A Foggia Atto Conclusivo Del Premio Letterario”I Fiori Blu”Diretto Da Alessandra Benvenuto-Divisione Informazione-

Invito Evento Finale

Tutto pronto per l’atto conclusivo a Foggia del premio letterario”I Fiori Blu”ideato da Alessandra Benvenuto che avra’luogo questa sera alle 20.00.La kermesse letteraria nata a Foggia, sostenuta dalla Regione Puglia e da illuminati sponsor privati,ha consolidato nel tempo il partenariato istituzionale con Università degli Studi, Fondazione Monti Uniti e Ufficio Scolastico Territoriale insieme ad altri sponsor di livello regionale.Ventuno le case editrici partecipanti.sette titoli giunti in finale: Rosella Postorino con “Mi limitavo ad amare te” e Alessandro Aresu con “Il dominio del xx secolo” con Feltrinelli, Daria Galateria con “Il bestiario di Proust” e Andrej Longo con “Mille giorni che non vieni” (Sellerio), Melania Mazzucco con “Self – Portrait” (Einaudi), Bruno Arpaia con “Ma tu chi sei” (Guanda) e Giuliano da Empoli con “Il mago del Cremlino” (Mondadori).Presidente di Giuria il giornalista Paolo Mieli Protagonisti per l’occasione saranno anche i giurati romani Ritanna Armeni, Sandra Petrignani e Marco Ferrante,a condurre il noto comico e conduttore Neri’Marcore’.

Neuropsichiatria Infantile;Problemi In 2 Ospedali Nel Barese-Divisione Informazione-

Bari,Sede Regione Puglia
Bari,Sede Regione Puglia

Situazione delicata per i reparti di neuropsichiatria infantile in due ospedali a Monopoli e Bitonto nel barese,ne ha dato notizia il presidente della commissione bilancio in Regione Puglia Fabiano Amati sottolineando i punti”principali e le criticita’emerse.Su Monopoli”La gara per la realizzazione della neuropsichiatria infantile di Monopoli non è stata aggiudicata e nemmeno pubblicata, diversamente dagli impegni assunti nel giugno scorso. Il motivo è la mancata disponibilità delle somme necessarie, pari ad euro 1.250.000. La Asl è pronta con gli atti di gara, ma attende la decisione dell’assessorato regionale nel mettere a disposizione le somme”.Per Bitonto invece”occorre solo ottenere la disponibilità del Comune sull’immobile ritenuto idoneo dalla Asl e acquisire la disponibilità finanziaria per i lavori di ristrutturazione, sempre a valere sulle risorse del nuovo FESR. Ci attendiamo che lunedì prossimo, dunque, il Comune di Bitonto dichiari la disponibilità dell’immobile e l’assessore Palese la disponibilità delle risorse

Presentazione a Bari Della Iniziativa”Pigiama Run”Insieme Alla Lilt-Divisione Informazione-

Bari
Bari

In tutto il mondo il mese di settembre è dedicato alla sensibilizzazione sui tumori pediatrici. Con questo obiettivo nasce la Pigiama Run, la corsa e camminata in pigiama organizzata dalla LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori a sostegno dei bambini malati di tumore.Anche quest’anno l’evento si svolgera’a Bari per il 2do anno consecutivo dopo il successo della passata edizione che avra’luogo in Parco 22 Giugno,a illustrarne i dettagli in conferenza stampa saranno il sindaco Decaro insieme a Pietro Petruzzelli, assessore allo Sport, Marisa Cataldo, presidente della LILT Città Metropolitana di Bari,unitamente alla presenza di Esercito e Policlinico.

Inaugurato a Foggia Lo Sportello Migranti Insieme All’Arpal Puglia-Divisione Informazione-

Aperto Sportello Immigrati a Foggia
Aperto Sportello Immigrati a Foggia

E’stato inaugurato martedì 12 settembre in due centri di accoglienza a Foggia lo Sportello Dei Migranti realizzato in collaborazione con l’Arpal Puglia,L’accordo tra le due realtà territoriali Fondazione Siniscalco-Ceci e Centro per l’impiego del capoluogo dauno prevede la presenza di quattro operatori del Centro per l’impiego presso ciascuno dei due Centri di accoglienza, i cui ospiti potranno incontrare beneficiare di numerosi servizi,il Centro per l’Impiego di Foggia con i suoi operatori opererà direttamente sul territorio per rispondere alle esigenze dei soggetti più fragili che per motivi logistici e sociali non riescono ad accedere ai servizi erogati in sede.Per Il Responsabile del centro dauno Ferrarelli” rappresenta una grande opportunità per l’integrazione sociale e lavorativa dei migranti della Capitanata che desiderano inserirsi nel tessuto economico e sociale del foggiano.