Creato da elisar_81 il 10/04/2006

Anima di cristallo

"Infilerò la penna ben dentro il vostro orgoglio perché con questa spada vi uccido quando voglio" Francesco Guccini

 

« Perle ai porciL'idiota »

Verbo e parola

Post n°428 pubblicato il 09 Dicembre 2009 da elisar_81
 

Com'è dolce affogare nei tuoi versi
poesia,
tuffarsi in gocce d'inchiostro
e perdersi nel mare delle parole.
Oh, s'io potessi elevarti
come bianco gabbiano 
e liberarti nel cielo dell'amore.
Misere le mie mani
di stenti si ricoprono i miei pensieri
ma in te nuoto,
in te vivo
con te poesia, io sono
il verbo primordiale. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

A TE SOLO

A Te solo
confluiscano i miei pensieri,
come torrenti impetuosi
si gettino insieme liberi
nella cascata del Tuo amore.

A Te solo 
io elevi la mia lode gioiosa,
come un fiore tra le rocce
le mie parole nel vento
solitarie e nascoste.

Lavami il cuore 
toglimi ogni desiderio umano,
rendimi capace di amare
ogni creatura allo stesso modo,
ch'io non ami più un'anima soltanto.

Te solo Signore!

Ritael

 

 

 

 

NESSUNO LO SA

Mentre sorrido
piango
e mentre di gioia danzo
muoio.

Ritael 

 

ETTY HILLESUM

 

TU

 

LIBRERIA

Citazioni nei Blog Amici: 69
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

neimieipassiba_rmlubopoelisar_81unafatastregail_pabloStolen_wordsthesunshiine0psicologiaforensecassetta2colucilange_itje_est_un_autreGiuseppeLivioL2surfinia60
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI