna regola ma solo 'la mano invisibile del mercato libero (libero?)' che è sinonimo di libertà (libertà?); tutto è mercato (salvo qualche presidio per i morti di fame) e tutto si basa sulla regola della domanda e dell'offerta: dal lavoro alla prosituzione tutto si basa su domanda e offerta; nessuna preclusione o meglio nessun diritto sociale e sindacale e se ci sono resistenze.. non c'è problema perchè si può andare a produrre in Cina o in Vietnam ecc. dove agli operai gli si da l'elemosina e nei paesi 'liberali' o si adattano alla competizione, salari bassi e nessun lavoro stabile o fisso, o si possono accomodare nel mondo invisibile della povertà;
  3. Nel resto del pianeta? Fin dagli anni '50 avevano avuto assaggi di quel che sarebbe accaduto se crollavano i due sistemi: l'impoverimento generalizzato e l'emersione di ceti corrotti 'occidentalizzati'. Direte che c'entra, giusto? C'entra perchè laddove i paesi non erano schierati erano terreno di scontro fra le due superpotenze: da un lato la guerriglia 'comunista' dall'altro il FMI e la World Bank ossia una inesorabile tenaglia che stritolava i popoli e li rapinava, oltre che del futuro, anche delle loro risorse.... l'Africa ne è un esempio: da sempre luogo di scontro indiretto fra superpotenze (coloniali e non poco conta ed infatti poco è cambiato con la fine ufficiale del colonialismo e dell'imperialismo) e sempre più povera di risorse e braccia. Come meravigliarsi se nei due terzi del pianeta le ideologie, prima, e la religione islamica, poi, hanno attecchito e sono germogliati i semi dell'odio per l'occidente e della rivalsa nei suoi confronti?

.. si potrebbe continuare all'infinito nell'elencare i guasti che quella caduta ha provocato: i costi hanno ampiamente superato i benefici e, pur a malincuore, si deve ammettere che la storia non è finita (Fukuyama lo sosteneva) e che, nonostante le montagne di soldi buttati nell'ex Germania comunista e nei paesi dell'est, la situazione non è affatto migliorata anzi si è sviluppato una serie di movimenti anti-euro, anti-europa e anti-globalizzazione (infatti si parla di movimenti 'glocal') proprompenti alla cui testa ci sono proprio gli ex comunisti o nuovi integralisti.. il che significa che non solo il messagio 'sano' di un europa dei popoli è un miraggio (ma questo lo si sapeva da sempre) ma che pure quel barlume di europa messo su è respinto al mittente senza esitazioni e con un vivo senso di soddisfazione e di liberazione dall'oppressione (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca, ex Germania est dove sono fortissimi i movimenti neo-nazi e quelli anti-euro, ecc. ecc.).

Si poteva fare altrimenti? Certo: bastava seguire il tratto originale del capitalismo democratico (quello teorizzato da uomini come Berlin, Keynes, Schumpeter, ecc.) senza deviazioni da esso negli USA; e in europa? Anche qui: abbiamo gli Spinelli, i Giannini, gli Adenauer, ecc. a dare il percorso e tracciare il pensiero.... ma non è andata così e i risultati si vedono tutti: compresi quelli che prevedono il modello di persone che invocano o evocano il 'ce lo chiede l'europa o qualcosa di simile' pur di evitare di perdere quel pizzico di benessere acquisito sulla pelle degli altri loro concittadini... che tristezza

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Karamazov/trackback.php?msg=14677922

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
jigendaisuke
jigendaisuke il 09/11/19 alle 23:01 via WEB
Sulla coscienza pulita di Adenauer magari non metterei la mano sul fuoco, ma questa è un'altra storia. Alla fine, forse, ha perso Washington ma non per la fulgida vittoria della rivoluzione proletaria, quanto per il potere della finanza, l'avanzata degli estremismi religiosi e il risorgere di nazionalismi ed strema destra mascherati da movimenti populisti antisistema ed anti poteri forti.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/11/19 alle 09:55 via WEB
jigendaisuke il 09/11/19 alle 23:01 via WEBsecondo me a perdere siamo stati tutti noi comuni mortali.... divisi e intruppati in schemi tesi a mantenere lo status quo
 
woodenship
woodenship il 10/11/19 alle 03:45 via WEB
Già, che"tristezza": aver fatto tanto per ritrovarci a fare due bei passi indietro!Del resto qualcuno mi pare che l'abbia detto: la storia fa un passo avanti e due indietro...magari andrà meglio, sempre che esista ancora questo mondo, ai figli dei figli....
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/11/19 alle 09:58 via WEB
woodenship il 10/11/19 alle 03:45 via WEB a partire dal 1992 (Maastricht) di passi indietro ne son stati fatti centinaia... e lo prova l'abbiamo sotto gli occhi tutti: chi era europeista (linea Spinelli) come il sottoscritto oggi si trova ad avversarla a causa degli opportunisti europeisti/mondialisti e altre caxxate del genere pro domo propria
 
nina.monamour
nina.monamour il 10/11/19 alle 14:16 via WEB
Tu stesso Nino, ti sei dato la risposta, invece di andare avanti si torna sempre di più indietro, buona Domenica.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/11/19 alle 09:59 via WEB
nina.monamour il 10/11/19 alle 14:16 via WEB non potrebbe essere altrimenti mi pare...
 
