Creato da lalistadeidesideri79 il 24/01/2013

COLTIVATE

LA MERAVIGLIA

 

 

« ma adesso dimmi-122 al 2021 »

Ormai

Post n°817 pubblicato il 22 Luglio 2020 da lalistadeidesideri79

ultimamente è una parola che pronuncio spesso,è come se mi sentissi in una sorta di capolinea o di paura di cambiare qualche cosa che non mi sta bene e ne avrei...da cambiare

perchè causa pandemia certi confini sono diventati troppo stretti, così stretti che non si ha più una vita propria, per coltivare pensieri, passioni e aspirazioni, ma solo dovere, dovere dovere...pensare agli altri per dimenticarsi di se stessi.

Guardando solo al 2019 avevo già fatto viaggi e live, cosa che adesso sembra impossibile, perchè si ha paura di essere l'untore di turno, quindi anche le vacanze saranno una cosa ristretta e noiosa direi, facendo le stesse cose tralasciando quelle due o tre gite che si potevano organizzare e variare ogni anno, sarà la solita settimana e io odio annaiarmi,sono viva se scopro posti nuovi se incontro gente se parlo con sconosciuti...faccio già una vita ordinaria 300/365gg annui.

La parola Ormai mi viene sempre in mente  quando si avvicina il compleanno,  passa un altro anno e senti che pesa e senti anche che tante scelte non le puoi mica più fare e ti viene da dire che Ormai è tardi...

pensare a farsi una famiglia

anche a prendere un cane per esempio

perchè aver un figlio secondo me se lo fai pensandoci non ti viene il coraggio,

devi essere un po' folle...

stamattina ho contattato con un collega , per info sulle nuove modalità uffici in starworking e alla domanda tutto bene?

mi lascia senza parole, dicendomi che divenda padre tra nn so bene quanto, la sua morosa aspetta doppia cicogna...non stavano insieme sotto lo stesso tetto, ma si vedevano da pendolari...da un paio di anni...

far tutto insieme così, figli, casa, convivenza, dall'oggi al domani  senza pensare...mah

magari per le storie a distanza funziona così o fai figli, così uno dei due si sposta, oppure vai avanti all'oo finchè poi ci si molla...una piccola esperinza l'ho avuta e nn è finita bene.

Mi piacerebbe capire come evitare di farsi sempre troppe domande...di andare in crisi se altri fanno percorsi che tu non sai se mai farai...soprattutto liberarsi dal giudizio marchiato a fuoco di tanti, amici e parenti...in primis.

 

 

 il segreto della felicità è la  libertà

il segreto della libertà è il coraggio 

 

Commenti al Post:
cassetta2
cassetta2 il 22/07/20 alle 18:39 via WEB
il mio segreto e le sue inconsapevoli emanazioni.
 
Signorina_Golightly
Signorina_Golightly il 26/07/20 alle 14:53 via WEB
Facciamo così: prendi in mano la parola "ormai", vai verso il bagno, apri la tavoletta del wc, buttacela dentro e tira lo sciacquone. "Ormai" non esiste più.
 
 
lalistadeidesideri79
lalistadeidesideri79 il 01/09/20 alle 10:02 via WEB
bella idea, ne parlavo ieri con un'amica che cercava di smontare questo mio Ormai in tutti i modi...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

*fai pace con il tuo passato così non rivinerai il presente

*quello che gli altri pensano di te non ti riguarda

*il tempo guarisce tutto

*nessuno è la ragione della tua felicità eccetto te stesso

*non paragonare la tua vita a quella degli altri, non sai di cosa è fatto il loro viaggio

*smettila di pensare troppo

*sorridi, non possiedi tutti i problemi del mondo

 

la cosa migliore di una fotografia è che 

non cambia mai anche quando le persone lo fanno

 

IDEE VIAGGETTI

VARESE

GENOVA

PROVENZA

GORGES DU VERDON

LIONE

SICILIA

PARIGI

MADRID

SIVIGLIA

....

 

 

LA GENTE COMUNE

La gente normale fa il cambio dell'armadio

La gente come me lascia l'armadio semivuoto oppure fa un cambio al 50%,poi mette sempre le stesse cose ...senza mai vedere cosa c'è nell'armadio

La gente normale cambia password periodicamente e sensatamente spesso avvalendosi del generatore casuale on line.

La gente come me è un miracolo che se la ricordi la password e non la cambia da anni, la stessa per diversi account. Poi un bel giorno obbligata la cambia inserendo maiuscole minuscole @ ,senza segnarla in nessun posto...ovviamente

Per la gente comune al concetto "Lo metto qui così me lo ricordo" corrisponde un qui preciso e facilmente memorabile.

Per la gente come me  quel lo metto qui è relativo, perchè nel qui ci si trovano tante cose ma mai cosa stavi cercando...

La gente comune  è rogogliosa del proprio senso civico guardando i timbri delle votazioni collezionati sulla tessera elettorale.

La gente come me colleziona tessere elettorali, una per ogni timbro...a ogni tornata elettorale non la trova e la va a rifare

La gente comune acquista e sostituisce periodicamente le pile nei propri apparecchi elettronici.

La gente come me inizia a sbattere il telecomando se si rifiuta di cambiare canale...se non si riprender sostituisce le pile...prendendole da altro apparecchio...e così via, qualcosa senza pile rimane sempre

 

 

 

 

BLOGGHINO IRRIVERENTE TROVATO X CASO

AREA PERSONALE

 

FABRI GAZZE' SILVESTRI

L'amore non esiste è un cliché di situazioni
tra due che non son buoni ad annusarsi come bestie
finché il muro di parole che hanno eretto
resterà ancora fra loro a rovinare tutto
L'amore non esiste è l'effetto prorompente
di dottrine moraliste sulle voglie della gente
è il più comodo rimedio alla paura
di non essere capaci a rimanere soli
L'amore non ha casa, non ha un'orbita terrestre
non risponde ai più banali meccanismi tra le forze,
è un assetto societario in conflitto d'interesse
l'amore non esiste...

Ma esistiamo io e te
e la nostra ribellione alla statistica
un'abbraccio per proteggerci dal vento
l'illusione di competere col tempo
Io non ho la religiosa accettazione della fine
potessimo trovare altri sinonimi del bene
l'amore non esiste, esistiamo io e te

L'amore se poi esiste è quest'idea di attaccamento
che ha l'uomo del mio tempo per le tante storie viste
non esiste fare i conti accontentarsi piano piano
di una vita mano nella mano
l'amore non esiste è un ingorgo della mente
di domande mal riposte e di risposte non convinte
vuoi tu prendere per sposo questa libera creatura
finché Dio l'avrà deciso o solamente finché dura?

Ma esistiamo io e te
e la nostra ribellione alla statistica
un abbraccio per proteggerci dal vento
l'illusione di competere col tempo
e non c'è letteratura che ci sappia raccontare
i numeri da soli non riescono a spiegare
l'amore non esiste, esistiamo io e te

Io non ho la religiosa accettazione della fine
potessimo trovare altri sinonimi del bene
l'amore non esiste...

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 33