**TEST**
Creato da ninograg1 il 16/01/2006

XXI secolo?

Vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano

Get the Radio DgVoice verticall no autoplay widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

STO LEGGENDO E RACCOMANDO

 

 

siti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ninograg1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 59
Prov: MS
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 197
 
 

SHINY STATS; TROLLS

DIRECTORY

 

TCPA;OIPA

 
Leggi a questo link

 

      aumenta page rank

 

MOTORI

 immagine Best blogs ranking

 

 

XML, PULIZIA

 Basta! Parlamento pulito  Feed XML offerto da BlogItalia.it  immagine immagine Iscriviti I heart FeedBurner 

 

LIST

  Blogarama - The Blog Directory Powered by FeedBurnerIscriviti a RSS aggiornamenti dal titolo: Powered by FeedBurnerSono membro della AM Blog directory

 

GREENPEACE & ARCOIRIS

immagine immagine BlogGoverno    Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini  

 

 

MATRIX 1

un mondo senza regole e senza confini 

Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Scudo della Rete

BlogNews

 

NESSUNO TOCCHI CAINO; PACS

immagine   immagine

 

VARIA GRAFICA

immagineDirectory dei blog italiani

 

BLOGITALIA

          BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Sanders e Warren, fronte...Il Sud rallenta ancora, ... »

Clima, il summit di New York ha un’agenda nobile. Ma la realtà è molto diversa

Post n°4488 pubblicato il 01 Agosto 2019 da ninograg1
 

Fonte: Il Fatto Quotidiano Marco Iane Ambiente & Veleni - 1 Agosto 2019

 

Il prossimo 23 settembre, a New York, si terrà un importante evento, dove le Nazioni Unite si riuniranno per fare il punto della situazione sullo stato dei cambiamenti climatici e su alcuni temi programmatici da sviluppare per tentare di limitare l’impatto antropico sull’evoluzione di tali cambiamenti. In questo summit, condensato in una sola giornata e qui mi pare davvero che il tempo a disposizione sia davvero pochino, il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres porrà in risalto alcuni temi fondamentali per uno sviluppo sostenibile, sollecitando le nazioni ad implementare gli sforzi per una conversione economica verso la sostenibilità ambientale.

I want to hear about how we are going to stop the increase in emissions by 2020, and dramatically reduce emissions to reach net-zero emissions by mid-century: questa la dichiarazione del segretario generale dell’Onu, che ascolterà come i paesi intendano applicare quanto concordato nella convenzione di Parigi, la famosa Cop21. Un’agenda che intende dettare alcuni passaggi importanti per raggiungere l’obiettivo di rientrare in armonia con la nostra madre Terra, qui riassunta:

Finanza: muovere risorse pubbliche e private per guidare la decarbonizzazione in tutti i settori principali;

Transizione energetica: accelerare il passaggio dalle energie fossili a quelle rinnovabili, passando dall’efficientamento energetico;

Trasformazione del mondo industriale: con lo sviluppo sostenibile delle industrie petrolifere e del gas, dell’acciaio, cemento, chimiche e information technology;

Soluzioni naturali e sostenibili: riduzione delle emissioni e sviluppo di un’economia che valorizzi la biodiversità e l’agricoltura biologica; sviluppo di città che attuino azioni localizzate, rispettose degli intenti dettati dalle necessità impellenti di ridurre l’impatto antropico sul clima.

Un’agenda interessante che, però, contrasta molto con le realtà politiche di molte nazioni, che sono ancora orientate a mantenere e sviluppare economie basate sul fossil fuel e su dinamiche progettuali che mantengono l’attuale situazione, anzi addirittura aggravandola. Penso proprio agli Usa, che ospitano il meeting e sono guidati da un presidente che rappresenta il massimo esponente del negazionismo dei cambiamenti climatici in corso. Come farà un’agenda con tali nobili intenzioni a trovare applicazione in un programma politico che va proprio nella direzione opposta?

