Creato da paperinopa_1974 il 26/06/2011

club dei cartoni

arte cultura fumetti cartoni glitter gif 3D robot clipart pupazzi musica cinema poesie storielle curiosità barzellette giochi fantasia cibo amici solidarietà animali libri ninna ho joy jars il club condivide prendete quello che volete e gratis buon divertimento

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

I MIEI BLOG AMICI

- PARLIAMONE SE VUOI
- TANTO PER SAPERLO
- PENSIERI AL VENTO
- PLAY THE GAME
- MONDOLIBERO
- NATURALITA
- EMOZIONI...
- I CLOWN
- BettyBoopOnTheRoad
- La MiA ViTa A CoLoRi
- LeNote_DellaMiaVita
- Star trek-mania blog
- 1a canzone al giorno
- Un giorno per caso
- vivi e lascia vivere
- Sempre Nomadi
- come le rondini
- liberi pensieri
- siamo4nontre
- Lady Juliette
- buone notizie
- BlueBaby
- pensieri
- Ricordi
- unica
- Love
- io
- Cera una volta...
- VITA E ...SENSI...
- Ges&ugrave; Risorto
- yaoi4ever
- SOGNANDO........
- Opera Viva
- pensieri in libert&agrave;
- globalizzazionemai
- angelo senza veli
- LIBERI DI ESSERE
- LETYBETYTETY
- XXI secolo?
- I colori dellanima
- TRACCE DANIMA
- mennillosalvatore
- ...fini la com&eacute;die
- DI TUTTO UN PO
- Ci pensero domani..
- Angelo mio
- IMMENSO STUPORE.
- Ilmondodellefate
- Mio pikkolo mondo
- RICORDI E POESIE
- OSCAR FRANCOISE
- Capitanharlock
- OCHIDEA BLU
- DanyEli
- I miei pensieri
- O.L.I.M.P.O&reg;
- GRAPHIC_U
- Le note dellAnima !
- nessuno
- FATAMATTA
- LA_ ROSA_ BLU
- candy candy
- My VIDEOMUSIC BLOG
- Musica e.....
- Le mie montagne
- La....mia.......vita
- IO CON ME
- Paganini non ripete
- Channelfy
- in vacanza
- LAVERGINEMARIA1
- casalingapercaso
- ******Aschaky******
- halloween
- love in music
- nonnacarla
- MAPPAMUNDI
- tirillio
- allegria!!
- HistoryRedLine
- PICCOLAVIOLETTA1
- IO SOLA...
- THE LIBERO PUB
- INFINITY
- COME UNAQUILA
- Ironizzando
- INSTABILITAS LOCI
- MIA NUVOLA DORATA
- Che spettacolo
- ROMA ANTICA
- Parolando
- .
- GOCCIA DI RUGIADA
- MUSICAEPOESIA
- musica &amp; poesia
- Aida
- Lamicizia &egrave; gioia
- The Art Is Japan
- Fitness &amp; Beauty
- Blog Amici
 
Citazioni nei Blog Amici: 163
 

 

« La stella di Andra e Tati.Qui Quo Qua e la torta.... »

Paperino e la leggenda dello scozzese volante.

Post n°4937 pubblicato il 09 Settembre 2019 da rbx1dgl
 

 

           PAPERINO E LA LEGGENDA DELLO SCOZZESE VOLANTE

 

 

 

Il miliardario Paperon de' Paperoni per curare la sua depressione si decide a comprarsi un animale domestico che rallegri la sue giornate, così acquista uno strano uccellino chiamato Kaibì che ha il rarissimo pregio di mangiare solo mezza sardina la settimana.
Purtroppo le sardine sembrano essere introvabili ai mercati di Paperopoli, ma il miliardario è disposto a tutto pur di saziare il suo animaletto e arriva persino a comprare la più grande industria di pesce inscatolato del paese. Si reca così alla sua nuova proprietà assieme a Paperino e i nipotini, ma qua lo attende una nuova terribile notizia: sono giorni che le flotte rientrano in porto con le reti vuote.
Paperone sprofonda nel dolore, ma i nipoti gli suggeriscono di mettersi lui stesso alla ricerca delle sardine per salvare la sua nuova fabbrica e il piccolo Kaibì. Così a bordo di un peschereccio la famiglia si dirige in mare aperto e dopo alcuni giorni di navigazione avvistano un gigantesco banco di sardine, che, come se fossero inseguite da qualcosa, nuotano all'impazzata. Effettivamente dietro di loro c'è un vascello seicentesco che le incalza: lo Scozzese Volante.

II episodio

Passato il banco e alimentato l'uccellino, Paperone, avendo la barca carica di pesce vorrebbe tornare in porto il prima possibile. Purtroppo però la costa dista una settimana di navigazione e così i nipotini decidono di rigettare le sardine in mare, prima che inizino ad andare in putrefazione.
Dovendo fare rifornimento i paperi attraccano a Tegucigalpa, capitale dell'Honduras. Qui, siccome il Kaibì è di nuovo affamato cercano una sardina, ma tutti gli ridono in faccia dicendogli che è il 3 maggio. I paperi non ne capiscono il motivo finché una strana pioggia comincia a cadere dal cielo: sono sardine e la gente del posto ne fa incetta. Paperone vuole vederci chiaro in questo fenomeno e con un pallone aerostatico buca le nubi, dove lontano da occhi indiscreti si cela lo Scozzese Volante. Il capitano della nave, un certo Pap McPaper, cerca di scacciare questi fastidiosi visitatori finché non riconosce in Paperone un suo lontanissimo discendente. Il capitano racconta la sua triste storia. Aveva depredato le terre dell'Honduras per ben trenta lunghi anni, ma poi aveva compreso il male che aveva compiuto rubando a quella povera gente che viveva nella povertà e così si era ripromesso di donare del cibo, le sardine, ogni anno per trecento anni. Ora mancano otto anni alla scadenza del suo giuramento, ma ogni anno, il vecchio pirata, fa sempre più fatica a mantenerlo. In quel momento Paperone propone al vecchio antenato un patto. Lui avrebbe contribuito a far piovere sardine per i prossimi otto anni, a patto che Pap McPaper smettesse di solcare il mare col suo galeone spaventando così i pesci e rovinando la sua nuova industria di inscatolati.

Quella che sembra tutta una mossa finanziaria volta al maggior profitto è in realtà un sotterfugio per donare a McPaper un meritato riposo senza umiliarlo. Paperone e nipotame ritornano a terra più sereni.

 

 

 

dal web

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom