Creato da: NoRiKo564 il 02/02/2011
piccole pieghe e grandi magie....
 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 

Le immagini e alcuni testi
presenti in questo blog
sono tratti dal web, chiunque
ritenesse il loro uso improprio
è pregato di comunicarmelo e
provvederò alla loro immediata
rimozione.
I testi in cui non viene citato
l'autore sono di proprietà
dell'autrice del blog, e pertanto
il loro uso deve essere
autorizzato dalla stessa.

 

 

 
« Siamo sempre piu' confusi...Se non ci fosse Facebook... »

Fretta!

Post n°619 pubblicato il 14 Settembre 2020 da NoRiKo564

E' una parola che mi sta stretta.

Perchè quasi sempre la fretta ti fa commettere errori, prendere decisioni sbagliate, fare scelte inique e non ultimo è la  prima causa di stress e ansia.

Io ho un capo che soffre di questa malattia. 
Vive di corsa, parla di corsa, decide di corsa...fa tutto di corsa!

Ne consegue, che quando gli spieghi una cosa, afferra solo il 20% del discorso, se ti spiega una cosa Lui,  Tu afferri solo il 20% del discorso.
Da qui si evince il perchè ogni giorno saltano fuori errori ed omissioni, che fanno perdere tempo e denaro all'azienda.

Siccome alla mia età di correre per il nulla, ne avrei le tasche piene, ho imparato ad assumere un aplomb inglese. 

Un po' lo manda in bestia la cosa, ma dopo aver assorbito per mesi la sua ansia da velocità, per evitare di essere ricoverata alla neuro prima del tempo, ho cambiato il mio modo di reagire a quello che, non è un mio problema ma, una sua turbe.

Che poi questa pandemia doveva insegnarci il valore del tempo, speso bene e fatto fruttare nel modo giusto; ma qualcuno non ha insegnato nulla, come mi dimostra la quotidianità del mio mondo lavorativo.

Io comunque insisto...slow is beatiful!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/NoRiKo/trackback.php?msg=15110450

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
gipsy.mm
gipsy.mm il 14/09/20 alle 18:41 via WEB
Un antico proverbio dice "chi va piano va sano e lontano". Un altro:"la gatta frettolosa partorì gattini ciechi".... Questo per dire che la saggezza del sentire comune sta dalla tua parte... La gioventù, di norma, brucia le tappe, ha fretta di arrivare e trascura la bellezza che gli sfugge dalle dita; arriva per tutti la saggezza, si guarda alle spalle e... Quella dolce brezza è ormai passata in questo strano gioco chiamato vita, bruciando le tappe come fisse una partita...
(Rispondi)
 
 
NoRiKo564
NoRiKo564 il 14/09/20 alle 19:20 via WEB
Il mio capo non é più giovane...questo è preoccupante! Ma dove corre... mah! ^__* Comunque solo i più saggi maturano la consapevolezza che il tempo va si attraversato, ma anche vissuto...
(Rispondi)
 
woodenship
woodenship il 15/09/20 alle 00:44 via WEB
Se un capo va di fretta è perchè qualcuno gli fa fretta. O forse il tuo capo ha introiettato il fatto che occupa quel posto perchè gli viene riconosciuta la sua frettolosità. E dunque porta al parossismo la sua fretta, in modo che non gli sfugga la poltrona da sotto.....Un bacio scintillante di stelle.......W......
(Rispondi)
 
 
NoRiKo564
NoRiKo564 il 15/09/20 alle 08:11 via WEB
Secondo me...visto che siamo nel settore motorsport è retaggio del suo passato da pilota! :-) però non è più in gara...può andare anche ad una velocità diversa!
(Rispondi)
 
monellaccio19
monellaccio19 il 15/09/20 alle 17:39 via WEB
La calma sarebbe la virtù dei forti, dei riflessivi e delle persone sagge. Tutto ciò però, va a mignotte se si è talmente coinvolti e a volte (spesso) si reagisce di conseguenza, senza avere il tempo di realizzare quanto potrebbe accadere. Tu fai del tuo meglio.....nelle possibilità caratteriali. Ciao Jujù, buona serata.
(Rispondi)
 
 
NoRiKo564
NoRiKo564 il 15/09/20 alle 17:46 via WEB
Credo che tornerò a praticare yoga e meditazione! ^__* E' l'unico modo di contrastare gli eventi. Buona serata
(Rispondi)
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 17/09/20 alle 19:22 via WEB
:) Yes, slow is beautiful!
Non troppo slow, però... il giusto. Il non affannarsi inutilmente, il non agitarsi per la fretta che spesso è cattiva consigliera, il respirare e contare almeno fino a tre.
E' verissimo: il covid, resettando tutto, avrebbe dovuto insegnare il buon uso del tempo. Non tutti l'hanno imparato, ma ...
keep calm &... insisti!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.