Solstizio d’estate

Share on FacebookPin it on Pinterest
solstizio d'estate
Solstizio d’estate

Si entra nel solstizio d’estate Il giorno 20 Giugno alle ore 23:43 la luce solare dura di più (in Italia 15 ore).
Il sole raggiunge la massima altezza sull’orrizonte dando inizio ufficcialmente all’estate astronomica.

Il suo significato è composto da SÓL «sole» e SISTÉRE «fermarsi» quindi sole stazionario.

La data del sostizio d’estate varia dagli anni; ritarda di circa 6 ore l’anno e torna al punto di partenza ogni 4 anni, per l’anno bisestile.

Il solstizio può avvenire non solo il 20 Giugno ma il 21 e anche il 22.

E’ detto la stagione del raccolto.

Quindi ricapitolando sul Solstizio d’estate

Il Solstizio d’estate in astronomia è definito il momento in cui il sole raggiunge nel suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima omonima.

E’ la festa del sole.

Facciamo riferimento a Roma il sole sorge alle 5:31 e tramonterà alle 20:47 (restando in cielo per 15 ore e 16 minuti.)

E’ il giorno in cui la luce del sole dura più a lungo dell’intero anno.

 

 

 

Solstizio d’estateultima modifica: 2020-06-19T13:59:58+02:00da Admin4