SOPHIE Has Died

Image

Da qualche ora circola notizia della sua scomparsa per un presunto incidente ad Atene.

“Sono reale quando compro la mia faccia.  Potrei essere tutto quello che voglio “

SOPHIE, amplifica lo spirito transessuale di autoingegneria utilizzando il suono come carne artistica per operazioni chirurgiche. In “potrei essere tutto quello che voglio” ci sono sei tracce di donne transgender e musiciste transfemminili non binarie che hanno modulato la trans vocalità.

In bilico tra l’altissima qualità della produzione e l’ironia messa nei pezzi, SOPHIE, alfiere della PC Music  – con il fondatore A. G. Cook, Hannah Diamond, Life Sim, Danny L Harle che reinterpretano la musica pop in un’ottica surreale – pseudonimo di Sophie Xeon  si è costruita un pubblico di appassionati e una nicchia di fedelissimi, anche tra musicisti e gente del settore; una carriera che l’ha portata in pochi anni a diventare un astro brillante nella ampia, confusa e spesso caotica galassia della musica elettronica contemporanea (DJmagItalia).

 La notizia della morte, scrive l’Independent, è stata confermata dal suo team in una nota: È con profonda tristezza che vi a informiamo del fatto che la musicista SOPHIE è morta intorno alle 4 del mattino ad Atene, in seguito a un incidente. In questo momento rispettare la privacy della famiglia è la nostra priorità.

E ancora: “SOPHIE  è stata una pioniera, una degli artisti più influenti dell’ultimo decennio. Un’icona della libertà” – riferendo della personalità transgender dell’artista (HUFFPOST).

In una intervista SOPHIE diceva di sé: Gli approcci medici tradizionali alla transizione transgender si aspettano che una donna transessuale, come me, persegua incessantemente la femminilizzazione normativa per tutte le regioni del suo corpo e comportamento. La mia voce è sotterranea e non voglio che un intervento di femminilizzazione vocale tagli le stalattiti della mia scatola vocale fino a quando i raggi di passabilità non arrivano . La mia voce profonda si sente bene.

I filtri vocali di Snapchat che elevano il tono vocale  tracciano un percorso oltre i binari di maschio e femmina. E questa fuga dalle restrizioni vocali e dai presupposti è ciò che  eccita di più delle canzoni di SOPHIE. PitchFork

 

Rest In Power, SOPHIE.

 

Sophie? Spirito della Trans vocalitàultima modifica: 2021-01-30T15:28:45+01:00da Dizzly