Terra senza Tempo

Me, Myself... and mysteries!

 

MSN CONTACT

Per chi volesse, puo' aggiungere il mo contatto MSN:

nushuth_chiocciola_libero.it

vi chiedo solo di lasciarmi un messaggino per dirmi chi siete, altrimenti la richiesta verrÓ rifiutata,
Non mandate email a questo indirizzo, non lo leggo mai..
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

« Il mistero delle pietre ...Il mistero delle pietre ... »

La belva feroce (Belvis ferox)

Post n°21 pubblicato il 02 Dicembre 2006 da sir_simon
 
Tag: Myself

immagine











Eri un fagottina spaventata, piccola piccola. Sapevi che di li a poco avresti dovuto abbandonare la tua famiglia, la tua mamma e il tuo papÓ.

"La portiamo al canile" dissero.

E tu eri ancora piu spaventata di prima. Avevi sentito parlare di questi canili come posti terribili e bruttissimi. E avevi paura che non ce l'avresti fatta a resistere in quel posto.

"Ma Ŕ talmente piccola che trova sicuramente subito qualcuno che se la porta a casa.. i cuccioli vanno via subito, al canile".

Dissero anche questo. Ma tu non volevi sentire ragioni, ti volevano strappare all'affetto del tuo papÓ e della tua mamma. E avevi ancora bisogno di loro.

"Ma e' grandicella.. ha gia due mesi e mezzo".

E tu ti sentivi ancora piu piccola e indifesa.. guardavi quell'uomo e pensavi "ma se tu a due mesi e mezzo prendevi ancora il latte e ti facevi la pipý addosso!"

Fatto sta che in quel momento passavo io.. la mia vecchia cagnolona era morta due anni prima di vecchiaia. Anche lei trovatella come te.. che trovai sulla soglia di casa di ritorno da una passeggiata, la vigilia di pasqua del 1989.

E non ho resistito ai tuoi occhioni dolci.. ti ho caricato in macchina e ti ho portato via con me.

Finalmente a casa

immagineNon e' che tu fossi troppo convinta di voler salire in macchina con me.. a parte che non sapevi nemmeno cosa fosse, una macchina. E comunque vedevi solo un grosso animale e tu nella sua pancia proprio non ci volevi andare a finire.

E poi avevi ancora in testa l'idea del canile, e pensavi che fosse giunto il momento. E invece ti portai a casa con me, per vedere se passavi l'esame del "grande capo". Ricordo che appena scesa dalla macchina, ti sei subito andata a nascondere sotto, proprio dietro la ruota.

E poi, cosa volevano da te tutte quelle persone intorno! quell'omaggione grande e grosso con i capelli grigi che ti chiamava e cercava di prenderti.
Poi hai preso un po di coraggio e timidamente ti sei avvicinata... e in quel momento ti sei subito fatta voler bene. Da allora sei sempre rimasta con me..

Se amate gli animali.. non comprateli negli allevamenti! i canili sono pieni di piccoli tesori.. non chiedono altro che poter trovare qualcuno cui dare tutto il loro affetto, fiducia e fedeltÓ!

immagineimmagineimmagine

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: sir_simon
Data di creazione: 29/10/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

PIERCARLO01pitrelliangelomatriax2004rodolfofiadinoNUSHUTHsir_simonsalvatore1frubino.eliacristiana.bachdisfrancodis2411aramarco85FedererXXX1969msergio0dadopakjackwolf_95
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

MAPS