elyrav
elyrav il 11/11/19 alle 08:07 via WEB
Io sono anti esseri umani. Che nausea!!! Serena giornata
 
 
ninograg1
ninograg1 il 11/11/19 alle 09:59 via WEB
io sono contro quella ristretta élite che per mantenere il proprio dominio manda tutto a ramengo
 
   
elyrav
elyrav il 12/11/19 alle 08:04 via WEB
Pure io ...
 
     
ninograg1
ninograg1 il 12/11/19 alle 20:27 via WEB
elyrav il 12/11/19 alle 08:04 via WEB quindi non sei anti esseri umani ma anti quella loro parte peggiore che, seppur minoritaria, conta di più degli altri 7 mld..
 
maresogno67
maresogno67 il 11/11/19 alle 19:41 via WEB
e pensare che ancora in troppi pensano alla perfezione dell'addizione, probabilmente perché nessuno preferisce interrogare i numeri...ciao, gi
 
 
ninograg1
ninograg1 il 12/11/19 alle 20:27 via WEB
infatti.. dimenticano che le operazioni fondamentali sono 4 e non una
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elyravcassetta2fiumechevaormaliberaninograg1maresogno67Coralie.frjigendaisukesimona_77rmRavvedutiIn2marco.mont76virginio.fustinonipaoloalbertLalla3672galloceramiche.1997
 

ULTIMI COMMENTI

buongiorno
Inviato da: elyrav
il 07/08/2020 alle 16:14
 
Ho come la vaga impressione che la scuola non sia preparata...
Inviato da: cassetta2
il 07/08/2020 alle 14:39
 
ottimo post, come sempre. Illumina chi non è addentro a...
Inviato da: ormalibera
il 05/08/2020 alle 21:05
 
buone ferie un abbraccio
Inviato da: ormalibera
il 05/08/2020 alle 20:58
 
Buon lavoro :)
Inviato da: elyrav
il 05/08/2020 alle 07:38
 
 

I MIEI BLOG AMICI

- The BoNny
- piazza alimonda
- considerazioni
- Giovani e politica
- vivazapatero
- montagneverdi...
- melodie dell'anima
- bruno14
- *Serendipity*
- Di tutto, di piu'
- Ali Rosse...
- La dea Artemide
- ora ci penso..
- solo per satira; ogni tanto guardo e nn c'era il tuo profilo....
- sterminatore1986
- ossevatorio politico
- blog dedicato ai fumetti: wow!
- neverinmyname
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- Gira e Rigira
- Prodi vs SilvioB 3-0
- (RiGiTaN's)
- Job interview
- l'edicolante
- ricambio generazione
- BLOGPENSANTE
- Geopoliticando
- Frammenti di...
- EARTH VIRTU'
- Reticolistorici
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Lapiazzarossa
- Il mondo di Valendì
- Italia democratica
- piazza carlo giuliani
- In Equilibrio..
- PENSIERI IN LIBERTA
- MOSCONISMO
- GIORNALE WOLF
- ETICA & MEDIA
- siderurgika
- Il mondo per come va
- lecosistema...
- MONDO NOSTRUM
- IlMioFavolosoMondo
- *STAGIONI*
- LA VOCE DI KAYFA
- NO-global
- hunkapi
- Writer
- alba di nina ciminelli
- imbrogli i
- ippogrillo
- PENSIERO LIBERO
- Perle ai Porci
- ROBIN HOOD
- Un blog demo_cratico
- Aderisci al P.G.M.I.
- rinnegata
- RESPIRA PIANO
- Anima
- Cose non dette
- PersoneSpeciali
- diario di un canile
- Sassolininellascarpa
- disincanto.....
- Dolci note...!
- STAIRWAY- TO- HEAVEN
- vivere è bello
- bijoux
- mecbethe
- my goooddd....
- ...riflettendo.
- BOBO E ZARA
- la Stella di Perseo
- forever young
- ECCHIME
- Regno Intollerante
- io solo io
- MONICA
- coMizia
- Femminilita
- @Ascoltando il Mare@
- nel tempo...
- Non vinceranno!
- Doppio Gioco
- cigarettes & Coffee
- MOONCHILD
- Avanguardia
- Il Diavolo in Corpo
- Angolo Pensatoio
- Assenza di gravità
- cera una volta
- DI TUTTO E DI PIU
- ORMALIBERA
- FATAMATTA_2008
- TUTTOENIENTE
- ZELDA.57
- Triballadores
- club dei cartoni
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

NON LASCIAMOCISOLI & CHE

O siamo Capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, O DOBBIAMO lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,perchè questo blocca il libero Sviluppo dell'intelligenza "
Ernesto Che Guevara
  

XXI secolo?

↑ Grab questo Headline Animator

 

IDEOGRAMMA DI PACE; EMERGENCY

GRILLO

  No TAV