Se, poi, scendiamo a livelli molto più vicini a noi, penso alla mia città , che pure ha delle proposte progettuali sostenibili, con numerosi interventi sul risparmio energetico e, poi, invece, approva la realizzazione di un bacino di raccolta acqua per innevamento artificiale, su una montagna “alta” 1600 metri, dove lo zero termico si alza di anno in anno e, quindi, anche innevare artificialmente sarà semplicemente assurdo. Ecco: quando dal basso, cioè da dove deve necessariamente partire la vera rivoluzione economica per un’economia sostenibile, si continua a procedere con i vecchi sistemi, qui cadono tutte le credibilità di agende programmatiche nobili e di ampio respiro.

Intanto, i giovani protestano e ci accuseranno di aver lasciato loro un mondo devastato che spinge l’umanità all’estinzione. Forse, la piccola ma grande Greta Thunberg ci richiama alla coerenza e lo fa anche con gesti significativi importanti.

Per cambiare è necessario, però, lottare per far crescere progetti sostenibili e tentare di fermare quelli in antitesi con l’agenda nobile. Per esempio, la petizione per fermare lo scempio sul monte Bondone.

 


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

amici.futuroierishadow_15124hfukrlnina.monamourtwister007elyravjigendaisukewoodenshipninograg1cassetta2maresogno67amabed_2016lesljearen.13Simdiah
 

I MIEI BLOG AMICI

- The BoNny
- piazza alimonda
- considerazioni
- Giovani e politica
- vivazapatero
- montagneverdi...
- melodie dell'anima
- bruno14
- *Serendipity*
- Di tutto, di piu'
- Ali Rosse...
- La dea Artemide
- ora ci penso..
- solo per satira; ogni tanto guardo e nn c'era il tuo profilo....
- sterminatore1986
- ossevatorio politico
- blog dedicato ai fumetti: wow!
- neverinmyname
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- Gira e Rigira
- Prodi vs SilvioB 3-0
- (RiGiTaN's)
- Job interview
- l'edicolante
- ricambio generazione
- BLOGPENSANTE
- Geopoliticando
- Frammenti di...
- EARTH VIRTU'
- Reticolistorici
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Lapiazzarossa
- Il mondo di Valendì
- Italia democratica
- piazza carlo giuliani
- In Equilibrio..
- PENSIERI IN LIBERTA
- MOSCONISMO
- GIORNALE WOLF
- ETICA & MEDIA
- siderurgika
- Il mondo per come va
- lecosistema...
- MONDO NOSTRUM
- IlMioFavolosoMondo
- *STAGIONI*
- LA VOCE DI KAYFA
- NO-global
- hunkapi
- Writer
- alba di nina ciminelli
- imbrogli i
- ippogrillo
- PENSIERO LIBERO
- Perle ai Porci
- ROBIN HOOD
- Un blog demo_cratico
- Aderisci al P.G.M.I.
- rinnegata
- RESPIRA PIANO
- Anima
- Cose non dette
- PersoneSpeciali
- diario di un canile
- Sassolininellascarpa
- disincanto.....
- Dolci note...!
- STAIRWAY- TO- HEAVEN
- vivere è bello
- bijoux
- mecbethe
- my goooddd....
- ...riflettendo.
- BOBO E ZARA
- la Stella di Perseo
- forever young
- ECCHIME
- Regno Intollerante
- io solo io
- MONICA
- coMizia
- Femminilita
- @Ascoltando il Mare@
- nel tempo...
- Non vinceranno!
- Doppio Gioco
- cigarettes & Coffee
- MOONCHILD
- Avanguardia
- Il Diavolo in Corpo
- Angolo Pensatoio
- Assenza di gravità
- cera una volta
- DI TUTTO E DI PIU
- ORMALIBERA
- FATAMATTA_2008
- TUTTOENIENTE
- ZELDA.57
- Triballadores
- club dei cartoni
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

NON LASCIAMOCISOLI & CHE

O siamo Capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, O DOBBIAMO lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,perchè questo blocca il libero Sviluppo dell'intelligenza "
Ernesto Che Guevara
  

XXI secolo?

↑ Grab questo Headline Animator

 

IDEOGRAMMA DI PACE; EMERGENCY

GRILLO

  No TAV