Anime in rosa Kawaii e Blog in attesa

AjIu2b1

Io non sono nessuno, ma non di meno, per questo penso così  … mi si perdoni  questo post che non ha nulla  a che vedere con il mio blog ma un altro dei nuovi blog della generazione word press che spesso transitava in Home Page con la sua raccolta di animazione giapponese, è sparito e non se ne conosce il motivo.

Qualunque sia il problema però penso alla precarietà dei blog, d’altro canto leggo spesso blog che mortificano le persone e l’utenza in generale, ma sono sempre in bella vista. Penso anche che il lavoro fatto in un blog deve essere salvabile ed esportabile in caso di problemi tecnici o di qualsiasi altra natura, qui sulla piattaforma. Spero non lo abbia cancellato.

Quel blog ora assente, primo del genere,  è un bel blog curato, garbato, molto seguito e parlo di un numero inimmaginabile di visitatori che sono transitati sul Portale di Libero. verso il blog. Se non ricordo male sfiorava i 3 mln dopo poco più di un anno. Numeri che testimoniano l’interesse per l’argomento, un fenomeno  trend crescente. E spero non sia stato sospeso sulla base di qualche segnalazione anonima per invidia 

Anche io qualche volta  vedo le serie Anime e I Character in rosa mi piacciono particolarmente, la superformed nel post è Kaos Chan molto

Kawaii

: la sua divertente serie racconta della passione per i fumetti manga e le dis-avventure della piccola Kaos che vuole diventare Mangaka, (non ha molte capacità espressive ma ce la mette tutta e il nome dice tutto) …e frequenta la scuola di fumetto nel fine settimana.

Spero di rivedere presto quegli  Anime e il  blog, originale come pochi se ne vedono qui. E con ciò un ringraziamento ad un altro blogger creativo  arienpassant che giocando con parole e immagini in comune tra noi ha creato questo meme.

E come tale oggi mi firmo 🙂

libertà2-768x434

 

Anime in rosa Kawaii e Blog in attesaultima modifica: 2019-03-13T09:19:01+01:00da Dizzly

← Previous post

Next post →

8 Comments

  1. Ancora grazie a te, invece.
    Non ho capito se quel blog totalizzasse 3 mila o 3 milioni di contatti. In ogni caso, quando i numeri diventano significativi i talenti vengono subito cooptati dalla rete per essere asserviti al dio Market. Se fosse così, buon per lui che monetizzerà l’originalità.
    🙂

    • ecco ho scritto ml, sono milioni, no? No.. mln? favorisca cod. fiscale – corretto:) Si e spero sia risolvibile in tal senso…

  2. e ancora, devo dire che la tua intuizione grafica è potente, quindi bravò!

  3. e potremmo chiamarci 7 stelle, anzi 7 punte..o MLN 🙂 come i Tupamaros, l’Aeroporto di Melilla o il modern language notes..

  4. il blog è tornato visibile

  5. allora andrò per Meiji Tokyo Renka:) grazie

Lascia un commento