Equinozio di primavera

Share on FacebookPin it on Pinterest
equinozio di primavera
Equinozio di primavera

Il giorno 20 Marzo segna ufficialmente l’inizio dell’equinozio di primavera, con inizio alle ore 4:50, in anticipo rispetto all’anno scorso perchè quest’anno è bisestile ( 1 giornata in più rispetto al solito 21 Marzo).

Il suo significato è “AQUEINOCTIUM” composto da “AEQUS”  «uguale» e “NOX” che stà per «notte».

E’ il giorno in cui le ore di luce aumenteranno fino al Solstizio d’estate poi diminuiscono con l’arrivo dell’equinozio successivo.

La data di questo fenomeno astronomico può subire delle leggere modifiche.

Si passa da fine dell’inverno alll’inizio della primavera, che di solito si trova tra il giorno 19 e il 21 Marzo.

Sarà di nuovo l’equinozio di primavera il 21 Marzo nel 2102, mentre il 19 nel 2048.

In questo giorno le ore di luce equivalgono al buio.

Ricapitolando sull’ Equinozio di Primavera

Quest’anno è il giorno 20 Marzo di venerdì alle ore 4:50.

L’equinozio non è sempre lo stesso giorno poichè il moto di rivoluzione del nostro pianeta dura 6 ore, 9 minuti, 10 secondi.

Per capire il significato in  latino “EQUI-NOCTIS” vuol dire «Notte Uguale» ovvero la durata della notte è uguale al giorno.

Equinozio di primaveraultima modifica: 2020-03-20T18:24:38+01:00da Admin4