Creato da lubely il 16/12/2005

piazza alimonda

Resistere x esistere

GENOVA, LUGLIO 2001

Il G8,
quel G8,
non è finito.
Continua
QUI
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lubely
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 51
Prov: TO
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

- Ali Rosse
- disinformati
- STOP al Berlusca
- Sfegatata
- GIOVANNI MAIOLO
- Obellaciao
- Il mio obiettivo
- Boycott ©®
- Comunista dentro
- antonia nella notte
- Lo squalo rosso
- Pensiero libero
- revolucion
- Rigitan's
- Viaggi e miraggi
- Avvolgente
- PENSO POSITIVO
- Betty Elena Marlene
- Banshee Cantastorie
- Con l'Unione
- L'Ondacalda
- BLOGROSSO
- XXI secolo?
- VETRINE AI MACELLI
- Pace
- Regno Intollerante
- FiLoStRoNzEggIaNdO..
- Ci sono sogni.....
- AURAROSA...AURANOVA
- ANTIFASCISMO
- Brigate Gb
- BERLUSCONI?NO,GRAZIE
- Hasta siempre!
- Pugni chiusi
- querciarossa
- Di tutto, di piu'
- Rocca CapriLeone
- DOVE OSANO LE PECORE
- Per me, per tutti...
- Guarda avanti a te
- Quattrocaniperstrada
- Ripeness is all
- formidabili i 70
- Blog for Africa
- Blog del Giorno
- Rosso Pensiero
- ERRORI & PERLE
- Quando
- Villa delle libertà
- musica e altro
- lavoroesalutenews
- La Toga Strappata®
- PRINCIvsTUTTO
- Shake my body
- L'angolo di Montotto
- Un blog difficile
- Alessandra pensiero
- CORRENTE CONTRO
- Prc Gargnano
- About a girl
- osservatorio politic
- Mitakuye Oyasin
- libidoscribendi
- CARPE DIEM
- PAPERE E PANNOCCHIE
- IlMioFavolosoMondo
- particellelementari
- Operatore Loggato!
- Briganterosso Blog
- Arrancame la vida!
- Otherwiseness
- Bagnacauda e capperi
- jazzando
- Person to person
- vivazapatero
- Bodybag Blog
- Ricomincio da Me
- cosepreziose
- Libera uscita
- Autoestinguente
- Mente e cuore
- la passione........
- milleimmagini
- welly wonka...
- SenzaFiltroBlog
- Crysalis-blog
- la seconda occasione
- ...viaggiando...
- PiazzaCarloGiuliani
- Piazza delle Erbe
- ...la mia vita....
- Rosa Luxemburg
- farewell
- inkoerenze
- Per ORTONOVO........
- IO NON CI STO
- PISCO MONTANO
- MANGIARE BENE
- La vera me stessa
- MADRE TERRA
 
Citazioni nei Blog Amici: 93
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 

 

« Rai treLa tigre di Sandokan »

Il gioco dell'oca

Post n°314 pubblicato il 10 Marzo 2010 da lubely

L’erede ha pescato, chissà dove, una sorta di gioco dell’oca. Ci giochiamo, a volte, sul pavimento, con i due mamozzi che fungono da pedine e un apposito dado in cartone. Funziona che quando il suo mamozzo è davanti, va tutto bene. Quando è dietro si inventa lanci di dado doppi su certe caselle dove capita lei, il salto del turno sulle caselle dove capito io, ecc ecc. E, ovviamente, alla fine vince. E, ovviamente, se la partita dopo capito io su quella casella, la storia del doppio lancio non vale più.

Dall’alto dei suoi cinque anni ha una spiccata vocazione per vincere e, avendo la sinistra nel Dna, questa vocazione le procurerà non pochi mal di pancia.

C’è, qualche centinaia di chilometri più in giù, un ometto alto come lei ma come età potrebbe essere suo nonno. E che, grosso modo fa le stesse cose. Fa le regole, non le rispetta, le cambia, dà la colpa a dritta (mai) e a manca (sempre) e se alla fine non vince piagnucola. Come lei. Solo che lui non si strappa i capelli in quanto, essendo finti, gli resterebbero in mano.

