Creato da ninograg1 il 16/01/2006

XXI secolo?

Vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano

Get the Radio DgVoice verticall no autoplay widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

STO LEGGENDO E RACCOMANDO

 

 

siti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ninograg1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 59
Prov: MS
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 197
 
 

SHINY STATS; TROLLS

DIRECTORY

 

TCPA;OIPA

 
Leggi a questo link

 

      aumenta page rank

 

MOTORI

 immagine Best blogs ranking

 

 

XML, PULIZIA

 Basta! Parlamento pulito  Feed XML offerto da BlogItalia.it  immagine immagine Iscriviti I heart FeedBurner 

 

LIST

  Blogarama - The Blog Directory Powered by FeedBurnerIscriviti a RSS aggiornamenti dal titolo: Powered by FeedBurnerSono membro della AM Blog directory

 

GREENPEACE & ARCOIRIS

immagine immagine BlogGoverno    Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini  

 

 

MATRIX 1

un mondo senza regole e senza confini 

Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Scudo della Rete

BlogNews

 

NESSUNO TOCCHI CAINO; PACS

immagine   immagine

 

VARIA GRAFICA

immagineDirectory dei blog italiani

 

BLOGITALIA

          BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Ue toglierà Arabia Saudi...Brexit, adesso che succe... »

Salari, Italia peggio di 10 anni fa. Ma anche la Germania arranca

Post n°4418 pubblicato il 28 Marzo 2019 da ninograg1
 

Fonte: W.S.I. 27 Marzo 2019, di Daniele Chicca

 

Che le discrepanze in Europa siano colossali quando si tratta di mercato del lavoro è risaputo. Nel 2016 per esempio si andava dai 4,40 euro di costo del lavoro orario della Bulgaria ai 42 euro della Danimarca o più di 50 euro della Norvegia. Ma sono i salari nel Sud d’Europa a destare le maggiori preoccupazioni degli economisti.

Come si vede bene nel grafico sotto riportato, il costo del lavoro è aumentato più velocemente in Francia che in Germania o in Italia. Ma i salari in questi ultimi due paesi sono fermi da tempo. L’anno scorso il costo del lavoro è salito del 2,9% in Francia, contro il 2,4% di media dell’Eurozona e l’1,8% della Germania.

Se ci si rifà ai dati Eurostat del 2016, si scopre quanto la situazione sia da anni particolarmente distorta in Italia. Sebbene il costo del lavoro non sia di molto maggiore di quello del Regno Unito, a Londra le retribuzioni sono state e rimangono di gran lunga superiori, nonostante le turbolenze generate dalla Brexit.

L’Unione Europea deve agire in fretta per ridurre i tanti gap e incrementare le buste paga, secondo i sindacati europei. Per farlo potrebbe per esempio incoraggiare e promuovere un contratto collettivo di lavoro tra datori e sindacati, secondo Luca Visentini, Segretario Generale della European Trade Union Confederation (ETUC).

il resto qui su W.S.I.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Karamazov/trackback.php?msg=14405213

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
elyrav
elyrav il 28/03/19 alle 11:31 via WEB
quelli dei politici però sono i più alti d'europa :P
 
 
ninograg1
ninograg1 il 31/03/19 alle 20:10 via WEB
elyrav il 28/03/19 alle 11:31 via WEB meglio di loro guadagnano gli eurocrati e i ns burocrati!!!!
 
twister007
twister007 il 28/03/19 alle 13:31 via WEB
Infatti siamo gli ultimi in Europa per retribuzioni salariali specialmente quelli dei giovani, a nulla serve che poi abbiamo più ferie e festività garantite rispetto gli altri paesi!!!
 
 
ninograg1
ninograg1 il 31/03/19 alle 20:37 via WEB
twister007 il 28/03/19 alle 13:31 via WEB esatto, anche se sono due cose diverse... ennesimo fallimento delle politiche liberiste
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 28/03/19 alle 13:36 via WEB
Un contratto collettivo europeo? La vedo dura, soprattutto considerando il potere che, ormai, hanno i Paesi dell'est
 
 
ninograg1
ninograg1 il 31/03/19 alle 20:39 via WEB
jigendaisuke il 28/03/19 alle 13:36 via WEB scherzi? Essi sanno di essere strumenti altrui e ne approfittano... altr che 'potere'
 
woodenship
woodenship il 28/03/19 alle 19:09 via WEB
Le scelte salariali sono scelte nazionali di politica economica.E'anche qua che si esercita il sovranismo. L'Italia, per scelta della sua classe politica imprenditoriale,ha deciso di competere col mondo attraverso il costo del lavoro. di conseguenza non c'è proprio da meravigliarsi di questa situazione. Credo che, con le prossime elezioni, con la vittoria della lega, anche da noi si studierà qualche stratagemma per abbassare ulteriormente il costo del lavoro, magari sulla scia di Orban in Ungheria.Quel che vorrei fosse chiaro, è che anche i governi precedenti hanno seguito questa strada.E'una strada dalla quale nessuno si discosta, se si guardano i governi di questi ultimi trent'anni...
 
