Terra senza Tempo

Me, Myself... and mysteries!

 

MSN CONTACT

Per chi volesse, puo' aggiungere il mo contatto MSN:

nushuth_chiocciola_libero.it

vi chiedo solo di lasciarmi un messaggino per dirmi chi siete, altrimenti la richiesta verrà rifiutata,
Non mandate email a questo indirizzo, non lo leggo mai..
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

« Messaggio #61Il triangolo delle bermuda »

Mimosa

Post n°62 pubblicato il 07 Marzo 2007 da sir_simon

immagine
E' ormai una consuetudine del mio blog festeggiare le ricorrenze con una piu o meno breve storia sulle origini della ricorrenza. E non potevo certo dimenticarmi dell' 8 marzo, visto che la maggior parte dei miei visitatori sono Donne :)
Stavolta però non ci sono particolari curiosità da raccontare, anche perche forse la storia della festa della Donna e' una delle piu conosciute.
A dire il vero però le storie che si raccontano sulle origini della ricorrenza sono differenti..Le conoscete tutte?


Sicuramente avete sentito parlare della festa della donna associata al ricordo di tragedie che colpirono le Donne. Ebbene, pare che invece non siano queste le reali origini della festa.

Di fatto la giornata della Donna ricorda fatti molto piu gravi: le sistematiche umiliazioni e vessazioni che le Donne hanno subito nei secoli, e le lotte per ottenere parità di diritti.

LE ORIGINI

Le origini sono davvero controverse. Di fatto due sono le storie -molto simili a dire il vero- a cui si attribuisce l'origine di questa festa. La prima, narra che nel 1908 a New York le operaie dell'industria tessile "Cotton" entrarono in sciopero per le condizioni inumane in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero proseguì per diversi giorni fino all'8 Marzo, giorno in cui Mr. Johnson, proprietario della fabbrica, bloccò tutte le operaie all'interno, e diede lo stabilimento alle fiamme, e 129 operaie morirno al suo interno.

In realtà non sono mai esistite ne la fabbrica "Cotton" ne lo sciopero. e nemmeno Mr. Johnson. E' però accaduto realmente un fatto simile nel 1911 (la festa della donna è pero' nata nel 1910) con modalità leggermente diverse. Siamo a New york negli stabilimenti della Triangle Shirtwaist Company. Le operaie avevano protestato per le condizioni di lavoro per ben 4 mesi, un paio di anni prima, nel 1909, ma non erano più in sciopero. Scoppiò un incendio ma non fu doloso, e le vittime furono 140. E non erano tutte donne, sebbene erano la maggior parte. I proprietari della fabbrica erano due e si chiamavano Max Blanck e Isaac Harris e subirono due processi: uno penale, da cui vennero scagionati, e uno civile, in cui vennero condannati a risarcire le vittime.

Un unico avvenimento ha visto come protagoniste le Donne nel giorno dell'8 Marzo. Ma anche questo è avvenuto nel 1917, quindi dopo l'istituzione della festa della Donna. In quell'anno le operaie di Pietroburgo organizzarono una grande manifestazione per protestare contro la guerra e contro la fame e gli stenti che questa aveva portato.

In realtà gia da tempo i movimenti operai avevano dedicato una girnata alle donne gia da tempo, sebbene in date molto differenti tra di loro. LA festa della Donna come la conosciamo oggi, comunque, venne istituita durante la conferenza internazionale socialista di Copenaghen del 1910 su proposta di una certa Clara Zetkin.

Ma in fondo.. il giorno migliore per festeggiare una Donna è ogni giorno, per ringraziarla di essere al nostro fianco, di sopportarci e per rendere cosi speciale la nostra vita. Perche alla fine, se ci pensate, nel corso di tutta la storia, i grandi uomini hanno sempre avuto al loro fianco una grande Donna.

E con questo ho finito...
Un abbraccio a tutte, amiche Mie!

(eiiiii yuuuhuuuuu..! tu dove sei?!?)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: sir_simon
Data di creazione: 29/10/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PIERCARLO01pitrelliangelomatriax2004rodolfofiadinoNUSHUTHsir_simonsalvatore1frubino.eliacristiana.bachdisfrancodis2411aramarco85FedererXXX1969msergio0dadopakjackwolf_95
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

MAPS