Vabbè, l’erede ha cinque anni. Ci passi sopra a queste cose. Ma per quanto riguarda l’ometto mi chiedo: ma davvero tutta queste gente di destra beve le puttanate che dice? Davvero tutti credono che spacciare una propria cappella per una ingiustizia contro il mondo sia una cosa sensata? Davvero non c’è uno che abbia il pelo, e la testa, di dire: «A me questo ometto piace, ma questa volta ha fatto una stronzata»?

Per la cronaca, nei prossimi giorni l’ometto dirà che la Franzoni, Ciccio di Nonna Papera, un cugino di primo grado di Mino Reitano e il fratello di Pelè hanno fisicamente impedito ai popolani della libertà di portare la lista. E, quel che è peggio, qualcuno dei suoi dirà che quel bastardo di Ciccio lo sguardo da comunista l’ha sempre avuto…

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/piazzaalimonda/trackback.php?msg=8542611

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 11/03/10 alle 02:07 via WEB
Bentornato:-) mancava la tua penna... Ero entrata in quest'ora notturna per lasciare un commento circa gli altri miei due commenti, postati qualche giorno fà. Non devi star attento a quello che scrivi. Ci ho riflettutto sù.A volte il cinismo che percepiamo nelle letture del mondo e di come vanno le cose, da chi sa scriverle e narrarle, lo leggiamo e percepiamo come una cosa diretta a noi. Ci colpisce, ci fa male ... Ma quel male, no, non lo provoca la penna che ne parla, satiricamente o cinicamente... Essa è solo un mezzo, uno specchio della realtà, che combacia con quello che sentiamo noi, se ci fa male, ma non è essa colpevole... Lo provoca chi è davvero a far girare il mondo così. Bello sarebbe leggere delle cose belle ... Spero tu abbia capito e no, non stare attento a quello che scrivi... Continua, anzi se puoi, che c'è bisogno, di Te. Sul tuo nuovo post:-) Allora devi insegnare all'erede a giocare secondo le regole. Questo è quando di più sacro ed importante tu possa fare per lei. Sul capo del governo (!!) non è che la gente se le beve le sue puttanate, - gli fa comodo di bersele, è semplice. E un paese che agisce per comodo, è un paese che ha questo presidente del consiglio. anche se sarebbe sta starne qui a parlare per ore... E' anche e soprattutto un fatto "di regole", ma come dice il coinquilino, "si chiama fascismo"- dei giorni ns. ma è così. Perdona le contorsioni, ma confido nella tua intelligenza e nella comprensione circa l'ora:-)) b. notte. Roberta
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

UNA QUESTIONE DI MANI

Capita di trovarsi
nelle condizioni di avere
bisogno di una mano.

In genere qualcuno c'è.
Io ne ho avuto bisogno.
Le mani ci sono state.
Adesso le mie,
assieme a quelle
di tanti altri,
sono nel
"Blog for Africa".

Lo trovate qui accanto,
a sinistra.

Sono lì.
In attesa di altre mani....
 

ULTIMI COMMENTI

CHI È IL PEDOFILO INCULA BAMBINI PAOLO CARDENA' DEL...
Inviato da: VAMOS-A-GANAR!
il 19/08/2017 alle 18:28
 
1 Ho tantissimo da scrivere su sto Renato Vallanzasca...
Inviato da: GIANNI PANNI
il 07/11/2015 alle 14:58
 
"Anche risentire qualcuno che non sentì da un po'...
Inviato da: S.
il 02/02/2013 alle 12:25
 
Pochi capiscono, ma quei pochi sorridono....grazie liguria...
Inviato da: Countess_alpha_tauri
il 20/11/2012 alle 16:19
 
un blog interessante
Inviato da: vrgd321
il 24/10/2010 alle 15:06