 
ninograg1
ninograg1 il 31/03/19 alle 20:42 via WEB
woodenship il 28/03/19 alle 19:09 via WEB ti faccio notare che le politiche che hanno spostato sul costo del lavoro e sul welfare e le pensioni l'onere di competere le hanno fatte in primis quella che si chiama 'sinistra' e poi a ruota la c.d. destra... il sovranismo non c'entra nulla. In realtà non si può paragonare un paese come l'ungheria o altri con paesi come l'italia: i primi sono usciti dal regime sovietico direttamente nel mercato e noi no: ossia noi abbiamo conosciuto 70 anni di pace e benessere finchè c'è stata la guerra fredda: ironia della sorte vero?
 
   
woodenship
woodenship il 02/04/19 alle 02:50 via WEB
Certo che il sovranismo c'entra:impedisce di sviluppare politiche sociali, fiscali e di redditi, mettendo in competizione tra loro gli stati su questi aspetti economici,invece che indurre alla collaborazione e solidarietà........
 
     
ninograg1
ninograg1 il 02/04/19 alle 19:39 via WEB
woodenship il 02/04/19 alle 02:50 via WEB ahahahahhaahhaah mi piace l'"impedisce di sviluppare politiche sociali, fiscali e di redditi, mettendo in competizione tra loro gli stati su questi aspetti economici,invece che indurre alla collaborazione e solidarietà"..... in realtà sono stati i governi sia di sinistra che di destra che, dopo Thatcher e Reagn, hanno impedito alle società occidentali si di competere ma senza cancellare le vittorie nel sociale e nei diritti sindacali, politici e sociali.... qui siamo alla confusione; un ripasso di storia non guasterebbe!
 
nina.monamour
nina.monamour il 29/03/19 alle 17:25 via WEB
In Italia i salari reali sono addirittura scesi in confronto a dieci anni fa. Bisognerebbe dare applicazione all'articolo 36 della Costituzione, assicurando una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del lavoro, sufficiente a garantire un'esistenza libera e dignitosa al lavoratore e alla sua famiglia, buon w.e. Nino.
 
 
ninograg1
ninograg1 il 31/03/19 alle 20:43 via WEB
sono ASSOLUTAMENTE d'accordo con te... il problema è: chi lo fa?
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipalbamara0shadow_15124hfukrltwister007elyravninograg1call.me.Ishmaelamici.futuroierimaandraxmaresogno67grandanielejigendaisukeDiVinoRossoSanguearen.13
 

I MIEI BLOG AMICI

- The BoNny
- piazza alimonda
- considerazioni
- Giovani e politica
- vivazapatero
- montagneverdi...
- melodie dell'anima
- bruno14
- *Serendipity*
- Di tutto, di piu'
- Ali Rosse...
- La dea Artemide
- ora ci penso..
- solo per satira; ogni tanto guardo e nn c'era il tuo profilo....
- sterminatore1986
- ossevatorio politico
- blog dedicato ai fumetti: wow!
- neverinmyname
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- Gira e Rigira
- Prodi vs SilvioB 3-0
- (RiGiTaN's)
- Job interview
- l'edicolante
- ricambio generazione
- BLOGPENSANTE
- Geopoliticando
- Frammenti di...
- EARTH VIRTU'
- Reticolistorici
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Lapiazzarossa
- Il mondo di Valendì
- Italia democratica
- piazza carlo giuliani
- In Equilibrio..
- PENSIERI IN LIBERTA
- MOSCONISMO
- GIORNALE WOLF
- ETICA & MEDIA
- siderurgika
- Il mondo per come va
- lecosistema...
- MONDO NOSTRUM
- IlMioFavolosoMondo
- *STAGIONI*
- LA VOCE DI KAYFA
- NO-global
- hunkapi
- Writer
- alba di nina ciminelli
- imbrogli i
- ippogrillo
- PENSIERO LIBERO
- Perle ai Porci
- ROBIN HOOD
- Un blog demo_cratico
- Aderisci al P.G.M.I.
- rinnegata
- RESPIRA PIANO
- Anima
- Cose non dette
- PersoneSpeciali
- diario di un canile
- Sassolininellascarpa
- disincanto.....
- Dolci note...!
- STAIRWAY- TO- HEAVEN
- vivere è bello
- bijoux
- mecbethe
- my goooddd....
- ...riflettendo.
- BOBO E ZARA
- la Stella di Perseo
- forever young
- ECCHIME
- Regno Intollerante
- io solo io
- MONICA
- coMizia
- Femminilita
- @Ascoltando il Mare@
- nel tempo...
- Non vinceranno!
- Doppio Gioco
- cigarettes & Coffee
- MOONCHILD
- Avanguardia
- Il Diavolo in Corpo
- Angolo Pensatoio
- Assenza di gravità
- cera una volta
- DI TUTTO E DI PIU
- ORMALIBERA
- FATAMATTA_2008
- TUTTOENIENTE
- ZELDA.57
- Triballadores
- club dei cartoni
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

NON LASCIAMOCISOLI & CHE

O siamo Capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, O DOBBIAMO lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,perchè questo blocca il libero Sviluppo dell'intelligenza "
Ernesto Che Guevara
  

XXI secolo?

↑ Grab questo Headline Animator

 

IDEOGRAMMA DI PACE; EMERGENCY

GRILLO

  No TAV