Creato da ninograg1 il 16/01/2006

XXI secolo?

Vivere e sopravvivere nel nuovo medioevo italiano

Get the Radio DgVoice verticall no autoplay widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

STO LEGGENDO E RACCOMANDO

 

 

siti

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ninograg1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 59
Prov: MS
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 197
 
 

SHINY STATS; TROLLS

DIRECTORY

 

TCPA;OIPA

 
Leggi a questo link

 

      aumenta page rank

 

MOTORI

 immagine Best blogs ranking

 

 

XML, PULIZIA

 Basta! Parlamento pulito  Feed XML offerto da BlogItalia.it  immagine immagine Iscriviti I heart FeedBurner 

 

LIST

  Blogarama - The Blog Directory Powered by FeedBurnerIscriviti a RSS aggiornamenti dal titolo: Powered by FeedBurnerSono membro della AM Blog directory

 

GREENPEACE & ARCOIRIS

immagine immagine BlogGoverno    Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini  

 

 

MATRIX 1

un mondo senza regole e senza confini 

Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/

Scudo della Rete

BlogNews

 

NESSUNO TOCCHI CAINO; PACS

immagine   immagine

 

VARIA GRAFICA

immagineDirectory dei blog italiani

 

BLOGITALIA

          BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Ma la politica economica...Enrico Berlinguer, la sc... »

Germania, industria in crisi. Buba taglia stime Pil: “rischi al ribasso”

Post n°4454 pubblicato il 11 Giugno 2019 da ninograg1
 

Fonte: W.S.I. 7 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

 

Non più un treno ad alta velocità, ma un convoglio che marcia a velocità ridotta. Così appare la Germania alla luce degli ultimi dati macroeconomici. Dati che oggi hanno confermato l’ennesima battuta d’arresto della produzione industriale con conseguente brusca revisione al ribasso delle stime sul Pil da parte della Bundesbank.

Partiamo da produzione industriale che, nel mese di aprile, ha mostrato ad aprile una flessione mensile dell’1,9% dal precedente +0,5%. Il mercato si attendeva una frenata più contenuta. Su base tendenziale il calo è stato dell′1,8%.

Segnali di debolezza si segnalano anche sul fronte commerciale. Sempre ad aprile, l’avanzo commerciale si è attestato a 17 miliardi di euro, in calo rispetto ai 20 miliardi di marzo, secondo i dati provvisori pubblicati dall’Ufficio federale di statistica. Su base mensile, le esportazioni sono scese del 3,7% e le importazioni dell′1,3%.

Si tratta di dati che preoccupano l’Europa intera, per le forti interdipendenze che condizionano le singole economie del Vecchio Continente. Gli analisti di ING osservano che la partenza del secondo trimestre dell’anno è stata “orribile” per l’economia tedesca. Anche gli strategist di Capital Economics si mostrano preoccupati per la debolezza della locomotiva europea. La crescita sembra che abbia subito un rallentamento negli ultimi mesi dopo il +0,4% registrato nel period gennaio-marzo.

Il calo della produzione industriale in aprile è l’ennesima prova del fatto che la Germania non è riuscita ancora a superare i problemi che hanno incominciato a interessare il settore quasi un anno fa. E dicono che “l’economia ha subito un brusco calo nel secondo trimestre”. Le turbolenze vengono sia dall’esterno che dall’interno e derivano da una certa debolezza del commercio internazionale, dalla frenata dei consumi delle famiglie e dalla confusione sui regolamenti del comparto automobilistico.

“Non ci aspettiamo alcun miglioramento a breve termine”, dice Andrew Kenningham di Capital Economics.

Per la Bundesbank la crescita 2019 si fermerà allo 0,6%: la banca centrale tedesca ha tagliato le previsioni rispetto all′1,6% precedentemente indicato. Per il 2020 la previsione è +1,2%. Il taglio delle stime seguono quelle del Governo tedesco che ad aprile aveva rivisto le previsioni sul Pil allo 0,5% quest’anno indicando però un aumento del Pil dell′1,5% nel 2020.

“L’economia tedesca sta attualmente vivendo un forte raffreddamento”, ha detto la banca centrale tedesca in un aggiornamento semestrale delle sue proiezioni. “Ciò è dovuto principalmente alla crisi dell’industria e alla debole crescita delle esportazioni”.

La banca centrale tedesca ha anche avvertito che mentre non si aspettava un dato così negativo come quello odierno sulla produzione, i rischi sono ancora al ribasso.

“Per la crescita economica e, in misura minore, per il tasso di inflazione, sono i rischi al ribasso che predominano come stanno le cose oggi”.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipZer0nejigendaisukepiera.davesaren.13LucediCristalloninograg1nina.monamourStefania.Toti1959chinnalongstradiotoelyravmas241massimocoppailtuocognatino1
 

I MIEI BLOG AMICI

- The BoNny
- piazza alimonda
- considerazioni
- Giovani e politica
- vivazapatero
- montagneverdi...
- melodie dell'anima
- bruno14
- *Serendipity*
- Di tutto, di piu'
- Ali Rosse...
- La dea Artemide
- ora ci penso..
- solo per satira; ogni tanto guardo e nn c'era il tuo profilo....
- sterminatore1986
- ossevatorio politico
- blog dedicato ai fumetti: wow!
- neverinmyname
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- Gira e Rigira
- Prodi vs SilvioB 3-0
- (RiGiTaN's)
- Job interview
- l'edicolante
- ricambio generazione
- BLOGPENSANTE
- Geopoliticando
- Frammenti di...
- EARTH VIRTU'
- Reticolistorici
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Lapiazzarossa
- Il mondo di Valendì
- Italia democratica
- piazza carlo giuliani
- In Equilibrio..
- PENSIERI IN LIBERTA
- MOSCONISMO
- GIORNALE WOLF
- ETICA & MEDIA
- siderurgika
- Il mondo per come va
- lecosistema...
- MONDO NOSTRUM
- IlMioFavolosoMondo
- *STAGIONI*
- LA VOCE DI KAYFA
- NO-global
- hunkapi
- Writer
- alba di nina ciminelli
- imbrogli i
- ippogrillo
- PENSIERO LIBERO
- Perle ai Porci
- ROBIN HOOD
- Un blog demo_cratico
- Aderisci al P.G.M.I.
- rinnegata
- RESPIRA PIANO
- Anima
- Cose non dette
- PersoneSpeciali
- diario di un canile
- Sassolininellascarpa
- disincanto.....
- Dolci note...!
- STAIRWAY- TO- HEAVEN
- vivere è bello
- bijoux
- mecbethe
- my goooddd....
- ...riflettendo.
- BOBO E ZARA
- la Stella di Perseo
- forever young
- ECCHIME
- Regno Intollerante
- io solo io
- MONICA
- coMizia
- Femminilita
- @Ascoltando il Mare@
- nel tempo...
- Non vinceranno!
- Doppio Gioco
- cigarettes & Coffee
- MOONCHILD
- Avanguardia
- Il Diavolo in Corpo
- Angolo Pensatoio
- Assenza di gravità
- cera una volta
- DI TUTTO E DI PIU
- ORMALIBERA
- FATAMATTA_2008
- TUTTOENIENTE
- ZELDA.57
- Triballadores
- club dei cartoni
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

NON LASCIAMOCISOLI & CHE

O siamo Capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, O DOBBIAMO lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza,perchè questo blocca il libero Sviluppo dell'intelligenza "
Ernesto Che Guevara
  

XXI secolo?

↑ Grab questo Headline Animator

 

IDEOGRAMMA DI PACE; EMERGENCY

GRILLO

  No TAV